cimice asiatico
  • audio2audio2
    Posts: 2,720Member
    siamo invasi, passano addirittura attraverso l' arrotolatore delle zanzariere, qualcuno ha delle soluzioni per provare a liberarsene ?
    non sono tanto favorevole ai pesticidi.
  • bungalow billbungalow bill
    Posts: 19,785Member
    Uso l'accendigas.
  • mommom
    Posts: 8,167Member
    La cimice asiatica è un vero flagello non solo nelle case ma ovunque in Europa. I danni che questo insetto fa e ha già fatto sono enormi. Si cerca in tanti modi di fermarla.. Questo link può essere utile per  informazioni. Un mio amico, Claudio Sonnati, se ne sta occupando da tempo e ha fatto diverse pubblicazioni sull'argomento che si possono trovare anche sul web, basta cliccare il suo nome.
    http://agronotizie.imagelinenetwork.com/difesa-e-diserbo/2017/02/16/stop-alla-cimice-asiatica-come-fare/52892
    mom - "On n’aime que ce qu’on ne possède pas tout entier." Marcel Proust.
  • SchelefetrisSchelefetris
    Posts: 5,324Member
    Si chiama Ooencyrtus telenomicida ed è la speranza di migliaia di agricoltori del Nord Italia flagellati dalla cimice asiatica. Si tratta si un imenottero, più piccolo di un millimetro, che ha la capacità di parassitare le uova della cimice.
    La femmina inocula le sue uova in quelle della cimice annientando la progenie dell'insetto e salvando le colture.
  • kereskeres
    Posts: 10,011Member
    Da cafone ignorante quando ho letto il tread pensavo alle microspie :-)
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 29,099Moderator

    Si chiama Ooencyrtus telenomicida ed è la speranza di migliaia di agricoltori del Nord Italia flagellati dalla cimice asiatica. Si tratta si un imenottero, più piccolo di un millimetro, che ha la capacità di parassitare le uova della cimice.
    La femmina inocula le sue uova in quelle della cimice annientando la progenie dell'insetto e salvando le colture.




    così dopo ci sarà la lotta contro l'Ooencyrtus telenomicida venisse utilizzato   8-X


  • LaVoceElettricaLaVoceElettrica
    Posts: 1,818Member
    Non si potrebbe trovare un nome un po' più facile e inerente allo scopo?
    Telenomicida mi sembra un coso per debellare gli spot tv e le c@g@t& del grande fratello.

  • KronziKronzi
    Posts: 1,321Member
    Una possibile soluzione sarebbe, il cannibalismo.
    Bisognerebbe mangiare tutti vegani e i vegetariani .
    Passeggiavo con il cane lungo il fiume e alla mia sinistra una bella cultura di soia, cosa che fino a una ventina d’anni fa da noi non esisteva.
    Noto con mia quasi sorpresa questi teneri animaletti appollaiati sulle foglie della pianta, da cinque a otto per foglia.
    Bene, ogni pianta minimo 100 fogle, Ok, 500 cimici,
    Ogni metro quadro 10 piante, 5000 cimici.
    1 ha 10.000 m quadri, 50 milioni di cimici
    1000 ha 50 miliardi di cimici
    E viva la soia! !!!!!!
    Perdono, solo terza media!
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 50,416Administrator
    la soia non è per l'alimentazione umana ma per sostentare le cimici, se l'agricoltore eliminasse le cimici il vegano inorridito non mengerebbe più soia, la soia vegana non deve danneggiare le cimici
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,690Member
    Kronzi said:

    Una possibile soluzione sarebbe, il cannibalismo.
    Bisognerebbe mangiare tutti vegani e i vegetariani .
    Passeggiavo con il cane lungo il fiume e alla mia sinistra una bella cultura di soia, cosa che fino a una ventina d’anni fa da noi non esisteva.
    Noto con mia quasi sorpresa questi teneri animaletti appollaiati sulle foglie della pianta, da cinque a otto per foglia.
    Bene, ogni pianta minimo 100 fogle, Ok, 500 cimici,
    Ogni metro quadro 10 piante, 5000 cimici.
    1 ha 10.000 m quadri, 50 milioni di cimici
    1000 ha 50 miliardi di cimici
    E viva la soia! !!!!!!



    e se dessimo le cimici da mangiare ai vegani ?
  • KronziKronzi
    Posts: 1,321Member

    la soia non è per l'alimentazione umana ma per sostentare le cimici, se l'agricoltore eliminasse le cimici il vegano inorridito non mengerebbe più soia, la soia vegana non deve danneggiare le cimici



    Ho letto e riletto più volte
    Troppo complicato, più facile mangiare vegani
    Scherzi a parte, la proprietà della mia famiglia termina con un triangolo di terreno interposto tra un fiume due strade, una fettina di terra inutile. Negli anni l’abbiamo riempita di alberi da frutto, c’è un po’ di tutto, dai fichi al ciliegio…
    Una cosa certa, da qualche anno non si mangia più frutto, l’unico che riusciamo a mangiare e il casco a dicembre. Tutto il resto tra cimici e calabroni giganti, Non ci hai più dato il diritto di mangiare nulla
    Perdono, solo terza media!
  • audio2audio2
    Posts: 2,720Member
    quello della frutta purtroppo vale anche per me.
  • audio2audio2
    Posts: 2,720Member
    grazie @mom per il link, il clorpirifos metile lo avevo già usato, è molto tossico e non funziona che in parte, poi arrivano dagli alberi vicini. speriamo che trovino qualche insetto agonista che funzioni.
  • la432hzla432hz
    Posts: 212Member
    Importiamo il suo predatore naturale :bz
    Io dissento :D
  • audio2audio2
    Posts: 2,720Member
    magari, ma di corsa però.
  • bungalow billbungalow bill
    Posts: 19,785Member
    Stamattina ne ho eliminata un'altra . Mediamente una al dì , si appoggiano sul davanzale della finestra e appena la vedo entro in azione .
  • la432hzla432hz
    Posts: 212Member
    Sperando sia selettivo altrimenti rifacciamo l'errore dei conigli in Australia.
    Per l'equilibrio naturale a volte è meglio un tossico manufatto.


    pescavan ne’ libri, e pur troppo ne trovavano in quantitàesempi di pestecome dicevanomanufatta
    Post edited by la432hz at 2017-10-10 16:20:49
    Io dissento :D