Sezione "Acustica architettonica": si discute dell'ambiente di ascolto tra empirismo e scienza.
Pisellini dei bambini
  • errierri
    Posts: 578Member
    Domanda per i genitori:

    ma voi avete fatto la ginnastica prepuziale ai vostri figli maschi? O per dirla in italiano siete stati degli "scappellatori" manuali?

    Io ricordo ancora il giorno che il mio pediatra mi disse "guarda la'" e dopo 10 secondi piangevo disperato, ma avendolo dovuto fare ai miei due figli 3 giorni fa, mi sento ora un serial killer!

    Ma era proprio necessario? Il grande (3 anni) si e' ripreso bene, il piccolo e' ancora tumefatto e urla come un matto ogni volta che deve farla!

    Erri
  • micfanmicfan
    Posts: 511Member
    La pediatra ci ha raccomandato di farlo ad ogni lavaggio/bagnetto: in realtà la cosa è abbastanza difficile perchè molto dolorosa (piange e non collabora...image)
    Mi sento nella tua posizione: ho subito la stessa cattura da bimbo ed ora che dovrei farla al mio mi sento un "mostro" image (generalmente infatti ci pensa mia moglie...buuu, vigliacco! vigliacco!)

    Saluti
    Michele
  • PortPort
    Posts: 5,383Member
    mai sentita una cosa del genere. Io non ho figli ma posso dirvi con certezza di non averla mai subita... (e mi sono trovato bene lo stesso image) ma se voi sì non deve essere una novità pediatrica... devono farla tutti i bambini? e perché?

    Gianluca
  • OLIVER10OLIVER10
    Posts: 7,634Member
    Da quando questa novità ???
    Perchè madre natura ci dovrebbe obbligare a questo ?

    p.s.
    Ho una cognata pediatra ma ne il suo ne il mio ha subito questo.
    Anche i pediatri prendono le loro belle cantonate !
  • micfanmicfan
    Posts: 511Member
    Ce lo ha consigliato per un discorso di igiene, per evitare ristagni di pipì che potrebbero causargli infezioni (e gli è già capitato! Esperienza dolorosissima peraltro, per evitargli la quale la "ginnastica" sembra essere il male minore).

    Saluti
    Michele
  • crimsonkingcrimsonking
    Posts: 1,801Member
    Non è assolutamente una cantonata del pediatra. Prima di fare certe affermazioni sarebbe forse meglio informarsi meglio.
    Dipende da pisello a pisello. Certi bambini hanno il prepuzio che copre completamente il glande e che è particolarmente stretto. In questi casi è necessario fare questo tipo di esercizio proprio per evitare il ristagno e il rischio di infezioni, con eventuali conseguanze piuttosto fastidiose. In alcuni casi è necessario procedere all'intervento chirurgico (fimosi).
    La pratica della circoncisione, tipica dei paesi caldi, dove spesso l'acqua scarseggia ha proprio questo scopo sanitario di prevenzione.
    ciao
    massimimage
  • calimerocalimero
    Posts: 2,068Member
    certo sarebbe interessante sapere cosa ne pensa uno psicologo di una mamma che tocca il pisellino a un bambino procurandogli del dolore. Mi sa che proprio bene non fa.

    Saluti
    Carlo

  • errierri
    Posts: 578Member
    Sono appena tornato dal pediatra:

    Il mio primo figlio e' ormai a posto, ossia il glande si scopre bene (quando l'abbiamo scoperto c'era infatti un grosso accumulo sottopelle che e' stato rimosso) il secondo invece ha la pelle un po stretta e ora, dopo aver sbloccato l'aderenza, devo continuare a farlo per evitare che la cosa si verifichi di nuovo e nel caso la cosa si ripetesse forse bisognera intervenire chirurgicamente.

    Ho poi scoperto che in USA tutti i bambini vengono circoncisi entro 12 ore dalla nascita; per evitarlo bisogna fare una richiesta specifica.

