Ma perchè ogni tanto ci riprovano a dar contro ai diesel?
  • dadoxdadox
    Posts: 11,195Member
    ..e ovviamente ad inventarsi sempre nuove menate pur di farci cambiare idea se dal concessionario ne vogliamo comprare una?
    Adesso se la prendono col filtro antiparicolato, che farebbe degenerare le funzionalitá motrici se utilizziamo la vettura con la consueta prudenza cittadina e la parsimonia guida/consumo. “Bisogna fare il pieno ed aggiungere un liquido nel serbatoio che pulisce il tal filtro”, mi sento dire in Toyota.
    “Non prenda una diesel, che tanto nel 2021 non le produrranno più” (ma a tutt’oggi praticamente uno spot su due punta sul diesel) dice il meccanico di Otelma :-D
    Poi alla Renault fanno una faccia sbigottita quando gliele racconto, e mi dicono che i loro motori il filtro antiparticolato è autorigenerante. Insomma, per un dieselista come me, il sentire tutte ‘ste menate, mi manda in tilt. Da un lato mi preoccupano queste manfrine, da un altro mi pare impossibile ritrovarsi sotto al sedere una vettura e mi vien da ridere al solo pensiero di dover “dare la dolce euchessina” alla mia prossima macchina altrimenti le verrá il singhiozzo, in stile 113 di Pippo. Quante baggianate.

    :))
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,962Member
    milioni di morti causa fumi di scappamento, se a te fa ridere ridi pure.
  • dadoxdadox
    Posts: 11,195Member
    goodmax said:

    milioni di morti causa fumi di scappamento, se a te fa ridere ridi pure.




    se ti riferisci a certi camion che girano lasciandosi dietro certe nuvole nere ok. Ma sai quanto è velenosa l’emissione dei motori a benzina verde sono a quando la catalitica non arriva a temperatura? Morte invisibile. Puoi sempre cronometrarti chiudendoti in garage e vedere se ci lasci le penne prima col benzina o il diesel. Tanto anche se vai di elettrica ci accaniamo con lo smatimento batterie, quindi, per favore evitiamo di tormare sempre sull’argomento inquina si, inquina no. Restiamo su quanto concerne il funzionamento (e quanto sia vero o falso ciò che ho scritto sopra), altrimenti non se ne esce mai...
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,514Member
    Il diesel è messo alla gogna a causa del particolato. Il benzina emette benzene?
    Francesco. VHF Running Team.
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 3,410Member
    E basta co sti diesel !!!
    Basta !!!
    Mattia (Padova)
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,962Member
    entrambi i sistemi di combustione fanno male alla salute
    nei paesi scandinavi i diesel sono messi al bando
    il futuro da quelle parti è elettrico
  • Giacomo_Deschamps
    Posts: 2,745Member
    Il diesel da guidare fa cagare. 
    Ne ho una su 4 perché è un grosso Suv per quando siamo in 6 o devo fare molta coda mobile. 
    Altrimenti non lo tocco neanche. 

  • Coltr@ne
    Posts: 8,412Member

    Il diesel da guidare fa cagare. 

    Ne ho una su 4 perché è un grosso Suv per quando siamo in 6 o devo fare molta coda mobile. 
    Altrimenti non lo tocco neanche. 



    La "sintesi" di quest'uomo è sublime.  =))
  • maverickmaverick
    Posts: 11,370Member
    molto meglio il gas, .. lasciate che ve lo dica.
    a meno che di non fare centinaia di chilometri su e giù per le montagne, .. allora la coppia del diesel è imbattibile.
    Ma per il resto, sorry, .. ma preferisco il benzina - gasato per non lasciarci le penne al distributore.
    Certo, .. l'ibrido è davvero interessante, .. fra qualche anno lo sarà ancora di più
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,514Member
    maverick said:

    molto meglio il gas, .. lasciate che ve lo dica.

    a meno che di non fare centinaia di chilometri su e giù per le montagne, .. allora la coppia del diesel è imbattibile.
    Ma per il resto, sorry, .. ma preferisco il benzina - gasato per non lasciarci le penne al distributore.
    Certo, .. l'ibrido è davvero interessante, .. fra qualche anno lo sarà ancora di più



