Opinioni su Opera Superpavarotti
  • effenneeffenne
    Posts: 105Member
    Ciao a tutti, ho ascoltato le Opera Superpavarotti, a me sembrano che abbiano un buon suono sono piccole, belle di estetica e con un prezzo umano (1400,00)
    Voi che ne pensate?. Grazie e un saluto a tutti.
    Franco
  • SalvatSalvat
    Posts: 1,913Member
    quote:
    Ciao a tutti, ho ascoltato le Opera Superpavarotti, a me sembrano che abbiano un buon suono sono piccole, belle di estetica e con un prezzo umano (1400,00)
    Voi che ne pensate?. Grazie e un saluto a tutti.
    Franco


    Ciao Franco,
    io le ho dal febbraio 2001, pagate superscontate due milioni (di listino venivano tre), quindi direi che 1.400 Euro potrebbe essere un buon prezzo.
    Come ampli le ho abbinate ad un Denon PMA 1560, un Denon S 10 mk II e, attualmente, ad un Korsun V8i.
    Trovo che costituiscano un ottimo compromesso tra qualitГ  del suono dal punto di vista della scelta tra torre da pavimento e diffusore da supporto, posizionamento in ambiente ed estetica.
    Ottime con il jazz e la classica, con le voci restituite molto bene.
    Secondo me non ideali se sei un grande appassionato di rock o di generi tipo heavvy metal.
    Il basso ГЁ ottimo, la gamma media davvero bella.
    In proporzione alle loro dimensioni, i woofer da 11 fanno miracoli perГІ, come dire, piГ№ di tanto non possono fare, tant'ГЁ che in certi passaggi (per es. i pieni orchestrali) si sente l'esigenza di diffusori con woofer di maggiori dimensioni.
    Infatti starei pensando a qualcosa del tipo Opera Callas Diva, tanto per intenderci.
    Ripeto, complessivamente, per me un ottimo compromesso (tenendo conto soprattutto della dimensione della maggior parte degli ambienti domestici).
    Ciao.

    Salvatore Bianca

    P.S.: per quanto sembri banale, abbinaci un ampli di qualitГ .
    Salvatore
  • gregigregi
    Posts: 624Industry
    quote:
    Ciao a tutti, ho ascoltato le Opera Superpavarotti, a me sembrano che abbiano un buon suono sono piccole, belle di estetica e con un prezzo umano (1400,00)
    Voi che ne pensate?. Grazie e un saluto a tutti.
    Franco


    Ciao Franco,
    le ho possedute fino a sei mesi fa, sostituite con delle Opera Callas Divina, erano abbinate ad un Pathos Classic One ed il risultato era davvero notevole, l'unico limite, se vuoi, lo hanno con la musica classica nei pieni orchestrali in particolar modo, ma con il Jazz sono insuperabili, ricreando una scena tridimensionale notevole, scomparendo completamente e con facilitГ  (virtualmente s'intende).
    Valgono molto di piГ№ del prezzo che costano.

    Un saluto

    Greg.



    gregorio giust

    gregitek.com
  • effenneeffenne
    Posts: 105Member
    Grazie Greg e Grazie Salvatore, vedo che la vostra opinione ГЁ unanime, io dovrei pilotarle con il sintoampli nad t 753 cosa ne pensate?
    Grazie e buoni ascolti. Franco
  • SalvatSalvat
    Posts: 1,913Member
    quote:
    Grazie Greg e Grazie Salvatore, vedo che la vostra opinione ГЁ unanime, io dovrei pilotarle con il sintoampli nad t 753 cosa ne pensate?
    Grazie e buoni ascolti. Franco



    Purtroppo non ho mai sentito il Nad T 753; in compenso Nad gode di buona fama, di ottima proporzione prezzo/qualitГ  e, girando un pГІ in Rete, i giudizi sul T 753 sono positivi.
    A giudicare dai dati di targa, secondo me, non ci dovrebbero essere problemi.
    Una curiositГ : "solo" stereo e/o anche audiovideo ?.
    Ciao e buoni ascolti.

    Salvatore Bianca
    Salvatore
  • palotinopalotino
    Posts: 733Member

    ...di ottima proporzione prezzo/qualitГ ...
    Salvatore Bianca
    [/quote]
    quindi intendi dire che costa molto in rapporto alla qualitГ 

    Ciao
    Giacomo image
    Giacomo ▲▼ ♫ ..."Stai a fa' a voce mia"... ♫
  • Ferrgiov2@virgilio.itFerrgiov2@virgilio.it
    Posts: 1,271Member
    Ciao Franco,
    ho le Opera SP, sono un appassionato di jazz acustico e mi associo alle opinioni espresse da Salvatore e Greg.

    Da circa 20 giorni le sto pilotando con un Nad 320 (non Bee) dell' impianto
    secondario che sto allestendo e devo dirti che suonano bene,
    forse anche meglio del Pre/Finale Audiolab dell' impianto principale.

    Il suono e' leggermente piu' aperto rispetto all' Audiolab e la timbrica neutra
    dei Nad si sposa perfettamente con questi diffusori.
    Alcuni mesi or sono le ho provate con il 521Bee di un amico e non mi ha fatto
    assolutamente rimpiangere il CD 17 Marantz che utilizzo.

    Credo proprio che il tuo sintoampli le pilotera' bene.

    Ciao. Ferruccio.

    Nad 542 & Thorens 160 - Cyrus 8 - Opera SuperPavarotti
  • SalvatSalvat
    Posts: 1,913Member
    quote:

    ...di ottima proporzione prezzo/qualitГ ...
    Salvatore Bianca

    quindi intendi dire che costa molto in rapporto alla qualitГ 

    Ciao
    Giacomo image
    [/quote]

    No Giacomo,
    di solito con questo termine, "ottima proporzione prezzo/qualitГ ", si intende esattamente il contrario.
    I Nad - ГЁ universalmente riconosciuto - costano un prezzo davvero onesto; questo non significa che te li regalino, ma che appunto hanno un'ottima proporzione prezzo/qualitГ  !!!.
    Per es., un Nad S 300 a 1.300/1.500 Euro sarebbe da prendere al volo.
    Ciao.

    Salvatore Bianca
    Salvatore
  • palotinopalotino
    Posts: 733Member
    quote:
    quote:

    ...di ottima proporzione prezzo/qualitГ ...
    Salvatore Bianca

    quindi intendi dire che costa molto in rapporto alla qualitГ 

    Ciao
    Giacomo image


    No Giacomo,
    di solito con questo termine, "ottima proporzione prezzo/qualitГ ", si intende esattamente il contrario.
    I Nad - ГЁ universalmente riconosciuto - costano un prezzo davvero onesto; questo non significa che te li regalino, ma che appunto hanno un'ottima proporzione prezzo/qualitГ  !!!.
    Per es., un Nad S 300 a 1.300/1.500 Euro sarebbe da prendere al volo.
    Ciao.

    Salvatore Bianca
    [/quote]
    Mi dispiace ma ti sbagli ГЁ, appunto, esattamente il contrario o forse vorresti dire che hanno un BASSO rapporto prezzo/qualitГ  (che ГЁ come dire un ALTO rapporto qualitГ /prezzo). La matematica non ГЁ un'opinione magari lo fosse... sicuramente avrei finito l'universitГ  image
    Si gioca eh perГІ ГЁ un errore che commettono in moltissimi, basta fare una ricerca su google...
    giacomo
    Giacomo ▲▼ ♫ ..."Stai a fa' a voce mia"... ♫
  • SalvatSalvat
    Posts: 1,913Member
    quote:
    Mi dispiace ma ti sbagli ГЁ, appunto, esattamente il contrario o forse vorresti dire che hanno un BASSO rapporto prezzo/qualitГ  (che ГЁ come dire un ALTO rapporto qualitГ /prezzo). La matematica non ГЁ un'opinione magari lo fosse... sicuramente avrei finito l'universitГ  image
    Si gioca eh perГІ ГЁ un errore che commettono in moltissimi, basta fare una ricerca su google...
    giacomo





