Qualcuno conosce le In-Ear AILIHEN X2
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    Ho visto che queste in ear godono di eccellenti recensioni, qualcuno le possiede e può condividere qualche impressione?
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Enzo (Ciro)  te le sto segnalando da almeno 15gg :-)
    Io le pagai in offerta 5,99 e sono strepitose....ultimamente sto usando sempre queste.
    Sono leggerissime e tutte in plastica ed è fondamentale trovare i gommini giusti e spingerle bene dentro l'orecchio altrimenti non senti i bassi.
    Post edited by Marzius at 2017-08-16 16:07:18
    Massimo
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    Ciao sai non me ne sono accorto :)allora conviene comprarle? ieri in offerta a 6 euro.
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Io direi di si....vanno benone e sono comode.
    Massimo
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    Meglio delle t8?
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Non è una questione di meglio o peggio, suonano bene e per 6 euro vanno prese a prescindere.
    Massimo
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    E si
  • LUIGI64LUIGI64
    Posts: 10,832Member
    Va bene, è pur vero però che non si può collezionare tutte cuffiette da 10 e. Meglio poche, ma veramente buone. Almeno per me
    Saluti, Luigi - "Se non diamo la stessa attenzione allo sviluppo materiale della tecnologia e all'evoluzione della coscienza, non faremmo che aumentare la nostra follia collettiva." (K. Wilber) - Immagine profilo: L'autorevolezza pienezza del nulla (P.A. Breccia)
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    anche le In-Ear BAMBUD sono interessanti soprattutto per comodità.
  • lucacassalucacassa
    Posts: 799Member
    LUIGI64 said:

    Va bene, è pur vero però che non si può collezionare tutte cuffiette da 10 e. Meglio poche, ma veramente buone. Almeno per me



    si  incomprensibile
    pensierino del giorno. il mondo dovrebbe essere governato da compositori di musica classica. Luca.
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Io trovo molto più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o anche 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana, anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro viso..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 09:38:33
    Massimo
  • Anto91Anto91
    Posts: 514Member
    Marzius said:

    Io trovo più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro volto..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.

    Straquotone!!!

  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    Marzius said:

    Io trovo più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro volto..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.


    quoto in pieno, ogni cuffia esprime la musica in modo diverso e a me piace cambiare.
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Oltre queste Ailihen X2 continuo sempre a segnalare le Liam & Daan "Swan" in ceramica...11 euro.
    Cmq alla fine il mio miglior acquisto sono stati i tappini Spin-fit che però adesso non si trovano più su Amazon (2 coppie 10 euro)...isolano alla perfezione e tengono salda la cuffietta all'orecchio tutto a vantaggio del suono.
    Tra le cuffiette economiche ho comprato e mi sono tenuto:
    1) Liam & Daan "Swan"
    2) UiiSii T8
    3) V Monk Plus
    4) Ailihen X2

    ........il tutto spendendo meno di 50 euro

    Ho restituito invece:
    1) UiiSii T8s
    2) Xiaomi Hybrid Triple driver Pro HD
    3) Sennheiser ie80
    4) BlitzWolf al grafene
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 10:04:07
    Massimo
  • marillionmarillion
    Posts: 7,910Moderator, Redazione
    Marzius said:

    Io trovo molto più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o anche 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana, anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro viso..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.


    Per quale motivo lo trovi incomprensibile. Se uno ha la disponibilità economica per farlo dove sta il problema?