    =))
    Francesco. VHF Running Team.
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 3,410Member
    °Guru° said:

    maverick said:

    molto meglio il gas, .. lasciate che ve lo dica.

    a meno che di non fare centinaia di chilometri su e giù per le montagne, .. allora la coppia del diesel è imbattibile.
    Ma per il resto, sorry, .. ma preferisco il benzina - gasato per non lasciarci le penne al distributore.
    Certo, .. l'ibrido è davvero interessante, .. fra qualche anno lo sarà ancora di più



    =))


    °Guru° said:

    maverick said:

    molto meglio il gas, .. lasciate che ve lo dica.

    a meno che di non fare centinaia di chilometri su e giù per le montagne, .. allora la coppia del diesel è imbattibile.
    Ma per il resto, sorry, .. ma preferisco il benzina - gasato per non lasciarci le penne al distributore.
    Certo, .. l'ibrido è davvero interessante, .. fra qualche anno lo sarà ancora di più



    =))


    Non c'è niente da ridere, ne va della nostra salute.
    Meglio qualche anno di vita in più, che qualche kgm in più....
    Convieni ?
    Mattia (Padova)
  • BleachBleach
    Posts: 15,734Administrator
    Se il parametro è (giustamente) la salvaguardia della salute ok, altrimenti preferire un'auto a gas rispetto ad un moderno turbodiesel beh... I gusti son gusti, ma mi viene da ridere (ed io, per inciso, non amo i motori a gasolio...).
    Gianni S.
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,514Member
    La penso come Gianni.
    Francesco. VHF Running Team.
  • xalessioxalessio
    Posts: 2,072Member
    Il diesel è un motore rozzo, da trazione agricola.
    Puzza e fa male alla salute. E sgasare lasciando
    la scia nera tipo polpo fa molto zingaro...
  • dadoxdadox
    Posts: 11,195Member
    Cazzo, complimenti, sino ad ora TUTTI OT.
  • BleachBleach
    Posts: 15,734Administrator
    Mettiamola così : si vuol discutere seriamente o fare a chi la spara più grossa? Perché altrimenti uno può anche prendere la saggia decisione di non cascare nel ridicolo da solo...
    Gianni S.
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 3,410Member
    dadox said:

    Cazzo, complimenti, sino ad ora TUTTI OT.



    OT ? Hai chiesto perché si va contro il diesel.
    Ho risposto perché inquina molto.
    Cosa c'è di ot ?
    Mattia (Padova)
  • andrea1972andrea1972
    Posts: 2,934Member
    mattia.ds said:

    dadox said:

    Cazzo, complimenti, sino ad ora TUTTI OT.



    OT ? Hai chiesto perché si va contro il diesel.
    Ho risposto perché inquina molto.
    Cosa c'è di ot ?




    ah, quindi tu in casa in inverno stai al gelo, presumo. e fai bene, il freddo preserva ed allunga la vita.
    bravo.
  • spersanti276spersanti276
    Posts: 18,281Member
    Abbasso il diesel.
    Abbasso i motorini a 2 tempi.
    Stefano (marxista - lennonista). "Era già tutto previsto" (di K.Marx-U.La Malfa-R.Cocciante). https://youtu.be/SM2aVF4Nr54
    Lindemann 822 sacd, Revox A76 + Bic beam box, pre Pass Aleph 1.7, 2 Aleph 3 in biamp pass./vert., E.Technology lft 8b...TANTA musica.
  • RiminiRimini
    Posts: 1,004Member
    Le auto elettriche non sono ancora 'mature' anche se sono il futuro.

    L'auto elettrica è ecologica ma non lo è la produzione di energia che serve per ricaricarle ed anche lo smaltimento delle batterie solleva forti dubbi.

    Inoltre l'autonomia (mai a livelli di auto diesel/benzina) viene sempre data per condizioni ideali e batterie pienamente efficienti. Con batterie non perfette e temperature basse (vedi qui in montagna o paesi nordici) non si fa molta strada.
    Una persona, qui in Val Gardena, ha restituito la Tesla dopo neanche un anno perché con il freddo l'autonomia calava drasticamente.

