Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
Riparazione doppia piastra a cassette AIWA AD WX 717
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    Buongiorno a tutti.

    Possiedo la piastra in oggetto che, per svariati motivi, è stata ferma per molto tempo. Adesso vorrei rimetterla in funzione. Le cinghie si erano praticamente liquefatte, quindi ho provveduto a ripulire il tutto e a montare cinghie nuove ma purtroppo per entrambe le meccaniche sembra esserci qualche altro problema dato che in play il nastro non avanza (mentre l'avanti rapido e il riavvolgimento funzionano).

    Possiedo diverse cassette, molte delle quali originali, che vorrei riascoltare nel mio impianto.
    Ora, mi chiedo, secondo voi vale la pena rimetterla in funzione? Oppure mi convinene comprare sull'usato qualche altra piastra, magari singola?
    In secondo luogo, a chi posso rivolgermi per la riparazione (io sono di Catania) ?

    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.
  • edmondo77
    Posts: 725Member
    Ciao e benvenuto!
    Io possiedo quella piastra e vuoi sapere cosa farei?
    Ne comprerei una singola di maggior valore.
    Quella era una piastra molto economica che oggi ti vendono su ebay a circa 30€ funzionante.
    Il suono, per quello che costava non è nemmeno malissimo ma non appena provi quasi qualsiasi modello single deck ti accorgi subito della differenza.
    Tienila però per fare esperienza!
    Saluti.
    P.S. Penso che per convincerti ti basti sapere che nella mia catena audio la uso solo per riavvolgere i nastri!!!
    Post edited by edmondo77 at 2017-07-15 14:40:21
  • hiroshi976hiroshi976
    Posts: 562Member
    Benvenuto anche da parta mia.
    Concordo pienamente con Edmondo, pero' aggiungo che ormai che hai preso il kit cinghie e probabilmente hai speso una cifra vicina alla meta' del valore della piastra tanto vale che tenti di ripararla. Potrebbe essere anche appassionante.

    Praticamente hai lo stesso difetto su entrambe le meccaniche?
    Puoi descrivere meglio quello che hai fatto e i difetti pre e post cambio cinghie?
    Per *ho pulito tutto* ad esempio cosa intendi?

    saluti


  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    Buongiorno. Grazie per il benvenuto e per le risposte.

    Il kit di cinghie effettivamente mi è costato 16,5 euro, spedizione compresa...sapevo che la piastra non valesse tanto, ma ho anche un ricordo affettivo di questo componente, in quanto, all'epoca 16 enne, misi da parte lira su lira per arrivare a 330 mila lire (tanto l'ho pagata) e mi ha accompagnato per tanti anni. La soddisfazione è stata tanta, non suonava affatto male e registrava discretamente. Ecco, mi piacerebbe rimetterla a nuovo, se riesco da solo meglio... mi basterebbe riuscire a far funzionare il deck 2 (che non è autoreverse).

    Quando l'ho messa da parte,non andava il deck 1 in auto reverse, nel senso che nel verso opposto si sentiva veramente male e dopo aver fatto due visite in assistenza, con tanto di fattura, senza miglioramenti...l'ho accantonata convertendomi completamente al CD (nel frattempo mi ero dotato di pc con masterizzatore costatomi un occhio della testa...).

    Vado al dunque. Come dicevo, le cinghie vecchie si erano liquefatte nelle parti a contatto con i rotori (o come cavolo si chiamano...). Quindi, ho smontato la meccanica dalla parte posteriore e pulito per bene tutti i rotori che erano macchiati di nero e appiccicosi...ho quindi provveduto a mettere le nuove cinghie ad entrambi i deck.

    Ora, non conoscendo i termini tecnici, mi aiuto con l'immagine allegata, che è presa dal manuale di servizio della ad wx 777. Non sono riuscito a recuperare quello della 717.

     http://imgur.com/a/pUwgN

    In entranbe i deck, quando premo il play il gruppo testine si solleva correttamente ma il nastro non gira. Questo perchè le ruote contrassegnate con il n. 14 nell'immagine non girano e non tirano il nastro. Però, se faccio il riavvolgimento rapido o l'avanzamento rapido girano correttamente. Nel deck 1, quando premo per riprodurre in auto reverse, la testina ruota correttamente, ma di nuovo il nastro non gira e il deck si stoppa.

    Sono riuscito ad individuare la possibile causa del problema nel deck 2. Quando premo il play il componente n. 36 della figura si sposta, ma non a sufficienza... se lo sposto verso l'alto manualmente e leggermente il play funziona. Ma sembra non riuscire a stare al suo posto autonomamente.

    Per il deck 1 non ne sono ancora venuto a capo...il meccanismo è più complesso. Ma, come dicevo, intanto mi basterebbe far funzionare il deck 2. Poi metterei mano, se possibile, anche all'1.



