idee malsane su cavi potenza
  • mark46mark46
    Posts: 42Member
    Vorrei chiedervi un opinione,

    se collegassi i diffusori all'ampli con 4 cavi potenza in parallelo, a 2 a 2, cosa succede?

    Quando dico parallelo intendo prendo 2 cavi potenza incrocio gli estremi  e quindi collego sul +.
    Prendo gli altri 2 e faccio la stessa cosa.


    la qualità audio dovrebbe aumentare, ma non sono un esperto e quindi non so.


    grazie
    Post edited by Bleach at 2017-09-03 01:25:13
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,413Administrator
    perchè dovrebbe aumentare la qualità? 
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • dufaydufay
    Posts: 62,586Member
    Aumenta la sezione. La qualità non saprei.
    Daje de punta daje de tacco.
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,413Administrator
    NON SEMPRE AUMENTARE A SEZIONE è LA SOLUZIONE GIUSTA
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • mikefrmikefr
    Posts: 14,292Member
    Se fai una cosa del genere poi gli elettroni nel punto di giunzione a monte non sanno quale cavo imboccare e si crea confusione oltre a un suono un po rallentato per l'indecisione sempre degli stessi elettroni.........naturalmente scherzo,goditi la musica e lascia stare,le cose che cambiano il suono sono altre e sempre le stesse.
    Michael Moscone
    E' sempre una questione di gusti.........
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,963Member
    Qualcuno ha trovato vantaggio nell'usare un cavo elettrico 3 poli + T   e unirli 2 a 2  incrociandoli.
    Una prova che costa poco stante il prezzo di detto cavo preso dai grossisti.
  • SuonatoreSuonatore
    Posts: 173Member
    A suo tempo ho provato, niente bassi e i cantanti senza gli incisivi. Uno schifo! Era un 4x2.5
    Forever Saab
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,413Administrator
    oltretutto, vien fuori un pitone ingestibile
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi