Vi aspettiamo tutti sul nuovo sito https://melius.club Nelle prossime ore metteremo a punto i particolari e lanceremo il redirect automatico ma il buffet è già aperto :-)
Telarc vende CD originali o masterizzati?
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    Ho posto la domanda anche nel thread E.T. colonne sonore, ma forse è più corretto aprire una discussione nuova.

    Ho acquistato su amazon 2 cd della telarc di colonne sonore NUOVI. star tracks 1 e 2.  ma aprendoli mi sono accorto che non sembrano originali.. o forse si..?? La copertina e il libretto sembrano originali, ma il fronte del CD non è argento, ma blu-notte e il retro sembra non stampato ma masterizzato.

    Il CD originale mi risulta debba essere questo:
    image

    Ma a me è arrivato cosi:
    image
    image

    A qualcuno è capitato? Sono stato truffato?

    Post edited by Jox79 at 2017-08-03 17:09:11
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    si vedono le immagini? forse non le ho caricate bene?

    Il CD originale mi risulta debba essere questo:

    Ma a me è arrivato cosi:
  • djansiadjansia
    Posts: 15,196Member
    Non credo siano falsi, si tratta solo di stampe differenti.
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,373Member
    Non visualizzo le foto
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    ho messo i link nel secondo post.

    @djansia: spero sia cosi.. di solito però attorno al buco centrale, nel retro, ci sono codici a barre.. numeri di codice, date, o altre informazioni.. qui non c'è nulla, se non qualche numero semi-invisibile proprio attorno al foro.. ma che si trovano anche sui verbatim da masterizzare... :(
  • TetsuSanTetsuSan
    Posts: 2,326Member
    Potrebbero essere dei masterizzati originali. A me è capitato con "Last Quarter Moon" di Chiara Civello. L'etichetta detentrice dei diritti di duplicazione decide di stampare su cd masterizzati per economia di scala. Bisogna tener presente che gli stabilimenti di stampaggio, se non fai almeno mille copie, non ti considerano neanche.
    Il costo iniziale del glass master inoltre pesa sul singolo costo/copia, per cui o si stampano migliaia di copie, o non conviene. C'è solo da augurarsi che la masterizzazione del cd vergine sia fatta con duplicatori professionali.
  • speaktome74speaktome74
    Posts: 2,838Member
    Questa dei cd originali masterizzati mi è nuova!
    Vuoi dire che queste "limited edition" per i motivi di economia che hai spiegato hanno dunque la "qualità fisica" dei cd masterizzati che posso realizzare io o chiunque altro? Intendo dire che dopo 4 o 5 anni potrebbe esserci il problema che diventano illeggibili / non riproducibili ecc..?
  • speaktome74speaktome74
    Posts: 2,838Member
    Jox79 said:

    ho messo i link nel secondo post.


    @djansia: spero sia cosi.. di solito però attorno al buco centrale, nel retro, ci sono codici a barre.. numeri di codice, date, o altre informazioni.. qui non c'è nulla, se non qualche numero semi-invisibile proprio attorno al foro.. ma che si trovano anche sui verbatim da masterizzare... :(


    Posseggo molti cd Telarc e nessuno è "anonimo". Tutti riportano attorno al foro centrale nel retro codici a barre, informazioni ecc..
    Mi verrebbe da dire che è falso ma stento a crederci...
    Si riproduce normalmente? È ben "registrato"? 
    Scrivere alla Telarc è una cosa impossibile?  Potresti provare; tentar non nuoce.
  • KnifeEdge
    Posts: 13,404Member
    Capitato anche a me con altri cd di classica, in particolare i fuori catalogo o quasi fuori catalogo. Non bello, ma per fortuna mai nessun cd difettoso. Speriamo nella durata. In generale poi qualità delle stampe (libretti etc) non ottimale.
  • speaktome74speaktome74
    Posts: 2,838Member
    Knife ma intendi sempre Telarc o altre etichette?
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,373Member
    Mai capitato di ricevere un clone masterizzato al posto del cd fisico e normale
    Se mi capitasse lo manderei di ritorno.
    Non credo che la Telarc abbia bisogno di fare simili sotterfugi.
  • giorgiovinylgiorgiovinyl
    Posts: 3,967Member
    Negozi specializzati come Presto Classical producono cd masterizzati di dischi fuori catalogo. Ma. Lo dichiarano prima ed è tutto legale.
  • KnifeEdge
    Posts: 13,404Member

    Knife ma intendi sempre Telarc o altre etichette?



