Quadri in tela con pannelli fonoassorbenti
  • damy79damy79
    Posts: 1,362Member
    Buongiorno a tutti, ho un quadro abbastanza grande 1,2m x0,8m in tela appeso sul muro posteriore al punto di ascolto. Tra la tela e il muro avrei circa 2 cm che potrei riempire con un pannello fonoassorbente o del feltro per provare a limitare le riflessioni della parete posteriore. Il mio dubbio è se può essere utile o meno riempire questo spazio con del fonoassorbente visto che la tela del quadro non sarà quasi sicuramente acusticamente trasparente e quindi non vorrei che il suono rimbalzasse sulla tela prima di venire “assorbito” dal materiale fonoassorbente posteriore.

    Non so se sono stato sufficientemente chiaro Grazie a chiunque vorrà condividere le sue esperienze in merito! ;)
    Naim CDX2.2/TXPS - SN2/TCAP - Kudos C20
  • AVS_maxAVS_max
    Posts: 573Industry
    Se la tela è dipinta a mano la superficie sarà sicuramente compatta e quindi riflettente; mettere del materiale assorbente all'interno non sortirà alcun effetto.
    Massimo
    Operatore
    www.avsolutions.it
  • damy79damy79
    Posts: 1,362Member
    Grazie della risposta. Sinceramente la superficie non è dipinta ma stampata e il tessuto della tela sembra molto compatta. Forse non vale la pena spendere soldi per metterci del materiale dietro. O magari mettere qualcosa di molto economico per vedere se cambia qualcosa...
    Post edited by damy79 at 2017-10-24 14:16:37
    Naim CDX2.2/TXPS - SN2/TCAP - Kudos C20
  • ouragan66ouragan66
    Posts: 10,210Member
    Se la tela è dipinta o molto compatta oscillerà con le onde sonore che si abbatteranno su di essa nella gamma medio-bassa e bassa.
    Quindi è un pannello risonante, collocare dell'assorbente dietro è cosa altamente consigliabile.
    Ti consiglio di staccare dal muro il quadro di 2-4 cm (più è meglio è..) e collocare al suo interno del feltro .
    L'effetto risultante dipenderà altamente dalla tensione della tela sulla cornice.
    Attuale impianto + qualche vecchio impianto: https://get.google.com/albumarchive/102882248240520337076/album/AF1QipM8NIJgPqdIcHEcDBLlAeJ5NDSljbGhV4IhR7hC?source=pwa

    Visto che la verità nessuno la sa...ma che stiamo ,tutti,a fa ???
  • ernesto14
    Posts: 165Member
    Ouragan66
    +1

    Oppure metti un quadro/pannello assorbente che trovi nel commercio e a qc piace. A me non piace moltissimo, dipende anche dal soggetto, ma se ti serve l'assorbimento, la soluzione feltro dietro non funziona, imho.
  • Arnaldo
    Posts: 1,016Member
    DIY Streamer - PS Audio PWD MK2 - Jeff Rowland Concerto - Jeff Rowland Model 3 Mono - Avalon Eclipse.
  • damy79damy79
    Posts: 1,362Member
    Bei pannelli Arnaldo. Ci faccio un pensierino!!!
    Naim CDX2.2/TXPS - SN2/TCAP - Kudos C20
  • minollo63minollo63
    Posts: 3,460Member
    Se vuoi puoi restare in Italia con questi prodotti:
    http://oudimmoacousticdesign.com
    Ciao
    Stefano R.
    Non basta ascoltare, occorre ascoltare con orecchie che vogliono sentire, che credono in quello che sentono. (Galileo Galilei)
  • katyliedkatylied
    Posts: 221Industry
    Basta provare a vedere se soffiando l'aria passa attraverso la tela. Se ci passa l'aria ci passa il suono ma comunque 2 cm sono pochi, ce ne vorrebbero 5 per avere un assorbimento su di una gamma di frequenze più estesa e non solo sulle alte.
    giradischi: Linn Sondek LP12/Lingo/Audio Origami PU7/Ortofon Kontrapunkt B; stadio phono: Jasmine LP2.0SE; network player: Linn Akurate DS 2016; amplificazione: BelCanto Audio Design Pre 3 + M300; diffusori: Reference 3A Grand Veena