Vi aspettiamo tutti sul nuovo sito https://melius.club Nelle prossime ore metteremo a punto i particolari e lanceremo il redirect automatico ma il buffet è già aperto :-)
Attenuatore XLR H-Pad
  • negativ
    Posts: 30Member
    Ciao, vorrei provare a costruire un attenuatore da interporre tra pre e finale, per risolvere un problema di gain incompatibile. Ad oggi infatti l'accoppiata non mi permette di ruotare la manopola del volume oltre le ore 9.

    Essendo la connessione tra i due in bilanciato, da quanto ho capito devo realizzare un H-PAD.
    Con tutti i tool trovati online sono richiesti i seguenti parametri:
    Impedenza della sorgente, impedenza della destinazione e valore di attenuazione.

    • Come impedenza (di uscita del PRE) mi ritrovo sulle caratteristiche dichiarate 150 ohm.
    • Come impedenza (di entrata del FINALE) mi ritrovo sulle caratteristiche dichiarate in bilanciato 300k.
    • Come attenuazione vorrei provare con un 10db.

    Il problema è che sembra che queste impedenze siano incompatibili e i vari tool restituiscono valori fuori soglia.

    Quali impedenze dovrei usare?
    Grazie
    Emanuele



  • leon77leon77
    Posts: 2,604Member
    Rivedi l'impedenza d'ingresso, troppo alta
  • negativ
    Posts: 30Member
    Ciao,
    anche a me sembra strana, però dal suo manuale (Audio Research D240 MkII)

    image
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,371Member
    è 300k sull' ingresso xlr
    la metà su quello sbilanciato.
  • negativ
    Posts: 30Member
    Ciao goodmax. 
    Pre e finale sono proprio collegati in bilanciato (XLR)
    L'H-PAD è infatti per attenuare segnali bilanciati, al posto del T-PAD che serve per gli sbilanciati.

    In ogni caso, facendo finta che l'impedenza sia 150K, per non avere valori negativi, il tool mi suggerisce come unica attenuazione possibile 40 db, che mi sembrano decisamente troppi.

    Non capisco quindi come funzionano gli attenuatori commerciali, tipo quelli della Rothwell.

    Grazie ancora
  • leon77leon77
    Posts: 2,604Member
    Dal telefono riesco a malapena ad usarlo questo tool, inverti ingresso con uscita dovrebbe funzionare, è ambiguo segui le indicazioni in parentesi per l'impedenza
  • negativ
    Posts: 30Member
    No direi che non funziona lo stesso.
    Mettendo un attimo da parte il tool, in che modo l'impedenza rientra nel calcolo dei valori per le resistenze?

    Grazie
  • leon77leon77
    Posts: 2,604Member
    Partitore di potenza, quindi tensione e corrente.

    Ma se guardo il circuito H-pad, non voglio sbagliare ma non mi sembra adatto al segnale bilanciato, dove tra i due segnali ci deve stare un riferimento, di solito la massa.
    Sembra uno schema per un segnale differenziale adatto ad un amplificatore differenziale come un opamp.
    Post edited by leon77 at 2017-10-12 15:09:05
  • negativ
    Posts: 30Member
    Nono, è sicuramente adatto per attenuazioni di segnali bilanciati in campo audio, del testo parla di microfoni.
    Questo è interessante, e tra gli altri riporta anche proprio l'H_PAD

    Interessante è questo passaggio:
    Another issue here is one of coloration. The microphone and preamp operate together as a system. The input impedance of the preamp (which is not resistive) varies with frequency and this interracts in a complex manner with the output impedance of the microphone (also not resistive). If there are transformers involved at either end, that's just an additional factor in the equation. This complex interraction causes coloration, which may be good or bad, beneficial or harmful. It's one of the things that make different preamps and microphones sound different. The point here is that you can minimize the change in coloration caused by inserting a pad by paying attention to this detail and designing the pad to mimic the conditions present before its insertion. The easiest parameter to mimic, and the one that is the biggest contributor is the impedance that the pad presents to the microphone, and the source impedance that it presents to the microphone preamp.

    In pratica, per limitare eventuali degradazioni possibili de segnale, consiglia di mimare le caratteristiche di impedenza delle elettroniche.


  • martinogall
    Posts: 2,391Member
    http://www.aes.org/par/a/

    Usa questo Balanced L/pad 

    Dovrebbe andare bene, è importante utilizzare resistenze di precisione.
  • negativ
    Posts: 30Member
    Grazie a tutti, appena ho un attimo faccio qualche prova.
    Vi aggiorno!

    Emanuele