    Due motivi perché il diesel non morirà presto: la gente lo preferisce perché economico e l'industria non ha ancora alternative valide da proporre. Bosch, si è schierata contro la messa al bando del diesel ed investirà 300.000.000 di euro per migliorare le tecnologie diesel.
    Post edited by Rimini at 2017-10-19 22:38:32
    td124 - fr54 - supex 900 mk4 - denon dl103 - manticore mantra anniversary - audioaero prima cd - viva audio LF2 - vtl mb125 - audiophysic virgo 2
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,973Member
    I motorini a 2 tempi dovrebbero essere letteralmente requisiti..
    Quanto ai diesel, credo che il loro inquinamento vada misurato in base alla resa chilometrica, e siccome fanno più strada dei motori a benzina bruciando 1 lt di combustibile possiamo concludere che inquinano di meno.
    Ciò che li fa ritenere più inquinanti è la componente aromatica dei gas di scarico, che si avverte di più.
    Alberto
  • CalbasCalbas
    Posts: 53Member
    leicaclub said:


    Ciò che li fa ritenere più inquinanti è la componente aromatica dei gas di scarico, che si avverte di più.






    Invece i residui di benzene della verde sono assolutamente inodori.
    Il particolato irrita i polmoni e -nel lungo termine- può provocare dei tumori;
    il benzene è una sostanza altamente cancerogena e basta.

    I diesel sono sotto attacco perché essendo un motore molto efficiente è quello da eliminare per primo in vista della prossima epoca di auto-elettrica. La propaganda di anni ha fatto finalmente diminuire le vendite, che quest'anno sono state minori del benzina.
    I benzina efficienti non sono mai stati messi in commercio (bene o male continuiamo a fare Km/L simili a 40 anni fa) per motivi di lucro.
    Appena sarà pronto il mercato ci faranno passare tutti all'elettrico, che ci piaccia o no ... ma certo ci piacerà, perché non siamo noi a scegliere l'auto, ci lasciano scegliere fra quelle che vogliono vendere, non fra quelle che sarebbe conveniente per noi.



    :-)
  • RiminiRimini
    Posts: 1,004Member
    Calbas said:

    leicaclub said:


    Ciò che li fa ritenere più inquinanti è la componente aromatica dei gas di scarico, che si avverte di più.






    Invece i residui di benzene della verde sono assolutamente inodori.
    Il particolato irrita i polmoni e -nel lungo termine- può provocare dei tumori;
    il benzene è una sostanza altamente cancerogena e basta.

    I diesel sono sotto attacco perché essendo un motore molto efficiente è quello da eliminare per primo in vista della prossima epoca di auto-elettrica. La propaganda di anni ha fatto finalmente diminuire le vendite, che quest'anno sono state minori del benzina.
    I benzina efficienti non sono mai stati messi in commercio (bene o male continuiamo a fare Km/L simili a 40 anni fa) per motivi di lucro.
    Appena sarà pronto il mercato ci faranno passare tutti all'elettrico, che ci piaccia o no ... ma certo ci piacerà, perché non siamo noi a scegliere l'auto, ci lasciano scegliere fra quelle che vogliono vendere, non fra quelle che sarebbe conveniente per noi.





    Infatti! Che senso ha eliminare i diesel e mantenere in circolazione i benzina?
    td124 - fr54 - supex 900 mk4 - denon dl103 - manticore mantra anniversary - audioaero prima cd - viva audio LF2 - vtl mb125 - audiophysic virgo 2
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,686Member
    Ecco, dunque, la classifica delle 10 auto che emettono meno emissioni di CO2, a benzina e diesel, attualmente sul mercato: (2015)


    LE 10 AUTO A BENZINA CON LE PIÙ BASSE EMISSIONI:
    Suzuki Celerio 1.0 Dualjet 84 g/km
    Citroen C1 1.0 S&S 88 g/km
    Fiat 500/500 C 0.9 TwinAir 85 CV 92 g/km
    Mitsubishi Space Star 1.0 92 g/km
    Smart fortwo 1.0 71 CV 93 g/km
    Peugeot 108 1.0 95 g/km
    Renault Twingo 1.0 S&S 95 g/km
    Toyota Aygo 1.0 95 g/km
    Audi A1 1.0 TFSI 97 g/km
    Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir DFN 97 g/km


