Lettore cd che salta tracce
  • EnzoVitiEnzoViti
    Posts: 393Member
    Buongiorno a tutti.
    Sono in possesso di un lettore cd NAD 524, che legge cd/cd-r.
    Il problema e' che salta le tracce di cd contenenti pezzi scaricati da internet e masterizzati in formato audio per l'ascolto con l'impianto domestico.
    Qualcuno di voi ne sa qualcosa?
    E' un problema di formato audio(cd) o di lettore?
    E' vero che i lettori piu' sofisticati leggono solo cd originali o masterizzati solo con certi tipi di programmi?
    Grazie
  • EnzoVitiEnzoViti
    Posts: 393Member
    Scusatemi, ma e' possibile avere un consiglio o un parere?
    Sono nuovo, forse l'argomento non e' interessante, ma credo che il forum sia quello giusto.
    Senza polemica, ma cerco solo un minuto del vostro tempo....
    Grazie comunque
  • davide84davide84
    Posts: 1,377Member
    Beh... a volte capita di aspettare un tempo maggiore di un'ora e diciotto minuti, il forum e' un libero ambiente di discussione, capita che qualcosa sfugga, per distrazione o volutamente image

    Io penso che il problema possa essere un'eccessiva velocita' di masterizzazione o un disco economico. Volendo escludere questi, si potrebbe anche pensare ad un lettore schizzinoso, ma prima proverei a masterizzare a massimo 4x con dischi di marca almeno media (che so, Verbatim, TDK...).
    Ovviamente nell'ipotesi che siano stati masterizzati nel formato giusto ("crea cd audio").

    Girava voce anche qui su VideoHifi che alcuni lettori leggessero apposta solo i dischi originali, ma non mi ricordo la conclusione del thread; la mia esperienza personale mi dice che se esistono sono trascurabili, quasi sicuramente non si tratta del tuo NAD. Salvo ovviamente conferme da un possessore di un tale lettore.

    Davide

    Il SACD è morto, avete ragione. Ma dato che a casa ho due lettori compatibili e SACD continuano a venderne, consapevolmente continuo ad utilizzare anche questo formato.

    Modificato da - davide84 il 31/01/2007 09:54:42
  • EnzoVitiEnzoViti
    Posts: 393Member
    Scusami Davide, non volevo essere scortese.
    Essendo in possesso di circa 200 cd del suddetto tipo(quasi tutti Verbatim), la cosa mi infastidisce alquanto ,anche perche' con il mio precedente lettore, un JVC XLV-274, forse meno "schizzinoso", non ho MAI avuto problemi di questo tipo.
    Qualche lettore del forum ha per caso il mio stesso problema con il NAD?
    Grazie

  • MarkingegnoMarkingegno
    Posts: 6,654Member
    Scusa,Enzo,il manuale del tuo lettore dice che legge i masterizzati(CD-R e CD-RW)?
    Se si,allora hai un problema.Punto.
    Infine non è assolutamente vero che le migliori meccaniche sono schizzinose.E' vero il contrario.Quando sono davvero ottime(vedi Teac top,Sony Top,Philips top)leggono tutto e senza battere ciglio.
    Saluti,
    Marco

    Modificato da - markingegno il 31/01/2007 10:33:05
  • davide84davide84
    Posts: 1,377Member
    quote:Essendo in possesso di circa 200 cd del suddetto tipo(quasi tutti Verbatim), la cosa mi infastidisce alquanto ,anche perche' con il mio precedente lettore, un JVC XLV-274, forse meno "schizzinoso", non ho MAI avuto problemi di questo tipo.
    Qualche lettore del forum ha per caso il mio stesso problema con il NAD?

    Se masterizzi da tempo e solo il NAD ti da problemi allora il sospettato diventa lui... image Con gli originali non da problemi?

    Davide

    Il SACD è morto, avete ragione. Ma dato che a casa ho due lettori compatibili e SACD continuano a venderne, consapevolmente continuo ad utilizzare anche questo formato.
  • marcogmarcog
    Posts: 1,249Member
    Magari una pulitina anche alla lente. Se non è una meccanica informatica.
    Comunque la regola è di masterizzare sempre a velocità minime. 1x è l'ideale. Io faccio così, anche se i cd masterizzati li uso solo in macchina. Ciao e buona fortuna

    Saluti da
    Marco
    L'Hi-Fi è nulla senza la passione per la musica.
  • EnzoVitiEnzoViti
    Posts: 393Member
    quote:Davide, con gli originali e con i copiati dagli originali non da' problemi. Il problema si pone solo con quelli scaricati dalla rete.
    Enzo
    quote:Essendo in possesso di circa 200 cd del suddetto tipo(quasi tutti Verbatim), la cosa mi infastidisce alquanto ,anche perche' con il mio precedente lettore, un JVC XLV-274, forse meno "schizzinoso", non ho MAI avuto problemi di questo tipo.
    Qualche lettore del forum ha per caso il mio stesso problema con il NAD?

    Se masterizzi da tempo e solo il NAD ti da problemi allora il sospettato diventa lui... image Con gli originali non da problemi?

    Davide

    Il SACD è morto, avete ragione. Ma dato che a casa ho due lettori compatibili e SACD continuano a venderne, consapevolmente continuo ad utilizzare anche questo formato.

