VDH102 vs Cardas Golden reference
  • jimbojimbo
    Posts: 12,765Member
    Cosa guadagno dalla sostituzione del VDH col Cardas?Vorrei un basso più profondo,un suono più corposo,e più ariosità?
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • jimbojimbo
    Posts: 12,765Member
    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa
  • Armando SannaArmando Sanna
    Posts: 3,449Member
    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Concordo con quello che ha detto PietroPDP, 
    direi che per quello che ho provato le voci dei Cardas sono le più belle e forse naturali che abbia ascoltato e nella riproduzione musicale per me è essenziale.
    Armasan
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Allora avrai quella gobbetta piacevole sul mediobasso, sulla gamma media tutti i cavi Cardas hanno un piacere che non trovo in altri cavi.
    Riguardo il VDH D102 pur non amandolo mi sembra strano che abbia una colorazione sulle voci addirittura fastidiosa, anzi forse proprio la gamma media è la parte migliore di quel cavo, c'è qualcosa che non mi torna.
    Ma il cavo è terminato di fabbrica?
    Sicuro sia originale?
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • jimbojimbo
    Posts: 12,765Member
    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Allora avrai quella gobbetta piacevole sul mediobasso, sulla gamma media tutti i cavi Cardas hanno un piacere che non trovo in altri cavi.
    Riguardo il VDH D102 pur non amandolo mi sembra strano che abbia una colorazione sulle voci addirittura fastidiosa, anzi forse proprio la gamma media è la parte migliore di quel cavo, c'è qualcosa che non mi torna.
    Ma il cavo è terminato di fabbrica?
    Sicuro sia originale?


    Forse mi son spiegato male,avendo un Acrolink prima che era più esteso agli estremi con una bassa molto potente e profonda,con questo VDH mi ritrovo un suono più leggero,con meno bassi,questo fa si che le voci abbiano meno peso e corpo(rusultando un po più secche e aperte),e le Thiel non perdonano.I VDH sono originali,ma con terminazioni Monter cable,e non di fabbrica.
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,963Member
    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    jimbo said:

    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Allora avrai quella gobbetta piacevole sul mediobasso, sulla gamma media tutti i cavi Cardas hanno un piacere che non trovo in altri cavi.
    Riguardo il VDH D102 pur non amandolo mi sembra strano che abbia una colorazione sulle voci addirittura fastidiosa, anzi forse proprio la gamma media è la parte migliore di quel cavo, c'è qualcosa che non mi torna.
    Ma il cavo è terminato di fabbrica?
    Sicuro sia originale?


    Forse mi son spiegato male,avendo un Acrolink prima che era più esteso agli estremi con una bassa molto potente e profonda,con questo VDH mi ritrovo un suono più leggero,con meno bassi,questo fa si che le voci abbiano meno peso e corpo(rusultando un po più secche e aperte),e le Thiel non perdonano.I VDH sono originali,ma con terminazioni Monter cable,e non di fabbrica.


    Ok sei abituato a cavi di livello superiore, posso comprendere, anche se di solito la caratteristica del D102 è proprio la colorazione con nota di calore in gamma media, ma ogni impianto è a se.
    Presumo perchè consigliare cavi è sempre un'avventura che con il Golden Reference dovresti trovare quello che cerchi sia in basso che in gamma media.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • jimbojimbo
    Posts: 12,765Member
    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Allora avrai quella gobbetta piacevole sul mediobasso, sulla gamma media tutti i cavi Cardas hanno un piacere che non trovo in altri cavi.
    Riguardo il VDH D102 pur non amandolo mi sembra strano che abbia una colorazione sulle voci addirittura fastidiosa, anzi forse proprio la gamma media è la parte migliore di quel cavo, c'è qualcosa che non mi torna.
    Ma il cavo è terminato di fabbrica?
    Sicuro sia originale?


