I remasters dei Pooh
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    Fermo restando che se non vi piacciono i Pooh, vi esorto a non commentare con amenità e str***ate varie, ero incuriosito da tempo da questi remaster. Ne esistono 2 linee: quella pubblicata da Artist First che comprende gli album da Aloha fino agli ultimi e quella pubblicata da Warner, che comprende gli album da Opera Prima a Tropico del Nord. Orbene, ho ceduto alla curiosità e ho comprato "Buona Fortuna". Ho rippato (stesso lettore, stesso pc) la title track dal cd prima stampa e dal remaster... il risultato è stato... nessun risultato. Il remaster suona esattamente come l'originale, solo un pizzico più forte... ho analizzato le tracce con Audacity e le ho messe in sync, l'originale sulla sinistra e il remaster sulla destra... a parte la lieve differenza sonora, era assolutamente identico, ANZI... l'originale suonava leggermente più arioso (ma guarda un po'), e permetteva una migliore individuazione degli strumenti... ergo, messaggio a Warner Music: ma mi state pigghiando p'o culo?
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • giov.rossigiov.rossi
    Posts: 2,975Member
    Non so risponderti. Però ti chiedo un aiuto. I Pooh non mi fanno impazzire però mi piacciono alcune canzoni. Una volta ho sentito un brano che parla di due persone anziane che stanno insieme da una vita, una specie di anniversario di matrimonio. Sai come si intitola questa canzone? Ciao
    Giovanni
    "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere...." - Henri Cartier-Bresson.
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    50 primavere
    Saluti Pier
  • giov.rossigiov.rossi
    Posts: 2,975Member
    Grandissimo. Grazie :)>-
    Giovanni
    "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere...." - Henri Cartier-Bresson.
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    L'ho messo al 50mo dei miei genitori... :) 
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • giov.rossigiov.rossi
    Posts: 2,975Member
    Grande. Devo impararla. Infatti mi serve per Un anniversario di matrimonio.
    Giovanni
    "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere...." - Henri Cartier-Bresson.
  • giov.rossigiov.rossi
    Posts: 2,975Member
    Auguri ai tuoi genitori. :)>-
    Giovanni
    "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere...." - Henri Cartier-Bresson.
  • morrisvetmorrisvet
    Posts: 3,485Member
    Se non erro scritta da red Canzian e dedicata ai genitori
    Lector cd7 - Cambridge Azur 751 BD - giradischi scheu analog - Denon DL 160 - Pro ject phono box sr - Tektron TKEL34PSES-I - Naim Supernait - Duevel Sirius ------
    Rega Saturn - Rega P3- Sinthesys Brio - Naim XS con Hi cap - Harbeth M 30.1 - Rel T5 -------

    Filippo
  • giov.rossigiov.rossi
    Posts: 2,975Member
    Bella canzone.
    Giovanni
    "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. È un modo di vivere...." - Henri Cartier-Bresson.
  • TetsuSanTetsuSan
    Posts: 2,310Member

    Tornando in topic.


    Exteban, nessuno ti ha preso in giro. Ci rendiamo conto che la stragrande maggioranza dei remaster suonano peggio delle edizioni originali ? Un pò di compressore, un pò di equalizzatore ed ecco pronto il remaster che, su impianti scarsissimi, suona sicuramente meglio dell'originale.


    Per fare un vero remaster bisogna lavorare come Steve Hoffman, Kevyn Gray, Rob Loverde, tanto per citare quelli bravi del giro Mo-Fi. Che remasterizzano veramente, partendo dal tape "primo" e con procedure profondamente rispettose del lavoro di chi li ha preceduti, cercano di effettuare dei trasferimenti top.


    Nell'ambito musica italiana, che io sappia, solo Ricci di Fonè è stato in grado di fare altrettanto, e Baglio con De Andrè, ma purtroppo era una compilation. Null'altro, se non remaster più o meno pasticciati.

    Tony - Solo DSD senza olio di palma !!!
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    Esatto Tony.
    Il problema sta' a monte.

    mi dici chi ha fatto il remaster dell'album?



    Saluti Pier
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    La canzone è stata scritta da Stefano d'Orazio per i suoi genitori... Il bello è che non c'è scritto da nessuna parte chi possa essere l'artefice di "tanto sforzo rimasterizzatorio"...
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    exteban said:

     Il bello è che non c'è scritto da nessuna parte chi possa essere l'artefice di "tanto sforzo rimasterizzatorio"...



        Come pensavo...un remaster gestito da Warner magar,i utilizzzando copie digitali archiviate da trent'anni,
        fatte con vecchi convertitori, lavori raffazzonati, solo per lucrare.

        Se non vi e' la volonta' del singolo artista o di qualche etichetta specializzata, di fare un buon lavoro, 
        difficilmente una major produce un buon remastered nel campo pop/rock.
        All'industria interessa il massimo profitto con il minimo sforzo.
        
    Saluti Pier
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    Pur amando i Pooh con cui ci sono cresciuto già i vari lavori del periodo non è che siano accelsi dal punto di vista delle registrazioni, i remaster faranno ancora più schifo quello è sicuro, i Pooh se piacciono si ascoltano, ma di certo non vanno usati per verificare le doti dell'impianto.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    PietroPDP said:

    Pur amando i Pooh con cui ci sono cresciuto già i vari lavori del periodo non è che siano accelsi dal punto di vista delle registrazioni, i remaster faranno ancora più schifo quello è sicuro, i Pooh se piacciono si ascoltano, ma di certo non vanno usati per verificare le doti dell'impianto.



    Concordo... ma questa è disonestà intellettuale. Purtroppo gli album dei Pooh degli anni 70/primissimi 80 non brillano per qualità sonora. Speravo in un intervento "chiarificatore" ma, a quanto pare, è stato usato un cencio di compressore e via. Avevo scelto Buona Fortuna proprio perchè è un disco particolarmente "tormentato" in termini di registrazione e transfer... avevo sperato in qualche miglioramento e invece... l'avidità regna sovrana nelle case discografiche...
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    A sto punto sono contento che le copie in cd di Battisti non siano (e se continua così non saranno mai) rimasterizzati...
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    exteban said:

    A sto punto sono contento che le copie in cd di Battisti non siano (e se continua così non saranno mai) rimasterizzati...



       Ecco uno che avrebbe bisogno di una bella ripulitura...
    Saluti Pier
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    PietroPDP said:

    Pur amando i Pooh con cui ci sono cresciuto già i vari lavori del periodo non è che siano accelsi dal punto di vista delle registrazioni, 



      Dipende, Rotolando e poohlover mi sembrano che abbiano un buon suono sul vecchio cd. Anche il Colore
      dei Pensieri, e' registrato bene, mi ricordo che usarono un banco della Neve rivoluzionario, tra l'altro in un 
      periodo che tutti  registravano  in DDD, in quell'album loro,  ritornarono al'analogico.
      
      Il vecchio vinile di Viva era Half speed, mi sembra che tutto sommato curarono abbastanza i loro lavori.
      
    Saluti Pier
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    exteban said:

    PietroPDP said:

    Pur amando i Pooh con cui ci sono cresciuto già i vari lavori del periodo non è che siano accelsi dal punto di vista delle registrazioni, i remaster faranno ancora più schifo quello è sicuro, i Pooh se piacciono si ascoltano, ma di certo non vanno usati per verificare le doti dell'impianto.



    Concordo... ma questa è disonestà intellettuale. Purtroppo gli album dei Pooh degli anni 70/primissimi 80 non brillano per qualità sonora. Speravo in un intervento "chiarificatore" ma, a quanto pare, è stato usato un cencio di compressore e via. Avevo scelto Buona Fortuna proprio perchè è un disco particolarmente "tormentato" in termini di registrazione e transfer... avevo sperato in qualche miglioramento e invece... l'avidità regna sovrana nelle case discografiche...


    Come detto non conosco i nuovi remaster, ma se già i vecchi sono quello che sono, difficilmente potevano fare un lavoro superiore, poi non so.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    densenpf said:

    PietroPDP said:

    Pur amando i Pooh con cui ci sono cresciuto già i vari lavori del periodo non è che siano accelsi dal punto di vista delle registrazioni, 



      Dipende, Rotolando e poohlover mi sembrano che abbiano un buon suono sul vecchio cd. Anche il Colore
      dei Pensieri, e' registrato bene, mi ricordo che usarono un banco della Neve rivoluzionario, tra l'altro in un 
      periodo che tutti  registravano  in DDD, in quell'album loro,  ritornarono al'analogico.
      
      Il vecchio vinile di Viva era Half speed, mi sembra che tutto sommato curarono abbastanza i loro lavori.
      


    Il discorso è che sarebbero curati, ma sono un po' spenti sulla dinamica, registrati abbastanza bassi, almeno quello che ho in casa in cd, di vinile ho solo Asia non Asia e Boomerang dove c'è la mia canzone preferita Ci penserò domani :) !


    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • densenpfdensenpf
    Posts: 3,101Member
    Penso, che i vecchi cd di catalogo, abbiano avuto il problema del riversamento in cd fatto alla fine anni 80, 
    probabilmente un lavoro frettoloso e non curato.

    I vinili indubbiamente suonano meglio.
    Saluti Pier
  • exteban
    Posts: 1,886Member
    I lavori (se e quando si vogliono DAVVERO fare) escono bene: il remix/remaster fatto sui brani anni 70 contenuti in 2 compilation (purtroppo ormai introvabili) come "25 la nostra storia" e "The best of Pooh" è di livello quasi assoluto: i brani rinascono a nuova vita (anche se i fans hanno protestato per l'inclusione di una traccia di pianoforte acustico proprio in "Ci penserò domani"). Confidavo in un lavoro simile ma così non è...
    Nessuno ti capisce meglio di un giradischi
  • étrangeétrange
    Posts: 290Member
    Dei Pooh ho voluto acquistare i remaster di "Alessandra" e "Parsifal". Non ho fatto controlli e confronti non avendo mai avuto i CD non rimasterizzati, ma sono contento di come suonano i due titoli in questione. Ho anche la Collection in cinque compact disc dello scorso anno, non ho avvertito anomalie ma ripeto, non sono un esperto.

    Gli album dal 1985 in poi, ristampati da Artist First, ora sono Sony Music (su licenza, ovviamente).
    Marantz PM6005, Dali Zensor 3, Sony BDP S470, Technics SL-DD33.