Pulizia del vinile (Guida)
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    Ho fatto questa panoramica sulle metodologie della pulizia del vinile 

  • gbalegbale
    Posts: 6,122Member
    Bravo, finalmente, così al prox 3d in argomento, si invia direttamente il link.
    Giovanni - Forte dei Marmi
  • macmac1950macmac1950
    Posts: 1,238Member
    Bravo !
    Grazie !!
    Roberto. Legnano (MI) - Ranco (Va)
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 1,462Member
    Interessante...bravo!
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    Interessante e ben fatto: manca però ad onor del vero il metodo ad ultrasuoni che taluni reputano il migliore
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    la pagina è incompleta. Sicuramente aggiungerò il metodo ad Ultrasuoni di cui però è l'unico che non ho mai provato.
  • sebalelesebalele
    Posts: 1,002Member
    Ben fatto e condivido scelte ed esperienze . Le foto al microscopio confermano .
    Nella prossima ristampa dovresti aggiungere la ultrasuoni che ,pochi (only joe?) , possiedono .
    Post edited by sebalele at 2017-06-15 21:09:48
  • giulianogiuliano
    Posts: 7,720Member
    Bello, però non condivido le conclusioni... nella mia esperienza la Knosti lava peggio di una macchina ad aspirazione, e il processo è più lento, macchinoso e rischioso.

    Manca, mi sembra, la foto al microscopio di un disco lavato con macchina ad aspirazione, sarebbe interessante il confronto :-)
    www.troglodytes-music.com – troglodytes-photo.blogspot.it
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    condivido giuliano che il "rito" del lavaggio può dare divertimento e soddisfazione in modo differente. 
    a me per esempio piace l'odore dell'alcool isopropilico, anche se so che è un po tossico ..
    .. di ultrasuoni non so nulla .. ma ... QUANTO COSTA ??
    a me piace sempre il Low Cost ! :)
  • gettogetto
    Posts: 87Member
    Una domanda....dove lo trovare l'alcool isopropilico?
  • giulianogiuliano
    Posts: 7,720Member
    Una domanda....dove lo trovare l'alcool isopropilico?


    Su Amazon c'è (ma è caro):


    Io l'ho comprato qui:


    Con 5 litri ci si fanno molti anni ;-)
    www.troglodytes-music.com – troglodytes-photo.blogspot.it
  • gettogetto
    Posts: 87Member
    Grazie,F
    sabato faccio un ultimo tentativo da un rivenditore di articoli per la pulizia industriale.
    Se non lo hanno lo ordino sul sito che mi hai indicato.
    Post edited by getto at 2017-06-15 23:10:43
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    Ho aggiornato e arricchito la pagina : qualsiasi suggerimento / critica è accetto

    _______________________________________________________________
    Post edited by yak66 at 2017-06-28 10:45:18
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 1,462Member
    Bravo!! Ottimo lavoro chiaro e ben realizzato
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    getto said:

    Una domanda....dove lo trovare l'alcool isopropilico?



    Io lo presi in farmacia, in formato liquido da un litro (ho anche il formato spray), con non pochi sospetti dei farmacisti :D
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    per quanto mi riguarda, ed in rapporto ai miei vinili, la Knosti va più che bene. Anzi, mi sto organizzando per replicare il liquido segreto :D
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    chiedimi pure metal !!! :)

  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 28,768Moderator
    getto said:

    Una domanda....dove lo trovare l'alcool isopropilico?