  • MAXXIMAXXI
    Posts: 9,493Member
    quote:
    Magari una pulitina anche alla lente. Se non è una meccanica informatica.
    Comunque la regola è di masterizzare sempre a velocità minime. 1x è l'ideale. Io faccio così, anche se i cd masterizzati li uso solo in macchina. Ciao e buona fortuna

    Saluti da
    Marco


    Io invece masterizzo le copie successive delle mie compilation personali a velocità 4x. L'originale lo faccio come CD-R audio a 1x con il Pioneer 555.

    Con i supporti attuali di qualità ( memorex , verbatim , TDK.... ) e masterizzatori Plextor non ho avuto mai il minimo problema così come le persone a cui li ho regalati.

    saluti
    Massimo
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 35,866Moderator, Redazione
    prima che ti sgridino i moderatori, non è legale masterizzare per regalare, ma solo per fare coipie personali.
    Buona musica
    enrico
    ps ci sono cose che si fasnno ma non si dicono


    quote:
    quote:
    Magari una pulitina anche alla lente. Se non è una meccanica informatica.
    Comunque la regola è di masterizzare sempre a velocità minime. 1x è l'ideale. Io faccio così, anche se i cd masterizzati li uso solo in macchina. Ciao e buona fortuna

    Saluti da
    Marco


    Io invece masterizzo le copie successive delle mie compilation personali a velocità 4x. L'originale lo faccio come CD-R audio a 1x con il Pioneer 555.

    Con i supporti attuali di qualità ( memorex , verbatim , TDK.... ) e masterizzatori Plextor non ho avuto mai il minimo problema così come le persone a cui li ho regalati.

    saluti
    Massimo

    la radio a transistor, che va a pile, è sensibile al verso della spina (cit.)
  • bergatbergat
    Posts: 13,964Member
    Molto validi i consigli di chi mi ha preceduto.

    Se le specifiche del Nad prevedono la possibilità di leggere CD-R e CD-RW, il problema, scartati gli altri, rimane nel tuo esemplare di CD NAD.

    Saluti

    Bergat
    sound engineer

    image
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 9,493Member
    quote:
    prima che ti sgridino i moderatori, non è legale masterizzare per regalare, ma solo per fare coipie personali.
    Buona musica
    enrico
    ps ci sono cose che si fasnno ma non si dicono


    quote:
    quote:
    Magari una pulitina anche alla lente. Se non è una meccanica informatica.
    Comunque la regola è di masterizzare sempre a velocità minime. 1x è l'ideale. Io faccio così, anche se i cd masterizzati li uso solo in macchina. Ciao e buona fortuna

    Saluti da
    Marco


    Io invece masterizzo le copie successive delle mie compilation personali a velocità 4x. L'originale lo faccio come CD-R audio a 1x con il Pioneer 555.

    Con i supporti attuali di qualità ( memorex , verbatim , TDK.... ) e masterizzatori Plextor non ho avuto mai il minimo problema così come le persone a cui li ho regalati.

    saluti
    Massimo



    Eh , lo so bene che si allarmano subito.....e poi che succederebbe ? verrebbe la Finanza a casa mia ? Mi pare che attualmente sono a caccia di pedofili sulla Rete , cosa di ben altra importanza e rilevanza.

    Fossero solo queste le cose dannose image

    Buona musica pure a te
    Massimo
  • ACROBATACROBAT
    Posts: 5,137Member
    Però il problema non mi pare relativo ai CD masterizzati "tout court"...quanto a quelli derivati da file in formato compresso (ovviamente parliamo di download da I-tunes e/o similari). A questo punto il problema sembrerebbe più che altro nella conversione in formato wav e nella relativa masterizzazione di un cd "audio" da parte del software.

    Voglio dire...il NAD con una copia personale privata di un tuo cd originali ti da problemi?Perchè mi è parso di capire di no...quindi non è un problema del NAD nella lettura dei CD-r...bensì del passaggio formato-compresso --> wav --> cd-audio.

    Un saluto,
    Luciano

    Modificato da - ACROBAT il 31/01/2007 15:40:58
  • EnzoVitiEnzoViti
    Posts: 393Member
    quote:Esatto, il problema si presenta SOLO con brani scaricati in mp3 da internet e convertiti in audio per l'ascolto domestico.
    Mi lascia perplesso il fatto che con il precedente lettore non avevo nessun tipo di problema.
    Saluti
    Enzo

    Però il problema non mi pare relativo ai CD masterizzati "tout court"...quanto a quelli derivati da file in formato compresso (ovviamente parliamo di download da I-tunes e/o similari). A questo punto il problema sembrerebbe più che altro nella conversione in formato wav e nella relativa masterizzazione di un cd "audio" da parte del software.

    Voglio dire...il NAD con una copia personale privata di un tuo cd originali ti da problemi?Perchè mi è parso di capire di no...quindi non è un problema del NAD nella lettura dei CD-r...bensì del passaggio formato-compresso --> wav --> cd-audio.

    Un saluto,
    Luciano

    Modificato da - ACROBAT il 31/01/2007 15:40:58

  • bergatbergat
    Posts: 13,964Member
    E' la prima volta che sento che il masterizzato wav derivante da un mp3, produca delle interruzioni di traccia ( a meno di non inserircele)image

    Saluti

    Bergat
    sound engineer

    image
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni