Consiglio per il lettore Cd!!!
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    Ciao ragazzi:
    Il mio impianto è cosi composto: Ampli harman kardon hk680 e casse Klipsch rf 62 mkII
    Leggendo la recensione su tnt audio del lettore cd Yamaha cdx 993 mi sono preso una fissa ma non riesco proprio a trovarne uno messo bene e sembra anche piuttosto raro da trovare.
    Mi sapreste consigliare un lettore pari livello con un suono e una timbrica simile da poter acquistare sulla baia, dal momento che il recensore Dejan su tnt audio, avendo il mio stesso ampli e casse jbl ti600 sosteneva che l'abbinamento fosse ottimo?
    Vi prego datemi una mano che non so che pesci pigliare!!
    Grazie in anticipo.
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    che timbrica ha lo Yamaha che vorresti?
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    Allora Dejan Veselinovich su tnt audio lo descriveva come avente un suono aperto con una grande immagine 3d bassi profondi, medi definiti e alti piuttosto buoni anche se leggermente arrotondati.
    Nel complesso un suono aperto che valorizzerebbe il mio ampli e i miei diffusori.
    Non a caso lui dopo la prova se lo comprò.
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    allora cerca quello su ebay, anche ebay.de
  • cowboycowboy
    Posts: 2,212Member
    occhio che con i lettori yamaha l'ottica e' spesso introvabile in caso di un guasto a quel componente diventa un bel fermaporte.....

  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,187Administrator
    lascia stare, la recensione è del 2001, una macchina rara e dadata di 15 anni, con una ottica introvabile, è un rischio indebito a mio modo di vedere
    e poi sei sicuro che un suono della sorgente aperto valorizzerebbe le tue klipsch? aperto è come salato, qullo che è salato per m è sciapo per mia nipote
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    avessi quelle klipsch cercherei un suono caldo, poco enfatizzato in alto.
    mi viene in mente il solito rega apollo.
  • edmondo77
    Posts: 612Member

    lascia stare, la recensione è del 2001, una macchina rara e dadata di 15 anni, con una ottica introvabile, è un rischio indebito a mio modo di vedere

    e poi sei sicuro che un suono della sorgente aperto valorizzerebbe le tue klipsch? aperto è come salato, qullo che è salato per m è sciapo per mia nipote



    @cactus_atomo Ciao, grazie per le dritte, cosa mi consiglieresti?
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    In realtà non ho nessun preconcetto verso nessuna marca quindi ogni suggerimento è oro.
    Soprattutto se qualcuno di voi ha diffusori e ampli simili per impostazione timbrica....giusto sapere che player c'ha associato.
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,536Member
    goodmax said:

    avessi quelle klipsch cercherei un suono caldo, poco enfatizzato in alto.
    mi viene in mente il solito rega apollo.



    Anche qualche Marantz, magari un cd 63 nelle varie declinazioni
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    sì, il suono "pastoso" del 63 liscio lo conosco e malgrado non sia raffinato è molto godibile
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,187Administrator
    fia un budget, e magari esigeze collaterali (colore, dinensioni, caricamento dall'alto si/no, ecc)
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    Allora, in realtà fisserei solo il budget che è fino a 400€ (ecco anche perché andrei tranquillamente a pescare nel vintage, di sicuro quei vintage rimessi a nuovo con tanto di garanzia a costo di aspettare non ho problemi).
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    anche nad cd 541 e 542 che suonano molto bene, li ho visti su ebay.de col laser nuovo a max 150 euro
    c'è un tizio che vende lettori vintage e cambia laser o cinghie, non ricordo il nome.
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    Allora in effetti anch'io avevo pensato per un periodo al NAD. Secondo te/voi potrebbe addolcire troppo il suono?
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    bisognerebbe provare a casa tua, nel tuo ambiente e con il tuo ampli per dare un giudizio che, comunque, sarebbe soggettivo.
  • edmondo77
    Posts: 612Member
    Eh so anche questo.
    Ma in definitiva la questione è: Se qualcuno lo conosce, c'è qualche lettore che abbia un suono con un'impostazione simile allo Yamaha che descrivo nel thread?
    Nakamichi CR-3, Nakamichi 480, Aiwa ad-f660, Technics rs-bx646, Aiwa ad-wx717, Nad c315bee, Sansui T80, Klipsch RF62 MkII
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,936Member
    io passo, non conosco quel yamaha. ~O)
  • bambulottobambulotto
    Posts: 7,306Member
    Ottimi i Nad...analitici ma mai aspri.
    Ciao!
    Roberto - Caserta
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,536Member
    Altrimenti una soluzione "mista" formata da un gira cd con buona meccanica e uscita digitale e un buon convertitore separato tipo un Musical Fidelity V-dac: utilizzo questo setup nell' impianto principale e da me con le Tannoy è assai gustoso: dolce ma analitico e raffinato, imho
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 2,129Member
    joe1949 said:

    Altrimenti una soluzione "mista" formata da un gira cd con buona meccanica e uscita digitale e un buon convertitore separato tipo un Musical Fidelity V-dac: utilizzo questo setup nell' impianto principale e da me con le Tannoy è assai gustoso: dolce ma analitico e raffinato, imho



    La trovo una bella proposta, abbinare una buona meccanica con uscita coax (es.Philips) con un V-dac secondo me và nella direzione richiesta
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • luca beta
    Posts: 151Member
    Ma un Arcam di quelli meno datati, su ebay uk, potrebbe essere papabile ?
     
    L
    Post edited by luca beta at 2017-09-06 19:29:44
  • parehouseparehouse
    Posts: 2,584Member
    Beh, qui se ne è parlato molto
    i Sony della serie ES sono ottime macchine da musica. Ho un amico col 555 e io ho un 303
    i più esperti sapranno consigliarti le inserzioni giuste
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 2,129Member
    luca beta said:

    Ma un Arcam di quelli meno datati, su ebay uk, potrebbe essere papabile ?

     
    L


    Ho un Arcam alpha 7 collegato ad un impianto, adesso lo uso come meccanica perchè l'ho collegato ad un dac della Teac, ma anche quando lo usavo senza dac lo trovavo molto piacevole, con un suono "rotondo" e non affaticante
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,187Administrator
    un momento, non facciamo i vintagisti a tutti i costi. I cdp usati vanno presi con le pinze, una cosa è un cdp aggiuntivo, che magari poi può diventarare il principale, una cosa è investire in un cdp sprarandoci tutto il budget se quel cdp non dovesse andare saremmo a terra
    Prima cosa, capire sempre se il cdp che vogliamo prendere ha meccanica o almeno il laser reperibili, ci sono macchine eccellenti su cui mettere le mai in caso di guasto è quasi impossibile
    Con 400 euro poi una soluzione meccanica + dac la vedo dura
    con meno di 500 euro si prende nuovo il pioneer pd50, legge cd, sacd, può fungere da meccanica (abbinandoci un dac estern) o da dac (per frurie e si vuole dlla liquida), Trovarlo usato non è facile, ma ci si può provare
    Comunque nuovo ha due anni di garanzia
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 2,129Member
    Beh, se parliamo di nuovo il discorso cambia allora anche il Marantz 6005 ho sentito che è un ottima macchina
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,536Member
    Enrico, un dac come quello che ho consigliato si trova usato sotto i 200 €, un player buono e sicuramente funzionante con uscite digitali, ottica o elettrica non cambia dato che il M.F. le accetta entrambe, con altre 200 lo trovi revisionato
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,187Administrator
    ma poi ci devi aggiungere una meccanica, con le incognite del caso. io titengo il dac un upgrade di un lettore esistente
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • rock56rock56
    Posts: 9,044Member
    edmondo77 said:

    Allora Dejan Veselinovich su tnt audio lo descriveva come avente un suono aperto con una grande immagine 3d bassi profondi, medi definiti e alti piuttosto buoni anche se leggermente arrotondati. Nel complesso un suono aperto che valorizzerebbe il mio ampli e i miei diffusori. Non a caso lui dopo la prova se lo comprò.


    ..un po' come il mio........usati se ne trovano, ma è parecchio vecchiotto: meglio revisionato..... Comunque per un lettore CD andrei su un modello meno vintage....image
    ....prima la Musica, poi tutto il resto!
    Maurizio (Carpi-MO)
  • joe1949joe1949
    Posts: 37,536Member

    ma poi ci devi aggiungere una meccanica, con le incognite del caso. io titengo il dac un upgrade di un lettore esistente



    Psst... Psst... Non ditelo a nessuno ma inizialmente si può partire
    anche con un lettore DVD da 100 € che avrà sicuramente un' uscita
    digitale; in abbinamento col dac che ho menzionato sopra ci si fa un
    sistemino di lettura niente male!
    Post edited by joe1949 at 2017-09-06 20:51:22
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • cowboycowboy
    Posts: 2,212Member
    joe1949 said:


    ma poi ci devi aggiungere una meccanica, con le incognite del caso. io titengo il dac un upgrade di un lettore esistente



    Psst... Psst... Non ditelo a nessuno ma inizialmente si può partire
    anche con un lettore DVD da 100 € che avrà sicuramente un' uscita
    digitale; in abbinamento col dac che ho menzionato sopra ci si fa un
    sistemino di lettura niente male!


    sono d'accordo, un dvd anche abbastanza economico (ma comunque di marca) e un buon dac esterno e' pienamente sufficente per dare ottimi risultati !!