    Farmacia o colorifici
    18/09/2017 Technics SP 10 Mk2 restoration in progress..........
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member


    yak66 said:

    chiedimi pure metal !!! :)




    domanda secca...dove reperire e quanto spendere per il liquido imbibente... :D
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    il liquido imbibente non ricordo il prezzo, l'ho trovato da Sabatini a via Germanico, l'alcool isopropilico a Valle Aurelia  (... se abiti in quella zona, come mi sembra di ricordare)
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    yak66 said:

    il liquido imbibente non ricordo il prezzo, l'ho trovato da Sabatini a via Germanico, l'alcool isopropilico a Valle Aurelia  (... se abiti in quella zona, come mi sembra di ricordare)



    esatto ;-)

    grazie per i consigli :D

  • ab1058ab1058
    Posts: 5,611Member
    Ritorno al passato...
    Chi, come me, molti anni fa sviluppava le pellicole bianco nero si è imbattuto nel imbibente che serviva a evitare il formarsi delle goccioline d'acqua sulla pellicola.

    Costava un sacco di soldini per nulla, era prodotto per gli amanti della fotografia fai da te, l'equivalente degli audiofili.....

    Con cosa veniva sostituito dal buon sviluppatore?
    E con gli stessi risultati?
    Da poche gocce di sapone liquido neutro.
    Il costoso liquido non è altro che un volgare tensioattivo, sapone appunto.

    Lascia stare i liquidi segreti costano e sono come i legnetti sotto i cavi.
    Non c'è nulla di più pericoloso di un cretino che ha ragione per caso (ab)

  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    il liquido imbibente non lo utilizzerò per il discorso del formarsi delle goccioline, ma per un altro motivo... :D
  • poeta_m1poeta_m1
    Posts: 9,437Member
    Ovvero?
    Saluti. Gherardo
    Proud founder of the Technics Direct Drive's gang // SL-1210 MkII + SL-1610 MkII + SL-10 // "con cinghia e puleggia il gira scorreggia" [cit.]
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    studia caro, studia... :D
  • ab1058ab1058
    Posts: 5,611Member
    Cosa si potrà fare con il sapone neutro?
    Un bidet! :D
    Non c'è nulla di più pericoloso di un cretino che ha ragione per caso (ab)

  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    ridi, ridi :D

    quando la mia pozione sarà pronta, ti saprò dire ;-)
  • gettogetto
    Posts: 87Member

    getto said:

    Una domanda....dove lo trovare l'alcool isopropilico?



    Farmacia o colorifici


    Dalle mie parti in farmacia non lo tengono, anzi la farmacista mi ha detto di fargli sapere dove lo prenderò perché serve anche a lei che ha l'hobby della fotografia.
  • poeta_m1poeta_m1
    Posts: 9,437Member

    studia caro, studia... :D


    Conosco la riproduzione col disco finemente bagnato... maybe vuoi eliminare il fruscio dovuto all'elettricità statica, o migliorare la scorrevolezza del diamante nel solco?
    Saluti. Gherardo
    Proud founder of the Technics Direct Drive's gang // SL-1210 MkII + SL-1610 MkII + SL-10 // "con cinghia e puleggia il gira scorreggia" [cit.]
  • yak66yak66
    Posts: 245Member
    la pagina più che voler dare ricette accurate su miscele per la pulizia dei dischi è nata soprattutto per contro bilanciare i dannosi metodi consigliati sul web e stanno sempre di più prendendo piede. 
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 803Member
    la guida che hai postato l'ho letta solo poco fa. Sulla mia Knosti non ho riscontrato il fatto delle copertine bagnate, evidentemente i clamp tengono bene. E cmq è un problema facilmente superabile, inserendo delle buone guarnizioni ad anello. Per il resto, fa il suo dovere, anche in rapporto al suo costo. Per quanto mi riguarda, è inutile dedicare troppo tempo e risorse alla pulizia maniacale dei vinili. I miei dischi non sono così preziosi, tantomeno il mio impianto. La Knosti vedo che pulisce adeguatamente, mi sta bene così. Ognuno proceda come meglio crede, inutile stabilire una sola regola a riguardo. La soluzione che vorrei preparare prevede dei quantitativi diversi tra isopropilico ed acqua demineralizzata. Mentre le poche gocce di imbibente le avevo in preventivo anch'io (fortemente consigliato da amici/conoscenti fotografi, all'unanimità :D).