Le più belle voci del Jazz al femminile
  • stlupistlupi
    Posts: 1,111Member
    Quali secondo voi i dischi/cd/sacd ecc. imperdibili ? 

    Tanto per iniziare dalle "basi" ma naturalmente arriviamo anche alle contemporanee

    image

    image
    Stefano . Impianto : Raspberry Pi3 + Hifiberry dac+ pro, Naim Nait 5si, Epos Els 3, cavo alimentazione e segnale Ricable, cavo potenza Cable Talk 3.1
  • GabrilupoGabrilupo
    Posts: 3,312Member
    Aretha bella voce sì, figurarsi, ma non ha niente a che vedere col jazz.
  • stlupistlupi
    Posts: 1,111Member
    Gabrilupo said:

    Aretha bella voce sì, figurarsi, ma non ha niente a che vedere col jazz.





    Sì hai ragione in effetti è più gospel e soul
    Comunque se vuoi indica pure qualche tua proposta
    Post edited by stlupi at 2017-09-01 11:48:59
    Stefano . Impianto : Raspberry Pi3 + Hifiberry dac+ pro, Naim Nait 5si, Epos Els 3, cavo alimentazione e segnale Ricable, cavo potenza Cable Talk 3.1
  • GabrilupoGabrilupo
    Posts: 3,312Member
    Risparmio Billie Holiday e Sarah Vaughan, vanno da s'è, e propongo questa sublime artista che mi ha sempre colpito più per la grande capacità di interpretare che per la potenza vocale: Carmen McRae.
  • GabrilupoGabrilupo
    Posts: 3,312Member
    The Great American Songbook, Vol. 1

    Carmen Sings Monk
    Due vertici della sua arte.
  • SerGSerG
    Posts: 2,279Member
    A me era piaciuto questo cofanetto:

    https://www.amazon.it/Voices-Album-Originali-Voci-Femminili/dp/B0084IW7B0/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1504260437&sr=1-1&keywords=Voices+20+cd

    ... non pagato però certo il prezzo attualmente richiesto ;)

    SerG

  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,698Member
    Diane Schuur:
    the very best of diane schuur
    Post edited by goodmax at 2017-09-01 13:39:57
  • morrisvetmorrisvet
    Posts: 3,467Member
    Nina Simone tra quelle che mi emozionano di più!
    Lector cd7 - Cambridge Azur 751 BD - giradischi scheu analog - Denon DL 160 - Pro ject phono box sr - Naim Supernait - Harbeth M 40.2 ------
    Rega Saturn - Rega P3- Sinthesys Brio - Naim XS con Hi cap - Harbeth M 30.1 - Rel T5 -------

    Filippo
  • morrisvetmorrisvet
    Posts: 3,467Member
    Stacey Kent voce particolare. ...
    Lector cd7 - Cambridge Azur 751 BD - giradischi scheu analog - Denon DL 160 - Pro ject phono box sr - Naim Supernait - Harbeth M 40.2 ------
    Rega Saturn - Rega P3- Sinthesys Brio - Naim XS con Hi cap - Harbeth M 30.1 - Rel T5 -------

    Filippo
  • stlupistlupi
    Posts: 1,111Member
    Vi ringrazio per i vostri interventi magari sarebbe anche interessante se dell'artista che indicate voleste anche segnalare quello o quelli che secondo voi sono nell'ambito della sua discografia sono i dischi più riusciti.
    Stefano . Impianto : Raspberry Pi3 + Hifiberry dac+ pro, Naim Nait 5si, Epos Els 3, cavo alimentazione e segnale Ricable, cavo potenza Cable Talk 3.1
  • drunkdandodrunkdando
    Posts: 1,108Member
    Ella Fitzgerald
    Alessandro
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    Billie Holiday! La regina delle voci non deve essere "risparmiata" Gabri, anzi, si dia inizio alla grande riunione di geni che circondano e "corteggiano" una tale forza musicale "catalizzatrice"  ;)












    Post edited by analogico_09 at 2017-09-01 14:00:59
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • totemtotem
    Posts: 1,577Member
    La già citata Ella  a mio avviso tecnicamente insuperabile.
    Nina Simone e Billie Holiday le più emozionanti
    Non si può non citare Sarah Vaughan 
    Un'altra grande, benché poco conosciuta è Abbey Lincoln


  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    Il "consiglio" discografico per Billie.., ce ne sarebbero molti:

    Cofanetto The complete Billie Holiday on Columbia, oppure i "singoli" Lady plays the blues; Lady in Satin;  A Musical romance, con Lester Young, un'accoppiate perfetta!


    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • medusamedusa
    Posts: 3,513Member
    Io propongo Cassandra Wilson, che qui omaggia la già citata Billie Holiday


    un sorirso
    enzo
    hai avuto la grazia di essere genoano, vuoi anche vincere? (Pippo Spagnolo)
    VHF runner
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member

    Bessie Smith
    Mahalia Jackson
    Sirley Horn
    Ma Rayney
    Betty Carter
    Abbey Lincoln
    Adelaide Hall
    Etta Johes
    Dinah Washinton ...
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,698Member
    medusa said:

    Io propongo Cassandra Wilson, che qui omaggia la già citata Billie Holiday



    ottimo


    ;)
    Post edited by goodmax at 2017-09-01 14:40:55
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    totem said:


    Un'altra grande, benché poco conosciuta è Abbey Lincoln




    Non ti avevo letto, l'ho citata anche io.., concordo con il tuo giudizio...



    E andrebbe immancabilmente citato il capolavoro We Insist Freedon Now, di/con suo marito Max Roach...






    Post edited by analogico_09 at 2017-09-01 14:49:47
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • GabrilupoGabrilupo
    Posts: 3,312Member
    Peppe, hai capito benissimo perché ho"saltato" la Holiday e poi se le citassi tutte io che gusto ci sarebbe :D
  • GabrilupoGabrilupo
    Posts: 3,312Member
    Piuttosto, l'autore del thread ha chiesto di cantanti jazz....
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    Gabrilupo said:

    Peppe, hai capito benissimo perché ho"saltato" la Holiday e poi se le citassi tutte io che gusto ci sarebbe :D



    Certo che l'ho capito, e sta benissimo, solo che mi è sembrato opportuno e utile dinanzi a cotanta grandezza evidenziare... ;)

    ah.., ti ringrazio di averla lasciata a me che tanto ma tanto la amo... :)
    Post edited by analogico_09 at 2017-09-01 15:11:59
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    Gabrilupo said:

    Piuttosto, l'autore del thread ha chiesto di cantanti jazz....



    Mahalia Jackson, suppongo ti riferisca a lei, o anche ad altre? ... è parente stretta del jazz, anzi consanguinea.., è spiritual, gospel, blues e dunque jazz.., la separazione rigida per "generi" è solo fittizia, è tutta una famiglia, stesso feeling, stessa spiritualità, stesse radici, stesse considizioni socio-esistenziali.., e lei è la "nonna-madre" del jazz.., non ci facciamo limitare dalle etichette, e anche Aretha Franjklin che hai citato tu secondo me è puro blues e jazz... Nelle "migliori" storie del jazz vengono compresi i più grandi calibri del "gospel",  ad esempio Ray Charles, re del soul, marchese del jazz... :D ;)
    Secondo questa logica etichettistica nemmeno Nina Simone sarebbe jazz.., e ci mancherebbe pure...

    Personalmente, facendo indegnamente mia l'idea di molti protogonisti del jazz a cui stava stetta l'etichetta, troverei più appropriato il termime di "great black music" che comprende un po' tutto il "popolo del blues" musicale...

    Tra l'altro, nel jazz, il jazz, è/c'è tutto questo: radici, work song, spiritual, gospel, r.& b ...
    Post edited by analogico_09 at 2017-09-01 15:34:34
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • luckyjopcluckyjopc
    Posts: 12,548Member
    Odetta
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,698Member
    Etta James: At last
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member
    Gran voce, grande disco





    EDIT: Scusa Goodmax, non avevo visto il tuo post ...avevo già citato Etta e volevo suggerire un suo album...
    Post edited by analogico_09 at 2017-09-01 16:23:05
    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,698Member
    stai asfaltando il 3ad con i tuoi consigli
    =))
  • analogico_09analogico_09
    Posts: 22,263Member

    goodmax said:

    stai asfaltando il 3ad con i tuoi consigli
    =))



    Ti dispiace? Sennò rimarrebbe una straduccia bianca secondaria de paese abbandonato... :D :))

    Te ne metto un'altro "spiritoso".

    La "leggenadaria" Adelaide Hall con il "Duca" e la sua orchestra.. Un guato un po' "antico" ma sempre godibile...


    Peppe. - "Tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri". Mahler
    - "Fare un film - cioè raccontare la storia di un uomo, di una donna, di due o più persone, in meno di due ore, o in almeno due ore - è un'impresa terrificante, che merita molto più dell'abilità tecnica di una prostituta." - John Cassavetes
  • homesickhomesick
    Posts: 2,079Member
    Diana Krall :D
    Di cantanti contemporanee mi piacciono molto la già citata Stacey Kent e Victoria Tolstoy.
    Guido - Bologna impianto:marantz cd6003,kenwood dp x9010, raspberry pi, matrix mini i-pro 2015 , perraux e160i , jbl L90
  • spersanti276spersanti276
    Posts: 18,139Member

    Gran voce, grande disco





    EDIT: Scusa Goodmax, non avevo visto il tuo post ...avevo già citato Etta e volevo suggerire un suo album...


    Jones = James? :D
    Stefano (marxista - lennonista). "Era già tutto previsto" (di K.Marx-U.La Malfa-R.Cocciante). https://youtu.be/SM2aVF4Nr54
    Lindemann 822 sacd, Revox A76 + Bic beam box, pre Pass Aleph 1.7, 2 Aleph 3 in biamp pass./vert., E.Technology lft 8b...TANTA musica.
  • regiowebregioweb
    Posts: 5,915Member
    mi sa che Peppe stavolta ha toppato... :D
    Luca "Regio" Reggiani
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,698Member
    il troppo speppia
    :D