McIntosh MP1100
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Peccato che il prezzo di listino per questo bellissimo pre phono sia di 14.500 euro ( quello che erano ai bei tempi analogici  circa 28 milioni di lire @-)). Ciaooooo
    Post edited by grisoni at 2017-06-10 12:21:55
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    grisoni said:

    Peccato che il prezzo di listino per questo bellissimo pre phono sia di 14.500 euro ( quello che erano ai bei tempi analogici  circa 28 milioni di lire @-)). Ciaooooo



    Si listino......pesante.
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • Sfabr64Sfabr64
    Posts: 3,003Member
    vignotra said:

    grisoni said:

    Peccato che il prezzo di listino per questo bellissimo pre phono sia di 14.500 euro ( quello che erano ai bei tempi analogici  circa 28 milioni di lire @-)). Ciaooooo



    Si listino......pesante.


    Vero, ma la concorrenza non scherza. anzi....
    Fabrizio
  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Risultati immagini per trichord dino foto

    Sara'.....comunque io ho questo pre phono da molti anni, pagato nell'usato poche centinaia di euro,( 500) e va alla grande con qualsiasi tipo di testina in commercio. Questo senza nulla togliere al meraviglioso pre phono mcintosh.Io ho questo Trichord Dino con super alimentatore.separato..
    Post edited by grisoni at 2017-06-10 14:37:19
  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Risultati immagini per trichord dino foto
  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Da quello che ho letto il mcintosh pre phono e' un grande apparecchio ma,sinceramente, se io ho un giradischi di alta gamma che ho comprato per 5-6.000 euro non me la sentirei proprio di spendere 28 milioni delle vecchie lire per un pre phono ( parere del tutto personale). Mauro
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Mauro tutto è relativo. Con un giradischi da
    20.000 vedi come cambia il discorso.
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    Che poi se suona come dicono anche quello da 6 ne beneficia.
    Anche perchè le cose e gli upgrade comunque se non si è ricchi sfondati si fanno a pezzi.
    Pure se decidessi di prendere un gira da 20000 € l'attuale pre phono sarebbe sottodimensionato.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • Apps
    Posts: 62Member
    Street price? 
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Apps said:

    Street price? 



    Non lo so ma sicuramente meno del listino.....
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • Gian
    Posts: 1,650Member
    La maggior parte dei rivenditori applicano tra il 25 e il 30%...resta un salasso, ma evidentemente non per quelli che si possono permettere certi gira e testine.
    per noi comuni mottali c'e' l'mp100.

    Ciao
    Gianluca
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Gian said:

    La maggior parte dei rivenditori applicano tra il 25 e il 30%...resta un salasso, ma evidentemente non per quelli che si possono permettere certi gira e testine.
    per noi comuni mottali c'e' l'mp100.

    Ciao
    Gianluca



    Che mi hanno riferito andare già molto bene.
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    Lo hai provato?
    Sarei curioso di farlo.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    PietroPDP said:

    Lo hai provato?
    Sarei curioso di farlo.


    No. Meglio di no....se provassi il 1100 potrebbero venirmi brutte idee...
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • zagor333zagor333
    Posts: 4,538Member
    Secondo me le idee "brutte" già son venute...
    ;)
    Roberto
    "Più veloci di aquile i miei sogni attraversano il mare."
    McIntosch MCD500, MBL Corona C51, Fischer & Fischer SN370, Grado Spirit Labs MMXVI Series
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    vignotra said:

    PietroPDP said:

    Lo hai provato?
    Sarei curioso di farlo.


    No. Meglio di no....se provassi il 1100 potrebbero venirmi brutte idee...


    Nel mio caso dicevo il "piccoletto", ovviamente si fa per dire.
    Non ho una catena tale da giustificare una spesa del genere per il solo phono.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    zagor333 said:

    Secondo me le idee "brutte" già son venute...
    ;)



    nono.....
    [-X
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • Sfabr64Sfabr64
    Posts: 3,003Member
    Ok verranno... >:D<
    Fabrizio
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Vi suggerisco di leggere la recensione fresca fresca fatta da Guerrini su FDS. Mai letta una recensione così entusiastica. 
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • Apps
    Posts: 62Member
    Caro Vincenzo, grazie del suggerimento, leggerò con attenzione la recensione su FDS.
    Del pre phono in parola tu sai quali sono -o hai idea di quali possano essere- le componenti/parti importate in USA con cui è assemblato? E la loro provenienza?
    Grazie
    Stefano
  • vignotravignotra
    Posts: 11,134Moderator, Redazione
    Apps said:

    Caro Vincenzo, grazie del suggerimento, leggerò con attenzione la recensione su FDS.

