Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
Attenti alle cime di repa!
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,805Member
    http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2017/10/11/news/botulino-nelle-cime-di-rapa-sott-olio-ricoverato-modenese-1.15975385?ref=fbfmo

    Botulino nelle cime sott'olio! :O Non credevo potesse svilupparsi in questo tipo di prodotti, perdipiù conservati in questo modo...
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,316Member
    il titolo che hai messo è fuorviante, non è colpa delle cime di rapa se era presente il botulino, ma della errata lavorazione.
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,805Member
    Te sei fuorviante, se uno prende la pizza salsiccia e friarelli, come ho fatto io ieri sera, rischia di incappare nel botulino. :P
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,316Member
    studia va' invece di aprire 3ad inconsistenti e a raffica
  • enzo966enzo966
    Posts: 4,580Member
    Il batterio del botulino può prosperare in tutti i prodotti conservati, sopratutto, in quelli sott'olio in quanto meno acidi e/o meno salati/zuccherati.
    Condizione essenziale è che i prodotti siano stati preparati a cazzo trascurando le regole igieniche che, nel terzo millennio, dovrebbero esser stranote pure alle casalinghe nonne di Voghera.
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,663Member


    la spora botulinica non e' facilmente eliminable e anche una lunga cottura a temperatura di ebollizione (100 gradi per quante ore vuoi) non gli fa un baffo

    in una conserva (ambiente anaerobico) la spora passa allo stato vegetativo e produce la tossina
    in questo caso una cottura (vera non una "scottata veloce") e' efficace (il microrganismo muore e la tossina eventualmente sviluppatasi si dissolve in quanto termolabile)


    Conclusione: o fai conserve e le passi in autoclave fino a quando la temperatura in qualsiuasi punto del vasetto ha raggiunto i 122 gradi (uccidendo le spore)

    oppure consumi la conserva previo cottura "vera"

    Il problema dei sott'oli e' che non si cuociono mai...

     
    Post edited by stefanino at 2017-10-12 09:36:51
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 30,319Moderator
    ci son stati casi di botulino in passato accaduti solitamente nelle confezioni delle cime di rapa.
    Magari l'azienda è sempre la stessa.......   :-?

  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,899Member
    °Guru° said:

    Te sei fuorviante, se uno prende la pizza salsiccia e friarelli, come ho fatto io ieri sera, rischia di incappare nel botulino. :P


    I friarielli non sono cime di rapa.
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,690Administrator
    se uno va in una pizzeria scadente che usa invece dei friarelli freschi quelli precotti, ..... :D
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,663Member
    °Guru° said:

    Te sei fuorviante, se uno prende la pizza salsiccia e friarelli, come ho fatto io ieri sera, rischia di incappare nel botulino. :P




    a tossina botulinica e' termolabile 

    fossero anche conservati comuque li devi far soffriggere in olio e poi li metti su una pizza cotta a centinaia di gradi
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,316Member
    esatto, a 200 gradi muoiono
  • BleachBleach
    Posts: 15,805Administrator
    Te sei fuorviante, se uno prende la pizza salsiccia e friarelli, come ho fatto io ieri sera, rischia di incappare nel botulino. :P

    I friarielli non sono cime di rapa.



    Lo so che stai per suggerire la sospensione di Guru per questo "affronto"....   :D
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,690Administrator
    e si, quando mancano i fondamentali :D
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,805Member
    Infatti avevo il dubbio. Cosa sono esattamente i friarielli?
  • Rossano.MarcheRossano.Marche
    Posts: 6,347Member
    :D
  • BleachBleach
    Posts: 15,805Administrator
    ....Vai Appe, scatenati !  :D
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,816Member
    °Guru° said:

    Infatti avevo il dubbio. Cosa sono esattamente i friarielli?



    non li ha mai cagati nessuno fino a ieri, adesso li mettono anche sulla cacio e pepe
  • BleachBleach
    Posts: 15,805Administrator
    Magari al nord... ma a sud sono un classico.  Se poi uno li nomina senza nemmeno sapere cosa sono allora è un'altro discorso..
  • Martin
    Posts: 11,122Member
    Guru non ha tutti i torti, il broccolo non è che un friariello che ha preso gli steroidi.  
    Dopotutto l'intero genere intero del broccolame è "figlio" della colza: colza, senape, cm d'rp, broccolume e cavolame vario...