    Howdy
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Le MIE motivazioni sono  già nel messaggio quotato..... perché me lo richiedi?
    È ovvio che se i soldi avanzano si può fare quello che si vuole,, anche comprarsi 3 case dove installare 3 impianti audio diversi. 
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 14:17:47
    Massimo
  • marillionmarillion
    Posts: 7,910Moderator, Redazione
    Te l'ho chiesto (e non richiesto ..) perché non mi sono mai piaciute queste affermazioni su cosa è giusto o meno fare con il propri soldi.
    Spesso questi post sono stati oggetto in passato di sgradite discussioni.
    Hai fatto bene a sottolinearlo nella tua risposta. Non sempre è così ovvio ..
    Howdy
  • LUIGI64LUIGI64
    Posts: 10,832Member
    Disponibilità economiche a parte. Credo siano punti di vista. Per qualcuno è meglio comprare 5 auricolari da 10 e., per altri uno soltanto da e. 50 e così a salire
    Saluti, Luigi - "Se non diamo la stessa attenzione allo sviluppo materiale della tecnologia e all'evoluzione della coscienza, non faremmo che aumentare la nostra follia collettiva." (K. Wilber) - Immagine profilo: L'autorevolezza pienezza del nulla (P.A. Breccia)
  • marillionmarillion
    Posts: 7,910Moderator, Redazione
    Il bello del nostro hobby, rispetto all'Hi-FI tradizionale è proprio di aver la possibilità sia per una questione sia di ingombri che (fino a pochi anni fa almeno) di costi di "collezionare" diverse cuffie. Magari usandone una diversa per ogni genere musicale o qualità di registrazione.
    Non ho mai creduto alla cuffia definitiva..
    Di queste inear economiche ne ho comprate diverse ma, almeno per quanto mi riguarda, nessuna mi ha soddisfatto più di tanto ..anzi.
    Post edited by marillion at 2017-08-17 14:32:12
    Howdy
  • LUIGI64LUIGI64
    Posts: 10,832Member
    C'è da dire che tu sei abituato bene :D
    Saluti, Luigi - "Se non diamo la stessa attenzione allo sviluppo materiale della tecnologia e all'evoluzione della coscienza, non faremmo che aumentare la nostra follia collettiva." (K. Wilber) - Immagine profilo: L'autorevolezza pienezza del nulla (P.A. Breccia)
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Il punto è proprio quello: l'insoddisfazione!!!
    Nel nostro hobby regna sovrana sia che si spendono 5 euro sia che se ne spendano 10.000.

    Basta farsi un giro nel mercatino per capirlo.
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 14:37:26
    Massimo
  • marillionmarillion
    Posts: 7,910Moderator, Redazione
    Guarda, da un annetto a questa parte per diverse questioni sia di lavoro che di poco tempo a disposizione ascolto per lo più con cuffie portatili.
    Non sono assolutamente un esperto in materia, però dopo svariati acquisti mi sono fatto un idea che più o meno calza con le mie esigenze.
    Passando un ipotetica soglia di 70/80 euro la qualità delle inear sale in maniera esponenziale.
    Poi alla fine piace giocare pure a me e sono molto curioso ..e quindi le compro queste cinesi e rimango sempre deluso ..
    Post edited by marillion at 2017-08-17 14:40:52
    Howdy
  • LUIGI64LUIGI64
    Posts: 10,832Member
    Sì, però se ho bisogno di un'auto ed acquisto una bmw, certamente sarò piu soddisfatto rispetto ad una matiz. Se poi il desiderio è quello di cambiare e provare in continuazione, all'infinito :D
    Saluti, Luigi - "Se non diamo la stessa attenzione allo sviluppo materiale della tecnologia e all'evoluzione della coscienza, non faremmo che aumentare la nostra follia collettiva." (K. Wilber) - Immagine profilo: L'autorevolezza pienezza del nulla (P.A. Breccia)
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    ieri ho provato la sennheiser cx275 30 euro il confronto con le t8s era impietoso a favore delle t8s, ho avuto le hifiman 400 e le 1more triple driver e non avevano nulla in più alle t8s, non comprerò più in ear di fascia alta.

  • lucacassalucacassa
    Posts: 799Member
    Marzius said:

    Io trovo molto più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o anche 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana, anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro viso..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.


    non sono d accordo. è da maniaci. maniaci insoddisfatti. anzi no ...non è vero ...tutti avete cio che vi soddisfa anche ad alto livello....per questo non capisco lo sbattersi e cercare molto piu in basso. mah....
    Post edited by lucacassa at 2017-08-17 21:34:47
    pensierino del giorno. il mondo dovrebbe essere governato da compositori di musica classica. Luca.
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Io mi sono tolto lo sfizio delle costose ie80 da 300 euro e sono rimasto ugualmente deluso proprio in confronto con le T8..
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 14:48:00
    Massimo
  • enzo72enzo72
    Posts: 539Member
    Marzius said:

    Oltre queste Ailihen X2 continuo sempre a segnalare le Liam & Daan "Swan" in ceramica...11 euro.