    LE 10 AUTO DIESEL CON LE PIÙ BASSE EMISSIONI:
    Renault Clio 1.5 dCi 90 CV 83 g/km
    Audi A3 1.6 TDI ultra 85 g/km
    Ford Fiesta 1.6 TDCi ECOnetic 85 g/km
    Opel Corsa Coupé 1.3 CDTI 95 CV 85 g/km
    Skoda Octavia Wagon 1.6 TDI GreenLine 85 g/km
    Volkswagen Golf 1.6 TDI 110 CV BlueMotion 85 g/km
    Citroen C3/DS3 1.6 Blue HDi 100 87 g/km
    Volvo V40 D2 88 g/km
    BMW 116d Efficient Dynamics 89 g/km
    Fiat Punto 1.3 MJT 85 CV 89 g/km
    Post edited by appecundria at 2017-10-20 00:05:08
    in melius muto
  • enzo966enzo966
    Posts: 4,496Member

    Ecco, dunque, la classifica delle 10 auto che emettono meno emissioni di CO2, a benzina e diesel, attualmente sul mercato: (2015)


    LE 10 AUTO A BENZINA CON LE PIÙ BASSE EMISSIONI:
    Suzuki Celerio 1.0 Dualjet 84 g/km
    Citroen C1 1.0 S&S 88 g/km
    Fiat 500/500 C 0.9 TwinAir 85 CV 92 g/km
    Mitsubishi Space Star 1.0 92 g/km
    Smart fortwo 1.0 71 CV 93 g/km
    Peugeot 108 1.0 95 g/km
    Renault Twingo 1.0 S&S 95 g/km
    Toyota Aygo 1.0 95 g/km
    Audi A1 1.0 TFSI 97 g/km
    Lancia Ypsilon 0.9 TwinAir DFN 97 g/km


    LE 10 AUTO DIESEL CON LE PIÙ BASSE EMISSIONI:
    Renault Clio 1.5 dCi 90 CV 83 g/km
    Audi A3 1.6 TDI ultra 85 g/km
    Ford Fiesta 1.6 TDCi ECOnetic 85 g/km
    Opel Corsa Coupé 1.3 CDTI 95 CV 85 g/km
    Skoda Octavia Wagon 1.6 TDI GreenLine 85 g/km
    Volkswagen Golf 1.6 TDI 110 CV BlueMotion 85 g/km
    Citroen C3/DS3 1.6 Blue HDi 100 87 g/km
    Volvo V40 D2 88 g/km
    BMW 116d Efficient Dynamics 89 g/km
    Fiat Punto 1.3 MJT 85 CV 89 g/km



    E' chiaro che , a parità di potenza, un diesel emette meno CO2 del benzina.
    Sembrerebbe altrettanto chiaro che, se fosse levato il diesel dalla produzione, non sarebbe certo per ridurre le emissioni di CO.
    Post edited by enzo966 at 2017-10-20 00:26:16
    Ciao, Enzo
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,973Member
    Comunque il confronto benzina / diesel di cui sopra è truccato a favore dei benzina perché sono tutte vetturette dal peso minimo.
    Il confronto si dovrebbe fare con vetture dello stesso peso: una Smart pesa molto meno di una Golf (e consuma di più)
    Post edited by leicaclub at 2017-10-20 01:04:14
    Alberto
  • Martin
    Posts: 10,852Member
    Decidere di togliere di mezzo il motore a combustione interna dal rendimento più alto e ad oggi insuperato è una cazzata immane, dettata solo da ragioni di marketing e di costi produttivi. Le cravattine che pianificano la produzione infatti sanno che in un lungo periodo di transizione sarebbe economicamente devastante stare sul mercato con una linea diesel, una benzina, e una elettrica/ibrida. Occorre fare un po di "push" per forzare la transizione e, guardacaso, si fa verso il motore che costa di più a livello produttivo (per l'ibrido il cliente è disposto a pagare un price-premium più alto) e che a 120 anni dalla sua nascita è ancora in grado di mettere in grave imbarazzo i "colleghi" a benzina e a batterie per resa e, grazie all'iniezione elettronica multifase, per prestazioni. 