    Forse mi son spiegato male,avendo un Acrolink prima che era più esteso agli estremi con una bassa molto potente e profonda,con questo VDH mi ritrovo un suono più leggero,con meno bassi,questo fa si che le voci abbiano meno peso e corpo(rusultando un po più secche e aperte),e le Thiel non perdonano.I VDH sono originali,ma con terminazioni Monter cable,e non di fabbrica.


    Ok sei abituato a cavi di livello superiore, posso comprendere, anche se di solito la caratteristica del D102 è proprio la colorazione con nota di calore in gamma media, ma ogni impianto è a se.
    Presumo perchè consigliare cavi è sempre un'avventura che con il Golden Reference dovresti trovare quello che cerchi sia in basso che in gamma media.


    Quindi la colorazione nelle voci c'è?Evidentemente nel mio contesto disturba,o forse essendo più leggero in gamma bassa risultano un po smagrite o svuotate...
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,963Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Forse sarà com dici tu ma è uno dei più venduti di tutti i tempi segno che ha caratteristiche tali che lo rendono idoneo per parecchie combinazioni ( io l'ho verificato.....) ma l' Integration che ho sentito in altrettante combinazioni mi piaceva ancora di più ( in negozio.....) specie su elettroniche Mac e con vari lettori lì presenti. In fin dei conti costa poco di più e fra i due consiglierei proprio l'Integration. Può darsi che me lo regalo a Natale :)

    vogliamo dire che si sconfina facilmente sul MyFI proprio con i cavi ?

    Ciao
  • highbibiehighbibie
    Posts: 110Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Cercati un. Vecchio Saec o un Ikeda serie 5000 .
    Ciao. Highlander, l'immortale! "Ne resterà uno solo"
  • Paul78Paul78
    Posts: 959Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.


    +1


    magari non proprio una panda.....diciamo una tipo :D
  • Sfabr64Sfabr64
    Posts: 3,315Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.


    Prima serie.... :D
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,963Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Però ho un Purist Audio Maximus , usato ovviamente..... e comprato dal mio dealer,, fra il NAD M5 e l ' UNICO SE.

    A quale auto lo assimileresti ? :D
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    jimbo said:

    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    jimbo said:

    PietroPDP said:

    Le prime 2 si.
    L'ultima da verificare, ma dipende se è rca o XLR.
    L'rca ha una leggera gobba piacevole sul mediobasso e corpo in gamma media, in versione XLR è più lineare, ma è comunque presente.
    Comunque proprio un altro cavo di un altro livello.



    RCA,ho poi notato che il VDH mi da una colorazione sulle voci che risulta fastidiosa


    Allora avrai quella gobbetta piacevole sul mediobasso, sulla gamma media tutti i cavi Cardas hanno un piacere che non trovo in altri cavi.
    Riguardo il VDH D102 pur non amandolo mi sembra strano che abbia una colorazione sulle voci addirittura fastidiosa, anzi forse proprio la gamma media è la parte migliore di quel cavo, c'è qualcosa che non mi torna.
    Ma il cavo è terminato di fabbrica?
    Sicuro sia originale?


    Forse mi son spiegato male,avendo un Acrolink prima che era più esteso agli estremi con una bassa molto potente e profonda,con questo VDH mi ritrovo un suono più leggero,con meno bassi,questo fa si che le voci abbiano meno peso e corpo(rusultando un po più secche e aperte),e le Thiel non perdonano.I VDH sono originali,ma con terminazioni Monter cable,e non di fabbrica.


    Ok sei abituato a cavi di livello superiore, posso comprendere, anche se di solito la caratteristica del D102 è proprio la colorazione con nota di calore in gamma media, ma ogni impianto è a se.
    Presumo perchè consigliare cavi è sempre un'avventura che con il Golden Reference dovresti trovare quello che cerchi sia in basso che in gamma media.


    Quindi la colorazione nelle voci c'è?Evidentemente nel mio contesto disturba,o forse essendo più leggero in gamma bassa risultano un po smagrite o svuotate...


