Pioneer pd 6500 distacco ottica
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    E mo ? Per spostarlo da una parte all'altra ho fatto inavvertitamente sbattere un piedino su di un ripiano provocando il distacco dell'ottica.Ma che l'hanno attaccata con lo sputo ? Chiaro che la ricollocazione non è  facile,un minimo decentramento sballerebbe la necessaria messa a fuoco.E ora ?
  • psercipserci
    Posts: 5,011Member
    Ma per l'ottica intendi la lentina? Frequentemente è capitato che queste lenti si distaccassero. Basta UNA GOCCIA di cianoacrilato, se fosse questo il caso. Prima magari dagli una pulita con alcool isopropilico e cotton fioc, senza lasciare ne peletti ne impronte

    Salutoni. Paolo
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    Si la lentina,cianoacrilato in parole povere?
  • psercipserci
    Posts: 5,011Member
    Attak... ma lo devi mettere sul bordo della lente con una punta di spillo, deve essere una goccia infinitesimale per non disturbare la lente
    Prima pulisci la lente e la superficie di attacco con isopropilico. Se non ti senti sicuro rivolgiti a chi lo sa fare, altrimenti ti giochi il lettore

    Salutoni. Paolo
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    Sulla lente ci sono ai bordi 2 piccoli residui del collante ( sputo ) precedente,per non sormontare l'Attak, lo metterei ai 2 lati opposti,giusto?
  • psercipserci
    Posts: 5,011Member
    Sarebbe meglio li pulissi via (senza abrasivo) con l'isopropilico li dovresti poter rimuovere. Però si, nel caso non si togliessero, dovresti applicare l'adesivo all'opposto e a quel punto rimettere la lente in corrispondenza dei segni del vecchio adesivo, sul supporto.

    Salutoni. Paolo
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    Proverò e farò sapere, speriamo bene, mi piace troppo come suona.
  • cowboycowboy
    Posts: 2,215Member
    Meglio la bicomponente...il cianoacrilato puo' opacizzare la lente.....io con il mio pioneer 9300 ho messo la bicomponente e da allora nessun problema
  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,433Member
    cowboy said:

    Meglio la bicomponente...il cianoacrilato puo' opacizzare la lente.....io con il mio pioneer 9300 ho messo la bicomponente e da allora nessun problema



    Quoto, meglio evitare cianoacrilato, due microgocce di bicomponente dopo aver pulito con delicatezza lentina e superficie d'incollaggio e vai avanti benissimo per un'altra ventina d'anni.
    Quella serie Pioneer ha un suono molto piacevole, prova ad ascoltarlo senza coperchio.
    Post edited by merlintaiga at 2017-07-04 14:21:10
    Confusion will be my epitaph
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    Credo sia importante in ogni caso di posizionare la colla soltanto ai margini della lente,indipendentemente dal tipo di materiale da usare.Nel caso specifico che bicomponente ?
  • psercipserci
    Posts: 5,011Member
    what said:

    Credo sia importante in ogni caso di posizionare la colla soltanto ai margini della lente,indipendentemente dal tipo di materiale da usare.Nel caso specifico che bicomponente ?



    Esatto, ed in piccolissima quantità. Quella per materiali plastici. Comunque nel rispetto di quanto suggeritoti peraltro giustamente, io ho sempre risolto con il cianoacrilato, utilizzando solo l'accortezza di metterne un puntino per parte e solo al bordo della lente.
    Salutoni. Paolo
  • v15v15
    Posts: 2,426Member
    io una volta ho usato una microgoccia di silicone, in quel caso saresti pure a tempo a togliere e rimettere la lente (mentre con l'attak la presa è istantanea) nel caso il lettore non riuscisse a leggere perché malposizionata.
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • psercipserci
    Posts: 5,011Member
    v15 said:

    io una volta ho usato una microgoccia di silicone, in quel caso saresti pure a tempo a togliere e rimettere la lente (mentre con l'attak la presa è istantanea) nel caso il lettore non riuscisse a leggere perché malposizionata.



