Diffusori AKAI H50 senza tweeter
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Ieri ho trovato in un mercatino un impianto Akai anni 80 completo: pre e finale (di fascia bassa ma comunque non peggio di un qualsiasi integrato dell'epoca), tuner con sintonia digitale a sintesi di frequenza, giradischi controllato a quarzo, cassette deck GX-M10 e CS703D. Il tutto era abbastanza zozzo, ma per 120 euro totali (20 euro ad apparecchio...) ci potevo stare: mi tengo qualcosa, probabilmente pre, finale e tuner, piazzo deck e giradischi su ebay e faccio conto pari.

    Il lotto in realtà comprendeva anche un mobile rack in pessime condizioni, che ho lasciato lì, e due diffusori Akai H50. Neppure quelli mi interessavano, ma alla fine li ho caricati in macchina: nella peggiore delle ipotesi, se i woofer avessero avuto il foam tritato, sarebbero stati utili nelle fredde sere d'inverno come combustibile per il caminetto.

    Stamani li ho aperti, e sorpresa: il woofer ha la sospensione in gomma ed è ancora intatto.

    MA c'è qualcosa di strano...

    AAAAAARGH !

    Il proprietario non poteva essere umano ! 

    Guardate cosa ha fatto l'essere immondo, il fetido caprone, il ragliante somaro, la microcefalica bestia, l'anello mancante che avrebbe reso felice Darwin al solo pensiero: sono pronto a scommettere che un brutto giorno ha mandato in clipping il finale, i tweetes sono partiti per il loro personale paradiso, e sono stati sostituiti da... da... questa puteolente cosa che mi fa orrore alla sola vista:

    image

    A parte le condizioni, questi erano dei volgari altoparlantacci a larga banda da auto, troppo grandi per entrare nel foro del pannello frontale e fissati con delle viti "ad segugii minchiam", con enorme buco aperto e gran gioia dei woofer che lavorano così in sospensione pneumatico-bucata ! 


    Le casse originali sono così:

    image

    A questo punto la domanda è duplice:

    1) Avete idea di cosa potrei metterci nel caso volessi rimetterle in funzione ? Un mid-tweeter a cono o meglio ancora a cupola, visto che manca la mascherina che copre il bordo...Il foro è di 90 mm.

    2) A qualcuno interessano così come sono ? Se c'è qualcuno che le vuole, basta che venga a prenderle e sono sue.

    Luca Franzesi
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,962Member
    prima di fare ipotesi su cosa mettere bisogna capire cosa c'era prima, cioè se quel tw o midtw era tagliato da midtw o da tw... vedere il crossover, magari dai valori dei componenti si intuisce qualcosa.
  • v15v15
    Posts: 2,426Member
    io smonterei tutti gli altoparlanti e li metterei nel cassonetto dell'indifferenziata, le casse invece nel caminetto.
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 29,799Moderator
    v15 said:

    io smonterei tutti gli altoparlanti e li metterei nel cassonetto dell'indifferenziata, le casse invece nel caminetto.



    perchè se può omaggiarle accontentando qualcuno devono far quella fine?  :(

  • parehouseparehouse
    Posts: 2,597Member
    Ot
    il tape gx m10 lo aveva mio cugino all'epoca
    come ti sembra?
    Grazie
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    L'ho avuto anch'io nei primi anni 80. Ottimo ricordo.
    Questo avrà bisogno di parecchie cure prima di poter dire la sua...
    Luca Franzesi
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Comunque il camino è extrema ratio, e i woofer non li butto.
    Luca Franzesi
  • v15v15
    Posts: 2,426Member

    v15 said:

    io smonterei tutti gli altoparlanti e li metterei nel cassonetto dell'indifferenziata, le casse invece nel caminetto.



    perchè se può omaggiarle accontentando qualcuno devono far quella fine?  :(


    Vabbè, scherzavo...ho dimenticato di mettere la faccina!  ;)
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,576Member
    Beh, controllare il taglio del x-over sarebbe la miglior cosa, poi agire di conseguenza col tw: se il taglio lo pernette, mettici due "scacciatopi" della Motorola, attenuandoli ad orecchio con delle resistenze fino a farle suonare in maniera decorosa; se invece il tw. era tagliato in basso, mettici due tw. a cono e via!
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 29,799Moderator
    se la foto è quella del  modello acquistato ci andrebbero dei tweeterazzi a cono.

  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Gli originali sarebbero a vino, il woofer è grande e subito che sia tagliato alto.
    Ma poi ne varrà la spesa ?
    Luca Franzesi
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,576Member
    lufranz said:

    Gli originali sarebbero a vino...



    Veh, ma che li compreresti a fare, visto che sei astemio??  =))
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • v15v15
    Posts: 2,426Member
    joe1949 said:

    lufranz said:

    Gli originali sarebbero a vino...



    Veh, ma che li compreresti a fare, visto che sei astemio??  =))



    :D
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • v15v15
    Posts: 2,426Member
    Prova quelli a cocacola!  :P
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 29,799Moderator
    o a minor prezzo si trovano quelli a gazzosa  :D

  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Maledetto correttore automatico del telefonino del @#* !

    Il PC non sarà abbastanza SMART, ma almeno non è STRUNZ !

    Luca Franzesi
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Dici che fa al caso mio ?
    Con meno di 30 euro le sistemo... quasi quasi...
    Luca Franzesi
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,962Member
    v15 said:

    joe1949 said:

    lufranz said:

    Gli originali sarebbero a vino...



