Ho confrontato i miei dap finalmente.Questyle vs Ak70 vs Shanling
  • SorgmantelSorgmantel
    Posts: 668Member
    Complice un pò più di tempo libero,ho potuto fare un confronto approfondito tra l'astell & kern ak70 lo Shanling m2 e il Questyle qp1r che è stato il mio ultimo acquisto,spinto dai giudizi positivi letti anche su queste pagine(MCnerone e altri).
    La prova è stata fatta con un paio di in ear(Yamaha eph-100 e Philips fidelio s2)e un paio di chiuse(Beyerdynamic 880 32 Ohm e sennheiser px100).
    Salto subito alle conclusioni dicendo che,purtroppo,il Questyle mi è piaciuto meno di tutti.Non saprei spiegare bene il perchè ma è una questione timbrica.Mi è sembrata un pò artificiale.
    Il confronto lo vince abbastanza nettamente l'ak70 ma lo Shanling non è lontanissimo.
    Se dovessi dare un consiglio a uno che deve acquistare un dap ed ascolta quasi esclusivamente rock dire senza dubbio lo Shanling.Per un ascolto completo di tutti i generi musicale e maggiormente sofisticato e rifinito senz'altro l'ak70.Ripeto,il Questyle ho anche provato a farmelo piacere ma non ci sono riuscito.E' probabile che presto lo troverete nel mercatino.
    Saluti
    Il rock progressivo è il mio manifesto.
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member
    Non capisco perché devi fartelo piacere per forza, se non ti piace, ascolta con altro.
    A me continua a piacere, lo alterno con l'Ar m2 e Sony wm1a, ciascuno eccelle in qualcosa...ad esempio al Sony piacciono le cuffie dettagliate, all'Acoustic quelle ad alta impedenza e al Qp1r quelle che hanno bassi importanti e in genere tutto le ortodinamiche.
    Sal
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member
    Pure a me il questyle non è piaciuto perchè secondo me non si abbina bene alle grado, invece ar m2 va moto bene  con grado.
    fra un pò prenderò una spirit lab mmxvi versione R speriamo in bene con l ar-m2.
    Post edited by enzo72 at 2017-09-09 20:12:48
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member

    Complice un pò più di tempo libero,ho potuto fare un confronto approfondito tra l'astell & kern ak70 lo Shanling m2 e il Questyle qp1r che è stato il mio ultimo acquisto,spinto dai giudizi positivi letti anche su queste pagine(MCnerone e altri).

    La prova è stata fatta con un paio di in ear(Yamaha eph-100 e Philips fidelio s2)e un paio di chiuse(Beyerdynamic 880 32 Ohm e sennheiser px100).
    Salto subito alle conclusioni dicendo che,purtroppo,il Questyle mi è piaciuto meno di tutti.Non saprei spiegare bene il perchè ma è una questione timbrica.Mi è sembrata un pò artificiale.
    Il confronto lo vince abbastanza nettamente l'ak70 ma lo Shanling non è lontanissimo.
    Se dovessi dare un consiglio a uno che deve acquistare un dap ed ascolta quasi esclusivamente rock dire senza dubbio lo Shanling.Per un ascolto completo di tutti i generi musicale e maggiormente sofisticato e rifinito senz'altro l'ak70.Ripeto,il Questyle ho anche provato a farmelo piacere ma non ci sono riuscito.E' probabile che presto lo troverete nel mercatino.
    Saluti


    Che trovi nell ak 70 che il questyle non ha?
    il dettaglio?
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member
    enzo72 said:

    Pure a me il questyle non è piaciuto perchè secondo me non si abbina bene alle grado, invece ar m2 va moto bene  con grado.

    fra un pò prenderò una spirit lab mmxvi versuione R speriamo in bene con l ar-m2.




    Confermo, con le Grado proprio maluccio è così anche con le vjays, ma ad esempio con le Denon d7000 o anche una più economica Creative da 50€ con driver in cellulosa Foster, va che è una meraviglia.
    Sal
  • SorgmantelSorgmantel
    Posts: 668Member
    @MCnerone
    No che non deve piacermi per forza..pensavo che mi potesse piacere di più anche per le recensioni entusiastiche che ci sono in rete,tutto qui.Si,penso che ascolterò con altro.
    Come ho detto,non saprei spiegare bene il motivo,lo trovo un suono molto più artificiale,meno naturale rispetto all'astell.Faccio un piccolo esempio:ho confrontato due brani,uno è WYWH dei Floyd e l'altro è un brano dei Big Big Train registrato in 24/96 veramente bello dal punto di vista acustico,ecco,le chitarre acustiche restituiscono un suono molto più"vero"con l'astell & kern rispetto al questyle,oltre al fatto che dinamicamente l'ak70 mi sembra molto più dinamico come suono,l'altro è "apertamente" più piatto,molto aperto ma piatto.
    Intendiamoci,non è che il questyle fa schifo ma la magia dellì'ak70 non ce l'ha secondo me.
    Dico anche che per quello che costa lo Shanling m2 è eccezionale.
    Saluti a voi.
    Il rock progressivo è il mio manifesto.
  • spectronspectron
    Posts: 894Member
    Non conosco "personalmente" nessuno dei Dap che hai citato, ma direi che il vincitore morale mi sembra proprio lo Shanling, visto che costerebbe solo 170/200 euro su Ali express. Segno che, tanto per cambiare, anche in questo campo, c'è tanta, troppa fuffa. Te pareva...
    Post edited by spectron at 2017-09-09 15:44:15
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member
    spectron said:

