Help su piccolo impianto AV
  • JohnLeeJohnLee
    Posts: 1,759Member
    Buongiorno a tutti,
    devo aiutare un amico a sonorizzare/videizzare (!) un ambiente, ma sono digiuno di questo tipo di impianti quindi chiederei quì qualche info/dritta.

    L'impianto dovrebbe essere in grado di riprodurre con qualità decente (ma senza pretese di superhifi nè di alti volumi) da sorgenti AV: musica, programmi TV, DVD, e Computer (per esempio youtube o clip di musica/filmati da HD)
    Il budget è abbastanza basso, quindi niente voli pindarici.

    Avevo pensato ad una  'centrale' come HK 151s che provveda a smistare le sorgenti e pilotare i diffusori.
    Andrebbero collegati un lettore CD/DVD, un televisore HD (demandato all'output video per tutte le sorgenti) un PC desktop, eventuali altri dispositivi audio come tablet, smartphone etc. (per questi ultimi dovrebbe bastare il bluetooth)

    Domande
    - Collegamento PC: se entro nel sintoampli via HDMI tramite l'uscita della scheda PC, selezionando questo ingresso ottengo automaticamente che il video vada alla TV e l'audio sia gestito dalla sezione ampli? Oppure per avere questo risultato devo fare collegamenti separati (HDMI da PC a TV per il video, audio PC su ingresso audio ampli e poi selezionare separatamente le sorgenti) ?

    - Partendo con solo 2 diffusori (stereo classico) invece dei 5+1, dato che il surround per il momento non interessa, i finali non utilizzati soffrono o non fanno una piega?

    - c'è qualche consiglio come alternativa al HK 151s (non conosco il mercato, questo è il primo che ho visto su Amazon) come sintoampli AV)? Il prezzo dovrebbe stare sui 200-250 euro (sorry, questo è il budget allocato...)

    grazie

     

     


    "My doctor says that I have a natural deficiency in moral fibre"
  • milani_elekmilani_elek
    Posts: 237Member
    Sistema ultra semplice, per dirne una:
    soundbar Sonos (tutto in rete e con l'APP nel telefono; quando vuoi la espandi con il suo SUB e con i suoi satelliti per il surround e, SENZA CAVI!) e Google Chromecast (30 euro) attaccata via HDMI al TV (trasmetti tutto quanto vuoi dallo schermo dello smartphone, all'audio del PC e bla bla bla......wireless ovviamente....)
  • JohnLeeJohnLee
    Posts: 1,759Member
    Grazie, ma alcuni parametri sono 'fissi' : non si parte da zero ma i diffusori e il computer esistono già e vanno utilizzati.
    Tutto sta su una parete, quindi il cablaggio è concentrato, i diffusori amplificati senza cavi potranno essere un'opzione vincente quando in futuro si passerà al surround.
    Quindi la configurazione ampli+diffusore classico è vincolante.



    "My doctor says that I have a natural deficiency in moral fibre"
  • milani_elekmilani_elek
    Posts: 237Member
    ...io non ho escluso l'uso del PC, anzi, esso lo tieni per tutto quanto hai fissato nel suo HD, (La Chromecast va inserita nel TV e dallo smartphone/tablet (dal PC anche) vai di APP per youtube, netflix, iTunes, spotify, tidal e tutto quanto vuoi, compresa la Musica ed i film che sono appunto nel PC. (Considera che più di metà del lavoro lo fa la Sonos ;-))
    SE in vece vuoi vedere dal monitor del PC e niente TV, allora.... non so' di che cosa stiamo parlando e, anche la tua domanda mi pare che cada.
    Per quanto riguarda l'uso della casse -penso passive- che hai già, amplificarle ed aggiungere centrale e poi un sub ed un sintoampli ed i cavi (tanti!) e la scheda audio del PC e bla bla bla... con 250 euri ci fai non poco, oso dire "nulla" e, se anche dovessi riuscirci sarebbe comunque molto ma molto basso il livello di qualità, conoscendo i problemi che affliggono il PC "audio" e "video".
    Boh, buonafortuna, vedi tu.
    P.S. Ovviamente devi avere un router/modem ed una linea adsl/fibra già attiva.
    Post edited by milani_elek at 2017-07-11 08:58:10