    Allora in questo caso (gli amplificatori Nad), sarebbe forse piГ№ corretto dire "ALTO rapporto qualitГ /prezzo" anzichГЁ "BASSO rapporto prezzo/qualitГ "; sembra un pГІ la storia del bicchiere mezzo pieno e/o mezzo vuoto.
    PerchГЁ se usiamo la prima espressione, quella con "ALTO", focalizziamo l'aspetto qualitativo di questi ampli e poi il prezzo buono in proporzione; se invece utilizziamo l'espressione con "BASSO", evidenziamo il prezzo appunto basso e che comunque la qualitГ  non ГЁ male.
    Sono le due facce della stessa medaglia, perГІ la prima espressione rende meglio l'idea.
    Ho capito bene ? Così sarebbe corretto ?.
    Ciao.

    Salvatore Bianca

    Salvatore
  • Ferrgiov2@virgilio.itFerrgiov2@virgilio.it
    Posts: 1,271Member
    Ciao,
    dopo tante digressioni acustiche, una di carattere aritmetico la trovo divertente.
    Il termine alto rapporto qualita'/prezzo e' corretto perche' qualita'
    e' il numeratore e prezzo e' il denominatore, quindi piu' alta e' la qualita'
    e piu' basso e' il costo, di conseguenza piu' si eleva il rapporto.

    In realta' al di la del significato dei numeri che necessitano sempre
    di una interpretazione (il prezzo e' certo ma come si misura la qualita ?), forse e' piu' indicativo il termine che usano gli anglosassoni " Value for
    money " cioe controvalore economico.

    Per concludere, le elettroniche NAD sono davvero buone !

    Ciao a tutti. Ferruccio.

    Nad 542 & Thorens 160 - Cyrus 8 - Opera SuperPavarotti
  • effenneeffenne
    Posts: 105Member
    Cari amici, vi ringrazio anche per le innumerevoli parole sul rapporto qualita'/prezzo- prezzo/qualita' cosa che ho sempre rincorso nei miei acquisti in genere (es. nad t 753). Pero' se potete ancora dirmi se le casse in oggetto vanno bene anche in um ambiente piuttosto grande( 50mq ) ve ne sarei molto grato, mi avete quasi convinto.
    Buoni ascolti a tutti . Franco

    p.s.
    meglio nascere fortunati che ricchi
  • effenneeffenne
    Posts: 105Member
    quote:
    Cari amici, vi ringrazio anche per le innumerevoli parole sul rapporto qualita'/prezzo- prezzo/qualita' cosa che ho sempre rincorso nei miei acquisti in genere (es. nad t 753). Pero' se potete ancora dirmi se le casse in oggetto vanno bene anche in um ambiente piuttosto grande( 50mq ) ve ne sarei molto grato, mi avete quasi convinto.
    Buoni ascolti a tutti . Franco

    p.s. per Salvatore Bianca :l'ascolto sara' in prevalenza in stereo ma anche ht.

    meglio nascere fortunati che ricchi

  • SalvatSalvat
    Posts: 1,913Member
    quote:
    Pero' se potete ancora dirmi se le casse in oggetto vanno bene anche in um ambiente piuttosto grande( 50mq ) ve ne sarei molto grato.
    Franco
    p.s. per Salvatore Bianca :l'ascolto sara' in prevalenza in stereo ma anche ht.


    Secondo me vanno benissimo anche in 50 mq; però se io avessi un ambiente così grande (il mio è di 5 m x 7 m)e con ancora una prevalenza di ascolto stereo, privilegerei casse con woofer più grandi.
    Per rimanere in Casa Opera, le Opera SP3, Opera Quinta e la nuova serie Callas, comprese le nuovissime e bellissime Opera Callas Superpavarotti, senza contare le stupende Callas Diva e Callas Divina (ma qui il discorso anzi il ..........budget ГЁ da considerare maggiormente).
    Comunque considera che finora le Opera Superpavarotti, nelle varie fiere hifi, sono state sempre fatte sentire in ambienti piuttosto grandi (riscuotendo apprezzamento del pubblico).



    meglio nascere fortunati che ricchi
    [/quote]

    meglio ancora nascere sia belli sia fortunati sia ricchi
    Ciao.

    Salvatore Bianca
    Salvatore
This discussion has been closed.
Tutte le discussioni