    Cmq alla fine il mio miglior acquisto sono stati i tappini Spin-fit che però adesso non si trovano più su Amazon (2 coppie 10 euro)...isolano alla perfezione e tengono salda la cuffietta all'orecchio tutto a vantaggio del suono.
    Tra le cuffiette economiche ho comprato e mi sono tenuto:
    1) Liam & Daan "Swan"
    2) UiiSii T8
    3) V Monk Plus
    4) Ailihen X2

    ........il tutto spendendo meno di 50 euro

    Ho restituito invece:
    1) UiiSii T8s
    2) Xiaomi Hybrid Triple driver Pro HD
    3) Sennheiser ie80
    4) BlitzWolf al grafene


    secondo te quale tra le in ear elencate suona meglio di tutte.
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    Sono tutte un po' diverse tra loro e secondo me non si può fare una classifica vera e propria.
    Ognuna ha una sua caratteristica positiva ma anche negativa.
    Quelle che ho tenuto ovviamente a me piacciono in abbinata al FiiO X5 II.
    Post edited by Marzius at 2017-08-17 14:51:44
    Massimo
  • lucacassalucacassa
    Posts: 799Member
    marillion said:

    Marzius said:

    Io trovo molto più incomprensibile chi colleziona cuffie da 3000 euro l'una.
    Spendere 5, 10 o anche 20 euro per divertirsi con la propria musica la trovo una cosa molto più sana, anche perché si sa....all'insoddisfazione non c'è limite, a qualsiasi livello di prezzo.

    Qui stiamo parlando di cuffie da 6 euro, per inteso niente di miracoloso, che, per dirla alla Vasco, regalano qualche espressione di godimento sul nostro viso..... penso che x la cifra in gioco ci sta tutta.


    Per quale motivo lo trovi incomprensibile. Se uno ha la disponibilità economica per farlo dove sta il problema?



    dove sta il problema?? di certo non sta nel non poter ascoltare bene la propria musica....
    pensierino del giorno. il mondo dovrebbe essere governato da compositori di musica classica. Luca.
  • marillionmarillion
    Posts: 7,910Moderator, Redazione
    LUIGI64 said:

    Sì, però se ho bisogno di un'auto ed acquisto una bmw, certamente sarò piu soddisfatto rispetto ad una matiz. Se poi il desiderio è quello di cambiare e provare in continuazione, all'infinito :D




    Come saprai forse meglio di me, le inear top oramai costano anche qualche migliaio di euro. Dopo una certa cifra si va sul custom..e così via .
    Però già con inear sotto i 100 euro gli ascolti possono essere più che soddisfacenti..almeno per come la vedo io. Queste cinesi da poche decine di euro sono spesso sbilanciate nella riproduzione sonora ed è difficile tirarci fuori anche un suono minimamente accettabile.
    Poi ..questa è la mia opinione che mi sono fatto in base all'esperienza acquisita. Magari non sono stato fortunato nella scelta.
    Howdy
  • MarziusMarzius
    Posts: 2,169Member
    lucacassa said:

    marillion said:

    Marzius said:




    dove sta il problema?? di certo non sta nel non poter ascoltare bene la propria musica....


    E su quali basi puoi decidere chi e con cosa ascolta bene?
    Se uno ascolta bene con una cuffia da 6 euro dopo svariate prove con cuffie da 200 euro chi siamo noi per dire che sta sbagliando e che è meglio se ne prende una da 300?
    Chi è il maniaco secondo te in questo caso?
    Mi dispiace constatare che non abbiate ancora capito che è proprio su questo che giocano i produttori audio e cioè sulle nostre debolezze e su come ci lasciamo condizionare dal prezzo....che 9 volte su 10 viene stabilito a tavolino e non perchè c'è una reale corrispondenza nei costi dei materiali.


    Post edited by Marzius at 2017-08-17 15:48:09
    Massimo