[Vinile] Ristampe Audiophile: Nuove Proposte
  • OTREBLAOTREBLA
    Posts: 5,830Member
    Mi è venuto in mente questo thread apprendendo che la Resonance sta per presentare un doppio vinile di una registrazione live di Wes Montgomery.
    E' già un po' che mi chiedo per quale motivo le case discografiche audiophile tralasciano di ristampare artisti e dischi, che secondo me meriterebbero la loro attenzione. Diamine, di Rollins, Davis, Coltrane, ecc, ne abbiamo a sufficienza, in fatto di ristampe audiophile.
    In altri ambiti, persistono invece delle lacune che gridano davvero vendetta.
    Una su tutte, Lenny Tristano, il grande pianista, artista fondamentale nello sviluppo del Jazz moderno.
    Niente, non c'è una sola ristampa audiophile a suo nome.
    Continuerei con George Russell, il compositore e pianista che per primo teorizzò il Jazz Modale.
    Il suo disco Ezz-thetics, del 1961, è assurdo che non sia ancora stato ristampato con tutti i crismi.
    E finirei con il grande pianista Ray Bryant, di cui almeno il bellissimo disco Con Alma, dovrebbe essere ristampato. Come minimo!

    Fate le vostre proposte, magari qualcuno dedito alle ristampe audiophile su vinile prenderà spunto dalla discussione.

    Alberto.

    LA BOBBBBBINA!
  • Gabrilupo
    Posts: 3,396Member
    Forse perché si tratta di registrazioni nate (o ridotte) male? Dico forse e mi riferisco a Tristano.
  • OTREBLAOTREBLA
    Posts: 5,830Member
    Lo escludo, non può essere quello il motivo.
    Hanno ristampato di tutto, anche le registrazioni mono vecchissime, anche Concert By The Sea di Erroll Garner che fa pietà, non vedo quale sia il problema.
    Ristampano persino i Deutsche Grammophon che sono orribili!


    Alberto.
    LA BOBBBBBINA!
  • OTREBLAOTREBLA
    Posts: 5,830Member
    Me ne è venuto in mente un altro. For Real! di Hampton Hawes.
    Ma come si fa a non ristampare Hampton Hawes innanzitutto, ed in particolare un disco così bello, di un artista tanto importante?


    Alberto.
    LA BOBBBBBINA!