     Buona idea quella del silicone, ma la lente non ha posizione se non quella lasciata dalle tracce di vecchio adesivo, e che se non si rimuove, conviene rispettare per evitare situazioni non planari
    Salutoni. Paolo
  • nirone95nirone95
    Posts: 657Member
    Quoto Paolo, ho avuto lo stesso problema con il PD 6500 ed ho risolto con colla attak messa sui bordi con molta attenzione. Suona da dio
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • whatwhat
    Posts: 1,033Member
    Operazione riuscita !Certo ho sudato un po' ma tutto sembra risolto, funziona.D'ora in poi massima accortezza nel maneggiare il lettore,visto il precedente.Grazie a tutti per i consigli.A proposito: Attak.
    Post edited by what at 2017-07-06 14:12:08
  • v15v15
    Posts: 2,426Member
    I vecchi Pioneer soffrono questo disturbo, devono aver usato un collante sui loro pick-up che col tempo degrada e perde le sue caratteristiche.
    Io sono in pena per il mio PDS-06, che tra l'altro con la meccanica rovesciata sembra ancora più a rischio (pick-up appeso)...qualcuno ha riscontrato lo stesso problema con le meccaniche "stable platter"?
    "Sono troppo vecchio per queste stronzate"
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 820Member
    si, con un PD-9700 ;-)
  • landrupplandrupp
    Posts: 1,003Member

    si, con un PD-9700 ;-)



    Ne ho uno anch'io, ma finora la lente è rimasta al suo posto...avevo anche un pd6500 e anche in quel caso nessun distacco

    Piuttosto i laser Pea1030 cominciano a scarseggiare e a trovarli nuovi costano un botto (che poi non sono nient'altro che fondi di magazzino che neppure la Pioneer possiede più)
    Post edited by landrupp at 2017-07-06 23:14:07
  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,433Member
    Avuto per un discreto numero di anni la portaerei Pioneer PD95: a parte la costruzione veramente superlativa, mai avuto il minimo problema, né meccanico né elettronico, affidabilità davvero esemplare; certo, stiamo parlando di apparecchi di oltre vent'anni (l'ex mio, se ben ricordo, entrò in produzione nel 1992) e immagino che determinati ricambi siamo ormai di difficile reperimento, specialmente se prodotti custom per questi lettori.
    Confusion will be my epitaph
  • landrupplandrupp
    Posts: 1,003Member
    Il laser non direi che fosse una customizzazione: il pea1030 era montato su una serie sterminata di modelli Pioneer (tra cui anche il pd95, se non ricordo male) e anche su molte macchine di terzi, perfino su alcuni modelli di Wadia e Cary Audio.

    Su e-bay c'è gente che chiede oltre 200/250 dollari per quel laser in condizione mint...
    :(
    Post edited by landrupp at 2017-07-07 10:06:27
  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,433Member
    Si, non per il laser (che comunque ha raggiunto quotazioni improbabili, come giustamente indichi), ma ritengo che buona parte di meccanica ed integratume vario possa essere di produzione customizzata; altrettanto vero che di guasti irreparabili ce ne sono davvero pochi, ed in questo forum ci sono risorse preziosissime ;)
    Tra i costruttori utilizzanti meccaniche Pioneer ricordo E.A.D., anche per una buonissima accoppiata lettore+convertitore, davvero un bel duo.
    Confusion will be my epitaph
  • landrupplandrupp
    Posts: 1,003Member

    Si, non per il laser (che comunque ha raggiunto quotazioni improbabili, come giustamente indichi), ma ritengo che buona parte di meccanica ed integratume vario possa essere di produzione customizzata; altrettanto vero che di guasti irreparabili ce ne sono davvero pochi, ed in questo forum ci sono risorse preziosissime ;)
    Tra i costruttori utilizzanti meccaniche Pioneer ricordo E.A.D., anche per una buonissima accoppiata lettore+convertitore, davvero un bel duo.