    Vediamo come procede,

    ciao

    Enrico




  • giangi68giangi68
    Posts: 4,102Member
    quote:
    Domanda per i genitori:

    ma voi avete fatto la ginnastica prepuziale ai vostri figli maschi? O per dirla in italiano siete stati degli "scappellatori" manuali?

    Io ricordo ancora il giorno che il mio pediatra mi disse "guarda la'" e dopo 10 secondi piangevo disperato, ma avendolo dovuto fare ai miei due figli 3 giorni fa, mi sento ora un serial killer!

    Ma era proprio necessario? Il grande (3 anni) si e' ripreso bene, il piccolo e' ancora tumefatto e urla come un matto ogni volta che deve farla!

    Erri


    Ciao Erri, tutto vero purtroppo. Ho due figlie grandicelle che sapevo essere delicate in quei posti ma dal mio piccolo non mi aspettavo di dover temere infezioni. Ed invece... Anch'io sono costretto a procedere manualmente alla ginnastica prepuziale (che in fase adolescenziale assume altro significato e nome...image) e non piace affatto ne a me ne al ex pupetto che si dibatte come un pesce ma come dicevano i nostri genitori picchiandoci con la cinghiaimage, lo facciamo per il suo beneimage.

    gianmarco


    Modificato da - gm68co il 09/06/2006 15:17:43
    gianmarco: focal 726v << naim nait 5i << arcam cd17;
  • micfanmicfan
    Posts: 511Member
    Direi per il suo pene...

    Saluti
    Michele
  • giangi68giangi68
    Posts: 4,102Member
    quote:
    Direi per il suo pene...

    Saluti
    Michele


    linguaggio triviale, Vostro Onore image

    G
    gianmarco: focal 726v << naim nait 5i << arcam cd17;
  • micfanmicfan
    Posts: 511Member
    quote:
    certo sarebbe interessante sapere cosa ne pensa uno psicologo di una mamma che tocca il pisellino a un bambino procurandogli del dolore. Mi sa che proprio bene non fa.

    Saluti
    Carlo



    Non ci avevo pensato...comunque siamo sempre presenti entrambi e collaboriamo: io lo tengo stretto e lei opera oppure il contrario (non lo fa sempre lei) Che mostri!
    In ogni caso lo facciamo solo perchè abbiamo visto cosa può succedergli se gli capita una infezioneimage

    Saluti
    Michele
  • micfanmicfan
    Posts: 511Member
    quote:
    quote:
    Direi per il suo pene...

    Saluti
    Michele


    linguaggio triviale, Vostro Onore image

    G


    Chiedo venia, mi è scappata...image

    Saluti
    Michele
  • giangi68giangi68
    Posts: 4,102Member
    quote:
    quote:
    certo sarebbe interessante sapere cosa ne pensa uno psicologo di una mamma che tocca il pisellino a un bambino procurandogli del dolore. Mi sa che proprio bene non fa.

    Saluti
    Carlo



    Non ci avevo pensato...comunque siamo sempre presenti entrambi e collaboriamo: io lo tengo stretto e lei opera oppure il contrario (non lo fa sempre lei) Che mostri!
    In ogni caso lo facciamo solo perchè abbiamo visto cosa può succedergli se gli capita una infezioneimage

    Saluti
    Michele


    A quell'eta'... MA MI FACCIA IL PIACERE!!!image

    Se poi contrae l'infezione le spese antibiotiche le paghi lo psicologoimage

    G



    Modificato da - gm68co il 09/06/2006 15:27:19
    gianmarco: focal 726v << naim nait 5i << arcam cd17;
  • calimerocalimero
    Posts: 2,068Member
    quote:
    quote:
    quote:
    certo sarebbe interessante sapere cosa ne pensa uno psicologo di una mamma che tocca il pisellino a un bambino procurandogli del dolore. Mi sa che proprio bene non fa.