    Veh, ma che li compreresti a fare, visto che sei astemio??  =))



    :D




    :D
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 2,150Member
    Purtroppo non è raro incappare in diffusori dove dei "terminator" di casse, dopo averle devastate pensano sia sufficiente tappare il buco con qualsisi altoparlante abbiano per le mani o peggio ancora modificare il mobile per farcelo stare (ne sò qualcosa con una coppia di Studio Hi Fi recuperate da poco). Comunque pur non pensando che possano essere diffusori strabilianti, il tweeter segnalato da smile potrebbe essere una soluzione economica (anche solo per valutare se meritano un approfondimento o meno)
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member

     Comunque pur non pensando che possano essere diffusori strabilianti, il tweeter segnalato da smile potrebbe essere una soluzione economica (anche solo per valutare se meritano un approfondimento o meno)

    Ho appena chiesto al venditore distanza e misure dei fori di fissaggio, per capire se le viti vanno a cadere sul legno o sul... buco.
    Se ci stanno, li prendo.

    Luca Franzesi
  • Pimpinotto
    Posts: 2,703Member
    Il pre e finale sono il PR-A04 e il PA-W04?
    Cordiali Saluti. Stefano Ramo - Cagliari
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member

    Il pre e finale sono il PR-A04 e il PA-W04?

    Sì.

    Luca Franzesi
  • Pimpinotto
    Posts: 2,703Member
    lufranz said:

    Il pre e finale sono il PR-A04 e il PA-W04?

    Sì.



    Il preamplificatore, per quanto di categoria economica (circa 250-300 mila lire nel 1980) è ben costruito (addirittura potenziometri Noble blindati sui controlli di tono) e, dal punto di vista strumentale, (prova su Suono nel Settembre 1980) andava molto bene. Ho visto che sul sito HIFI Do, qualche volta ne capitano in vendita a prezzi più alti di quello che si potrebbe supporre, visto il prezzo in origine, Potrebbe essere una bella sorpresa all'ascolto.

    Il finale, provato su Suono, assieme al pre, invece è realizzato con moduli ibridi e ha la particolarità di avere l'alimentazione di tipo switching; le prestazioni al banco di misura non erano gran che.
    Cordiali Saluti. Stefano Ramo - Cagliari
  • d-roby
    Posts: 1,412Member
    Se è solo per "farli suonare" trovi tweeter molto economici da pochi euro (per i fori puoi fare una mascherina se non ti interessa l'estetica)
    Però francamente mi sembra poco conveniente ,ache perché per fare una bella cosa poi bisognerebbe riprogettare il crossover con un software e un microfono di misura (anche se basta una capsula microfonica panasonic da 3 euro)...
    Io terrei il woofer,fare due misure dei parametri Thiele & Small e lo terrei per impieghi futuri...terrei il crossover per recuperare i componenti e il resto al centro ecologico ;-)
    Post edited by d-roby at 2017-11-10 15:05:29
  • nicsf73
    Posts: 56Member
    Io ho riciclato il pre e l’ho collegato al secondo impianto che ho in camera da letto. Il finale è un valvolare VTL Stereo 75/75. Buona la sezione RIAA collegata ad una testina Elac ESG 793 con stilo Jico SAS. Suono caldo e riposante. Sorgente preferita: Sony PCM 2500 con TDA1541 Silver Crown.
  • smilesmile
    Posts: 48,037Industry
    @ d-roby

    Riprogettare COSA, visto che il "crossover" di simili diffusori è quasi sempre un condensatore in serie al tweeter?

    Cerchiamo di essere seri...
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • d-roby
    Posts: 1,412Member
    smile said:

    @ d-roby


    Riprogettare COSA, visto che il "crossover" di simili diffusori è quasi sempre un condensatore in serie al tweeter?

    Cerchiamo di essere seri...


    Beh...se il woofer non è tagliato significa che dovrebbe avere una buona attenuazione naturale  nei pressi della frequenza di taglio.. ovvio che  mettendo un tweeter diverso senza modificare nulla la faccenda cambia..
    Lo so che in pratica questi diffusori economici sono fatti "ad cazzum", ciò non toglie che magari il woofer è buono,(magari no )  e accoppiato ad un tweeter decente con un filtro adatto possa venire fuori un buon risultato..
    Sono serissimo!, non mi sembra di aver detto una cavolata, in riferimento allo strano  tono della tua risposta  ;-)

    Post edited by d-roby at 2017-11-10 19:52:08
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,196Member
    Le ho rintracciate in un catalogo del 1980. Non erano esattamente considerate delle casse entry level, potenza dichiarata continua 50W, efficienza 87dB, woofer da 25cm e mid-tweeter da 10, crossover a 4 KHz, 13Kg ciascuna.

    Su 4 modelli di casse in catalogo erano le seconde, un solo modello superiore.

    Anche il gira è il secondo in catalogo partendo dall'alto, APQ50 quarzato a trazione diretta, peccato sia abbastanza leggerino (circa 6Kg). C'è la testina, non so in che condizioni sia,


    Post edited by lufranz at 2017-11-11 08:43:47
    Luca Franzesi
  • smilesmile
    Posts: 48,037Industry
    d-roby said:

    smile said:

    @ d-roby


    Riprogettare COSA, visto che il "crossover" di simili diffusori è quasi sempre un condensatore in serie al tweeter?

    Cerchiamo di essere seri...

    Sono serissimo!, non mi sembra di aver detto una cavolata, in riferimento allo strano  tono della tua risposta  ;-)



    Infatti mi preoccupava la tua seria preoccupazione per un diffusore di cui non ci si dovrebbe preoccupare...
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.