    Ma il pd95 c'è l'hai ancora o lo hai venduto? Lettore che mi sarebbe piaciuto provare prima o poi, ma non mi è nemmeno mai capitata l'occasione di vederne uno: a occhio, suonava alla grande...confermi?
    Post edited by landrupp at 2017-07-08 09:27:17
  • nirone95nirone95
    Posts: 657Member
    landrupp said:

    si, con un PD-9700 ;-)



    Ne ho uno anch'io, ma finora la lente è rimasta al suo posto...avevo anche un pd6500 e anche in quel caso nessun distacco

    Piuttosto i laser Pea1030 cominciano a scarseggiare e a trovarli nuovi costano un botto (che poi non sono nient'altro che fondi di magazzino che neppure la Pioneer possiede più)


    Si infatti per fare scorta ho comprato un pd 6700 da cannabilizzare mi è andata e è la meccanica è ok
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • landrupplandrupp
    Posts: 1,003Member
    nirone95 said:

    landrupp said:

    si, con un PD-9700 ;-)



    Ne ho uno anch'io, ma finora la lente è rimasta al suo posto...avevo anche un pd6500 e anche in quel caso nessun distacco

    Piuttosto i laser Pea1030 cominciano a scarseggiare e a trovarli nuovi costano un botto (che poi non sono nient'altro che fondi di magazzino che neppure la Pioneer possiede più)


    Si infatti per fare scorta ho comprato un pd 6700 da cannabilizzare mi è andata e è la meccanica è ok


    Idem anch'io: uno è già stato cannibalizzato da poco (un pd7700), l'altro l'ho messo da parte per future esigenze (un pds06 se non ricordo male la sigla)...insomma per almeno 10/15 anni sto a posto...oltretutto essendo tutte meccaniche rovesciate sto pure fornito di cinghie e pezzi di meccanica vari


    :-bd
  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,433Member
    landrupp said:

    Si, non per il laser (che comunque ha raggiunto quotazioni improbabili, come giustamente indichi), ma ritengo che buona parte di meccanica ed integratume vario possa essere di produzione customizzata; altrettanto vero che di guasti irreparabili ce ne sono davvero pochi, ed in questo forum ci sono risorse preziosissime ;)
    Tra i costruttori utilizzanti meccaniche Pioneer ricordo E.A.D., anche per una buonissima accoppiata lettore+convertitore, davvero un bel duo.



    Ma il pd95 c'è l'hai ancora o lo hai venduto? Lettore che mi sarebbe piaciuto provare prima o poi, ma non mi è nemmeno mai capitata l'occasione di vederne uno: a occhio, suonava alla grande...confermi?


    Scusa se rispondo ora ma ho staccato tutto per il fine settimana ;)
    Il PD95 l'ho venduto un paio di anni fa ad un forumer, era in buone condizioni esteriche (qualche segnetto sulla parte superiore) ed in perfette condizioni di funzionamento: macchina superlativa come costruzione e meccanica, per la parte relativa alla conversione è un po' superata, il Legato Link made in Pioneer non mi ha mai fatto cadere i pantaloni ed il confronto con l'Olimpia Audio Ramiro è abbastanza impietoso, anche perché la macchina di Silvano Sivieri è veramente eccellente.
    Come meccanica di lettura il 95 dice la sua senza problemi anche in impianti economicamente impegnativi, come apparecchio completo sinceramente direi di no.
    Esteticamente e come qualità percepita, anche tattile, è pura libidine :) pesa un botto e ne son stati fatti piuttosto pochi, usando hifishark in questo momento ce ne sono pochissimi in vendita in giro per il mondo, ed a prezzi veramente da fuori di testa :))
    Confusion will be my epitaph
  • nirone95nirone95
    Posts: 657Member
    landrupp said:

    nirone95 said:

    landrupp said:

    si, con un PD-9700 ;-)



    Ne ho uno anch'io, ma finora la lente è rimasta al suo posto...avevo anche un pd6500 e anche in quel caso nessun distacco

    Piuttosto i laser Pea1030 cominciano a scarseggiare e a trovarli nuovi costano un botto (che poi non sono nient'altro che fondi di magazzino che neppure la Pioneer possiede più)