    Saluti
    Carlo



    Non ci avevo pensato...comunque siamo sempre presenti entrambi e collaboriamo: io lo tengo stretto e lei opera oppure il contrario (non lo fa sempre lei) Che mostri!
    In ogni caso lo facciamo solo perchè abbiamo visto cosa può succedergli se gli capita una infezioneimage

    Saluti
    Michele


    A quell'eta'... MA MI FACCIA IL PIACERE!!!image

    Se poi contrae l'infezione le spese antibiotiche le paghi lo psicologoimage

    G



    Modificato da - gm68co il 09/06/2006 15:27:19


    Guarda che è proprio a quell'età che si formano l'inconscio e il superego (io comunque non ne so quasi nulla perchè faccio l'informatico image )

    Certo che se avessi un figlio con questo problema mi informerei

    Saluti
    Carlo


    Modificato da - calimero il 09/06/2006 15:31:56
  • giangi68giangi68
    Posts: 4,102Member
    Di questo passo chiameremo lo psicologo pure per le suppostine?

    Non e' che le gradisca di piu', ne!

    Gianmarco

    PS anch'io faccio l'informartico
    gianmarco: focal 726v << naim nait 5i << arcam cd17;
  • calimerocalimero
    Posts: 2,068Member
    quote:
    Di questo passo chiameremo lo psicologo pure per le suppostine?

    Non e' che le gradisca di piu', ne!

    Gianmarco

    PS anch'io faccio l'informartico


    scusa, che lavoro è l'informaRtico ? ti tieni aggiornato sullo scioglimento dei ghiacci ? image

    Saluti
    Carlo

  • giangi68giangi68
    Posts: 4,102Member
    quote:
    quote:
    Di questo passo chiameremo lo psicologo pure per le suppostine?

    Non e' che le gradisca di piu', ne!

    Gianmarco

    PS anch'io faccio l'informartico


    scusa, che lavoro è l'informaRtico ? ti tieni aggiornato sullo scioglimento dei ghiacci ? image

    Saluti
    Carlo



    Ed il debug dove lo mettiamo, secondo te come se lo guadagna lo stipendio un informartico... pardon informatico?
    gianmarco: focal 726v << naim nait 5i << arcam cd17;
  • crimsonkingcrimsonking
    Posts: 1,801Member
    quote:
    certo sarebbe interessante sapere cosa ne pensa uno psicologo di una mamma che tocca il pisellino a un bambino procurandogli del dolore. Mi sa che proprio bene non fa.

    Saluti
    Carlo



    Uno psicologo di buon senso ad un padre che ha di queste preoccupazioni penso che dovrebbe rispondere che si tratta di se**e mentali...
    Come qualcun altro ha scritto come la mettiamo allora con i lavaggi, le supposte, il termometro etc etc?
    Non esageriamo dai...
    ciao!
    massimimage

    (e io che sistematicamente sono il lavapatate di casa delle mie due bimbe sarò mica un orco?)
    imageimageimage
  • Lorenzo MartinelliLorenzo Martinelli
    Posts: 3,373Member
    quote:
    Domanda per i genitori:

    ma voi avete fatto la ginnastica prepuziale ai vostri figli maschi? O per dirla in italiano siete stati degli "scappellatori" manuali?

    Io ricordo ancora il giorno che il mio pediatra mi disse "guarda la'" e dopo 10 secondi piangevo disperato, ma avendolo dovuto fare ai miei due figli 3 giorni fa, mi sento ora un serial killer!

    Ma era proprio necessario? Il grande (3 anni) si e' ripreso bene, il piccolo e' ancora tumefatto e urla come un matto ogni volta che deve farla!