    Si la colorazione è presente, ma di solito è positiva, invece da te la cosa che mi risulta strana è che la reputi sgraziata e non fatico a crederlo, ma in tutti i contesti che l'ho ascoltato io forse dove pecca di più è sulla gamma alta che è molto calante, ecco perchè incontra i gusti di molti appassionati e crea meno problemi in molte catene.
    Però con i cavi ci sta, ogni contesto è a se.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    MAXXI said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Forse sarà com dici tu ma è uno dei più venduti di tutti i tempi segno che ha caratteristiche tali che lo rendono idoneo per parecchie combinazioni ( io l'ho verificato.....) ma l' Integration che ho sentito in altrettante combinazioni mi piaceva ancora di più ( in negozio.....) specie su elettroniche Mac e con vari lettori lì presenti. In fin dei conti costa poco di più e fra i due consiglierei proprio l'Integration. Può darsi che me lo regalo a Natale :)

    vogliamo dire che si sconfina facilmente sul MyFI proprio con i cavi ?

    Ciao


    Il fatto che sia il più venduto è anche per la facile reperibilità ed è perchè VDH in Europa è l'unico produttore di cavi conosciuto, non conosco altri nomi affermati.
    Poi c'è da mettere che è anche relativamente economico, se predi il cavo a metraggio e compri 2 Neutrik lo fai con 2 soldi, alla gente spendere per i cavi giustamente rode il sederino e anche da cavo credente non posso biasimarli.
    L' Integration per me è un paio di spanne sopra e li non è questione di My Fy io penso che se non si è sordi o si hanno altri scopi il 99% delle persone a confronto diretto tra i 2 sceglie l'Integration.
    Alcune cose sono oggettive.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    Paul78 said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.


    +1


    magari non proprio una panda.....diciamo una tipo :D


    Con la Panda Prima serie come dice il buon Fabrizio sono stato buono, ad una Tipo non ci arriva ;) ...
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    highbibie said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Cercati un. Vecchio Saec o un Ikeda serie 5000 .


    Penso che il consiglio fosse per Maxxi, io non li conosco, mai ascoltati.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member
    MAXXI said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Però ho un Purist Audio Maximus , usato ovviamente..... e comprato dal mio dealer,, fra il NAD M5 e l ' UNICO SE.

    A quale auto lo assimileresti ? :D


    Ad un'auto che non conosco, perchè non conosco il cavo in questione.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,963Member
    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Però ho un Purist Audio Maximus , usato ovviamente..... e comprato dal mio dealer,, fra il NAD M5 e l ' UNICO SE.

    A quale auto lo assimileresti ? :D


    Ad un'auto che non conosco, perchè non conosco il cavo in questione.





    Ohhhhh , finalmente un cavo che è sfuggito alle tue prove :) . Vabbè ti riammettiamo nella categoria degli umani ;) .

    Beh, la Purist la conosci certamente , questo è fine anni 90 dato che era quotato in lirette ( parecchie).
    Avevo preso un po' di tempo prima un VDH the second per il NAD M5 e per curiosità ho chiesto all'amico dealer di farmelo provare nel weekend. Effettivamente , dopo prove intense e ripetute di qualche brano che conoscevo a perfezione è saltato fuori che era un po' più armonioso e naturale. E' probabile che le sue caratteristiche elettriche matchavano bene quelle di NAD ed Unison SE , tutto qua.

    Il the second me l'ha ripreso alla pari e ho aggiunto 200 euro. Era un ex-demo e un bel pitoncino.

    Mò salterà fuori che anche MAXXI crede un po' ai cavi......ma solo dopo prove accuratissime.
    Questo è accaduto 5 anni fa ed è ancora attaccato.