    Altre, qualche DG.
  • speaktome74speaktome74
    Posts: 2,838Member
    Mi fai "traballare" un mito
  • KnifeEdge
    Posts: 13,404Member

    Mi fai "traballare" un mito



    Vale il post sopra di giorgiovinyl, dischi masterizzati di titoli fuori catalogo legalmente prodotti da terzi.
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,373Member
    Ah da terzi..
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    Mi è capitato anche con un cd doppio di ennio morricone, live concerto arena (30 euro).
    La qualita sonora mi sembra molto elevata. L'ho confrontato con un'altro che posseggo, ma con cd diciamo "classico", e non ho notato nessuna differenza..
    Le copertine e la stampa sul lato superiore del cd si vede che vengono da uno stabilimento e non sono casalinghi.. però è differente.

    :-??
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    goodmax said:

    Ah da terzi..






    Si ma se acquisti nuovo su amazon... come fai a sapere se ti arriva quello "stampato" da Telarc o quello "masterizzato" da terzi per conto di Telarc?
  • KnifeEdge
    Posts: 13,404Member
    Jox79 said:

    goodmax said:

    Ah da terzi..






    Si ma se acquisti nuovo su amazon... come fai a sapere se ti arriva quello "stampato" da Telarc o quello "masterizzato" da terzi per conto di Telarc?


    Infatti, qui sta il problema.
  • speaktome74speaktome74
    Posts: 2,838Member
    A me sembrano cose tutte molto strane al limite del credibile...
    Insomma se io acquisto un cd di etichetta conosciuta e di marca e anche da rivenditore al di sopra di ogni sospetto pretendo che il cd sia originale in tutto e per tutto senza se e senza ma, senza tirare in ballo stampe da parte di terzi, edizioni economiche o limitate o altro ecc...
    Ammettendo anche il caso che queste cose potrebbero esistere gradirei prima saperlo e trovare in rete informazioni in merito. Ad ogni modo io un cd siffatto per principio non lo vorrei e non lo ascolterei. Meglio la "solita" stampa industriale che una "artigianale" che potrebbe non essere di qualità o peggio un fake.
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,373Member
    Jox79 said:

    goodmax said:

    Ah da terzi..






    Si ma se acquisti nuovo su amazon... come fai a sapere se ti arriva quello "stampato" da Telarc o quello "masterizzato" da terzi per conto di Telarc?


    Te ne accorgi dopo ovviamente, in quel caso lo restituirei.


    Post edited by goodmax at 2017-08-05 17:53:37
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 30,375Moderator

    ma ve la ricordavate o no la notizia che Amazon involontariamente tempo fa ha venduto software fake?






  • TetsuSanTetsuSan
    Posts: 2,326Member

    A me sembrano cose tutte molto strane al limite del credibile... Insomma se io acquisto un cd di etichetta conosciuta e di marca e anche da rivenditore al di sopra di ogni sospetto pretendo che il cd sia originale in tutto e per tutto senza se e senza ma, senza tirare in ballo stampe da parte di terzi, edizioni economiche o limitate o altro ecc... Ammettendo anche il caso che queste cose potrebbero esistere gradirei prima saperlo e trovare in rete informazioni in merito. Ad ogni modo io un cd siffatto per principio non lo vorrei e non lo ascolterei. Meglio la "solita" stampa industriale che una "artigianale" che potrebbe non essere di qualità o peggio un fake.


    Guarda che un'ottima masterizzazione fatta in studio può anche essere migliore di una stampa industriale.