    Si infatti per fare scorta ho comprato un pd 6700 da cannabilizzare mi è andata e è la meccanica è ok


    Idem anch'io: uno è già stato cannibalizzato da poco (un pd7700), l'altro l'ho messo da parte per future esigenze (un pds06 se non ricordo male la sigla)...insomma per almeno 10/15 anni sto a posto...oltretutto essendo tutte meccaniche rovesciate sto pure fornito di cinghie e pezzi di meccanica vari


    :-bd


    Ciao Landrupp, a proposito di cinghie e pezzi di meccanica,  hai mai sostituito la cinghietta per il movimento del vano porta cd al tuo pd? il mio pd6500 ho notato che si muove un po lento, volevo sostituire la cinghietta ma mi è sembrato alquanto complicato.....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • landrupplandrupp
    Posts: 1,003Member
    nirone95 said:

    landrupp said:

    nirone95 said:

    landrupp said:

    Ciao Landrupp, a proposito di cinghie e pezzi di meccanica,  hai mai sostituito la cinghietta per il movimento del vano porta cd al tuo pd? il mio pd6500 ho notato che si muove un po lento, volevo sostituire la cinghietta ma mi è sembrato alquanto complicato.....



    No, non mi è mai capitato: avevo un 6500 anch'io fino a 2/3 anni fa ma non ha mai avuto problemi di apertura del cassetto...c'è anche da dire che non è proprio un fulmine di guerra ad aprire e chiudere il meccanismo, quindi che sia diventato lento potrebbe anche essere solo una tua impressione.

    Comunque non è difficile separare la meccanica dalla scocca e procedere a sostituire le cinghie...magari prova anche solo a pulirle, potrebbe essere che slittino un po' perchè col tempo la polvere potrebbe aver ricoperto le gomme che tendono quindi a fare meno presa.

    Avessi avuto ancora il 6500 potevo anche provare "in diretta" con te ad eseguire l'operazione, magari postando delle foto, ma da quando ho il 9700 faccio fare tutto in laboratorio, non mi azzardo a mettere le mani su un apparecchio simile perchè non sono un tecnico...inoltre è diverso dal 6500, che ha una meccanica "tradizionale", mentre il 9700 ce l'ha rovesciata, quindi anche per "similitudine" posso aiutarti ben poco

    Post edited by landrupp at 2017-07-10 18:14:22
  • nirone95nirone95
    Posts: 657Member
    landrupp said:

    nirone95 said:

    landrupp said:

    nirone95 said:

    landrupp said:

    Ciao Landrupp, a proposito di cinghie e pezzi di meccanica,  hai mai sostituito la cinghietta per il movimento del vano porta cd al tuo pd? il mio pd6500 ho notato che si muove un po lento, volevo sostituire la cinghietta ma mi è sembrato alquanto complicato.....



    No, non mi è mai capitato: avevo un 6500 anch'io fino a 2/3 anni fa ma non ha mai avuto problemi di apertura del cassetto...c'è anche da dire che non è proprio un fulmine di guerra ad aprire e chiudere il meccanismo, quindi che sia diventato lento potrebbe anche essere solo una tua impressione.

    Comunque non è difficile separare la meccanica dalla scocca e procedere a sostituire le cinghie...magari prova anche solo a pulirle, potrebbe essere che slittino un po' perchè col tempo la polvere potrebbe aver ricoperto le gomme che tendono quindi a fare meno presa.

    Avessi avuto ancora il 6500 potevo anche provare "in diretta" con te ad eseguire l'operazione, magari postando delle foto, ma da quando ho il 9700 faccio fare tutto in laboratorio, non mi azzardo a mettere le mani su un apparecchio simile perchè non sono un tecnico...inoltre è diverso dal 6500, che ha una meccanica "tradizionale", mentre il 9700 ce l'ha rovesciata, quindi anche per "similitudine" posso aiutarti ben poco



    ok grazie ;-)
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...