le schede madri suonano?
  • muzarmuzar
    Posts: 1,016Member
    titolo provocatorio, ma nell' ottica di un upgrade scheda madre/processore per gestire la conversione dsd del palyer, avete prova di qualche componente che lavori meglio elettricamente rispetto ad altri? stabilità delle alimentazioni, rumore, isolamento tra le varie sezioni..
    grazie e saluti!
  • alberto75alberto75
    Posts: 1,700Member
    potrebbe essere una questione di driver, chi ha i driver più ottimizzati "potrebbe" rendere di più....
    Distinti saluti. Alberto, Parma, Italy.
    « Fama di loro il mondo esser non lassa; misericordia e giustizia li sdegna: non ragioniam di lor, ma guarda e passa. » (Dante)
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,954Member
    Essendo madri , canteranno la ninna nanna..... :)
    scusate l' OT....
  • stanzanistanzani
    Posts: 19,959Member
    No
    ... you aren't hearing an improvement because of the format. You're hearing it because of the remastering ...
  • appecundriaappecundria
    Posts: 7,202Member
    Esistono delle schede di qualità costruttiva superiore che offrono maggiore costanza di prestazioni nel tempo. Quanto tutto ciò "suoni" è da verificare, tuttavia considerando la minima differenza di costo si potrebbero preferire.
    Post edited by appecundria at 2017-06-23 08:43:16
    in melius muto
  • _Diablo__Diablo_
    Posts: 2,650Member
    Quelle che trasmettono disturbi elettrici dall'alimentazione suonano, saperlo a priori non si puo'.

    Addirittura ho preso una scheda madre con USB dedicata al DAC ma di fatto i problemi di loop di massa e rumorosità rimanevano udibili. Questo perchè alimentatori e schede madri per pc montano molti componenti in grado di creare interferenze (condensatori & co).

    Forse in questo ambito vale il principio per cui "less is more", prendendo un mini-pc su unico circuito stampato e alimentazione esterna è molto più silenzioso in termini di rumorosità di fondo.

    image

    La potenza di calcolo è abbastanza per far girare molto bene Daphile e usare conversione o upsampling. Senza contare il costo molto inferiore.
    Post edited by _Diablo_ at 2017-06-25 11:07:57
  • spectronspectron
    Posts: 894Member
    Suonano i cavi, i connettori, il software e i sistemi operativi, vuoi che non suonino le schede madri?
    Detto questo, non me può fregare di meno. Il tempo che mi rimane preferisco spenderlo per ascoltare musica.
  • ForestForest
    Posts: 298Member
    Suonano eccome l'importante è adottare qualche accorgimento!! Io nei mie 2 Pc ho scelto di fare in questo modo dopo vedi tu il livello di intervento che ritieni idoneo e opportuno.Quando hai scelto la scheda madre che più ti aggrada Asus / Msi Gigabyte ecc. devi dotarla di un dissipatore passivo + ssd+ scheda Usb dedicata io uso con soddifazione questa ( Paolo Pang V3)! Molto importante è l'alimentazione che deve essere in Lineare anche sulla scheda usb dedicata all'audio!! (per questa ho usato un' alimentatore Paul Hynes)  Ho constatato che anche i cavi da 12 e 5 volt che servono per collegare Cpu,scheda madre,ssd e usb sono molto importanti e fanno la differenza!!
    Importante è anche il sistema operativo che deve essere settato e depurato dei servizi non necessari io ho usato Win10 pro 64bit. 
    Saluti Gianantonio
    Post edited by Forest at 2017-06-28 20:54:36
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,363Administrator
    il dissipatore passivo non è la scheda madre, l'hd ssd non è la scheda madre, la scheda usb dedicata non è la scheda madre,
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • ForestForest
    Posts: 298Member
    questo è il dissipatore passivo che intendo io;
    ssd è questo,
    la scheda usb V3 Usb Card basta scendere in basso e la trovi,
    La scheda madre è questa,

    Saluti Gianantonio

  • psercipserci
    Posts: 4,968Member
    Suona tutto, pure le pentole e i coperchi :-)
    Salutoni. Paolo
  • muzarmuzar
    Posts: 1,016Member
    ragazzi scusate ma ero in ferie
    :D
    la domanda era volutamente provocatoria e dettata solo dalla curiosità, semplicemente magari qualcuno aveva esperienze dirette o tecniche in tal senso.
    facciamo di tutto per avere alimentazioni isolate, filtrate, stabilizzate, .. non mi avrebbe sorpreso se qualche furbo produttore avesse deciso di venire incontro a questa richiesta di mercato.
    la mia scheda madre è una P5QL-VM EPU, e come scritto nel post di apertura il processore non regge l' elaborazione in tempo reale dei file dsd512.
    leggendo la lista dei processori supportati da qui il dubbio, anche relativamente ai consumi e quindi ak costo delle alimentazioni: meglio un processore più vecchio ma molto potente sulla scheda madre esistente, o una scheda madre nuova con un processore più recente anche se non top di gamma?
    per il resto, come consigliato, già ho il s.o. su ssd, scheda usb audio dedicata con alimentazioni lineari separate.
  • pupoidepupoide
    Posts: 1,253Member
    Tutto incide. Ogni componente ha un suo suono. le schede madri anche. Con l'amico Pino Moschetta abbiamo sperimentato e realizzato decine di music server (Pc) con varie tipologie di schede madri, ram, processori etc. etc. A parità di altri componenti ogni scheda madre fa suonare differentemente il sistema, pur a parità di settaggi nel bios. Prestazioni migliori, secondo la nostra esperienza, si hanno con le schede madri per server, molto più affidabili e con prestazioni più costanti rispetto a quelle consumer. Chiaramente sono più costose (di solito).
  • muzarmuzar
    Posts: 1,016Member
    pupoide said:

    Tutto incide. Ogni componente ha un suo suono. le schede madri anche. Con l'amico Pino Moschetta abbiamo sperimentato e realizzato decine di music server (Pc) con varie tipologie di schede madri, ram, processori etc. etc. A parità di altri componenti ogni scheda madre fa suonare differentemente il sistema, pur a parità di settaggi nel bios. Prestazioni migliori, secondo la nostra esperienza, si hanno con le schede madri per server, molto più affidabili e con prestazioni più costanti rispetto a quelle consumer. Chiaramente sono più costose (di solito).





    Ti ringrazio, questo é un feedback interessante.
    Consigli piattaforma intel o amd?
    Post edited by muzar at 2017-08-05 17:52:17
  • pupoidepupoide
    Posts: 1,253Member
    muzar said:

    pupoide said:






    Ti ringrazio, questo é un feedback interessante.
    Consigli piattaforma intel o amd?


    Di solito è preferibile avere un processore con basso TDP (consumo), almeno secondo la nostra esperienza. Quindi a parità di caratteristiche noi abbiamo percepito migliori prestazioni con gli Intel che normalmente hanno TDP più basse. Vedi i nuovi i5 con tdp da 45watt. E' chiaro che dipende dal budget. Ho realizzato un ottimo music server con AMD quad core, contenendo i costi entro i 600 euro. Funziona benissimo ma chiaramente è un compromesso. Se si vogliono perseguire i massimi sistemi i costi salgono abbastanza. In ogni caso prediligi processori almeno quad core reali.
  • giordy60giordy60
    Posts: 2,574Member
    che scheda madre utilizzi in genere ? ho letto di schede per server più affidabili delle consumer 
    grazie
    la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre ( A. Einstein )
  • stanzanistanzani
    Posts: 19,959Member
    pupoide said:

    Tutto incide. Ogni componente ha un suo suono. le schede madri anche. Con l'amico Pino Moschetta abbiamo sperimentato e realizzato decine di music server (Pc) con varie tipologie di schede madri, ram, processori etc. etc. A parità di altri componenti ogni scheda madre fa suonare differentemente il sistema, pur a parità di settaggi nel bios. Prestazioni migliori, secondo la nostra esperienza, si hanno con le schede madri per server, molto più affidabili e con prestazioni più costanti rispetto a quelle consumer. Chiaramente sono più costose (di solito).



    come le avete provate? in ABX?
    ... you aren't hearing an improvement because of the format. You're hearing it because of the remastering ...
  • pupoidepupoide
    Posts: 1,253Member
    giordy60 said:

    che scheda madre utilizzi in genere ? ho letto di schede per server più affidabili delle consumer 

    grazie


    Noi ci stiamo trovando bene con le SuperMicro.

  • pupoidepupoide
    Posts: 1,253Member
    stanzani said:

    pupoide said:




    come le avete provate? in ABX?


    Sia in ABX che in ABC......proprio avantieri è venuto  a trovarci un amico del gruppo romano, Giorgio, ed insieme abbiamo confrontato tre macchine differenti. Le differenze erano così concrete che non era necessario andare a scomodare il cieco e doppio cieco.

  • giordy60giordy60
    Posts: 2,574Member
    pupoide said:

    giordy60 said:

    che scheda madre utilizzi in genere ? ho letto di schede per server più affidabili delle consumer 

    grazie


    Noi ci stiamo trovando bene con le SuperMicro.



    ce ne sono una caterva in produzione....quale in particolare ?
    la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre ( A. Einstein )
  • Paky33Paky33
    Posts: 6,106Member
    C'era una serie Gigabite che aveva la possibilità di "spegnere" l'alimentazione alle USB che m'intrigava e m'intriga ancora.

    Per il resto mai sentite differenze tra due PC ben assemblati
    Post edited by Paky33 at 2017-08-19 21:50:51
    JBL DD66000 Everest, Finali Mono ANCIEL Sheerazade, DAC NAD M51, Alimentatore ANCIEL Zarathustra per il PC
  • MarwitzMarwitz
    Posts: 48Member
    Paky33 said:

    C'era una serie Gigabite che aveva la possibilità di "spegnere" l'alimentazione alle USB che m'intrigava e m'intriga ancora.

    Per il resto mai sentite differenze tra due PC ben assemblati



    Quoto al 100%
    GIGABITE X99M Gaming 5, è la mia scheda, ha un circuito separato per l'USB dedicati all'audio e si può spegnere l'alimentazione +5.
    Le prestazioni sono quanto di meglio si possa desiderare ma è una MB con socket 2011, quindi richiede un core i7 ad alte prestazioni, ma nulla in confronto a certi prodotti hifi "esoterici".
  • scroodgescroodge
    Posts: 6,859Member
    Paky33 said:

    C'era una serie Gigabite che aveva la possibilità di "spegnere" l'alimentazione alle USB che m'intrigava e m'intriga ancora.

    Per il resto mai sentite differenze tra due PC ben assemblati



    Neppure io.
    La musica ha un difetto: si sente...
    Francesco - Padova