    Post edited by Saetta_McQueen at 2017-07-16 10:07:07
  • cowboycowboy
    Posts: 2,232Member
    E' sicuramente un problema di meccanica fuori fase, se rimonti le cinghie con la meccanica non in fase puo' dare quei problemi, inoltre assicurati del giusto passaggio della cinghia perché essendo monomotore non e' così intuitivo da capire......io non avendo nessun Service sono diventato matto a ricinghiare una aiwa ad-wx 808 di un amico..e quella ha tutte e 2 i deck autoreverse......
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    Grazie anche a te per essere intervenuto.

    Adesso non sono a casa, mercoledì rientro, posto qualche foto per farvi vedere come ho messo le cinghie.
    Magari ho sbagliato...visto che delle cinghie rimanenti non c'era più traccia, mi sono aiutato con delle foto e dei video reperiti su internet. 
    Sul discorso della meccanica non in fase, non avendo il manuale di servizio ho dovuto fare delle prove manuali, magari ho sbagliato qui. Come faccio a metterla in fase con precisione?
  • cowboycowboy
    Posts: 2,232Member
    Come fare?...e' difficile da spiegare ci vorrebbe una piastra uguale e funzionante e osservare il passaggio della cinghia e la posizione di ingranaggi e camme in posizione di stop (quella e' la fase corretta)....io ci sono riuscito a tentativi ma e' stata dura.
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    La miseria, non pensavo fosse così complicato sostituire una cinghia...in effetti adesso che ci penso, è come nei motori che vanno messi in fase. Ahi ahi...

    E' un problema, non è semplice recuperare una piastra come la mia in funzione...
    Post edited by Saetta_McQueen at 2017-07-16 11:01:48
  • hiroshi976hiroshi976
    Posts: 562Member
    Con il service manual, un po' di manualita' e tanta, tanta pazienza tutto si puo' fare! ;-)

    Tranquillo, poi sei di CT, non siamo lontanissimi! ;)
  • cowboycowboy
    Posts: 2,232Member
    Non e' il motore che deve essere fasato ma gli ingranaggi e camme che il motore movimenta tramite l'unica cinghia
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    Si si, intendevo dire i motori a scoppio delle macchine, quando si cambia la cinghia di distribuzione, poi va messo in fase ;)

    Purtroppo, io però non ho il service manual. Ho recuperato quella della 777 ma non ci sono riferimenti alla messa in fase della meccanica (almeno io non ne ho visti).
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    Non riesco a fare delle foto dove si possa vedere bene come ho messo le cinchie, allora ho fatto questo schizzo per spiegarvi.

    Questo è quello del deck 1. Quello del deck 2 è simile, manca la ruota di dx ovviamente. Sono messe bene?

    http://imgur.com/a/rAKQZ


  • cowboycowboy
    Posts: 2,232Member

    Non riesco a fare delle foto dove si possa vedere bene come ho messo le cinchie, allora ho fatto questo schizzo per spiegarvi.

    Questo è quello del deck 1. Quello del deck 2 è simile, manca la ruota di dx ovviamente. Sono messe bene?

    http://imgur.com/a/rAKQZ




    da quello che ricordo io mi sembra di si ma non ne ho la certezza assoluta, inoltre il deck che ho ricinghiato io era autoreverse in entrambe i casi

  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    nel deck 2 la cinghia si monta allo stesso modo, semplicemente non tocca l'altra ruota perchè non c'è. Mi è stato confermato da un amico.

    quindi, appurato che le cinghie sono montante correttamente, qualche consiglio su come procedere per mettere in fase la meccanica? Grazie.
  • hiroshi976hiroshi976
    Posts: 562Member
    Premesso che non potuto dedicarmi alla ricerca di info tecniche sulla tua piastra. Rilegevo però il tuo primo messaggio. Io punterei su un controllo approfondito dei capstan e dei pinch roller.
    Il nastro pur non girando, esce poi integro dal vano cassetta?
  • Saetta_McQueen
    Posts: 172Member
    No. Si attorciglia perchè non riesce ad arrotolarsi.

    Guarda l'immagine per favore. Cerco di spiegarmi meglio che posso, considerando che non ho padronza dei termini tecnici.

    http://imgur.com/a/i1eu3

    La meccaninca è in posizione di riproduzione. Se muovo manualmente il motore il pinch roller gira correttamente quello che non gira è la ruota in alto a destra. Se però dò una spintarella in alto a quel pezzo di plastica che ho indicato con la penna, la ruota gira... in pratica quel pezzo dovrebbe alzarsi di più, non si alza a sufficienza.

    Grazie per l'attenzione.
    Post edited by Saetta_McQueen at 2017-07-20 13:59:59