Testina compatibile con il Giradischi Rega P1
  • Belcanto
    Posts: 56Member
    Volendo migliorare la testina del mio giradischi Rega P1 (attualmente c'è la Ortofon OM5), con un budget di circa 150 euro, su quale testina potrei orientarmi per fare un salto di qualità, nel rispetto, però, della compatibilità tecnica con il braccio? Quali testine, per peso, cedevolezza, caratteristiche varie, sono compatibili con il braccio RB101?
    Grazie e buona serata.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    Ciao. Ho il p1 come secondo piatto e devo dire che quando l'ascolto resto sempre stupito da quanto suona bene. E il confonto è un Sondek da oltre 6000 euro.
    Ciò premesso ho subito eliminato la Om 5, piuttosto limitata e l'ho sostituita con una Grado silver che ti consiglio molo molto caldamente.
    Sul Sondek ho sempre una grado, ma della serie Wood Reference. Ebbene la serie prestige non sfigura, sebbene sia meno raffinata, meno estesa e meno dinamica ( ma comunque in quantità udibili ma non così decisive).
    Come seconda opzione potresti scegliere una Goldring Elan o Elektra. Quest'ulima era montata da Nad nella sua versione personalizzata del p1.
    Facci sapere.
    Post edited by ClasseA at 2017-07-17 20:28:44
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Le Grado possono non piacere. Il tuo braccio è compatibile con quasi tutte le testine che rientrano nel budget. Che phono hai e cosa vorresti migliorare ? Magari diamo risposte più mirate.
    Absit iniuria verbis.
  • TopHi-EndTopHi-End
    Posts: 4,311Member
    Prova una Elys 2, è una ottima testina. E poi Rega su Rega va molto bene.
    Nino
    Il suono "neutrale" è un concetto molto soggettivo per stabilirne uno standard di riferimento.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    marvizzi said:

    Le Grado possono non piacere.




    Che discorsi. Qualsiasi testina può non piacere.
    Infatti io ho consigliato anche Goldring in alternativa.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Converrai che il resto del setup ed il tipo di musica ascoltata ha il suo peso per un consiglio centrato.
    Absit iniuria verbis.
  • Belcanto
    Posts: 56Member
    Il resto della catena é composto da pre Trafomatic Audio Reference One, Finale Mcintosh mc302 e diffusori Thiel 2.4.
    Invece il pre fono é quello integrato nello stesso giradischi.
    Diciamo che sono consapevole del fatto che la testina è certamente migliorabile!
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Diciamo che è certamente migliorabile il giradischi e probabilmente il suo phono che tuttavia non conosco. Se intendi restare sul P1, la Elys consigliata mi pare la scelta migliore. 
    Absit iniuria verbis.
  • TopHi-EndTopHi-End
    Posts: 4,311Member
    Aggiungi, oltre alla Elys 2, la cinghia bianca della Rega e se puoi mettili sulla mensola a muro.
    E sei a posto.
    Nino
    Il suono "neutrale" è un concetto molto soggettivo per stabilirne uno standard di riferimento.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Mi viene un dubbio... quale sarebbe questo P1 con phono integrato ? 
    Absit iniuria verbis.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    Phono integrato? Liberatene il prima possibile.
    Cambia testina E pre phono.

    La cinghia in silicone bianca e' un upgrade trascurabile rispetto alle due priorità sopra indicate.
  • Belcanto
    Posts: 56Member
    marvizzi said:

    Mi viene un dubbio... quale sarebbe questo P1 con phono integrato ? 






    L'avevo acquistato a suo tempo alla De Agostini. Il pre fono integrato é della stessa Rega.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Non mi risulta Rega abbia mai fatto un gira con phono integrato. Hai una foto del gira ?
    Absit iniuria verbis.
  • Belcanto
    Posts: 56Member
    marvizzi said:

    Non mi risulta Rega abbia mai fatto un gira con phono integrato. Hai una foto del gira ?



    Se ti connetti al sito De Agostini shop, lo trovi tuttora con tanto di foto.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    http://shop.deagostinipassion.com/catalogo/speciali/kit-giradischi-preamp-rega.html?__utma=153486119.849710809.1500367951.1500367951.1500367951.1&__utmb=153486119.2.10.1500367951&__utmc=153486119&__utmx=-&__utmz=153486119.1500367951.1.1.utmcsr=google|utmccn=(organic)|utmcmd=organic|utmctr=(not%20provided)&__utmv=-&__utmk=260895309

    Non credo quel preampllificatore sia un Rega, ma potrei sbagliare. Delle foto non si riesce a leggere la seriegrafia. 
    Absit iniuria verbis.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    Ma si che esiste, ho anche la recensione del p1 col pre phono su speciale FDS.
    Comunque ribadisco se vuoi migliorare metti una buona testina come indicate e ANCHE possibilmente un pre phono.
    In questo modo valorizzi un'ottimo giradischi.
    Solo dopo puoi optare per la cinghietta siliconica e il mat in 100% lana.
    Sulla cinghia bianca o nera peraltro ci sono ampie discussioni da fare.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Sappiamo di quale phono si tratta ? Sul sito Rega non mi pare ci sia traccia di un pacchetto con phono integrato. 
    Absit iniuria verbis.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    Era un piccolo pre phono stato solido che Rega offriva in pacchetto speciale col vecchio p1.
    Adesso non so col nuovo p1.
    Ad ogni modo è un pre phono economico, può andare con l'Ortofon om5 ma non ha molto significato tenerlo in caso di upgrade testina.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Ecco cosa dovrebbe avere Belcanto. E' un RP1 e non un P1 e la riaa non è Rega ma un TPreamp da 36 euro.


    A questo punto prima di sostituire la testa, guarderei al phono. 
    Absit iniuria verbis.
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    Absit iniuria verbis.
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,840Member
    Si tc400. Come dicevo da eliminare subito. Con qualche centinaio di euro cambi pre phono e testina e fai un bel salto.
    Si è un rp1 con piatto in bachelite, mentre il p1 vecchio aveva il piatto in MDF.
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 2,150Member
    Quoto marvizzi e classeA, un pre phono del genere lo usavo anni fa con un BSR per ascoltare dischi a 78 giri...penso di averlo buttato via !!!
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • marvizzimarvizzi
    Posts: 160Member
    In realtà non avendolo ascoltato, non posso dare giudizi perentori. Certamente avrà un ottimo rapporto qualità/prezzo e magari dentro molti scatolotti dai prezzi di dieci volte superiori ci sono meno idee e misure. Tuttavia credo sia sempre preferibile iniziare da un buon phono piuttosto che da una testina. Nessuna testina farà miracoli se male amplificata, ma è anche vero che per un phono decente bisogna spendere... o dedicarsi all'autocostruzione. 
    Absit iniuria verbis.