    Del pre phono in parola tu sai quali sono -o hai idea di quali possano essere- le componenti/parti importate in USA con cui è assemblato? E la loro provenienza?
    Grazie
    Stefano


    Assolutamente no....come per qualsiasi prodotto elettronico. Oramai gran parte della componentistica usata in tutte le elettroniche proviene dalla Cina. Il residio 5 % è sparso per il mondo. Quello che conta è il progetto, la selezione dei materiali e la costruzione (assemblaggio). Ma se non sai bene cosa vuoi fare, anche avendo i componenti migliori a disposizione, il risultato saràscadente. Come recita l'articolo in parola, evidentemente, in McIntosh avevano le idee chiare e cosa fare per raggiungere il loro obiettivo.
    Vincenzo. La musica è il ruggito dell'anima
    Audiofili Pugliesi: https://www.facebook.com/groups/112768042156352/
  • Apps
    Posts: 62Member
    Si, certo.
    Però anche il più "piccolo" - si fa per dire- dei pre phono Audio Research è "Made in USA" e il brand fa parte dello stesso Gruppo, se non erro.
    Visto il prezzo elevato (per le mie tasche elevatissimo) a cui viene proposto l'MP1100 ritengo doveroso sapere quali siano le "imported parts".
    Stefano




  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Apps said:

    Si, certo.

    Però anche il più "piccolo" - si fa per dire- dei pre phono Audio Research è "Made in USA" e il brand fa parte dello stesso Gruppo, se non erro.
    Visto il prezzo elevato (per le mie tasche elevatissimo) a cui viene proposto l'MP1100 ritengo doveroso sapere quali siano le "imported parts".
    Stefano






    Nei miei mc60 tutta la componentistica e' made in USA e made in Europe... :)>- Inciso a parte vi sono ancora marchi europei ed occidentali che montano componenti costruiti in occidente ,ma per forza di cose debbono anche rivolgersi a parti fatte in oriente....( pero' non e' detto che siano meno valide,anzi....). Mauro 
  • Apps
    Posts: 62Member
    Anche il mio 275 riporta un bel "Made in Usa". :D
    Non concordo, scusami, per una ragione di prezzo: se l'oggetto è fatto nel far-east allora deve essere prezzato come tale e non come un prodotto "Made in USA", o "Made in EU", o "Made in Japan". E' una questione di serietà.
    S.
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member
    Apps said:

    Si, certo.

    Però anche il più "piccolo" - si fa per dire- dei pre phono Audio Research è "Made in USA" e il brand fa parte dello stesso Gruppo, se non erro.
    Visto il prezzo elevato (per le mie tasche elevatissimo) a cui viene proposto l'MP1100 ritengo doveroso sapere quali siano le "imported parts".
    Stefano






    Che ci sia scritto Made in Usa non significa che tutti i componenti siano fatti in Usa, ma già che progetto e costruzione lo siano è già tanto di questi tempi.
    Pietro De Palma - San Cesareo (Roma) Gli anni passano, le orecchie migliorano.
    Molti sono convinti di essere più furbi degli altri, ma non si rendono conto che gli altri non sono fessi ...
  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Risultati immagini per mc 60 mcintosh photo

    Mc 60.......Qui non c'e' nulla di orientale ; notate la pulizia circuitale....e le eventuali riparazioni si possono effettuare manualmente.
  • Apps
    Posts: 62Member
    Meraviglioso.....grandissimi amplificatori .... Complimenti!!!!

  • grisoni
    Posts: 1,100Member
    Apps said:

    Meraviglioso.....grandissimi amplificatori .... Complimenti!!!!




    Era solo per mostrare come erano costruiti gli apparecchi in quegli anni...Oggi non e' piu' fattibile  sia per manodopera  sia perche' ormai si utilizzano sofisticatissimi circuiti integrati che in gran parte vengono costruiti in estremo oriente in grandi quantita'. Per questo anche un meraviglioso MP 1100 non puo' non montare gran parte di componentistica made in China o Sud Korea,,,,naturalmente selezionata e testata in USA.
  • giannisegala
    Posts: 5,178Member
    grisoni said:

    Apps said:

    Meraviglioso.....grandissimi amplificatori .... Complimenti!!!!




    Era solo per mostrare come erano costruiti gli apparecchi in quegli anni...Oggi non e' piu' fattibile  sia per manodopera  sia perche' ormai si utilizzano sofisticatissimi circuiti integrati che in gran parte vengono costruiti in estremo oriente in grandi quantita'. Per questo anche un meraviglioso MP 1100 non puo' non montare gran parte di componentistica made in China o Sud Korea,,,,naturalmente selezionata e testata in USA.


    Che  abbiano componenti  fatti  in Cina non sarebbe male se pagassimo un tantino meno . Quel che non mi va è che si mantengano i prezzi "occidentali"  .