    :D
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,663Member
    goodmax said:

    esatto, a 200 gradi muoiono


    la spora va a remengo a 121 gradi

    la florescenza intorno ai 60

    la tossina si scompone a 80 gradi

    di fatto per essere botulino free una conserva deve avere raggiunto in ogni parte del prodotto almeno 122 gradi (autoclave, contenitore sigillato)

    in caso di conserve che non siano passate in autoclave si puo' neutralizzare la tossina con una cottura che le faccia superare gli 80 gradi 


    Post edited by stefanino at 2017-10-12 14:05:44
  • Martin
    Posts: 11,122Member
    Mangiate crauti, sono più sani dei friarielli, sono immuni dal botulino, facilitano la peristalsi, sono economici e a lunga conservazione. 

    Io non capisco la gente
    che non ci piacciono i crauti..
    (cit.) 
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,805Member
    goodmax said:

    studia va' invece di aprire 3ad inconsistenti e a raffica

    Inconsistente sarà il tuo c... :P come vedi l'argomento è interessante.

  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,316Member
    °Guru° said:

    goodmax said:

    studia va' invece di aprire 3ad inconsistenti e a raffica

    Inconsistente sarà il tuo c... :P come vedi l'argomento è interessante.




    :-@
  • artepaint
    Posts: 12,677Member
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Friarielli
    lo confermo io e la mia vicina di casa made in partenopia land , , , infattinon faccio orecchiette con lecime di rape ma scialtielli Gentile coi friarielli

    in particolare le cimette che danno le piante a lenta vegetazione (90ina e 120ina) senza gambo e fogliame
    stasera (conservate in frizer da maggio) faranno da contorno a stoccafisso ragno appena tolto dall'ammollo cucinato con pomodoro pera d'abruzzo congelato ad agosto
    a km meno di zero, botulino free, sarà bagnato da un franciacorta che dicheno essere degli Antinori (l'etichetta non lo dice)
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,899Member
    Bleach said:

    ....Vai Appe, scatenati !  :D


    La scienza non è democratica #-o
  • ivantaggi78ivantaggi78
    Posts: 2,100Member
    Mi vengono in mente le orecchiette con le cime di rapa di mia nonna, pasta fatta in casa ovviamente e aggiunta di pangrattato soffritto con uno spicchio d’aglio e magari anche due acciughine....mmm....che bontà!!! Alla faccia del botulino!!!!!
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,663Member
    mica usava le cime sott'olio ...
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,899Member
    I frjarielli, cioè il broccolo friariello di Napoli, si distinguono a vista dalle cime di rapa barese (i broccoletti non li consideriamo proprio, bisogna essere orbi per confonderli).
    Gli uni hanno uno stelo sottile e le altre hanno uno stelo robusto, sono diverse anche foglie e infiorescenze.
    Una volta cucinati sono al gusto sono molto distanti, così come alla vista e alla consistenza.
    I frjarielli non vanno bene con la pasta mentre le rape sì.
    Mai visti veri frjarielli conservati, forse perché se ne vende subito qualsiasi quantità venga prodotta.
    Ovviamente crescono solo a Napoli e provincia.
    Circa la loro origine, sembra accertato che furono creati da Dio per fare compagnia al maiale :-)
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,899Member

    Mi vengono in mente le orecchiette con le cime di rapa di mia nonna, pasta fatta in casa ovviamente e aggiunta di pangrattato soffritto con uno spicchio d’aglio e magari anche due acciughine....mmm....che bontà!!! Alla faccia del botulino!!!!!



    zona nord barese/foggiano?
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 18,805Member
    Martin said:

    Guru non ha tutti i torti, il broccolo non è che un friariello che ha preso gli steroidi.  

    Dopotutto l'intero genere intero del broccolame è "figlio" della colza: colza, senape, cm d'rp, broccolume e cavolame vario...


    :D
    Le cime di rapa al giorno d'oggi si chiamano CDR :-j
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,899Member
    per confondere broccoli e friarielli bisogna avere una raspa al posto della lingua (o magari sono friarielli taroccati).