    Erri


    Guarda che questa idiota pratica è ormai quasi del tutto scomparsa. Al suo posto si fa solo scorrere la pelle, ma assolutamente con delicatezza e senza forzare.
    Ai pediatri che ancora oggi la propinano gliela farei prima a loro stessi, sono convinto che al primo bruciore cambiano idea.
    La nostra ormai ex pediatra (cioè prima che la sostituissi con una sana di mente) disse alla mia compagna che stava ancora allattando, di tenere il bambino MASSIMO 15 minuti per parte E NON DI PIU', perchè a suo dire "i bambini sono furbi: se gli mettiamo fretta imparano a succhiare meglio".
    Il risultato fu catastrofico: il bambino frignava affamato, la compagna si logorava pensando di avere poco latte ed io meditavo di dare un bel calcio nel sedere a 'sta pazza. Fortunatamente la ragione prevalse e del consiglio ne facemmo altro uso.
    Altra perla: "lavate il naso del bambino TUTTI I GIORNI, con soluzione salina da spruzzare nelle narici, anche quando non ha il raffreddore, così tanto da tenerglielo pulito". Una bufera: la vittima sacrificale urlava e si dimenava come un pazzo nel tentativo di sfuggire alla tortura, al che un giorno convinsi la mia signora a provare prima su se stessa due belle siringate di fisiologica, Quasi vomitò la cena, e questo mi aiutò a convincerla a riservare la pratica quando realmente necessario.

    Ovviamente non biasimo la mia compagna, perchè l'influenza che hanno i pediatri sulle giovani mamme è assoluta.
    Professionalmente ho avuto modo di conoscere centinaia di medici e da alcuni di questi (francamente pochi) non mi farei togliere neanche i peli delle natiche, ma gli altri ho imparato a dividerli tra i cauti e gli interventisti preventivi, per i quali sembra che il paziente non sia più il "proprietario" della malattia e che questa diventi un fatto personale tra il medico e la stessa, o una sorta di laboratorio dedicato alla scienza.
    Non si spiegherebbe altrimenti l'uso eccessivo di indagini radiologiche: forse il paziente non ha niente ma intatto si fa una bella TAC 64 slides, e sono in arrivo anche le 128, così si becca una dose di rx che vale una vita intera (per non parlare di chi esegue le densitometrie ossee con la tac, così la regione le paga di più).

    Saluti

    Lorenzo

    PS: rileggiendo il messaggio mi accorgo che è scritto veramente con i piedi, invero non ho mai esibito una forma particolarmente elegante, ma ora è tardi e ve lo tenete così ;-)))
  • spidernetspidernet
    Posts: 4,669Member
    Ritengo questa pratica una cosa importantissima ai fini dell'igene e per l'elasticizzazione della pelle.
    Quando Ale era piccolo lo facevo io, con dolore da parte sua (e mia),
    adesso che ha nove anni, lo fa da solo ad ogni lavaggio igenico e non prova più alcun fastidio.
    Informatevi presso il vostro pediatra, vi ripeto io reputo questa pratica importantissima.
    saluti,
    Enrico.
    Io sono responsabile per ciò che dico, non per quello che tu capisci...
  • E poi criticano gli africani e non solo che fanno l'infibulazione!

    Saluti
    Lino

    Saluti
    Pasquale Terzi
  • Lorenzo MartinelliLorenzo Martinelli
    Posts: 3,373Member
    quote:
    Ritengo questa pratica una cosa importantissima ai fini dell'igene e per l'elasticizzazione della pelle.
    Quando Ale era piccolo lo facevo io, con dolore da parte sua (e mia),
    adesso che ha nove anni, lo fa da solo ad ogni lavaggio igenico e non prova più alcun fastidio.
    Informatevi presso il vostro pediatra, vi ripeto io reputo questa pratica importantissima.
    saluti,
    Enrico.


    Enrico, come dicevo la comunità medica intenazionale SCONSIGLIA ASSOLUTAMENTE la pratica.

    Il seguente sito http://www.pediatric.it/pisellino.htm offre una completa informazione in merito.

    Saluti

    Lorenzo



  • stralicciostraliccio
    Posts: 14,089Member
    ...mon dieu!
    i miei me l'avranno fatta!???????????
    forse per questo che ce l'ho solo di nove pollici?
    Leone
    Leone
  • AgustaAgusta
    Posts: 6,862Member
    quote:
    Non è assolutamente una cantonata del pediatra. Prima di fare certe affermazioni sarebbe forse meglio informarsi meglio.
    Dipende da pisello a pisello. Certi bambini hanno il prepuzio che copre completamente il glande e che è particolarmente stretto. In questi casi è necessario fare questo tipo di esercizio proprio per evitare il ristagno e il rischio di infezioni, con eventuali conseguanze piuttosto fastidiose. In alcuni casi è necessario procedere all'intervento chirurgico (fimosi).
    La pratica della circoncisione, tipica dei paesi caldi, dove spesso l'acqua scarseggia ha proprio questo scopo sanitario di prevenzione.
    ciao
    massimimage
    Una volta sentii dire da un dottore che la "circoncisione" è una cosa da ebrei! Non so cosa volesse intendere