    Come aspetto estetico assomigliaa a questi e hanno la particolarità di avere i pin jack con il collarino girevole per serrarli bene

    http://www.ebay.it/itm/Purist-Audio-Design-Signature-Series-Tantus-RCA-RCA-Interconnect-1-0m-pair-/282637073113?hash=item41ce7b7ad9:g:ZRUAAOSwIQdZNZgW
    Post edited by MAXXI at 2017-09-07 19:46:01
  • TopHi-EndTopHi-End
    Posts: 4,161Member
    Conosco il VdH D102 MKIII. È un cavo budget per tutte le esigenze, di buona qualità e dal buon suono, che va bene su impianti di fascia bassa/medio-bassa.

    Ho sempre avuto il pallino del Cardas Golden Reference RCA, ma non è scattata mai la "scintilla" per l'acquisto, anche se dalle varie descrizioni corrisponderebbe perfettamente a quello che cerco.
    Anche dell'usato costa ancora troppo.
    Però se qualcuno me lo facesse provare... ci sono volontari? :-)
    Post edited by TopHi-End at 2017-09-07 22:24:08
    Nino
    Il suono "neutrale" è un concetto molto soggettivo per stabilirne uno standard di riferimento.
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,812Member

    MAXXI said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    PietroPDP said:

    MAXXI said:

    Mi sembra un discorso un po' senza senso dato che non sono specificati né il lettore né l'ampli da collegare, E le combinazioni sono infinite e la timbrica dipende da MOLTI fattori ascrivibili proprio alla interazioni di questi tre componenti . A me il 102 è risultato valido in molti accoppiamenti con elettroniche buone ma non certo esoteriche , magari bizzose . Mah :)



    Max lo sappiamo che sei cavo accorto e che il D102 è di tuo gradimento, ma ti assicuro che in una scala da 1 a 10 non arriva neanche lontanamente alla sufficienza, purtroppo è così.
    Come cavo economico va decorosamente, ma calcola che è una Panda confronto al resto delle auto in circolazione.





    Però ho un Purist Audio Maximus , usato ovviamente..... e comprato dal mio dealer,, fra il NAD M5 e l ' UNICO SE.

    A quale auto lo assimileresti ? :D


    Ad un'auto che non conosco, perchè non conosco il cavo in questione.





    Ohhhhh , finalmente un cavo che è sfuggito alle tue prove :) . Vabbè ti riammettiamo nella categoria degli umani ;) .

    Beh, la Purist la conosci certamente , questo è fine anni 90 dato che era quotato in lirette ( parecchie).
    Avevo preso un po' di tempo prima un VDH the second per il NAD M5 e per curiosità ho chiesto all'amico dealer di farmelo provare nel weekend. Effettivamente , dopo prove intense e ripetute di qualche brano che conoscevo a perfezione è saltato fuori che era un po' più armonioso e naturale. E' probabile che le sue caratteristiche elettriche matchavano bene quelle di NAD ed Unison SE , tutto qua.

    Il the second me l'ha ripreso alla pari e ho aggiunto 200 euro. Era un ex-demo e un bel pitoncino.

    Mò salterà fuori che anche MAXXI crede un po' ai cavi......ma solo dopo prove accuratissime.
    Questo è accaduto 5 anni fa ed è ancora attaccato.

    Come aspetto estetico assomigliaa a questi e hanno la particolarità di avere i pin jack con il collarino girevole per serrarli bene

    http://www.ebay.it/itm/Purist-Audio-Design-Signature-Series-Tantus-RCA-RCA-Interconnect-1-0m-pair-/282637073113?hash=item41ce7b7ad9:g:ZRUAAOSwIQdZNZgW


    La Purist la conosco solo di nome, ma non ho mai provato nulla dei loro prodotti, passare dal D102 al The Second o al The First sono alla fine soldi quasi buttati, non suonano uguali, ma il livello grosso modo quello è, non si fa un salto di qualità netto, per me servono solo ad intensificare il listino.
    Se con questo ti sei trovato bene hai fatto non bene, ma benissimo vista la spesa sicuramente superiore, ma ancora in linea con le tue teorie.
    Il messaggio di risposta mi era effettivamente sfuggito ;) ...
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...