    Peraltro le stesse cravattine sono quelle che, sfruttando abilmente la tendenza di considerare l'auto come prolunga o protesi fallica, ci hanno convinto che le auto debbano avere potenze specifiche astruse, altrimenti sono dei "polmoni inguidabili" (ma 'ndo cazzo dovete annà?) 
    Di qui diesel dopati da turbocharger ed elettronica che, dovendo sviluppare quasi 70kW/litro, abbisognano poi di severi dispositivi di abbattimento del particolato e dei NOx. 
    Maschio_ß. Capace di intendere, non di volere.
  • leicaclubleicaclub
    Posts: 7,973Member
    E non oso pensare a quanto sarebbe parco un diesel ibrido dove l'elettrico aiuta nelle riprese con l'acceleratore a fondo, la tipica situazione in cui i diesel emettono un fumo cupo..
    Alberto
  • Martin
    Posts: 10,852Member
    E del diesel a metano ne avete mai sentito parlare ? Sapete che è molto più semplice da realizzare del metano  su benzina ?  E che si usa parecchio nelle applicazioni stazionarie con potenze anche di qualche MW, specie in USA e Canada ? 

    Post edited by Martin at 2017-10-20 01:48:31
    Maschio_ß. Capace di intendere, non di volere.
  • karnakkarnak
    Posts: 2,998Member
    Secondo me il problema non è diesel o meno : le auto con un Euro X decente, qualunque sia il loro tipo di alimentazione, hanno delle emissioni abbastanza basse. Te ne rendi conto se, girando in moto, finisci in qualche coda cittadina : se hai davanti una Euro 6, in qualche modo, respiri decisamente meglio che se sei dietro ad una Bravo del 2005 ( per fare un esempio ) diesel o benzina che sia. Che poi entrambe inquinino, non ci piove, ma non credo che sia l' auto il problema principale. Però anche un parco auto vetusto, incide, ed è inutile accanirsi se non si risolve il problema alla base : tutto il parco commerciale o di trasporto merci e passeggeri, andrebbe rivisto e ne andrebbe impedita la circolazione. Anche le auto vecchie, pur se efficienti, andrebbero fermate incentivandone in questo modo la sostituzione. I dispositivi tipo FAP o l' abbattimento di particolato con urea sono tutti utili a rendere il diesel più pulito, ma è la cronaca di una morte annunciata. Parallelamente, bisogna dirlo ai più scettici, i motori a benzina oggi hanno raggiunto dei rendimenti molto vicini a quelli del diesel e gran parte della differenza percepita di consumo è dovuta sì ad un rendimento migliore, ma anche al fatto che 1 litro di benza e 1 di gasolio hanno due pesi specifici diversi in kg. In buona sostanza, se non ricordo male, se con un litro di verde hai un kilo di benzina, di gasolio ne hai 1,2 kg.
    Detto questo, sono un grande viaggiatore, ma sono diversi anni che uso auto a benzina dopo tantissimi anni di gasolio e, probabilmente, la mia prossima "cittadina" sarà ibrida. Gasolio no : oramai la politica sarà di disincentivare l' uso nei grandi centri urbani e, francamente, per il mio utilizzo cittadino l' ibrido mi garantirebbe un consumo minore. Quando esco dalla città, dovendo stare nei limiti, uso auto abbastanza sportive e cavallette, ma la percorrenza km/l è molto più elevata di quello che si potrebbe credere. 
    Saluti, Roberto.
  • dadoxdadox
    Posts: 11,195Member
    Infatti, io mi stavo giustamente chiedendo del perchè mi vengono a dire che i nuovi motori diesel col filtro antiparticolato necessitano di “lavaggio” tramite additivo nel serbatoio, altrimenti la vettura ne soffre. Iltopic non era incentrato sull’inquinamemto, bensì se trattasi di frottola per non darti la macchina a gasolio onde poter spingere all’acquisto di altro (maggior guadagno al venditore?). Mi pare appunto l’ennesima trovata per sviare un acquirente.