    Saluti
  • stralicciostraliccio
    Posts: 14,089Member
    [/quote]Una volta sentii dire da un dottore che la "circoncisione" è una cosa da ebrei! Non so cosa volesse intendere
    Saluti
    [/quote]
    (quasi) tutti i popoli che vivono in condizioni igieniche precarie specie in zone desertiche praticano la circoncisione, che è assurta nella nomea comune come eminente del popolo ebraico e quindi segno dell'essere di religione e d'origine ebraica. la praticano anche in certe zone dell'URSS e dell'Asia.
    praticamente si taglie con un apposito attrezzo l'intero prepuzio, oppure si fa un intervento chirurgico ad hoc. nel primo caso la faccenda non è delle piu' esemplari ma...
    personalmente la consiglio indipendentemente dai problemi igienici.
    Leone
    Leone
  • crimsonkingcrimsonking
    Posts: 1,801Member
    quote:
    E poi criticano gli africani e non solo che fanno l'infibulazione!

    Saluti
    Lino



    Se voleva essere una battuta è squallida.
    Se questo è il tuo pensiero...beh trasuda ignoranza.
    Scusa la franchezza ma indipendentemente da quelle che sono le scuole di pensiero pediatriche, favorevoli o meno alla ginnastica prepuziale, paragonarla ad una pratica barbara causa di menomazioni permanenti e spesso di complicanze anche mortali è da ignoranti.
    Accertarsi di avere il cervello collegato prima di dire certe cose.
    ciao
    massimimage
  • spidernetspidernet
    Posts: 4,669Member
    quote:
    quote:
    Ritengo questa pratica una cosa importantissima ai fini dell'igene e per l'elasticizzazione della pelle.
    Quando Ale era piccolo lo facevo io, con dolore da parte sua (e mia),
    adesso che ha nove anni, lo fa da solo ad ogni lavaggio igenico e non prova più alcun fastidio.
    Informatevi presso il vostro pediatra, vi ripeto io reputo questa pratica importantissima.
    saluti,
    Enrico.


    Enrico, come dicevo la comunità medica intenazionale SCONSIGLIA ASSOLUTAMENTE la pratica.

    Il seguente sito http://www.pediatric.it/pisellino.htm offre una completa informazione in merito.

    Saluti

    Lorenzo





    Lorenzo, non si sa più che pesci prendere.
    Nell'articolo si dice che fra i genitori vi sono giudizi discordanti, io aggiungerei che anche in ambiente pediatrico vige la discordia sull'argomento.
    La pediatra di Ale è molto famosa ed oltre ad essere medico chirurgo è anche psichiatra infantile, ha pure scritto alcuni saggi di pediatria (per farti capire che non è alle prime armi).Quando Alessandro all'età di sei anni fece il controllo periodico, ci fu consigliato di cominciare occasionalmente a fare delle igenizzazioni del prepuzio senza usare saponi o detergenti aggiungendo anche che sarebbe stato utile (senza forzare troppo) ai fini di una elasticizzazione della pelle prepuziale. Noi mai vorremmo fare delle pratiche sadiche al nostro bambino, abbiamo agito sotto consiglio di personale medico
    qualificato e esperiente, operando con fiducia nella persona consigliante, per la salute di nostro figlio.
    Saluti,
    Enrico.
    Io sono responsabile per ciò che dico, non per quello che tu capisci...
  • Lorenzo MartinelliLorenzo Martinelli
    Posts: 3,373Member
    quote:
    Lorenzo, non si sa più che pesci prendere.
    Nell'articolo si dice che fra i genitori vi sono giudizi discordanti, io aggiungerei che anche in ambiente pediatrico vige la discordia sull'argomento.
    La pediatra di Ale è molto famosa ed oltre ad essere medico chirurgo è anche psichiatra infantile, ha pure scritto alcuni saggi di pediatria (per farti capire che non è alle prime armi).Quando Alessandro all'età di sei anni fece il controllo periodico, ci fu consigliato di cominciare occasionalmente a fare delle igenizzazioni del prepuzio senza usare saponi o detergenti aggiungendo anche che sarebbe stato utile (senza forzare troppo) ai fini di una elasticizzazione della pelle prepuziale. Noi mai vorremmo fare delle pratiche sadiche al nostro bambino, abbiamo agito sotto consiglio di personale medico
    qualificato e esperiente, operando con fiducia nella persona consigliante, per la salute di nostro figlio.
    Saluti,
    Enrico.