    Non conosco "personalmente" nessuno dei Dap che hai citato, ma direi che il vincitore morale mi sembra proprio lo Shanling, visto che costerebbe solo 170/200 euro su Ali express. Segno che, tanto per cambiare, anche in questo campo, c'è tanta, troppa fuffa. Te pareva...






    È una opinione personale di chi ha aperto il thread, e limitato a quelle cuffie che ha provato, non e assunto a Vangelo.
    Non conosco lo Shanling, ma a me l'ak70 non è piaciuto, ovviamente, sono considerazioni personali.
    Il Qp1r pilota la LcdX e la Hd800s in modo straordinario, così come fa con la mia Focal Utopia, anche meglio del top Sony wm1a, penso che sia tutto legato a sinergie, perlopiù.
    Sal
  • spectronspectron
    Posts: 894Member
    Dando per scontato che le opinioni sono sempre personali, ed è pacifico, colgo sempre più spesso che le sinergie sono assolutamente svincolate dai prezzi di listino.
  • SorgmantelSorgmantel
    Posts: 668Member
    Sono d'accordo con tutti e due.I prezzi di questi apparecchi sono un pò esagerati,anche perchè secondo me le differenze sonore in cuffia sono meno avvertibili rispetto ad ascoltare con impianti da casa.E naturalmente ha ragione MCnerone quando dice che le sinergie fanno(quasi)tutto.Io però,come mi pare di capire anche MC e molti altri sono un fanatico del buon suono e quindi sempre alla ricerca di qualcosa di migliore.(A volte sarebbe meglio fermarsi..)
    Devo anche dire però che quando si parla di dap e quindi di oggetti trasportabili una parte importante dovrebbe averla appunto la portabilità unita all'operatività in movimento;ecco da questo punto di vista secondo me spesso gli oggetti che suonano meglio sono molto indietro rispetto al parametro di cui parlavo sopra.O sono grossi e pesanti o hanno dei sistemi di controllo decisamente arcaici.Ma ecco che spunta l'astell & kern ak70 che unisce perfettamente i due aspetti.Sarei però curioso di sapere da te MCnerone come mai non ti è piaciuto l'ak70.
    Io lo trovo delizioso.
    Considerazione finale,per chi vuole buon suono,maneggevolezza, peso(solo 100 grammi!!) e un sistema di controllo ottimo con un eccellente display date un occhiata al nuovo Shanling M2s(in vendita anche su amazon).
    Ne parlano benissimo in rete,anche su head-fi.Non un mostro dal punto di vista della risoluzione ma per il resto sembra eccellente ed è grande quasi come un sansa!Dategli un occhiata.
    Il rock progressivo è il mio manifesto.
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member
    spectron said:

    Dando per scontato che le opinioni sono sempre personali, ed è pacifico, colgo sempre più spesso che le sinergie sono assolutamente svincolate dai prezzi di listino.





    Verissimo, io ho trovato delizioso il combo jays two+Qp1r, auricolari pagati 15€, inascoltabili con altri Dap e iphone6.
    Sal
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member
    MCnerone said:

    spectron said:

    Dando per scontato che le opinioni sono sempre personali, ed è pacifico, colgo sempre più spesso che le sinergie sono assolutamente svincolate dai prezzi di listino.





    Verissimo, io ho trovato delizioso il combo jays two+Qp1r, auricolari pagati 15€, inascoltabili con altri Dap e iphone6.


    Esatto, io mi sto divertendo con ar m2 e zs5
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member

    Sono d'accordo con tutti e due.I prezzi di questi apparecchi sono un pò esagerati,anche perchè secondo me le differenze sonore in cuffia sono meno avvertibili rispetto ad ascoltare con impianti da casa.E naturalmente ha ragione MCnerone quando dice che le sinergie fanno(quasi)tutto.Io però,come mi pare di capire anche MC e molti altri sono un fanatico del buon suono e quindi sempre alla ricerca di qualcosa di migliore.(A volte sarebbe meglio fermarsi..)

    Devo anche dire però che quando si parla di dap e quindi di oggetti trasportabili una parte importante dovrebbe averla appunto la portabilità unita all'operatività in movimento;ecco da questo punto di vista secondo me spesso gli oggetti che suonano meglio sono molto indietro rispetto al parametro di cui parlavo sopra.O sono grossi e pesanti o hanno dei sistemi di controllo decisamente arcaici.Ma ecco che spunta l'astell & kern ak70 che unisce perfettamente i due aspetti.Sarei però curioso di sapere da te MCnerone come mai non ti è piaciuto l'ak70.
    Io lo trovo delizioso.
    Considerazione finale,per chi vuole buon suono,maneggevolezza, peso(solo 100 grammi!!) e un sistema di controllo ottimo con un eccellente display date un occhiata al nuovo Shanling M2s(in vendita anche su amazon).
    Ne parlano benissimo in rete,anche su head-fi.Non un mostro dal punto di vista della risoluzione ma per il resto sembra eccellente ed è grande quasi come un sansa!Dategli un occhiata.




    Ognuno può fermarsi quando vuole, ma se prendo ad esempio i vari thread aperti su Vhf sulle ear in economiche Made in Cina, la vedo dura, molto dura.
    Sal
  • 2slow4u2slow4u
    Posts: 2,449Member

    Salto subito alle conclusioni dicendo che,purtroppo,il Questyle mi è piaciuto meno di tutti.Non saprei spiegare bene il perchè ma è una questione timbrica.Mi è sembrata un pò artificiale.



    L'ho scritto piu' volte, il QP1R suona un po' "digitoso".
    Sembra di tornare indietro nel passato, quando il digitale suonava malino, giusto per capirci.
    Sulle prime mi ha fregato, con la sensazione di dettaglio percepito e con la sua ottima sezione di uscita.
    Ma procedendo con gli ascolti, sta caratterizzazione e' uscita fuori e a un certo punto, anziche' ascoltare la musica, sentivo solo piu' quella.
    Per quanto mi riguarda, viva gli A&K!
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member
    2slow4u said:

    Salto subito alle conclusioni dicendo che,purtroppo,il Questyle mi è piaciuto meno di tutti.Non saprei spiegare bene il perchè ma è una questione timbrica.Mi è sembrata un pò artificiale.



    L'ho scritto piu' volte, il QP1R suona un po' "digitoso".
    Sembra di tornare indietro nel passato, quando il digitale suonava malino, giusto per capirci.
    Sulle prime mi ha fregato, con la sensazione di dettaglio percepito e con la sua ottima sezione di uscita.
    Ma procedendo con gli ascolti, sta caratterizzazione e' uscita fuori e a un certo punto, anziche' ascoltare la musica, sentivo solo piu' quella.
    Per quanto mi riguarda, viva gli A&K!


    io ho preso qp1r e l ar-m2 e alla fine o reso il qp1r, l ar m2 mi è piaciuto di più perchè ha un suono davvero corposo e dettagliato.
  • SorgmantelSorgmantel
    Posts: 668Member
    Ci riprovo: MCnerone cosa non ti è piaciuto dell'ak70?
    Il rock progressivo è il mio manifesto.
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,975Member

    Ci riprovo: MCnerone cosa non ti è piaciuto dell'ak70?






    All'epoca avevo L'Onkyo dpx1, è complessivamente l'ho preferito, soprattutto per la possibilità di suonare Tidal etc.
    Comunque, vicino ad un Ar, sfigurano tutti.
    Sal
  • SorgmantelSorgmantel
    Posts: 668Member
    MCnerone said:

     Comunque, vicino ad un Ar, sfigurano tutti.



    Non lo comprerò....! :D
    Il rock progressivo è il mio manifesto.
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member
    MCnerone said:





    Post edited by enzo72 at 2017-09-10 09:14:14
  • enzo72enzo72
    Posts: 379Member
    MCnerone said:

    Ci riprovo: MCnerone cosa non ti è piaciuto dell'ak70?






    All'epoca avevo L'Onkyo dpx1, è complessivamente l'ho preferito, soprattutto per la possibilità di suonare Tidal etc.
    Comunque, vicino ad un Ar, sfigurano tutti.


    Concordo.
  • oriental-beatoriental-beat
    Posts: 341Member
    Segnalo che da pochi giorni A&K ha annunciato la versione mk2 dell'AK70
  • MAXXIMAXXI (September 22 08:57PM )
    Posts: 19,992Member
    Non mi interessa l'audio portatile , preferisco ascoltare le mie cuffie in comoda poltrona e con tutte le sorgenti a mia disposizione MA ho ascoltato l 'AK70 un paio di anni fa quando Audiogamma fece una bella presentazione all'Auditorium di Roma e mi è piaciuto molto con tutti generi musicali e con un volume veramente notevole. Ovviamente con cuffia circumaurale.....