    I masterizzati, se realizzati con cd giusti, durano secoli.

  • TetsuSanTetsuSan
    Posts: 2,326Member

    Vedere anche :


    http://www.mam-a.com/

  • Lemmy80Lemmy80
    Posts: 2,170Member
    Vai su discogs...trovi tutte le versioni con codice a barre e pure i codici di stampa che vedi vicino al foro cd...vedi a che versione corrispondono...
  • Jox79Jox79
    Posts: 222Member
    @goodmax: ok, ma poi ti ridanno degli altri che magari sono uguali... e sinceramente non mi interessa avere i soldi indietro.. voglio i CD!

    @Lemmy80: si ma non è che posso confrontarli .. sui miei, come già detto, non ci sono codici o altro vicino al foro, mentre sulla stampa frontale i codici corrispondono.

    Questo tipo di cd si possono considerare originali a tutti gli effetti? E soprattutto di qualità equivalente?
    Post edited by Jox79 at 2017-08-06 01:22:52
  • Lemmy80Lemmy80
    Posts: 2,170Member
    Guardando su discogs,esistono diverse versioni in cd...su tutte sono riportate i codici di stampa del cd...tranne su una versione us in cui non scrivono niente...potrebbe essere questa la tua!viene denominata club Edition...
  • TetsuSanTetsuSan
    Posts: 2,326Member
    Jox79 said:

    @goodmax: ok, ma poi ti ridanno degli altri che magari sono uguali... e sinceramente non mi interessa avere i soldi indietro.. voglio i CD! @Lemmy80: si ma non è che posso confrontarli .. sui miei, come già detto, non ci sono codici o altro vicino al foro, mentre sulla stampa frontale i codici corrispondono. Questo tipo di cd si possono considerare originali a tutti gli effetti? E soprattutto di qualità equivalente?



    I cd non sono tutti uguali fra di loro (parlo del medesimo disco inteso come opera dell'ingegno). Ci sono processi di fabbricazione più o meno accurati. Ci sono procedimenti diversi per ricavare il glass master ( K2HD, XRCD in tutte le sue varianti ). Capitolo a parte per i Platinum CD e SACD flat transfer.


    Ci sono le edizioni super speciali FIM solo su cd masterizzati.


    Per rispondere quindi alla tua domanda : possono essere equivalenti, migliori, peggiori.


    Sono originali se regolarmente "licenziati".

  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,373Member
    Jox79 said:

    @goodmax: ok, ma poi ti ridanno degli altri che magari sono uguali... e sinceramente non mi interessa avere i soldi indietro.. voglio i cd



    Se non sono originali puoi farti rimborsare e te lo comperi da un" altra parte

  • GanimedeGanimede
    Posts: 8,003Member
    Jox79 said:

    Ho posto la domanda anche nel thread E.T. colonne sonore, ma forse è più corretto aprire una discussione nuova.


    Ho acquistato su amazon 2 cd della telarc di colonne sonore NUOVI. star tracks 1 e 2.  ma aprendoli mi sono accorto che non sembrano originali.. o forse si..?? La copertina e il libretto sembrano originali, ma il fronte del CD non è argento, ma blu-notte e il retro sembra non stampato ma masterizzato.

    Il CD originale mi risulta debba essere questo:
    image

    Ma a me è arrivato cosi:
    image
    image

    A qualcuno è capitato? Sono stato truffato?



    Non vedo le immagini ma io ho gli originali d'epoca... sono normalissimi CD stampati, classici.
  • GanimedeGanimede
    Posts: 8,003Member
    Jox79 said:

    si vedono le immagini? forse non le ho caricate bene?


    Il CD originale mi risulta debba essere questo:

    Ma a me è arrivato cosi:


    Questi li vedo... no sono OK, sono le ristampe recente economiche ne ho anche io altri così... presi in negozio (il mai dimenticato IperDue di Brescia città... LO RIVOGLIO!!!) anche più di 15 anni fa.