    Enrico, non sono un medico ma chiunque lo fosse direbbe che è impossibile discutere di un caso specifico in modo così remoto.
    Non è improbabile che la vostra pediatra abbia agito conseguentemente la peculiarità del caso.
    Nella generalità faccio tesoro delle informazioni acquisite dagli specialisti in urologia, che frequento ormai da molti anni.

    Saluti

    Lorenzo
  • quote:
    quote:
    E poi criticano gli africani e non solo che fanno l'infibulazione!

    Saluti
    Lino



    Se voleva essere una battuta è squallida.
    Se questo è il tuo pensiero...beh trasuda ignoranza.
    Scusa la franchezza ma indipendentemente da quelle che sono le scuole di pensiero pediatriche, favorevoli o meno alla ginnastica prepuziale, paragonarla ad una pratica barbara causa di menomazioni permanenti e spesso di complicanze anche mortali è da ignoranti.
    Accertarsi di avere il cervello collegato prima di dire certe cose.
    ciao
    massimimage


    A me pare che il cervello dovresti usarlo tu!
    Praticare azioni di quel genere, solo perchè il pediatra di turno lo sostiene, è esattamente come praticare una operazione perchè il "rito" di turno lo prevede.

    Saluti
    Lino

    Saluti
    Pasquale Terzi
  • spidernetspidernet
    Posts: 4,669Member
    quote:
    quote:
    quote:
    E poi criticano gli africani e non solo che fanno l'infibulazione!

    Saluti
    Lino



    Se voleva essere una battuta è squallida.
    Se questo è il tuo pensiero...beh trasuda ignoranza.
    Scusa la franchezza ma indipendentemente da quelle che sono le scuole di pensiero pediatriche, favorevoli o meno alla ginnastica prepuziale, paragonarla ad una pratica barbara causa di menomazioni permanenti e spesso di complicanze anche mortali è da ignoranti.
    Accertarsi di avere il cervello collegato prima di dire certe cose.
    ciao
    massimimage


    A me pare che il cervello dovresti usarlo tu!
    Praticare azioni di quel genere, solo perchè il pediatra di turno lo sostiene, è esattamente come praticare una operazione perchè il "rito" di turno lo prevede.

    Saluti
    Lino




    Io ho affidato la salute di mio figlio a personale competente, non al primo pediatra di turno, cercando ad ogni piccolo (per fortuna)probema, il meglio,
    facendo anche sacrifici economici.
    Per correggergli un piccola e comune imperfezione visiva lo sto curando da un professore dell'università di siena, le cure odontodiatriche sono affidate ad una professoressa di bologna, i controlli periodici ortopedici vengono fatti da un ortopedico di lucca, per valutare l'asportazione delle adenoidi che da piccolo gli stavano procurando dei grossi problemi, lo abbiamo portato dal più famoso otorino di firenze.
    Non ho mai fatto mettere le mani addosso a mio figlio dal primo medico di turno, ma abbiamo sempre cercato il meglio, dandogli la massima fiducia, senza pregiudizi da parte nostra, non avendo la competenza per fare valutazioni sul loro operato.
    saluti,
    Enrico.
    Io sono responsabile per ciò che dico, non per quello che tu capisci...
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni