ampli vintage "legnoso"
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    cagazzi
    sull'onda dellentusiasmo del mio amico che mi ha fatto venire voglia di vintage, sto prendendo in considerazione di acquistare un ampli vintage e mi piacerebbe acquistarne uno con case in legno

    ho visto qui che si parla molto bene del Nad moldel 60, Pioneer SA-9500 II, Marantz 1060, che come estetica mi piacciono
    mi piacciono anche i Luxman serie L tipo L53a/L58a/mam anche il L30 non mi dispiace
    sicuramente ce ne sono molti altri che non conosco e quindi chiedo a voi: potreste consigliarmi un buon ampli che abbia il cabinet in legno?

    dovrebbe pilotare o delle Advent, o Cizek 2 o comunque diffusori non troppo ostici ma che comunque che abbia un po' di "birra"
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    Ciao, per il Marantz 1060 era previsto anche il cabinet in legno come optional, ma quei cabinet sono rarissimi perchè ai loro tempi costavano cari, comunque nulla vieta di farne costruire uno da un falegname!
    Per lo stesso motivo puoi farne costruire uno anche per Pioneer sa 9500 che ti consiglio caldamente: eccellente ampli vintage!
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    grazie Joe, in effetti la mia richiesta verte sopratutto sull'ampli però ne preferirei uno che prevedeva un cabinet in legno

    poi anche se lo trovo senza cabinet, alla peggio lo faccio fare: fortunatamente ho un paio di amici falegnami :)

    del Pioneer sa 9500 leggevo qui, su un altro thread che ora non trovo più, che viene consigliata la vresione mkII, ovvero quella con connessioni posteriori anzichè laterali, ho capito bene?

    il Nad 60 come lo vedi rispetto al Pioneer? mi piacciono anche i vu-meter :D

    come posizioneresti, confrontandoli il Marantz 1060, Pioneer sa 9500 II, e un Luxman tipo il L53 o L58?
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,847Member
    Scusa, e un bel Receiver?

    I Pioneer della serie x5x, dall'SX 650 in su, hanno un lussuoso cabinet in legno, con frontale in alluminio satinato e scala parlante illuminata da urlo.

    Perché accontentarsi di due Vu Meter quando si può avere una intera scala parlante con indicatori 'intensità segnale e centro sintonia... senza contare che alcuni modelli appena successivi (serie x8x), avevano pure i Vu Meter


    Un saluto, Frovalta.
    Post edited by Frovalta at 2017-05-30 17:57:09
    Bella l'alta fedeltà. Peccato che poi bisogna ascoltarla... (Commento di un amico quando ha visto il mio impianto)
  • paolosancespaolosances
    Posts: 8,214Member
    Credo lo avesse anche il NIkko 600.
    Come lo ha il tuner Fam 500 .
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    Frovalta said:

    Scusa, e un bel Receiver?

    I Pioneer della serie x5x, dall'SX 650 in su, hanno un lussuoso cabinet in legno, con frontale in alluminio satinato e scala parlante illuminata da urlo.

    Perché accontentarsi di due Vu Meter quando si può avere una intera scala parlante con indicatori 'intensità segnale e centro sintonia... senza contare che alcuni modelli appena successivi (serie x8x), avevano pure i Vu Meter


    Un saluto, Frovalta.


    io avrei bisogno un ampli però! :)
  • LaVoceElettricaLaVoceElettrica
    Posts: 1,781Member
    A-B-C del vintagismo senza limitismo:
    Ampli = amplificatore
    Tuner = ricevitore (sintonizzatore)
    Receiver = ampli+tuner.
    Con la terza soluzione hai capra e cavoli.
    Post edited by LaVoceElettrica at 2017-05-30 19:00:31
  • BazzaBazza
    Posts: 2,971Member

    Credo lo avesse anche il NIkko 600.
    Come lo ha il tuner Fam 500 .



    Pure il trm 500.
    Ampli e tuner assieme son molto bellini.
    E suonano pure bene.
    Post edited by Bazza at 2017-05-30 19:06:14
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • deltadelta
    Posts: 416Member

    A-B-C del vintagismo senza limitismo:
    Ampli = amplificatore
    Tuner = ricevitore (sintonizzatore)
    Receiver = ampli+tuner.
    Con la terza soluzione hai capra e cavoli.





    vero, però...

    ti spiego come la penso io
    ciò che non c'è, non si rompe, e, seppur molto belli ed accattivanti, i receiver non fanno per me

    in più penso, e forse sbaglio, che se in un cabinet delle stesse dimensioni (circa) ci sta un ampli o un receiver, la seconda soluzione sia meno "performante" della prima
    Post edited by delta at 2017-05-30 19:06:41
  • corradocorrado
    Posts: 6,160Member
    delta said:

    cagazzi
    sull'onda dellentusiasmo del mio amico che mi ha fatto venire voglia di vintage, sto prendendo in considerazione di acquistare un ampli vintage e mi piacerebbe acquistarne uno con case in legno

    ho visto qui che si parla molto bene del Nad moldel 60, Pioneer SA-9500 II, Marantz 1060, che come estetica mi piacciono
    mi piacciono anche i Luxman serie L tipo L53a/L58a/mam anche il L30 non mi dispiace
    sicuramente ce ne sono molti altri che non conosco e quindi chiedo a voi: potreste consigliarmi un buon ampli che abbia il cabinet in legno?

    dovrebbe pilotare o delle Advent, o Cizek 2 o comunque diffusori non troppo ostici ma che comunque che abbia un po' di "birra"




    =))
  • stefaninostefanino
    Posts: 31,673Member
    delta said:

    A-B-C del vintagismo senza limitismo:
    Ampli = amplificatore
    Tuner = ricevitore (sintonizzatore)
    Receiver = ampli+tuner.
    Con la terza soluzione hai capra e cavoli.





    vero, però...

    ti spiego come la penso io
    ciò che non c'è, non si rompe, e, seppur molto belli ed accattivanti, i receiver non fanno per me

    in più penso, e forse sbaglio, che se in un cabinet delle stesse dimensioni (circa) ci sta un ampli o un receiver, la seconda soluzione sia meno "performante" della prima



    credo che l'unica vera differenza sia che se ti si stiocca il tuner resti anche senza ampli per il tempoo necessario alla riparazione

    Ho avuto un 104 con il 1060 e in parallelo avevo un 2230

    venduti i primi tenuto il secondo

    suono? Indistinguibile (nei limiti di un ascolto dove attacchi e stacchi quindi senza una commutazione diretta e istantanea)

    Ciao. Stefanino
  • paolosancespaolosances
    Posts: 8,214Member
    Prenderei il Nikko 600 per aggiungerlo al Fam 500,ma ha un canale non funzionante...

    Post edited by paolosances at 2017-05-30 19:18:10
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 1,462Member
    Se lo trovi ti consiglio un Onkio A-7022 è un ottimo ampli ben costruito e con un bel suono "vintage", ha un ottimo stadio phono, è facilmente riparabile ed ha tanta birra (dichiarati 52 watt su 8 ohm il mio ne tira fuori 68!!) ti posto una foto

    image 
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    corrado said:

    delta said:

    cagazzi
    sull'onda dellentusiasmo del mio amico che mi ha fatto venire voglia di vintage, sto prendendo in considerazione di acquistare un ampli vintage e mi piacerebbe acquistarne uno con case in legno

    ho visto qui che si parla molto bene del Nad moldel 60, Pioneer SA-9500 II, Marantz 1060, che come estetica mi piacciono
    mi piacciono anche i Luxman serie L tipo L53a/L58a/mam anche il L30 non mi dispiace
    sicuramente ce ne sono molti altri che non conosco e quindi chiedo a voi: potreste consigliarmi un buon ampli che abbia il cabinet in legno?

    dovrebbe pilotare o delle Advent, o Cizek 2 o comunque diffusori non troppo ostici ma che comunque che abbia un po' di "birra"




    =))


    io avevo scritto ciao ragazzi
    non so cosa sia successo...
  • deltadelta
    Posts: 416Member

    Se lo trovi ti consiglio un Onkio A-7022 è un ottimo ampli ben costruito e con un bel suono "vintage", ha un ottimo stadio phono, è facilmente riparabile ed ha tanta birra (dichiarati 52 watt su 8 ohm il mio ne tira fuori 68!!) ti posto una foto

    image 



    bellino
    su hifishark nemmeno l'ombra
    peccato...
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    delta said:

    grazie Joe, in effetti la mia richiesta verte sopratutto sull'ampli però ne preferirei uno che prevedeva un cabinet in legno

    poi anche se lo trovo senza cabinet, alla peggio lo faccio fare: fortunatamente ho un paio di amici falegnami :)

    del Pioneer sa 9500 leggevo qui, su un altro thread che ora non trovo più, che viene consigliata la vresione mkII, ovvero quella con connessioni posteriori anzichè laterali, ho capito bene?

    il Nad 60 come lo vedi rispetto al Pioneer? mi piacciono anche i vu-meter :D

    come posizioneresti, confrontandoli il Marantz 1060, Pioneer sa 9500 II, e un Luxman tipo il L53 o L58?




    Nad 60, 90 e 200 sono ampli da evitare: niente da spartire con 3020 e 3140 che sarebbero ottimi come qualità di suono ma un po' "bruttarelli" come estetica: a me non dispiacciono ma io tengo più alla sostanza che all' estetica
    Per via degli ottimi Pioneer sa 9500 (che ritengo un ampli definitivo) c' è cipreferisce la prima serie e chi la seconda, personalmente penso che si equivalgano anche se a me piace di più il prima serie
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    joe1949 said:

    delta said:

    grazie Joe, in effetti la mia richiesta verte sopratutto sull'ampli però ne preferirei uno che prevedeva un cabinet in legno

    poi anche se lo trovo senza cabinet, alla peggio lo faccio fare: fortunatamente ho un paio di amici falegnami :)

    del Pioneer sa 9500 leggevo qui, su un altro thread che ora non trovo più, che viene consigliata la vresione mkII, ovvero quella con connessioni posteriori anzichè laterali, ho capito bene?

    il Nad 60 come lo vedi rispetto al Pioneer? mi piacciono anche i vu-meter :D

    come posizioneresti, confrontandoli il Marantz 1060, Pioneer sa 9500 II, e un Luxman tipo il L53 o L58?




    Nad 60, 90 e 200 sono ampli da evitare: niente da spartire con 3020 e 3140 che sarebbero ottimi come qualità di suono ma un po' "bruttarelli" come estetica: a me non dispiacciono ma io tengo più alla sostanza che all' estetica
    Per via degli ottimi Pioneer sa 9500 (che ritengo un ampli definitivo) c' è cipreferisce la prima serie e chi la seconda, personalmente penso che si equivalgano anche se a me piace di più il prima serie
    molte grazie Joe!
    provo a vedere se riesco a recuperare un SA-9500

    nel frattempo, di un Rogers Cadet III che ne pensate, ce la farebbe con le Cizek 2?
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 1,462Member
    Con il Rogers non lo sò, io ho provato l'accoppiata Unison triode 20 e Cizek 727 e non mi è piaciuta per nulla
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • joe1949joe1949
    Posts: 36,606Member
    Il Rogers è un gran gioiellino bensuonante ma con le Cizek non penso che tu ti possa spingere oltre l' ascolto di musica di sottofondo
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • deltadelta
    Posts: 416Member
    peccato
    grazie comunque per la risposta

    nel frattempo che ravano nel web :D accettasi altri suggerimenti!
  • ediateediate
    Posts: 4,512Member
    Prova a cercare un Mitsubishi DA-U680. Bellissimo e bensuonante.
    Ciao!
    Edilio - Palermo
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,847Member
    delta said:

    Frovalta said:

    Scusa, e un bel Receiver?

    I Pioneer della serie x5x, dall'SX 650 in su, hanno un lussuoso cabinet in legno, con frontale in alluminio satinato e scala parlante illuminata da urlo.

    Perché accontentarsi di due Vu Meter quando si può avere una intera scala parlante con indicatori 'intensità segnale e centro sintonia... senza contare che alcuni modelli appena successivi (serie x8x), avevano pure i Vu Meter


    Un saluto, Frovalta.


    io avrei bisogno un ampli però! :)






    Receiver = Ampli + Sintonizzatore in un unico telaio. Paghi 1, prendi 2 ;)
    Bella l'alta fedeltà. Peccato che poi bisogna ascoltarla... (Commento di un amico quando ha visto il mio impianto)
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,847Member
    ediate said:

    Prova a cercare un Mitsubishi DA-U680. Bellissimo e bensuonante.






    Il Mitsubishi suona benissimo. Sonicamente il consiglio e ottimo. Ma... con quelle fiancate in plastica a forma di finto dissipatore, come si fa a consigliarlo a chi vuole un cabinet in legno... :-w
    Bella l'alta fedeltà. Peccato che poi bisogna ascoltarla... (Commento di un amico quando ha visto il mio impianto)
  • ediateediate
    Posts: 4,512Member
    Frovalta said:

    ediate said:

    Prova a cercare un Mitsubishi DA-U680. Bellissimo e bensuonante.






    Il Mitsubishi suona benissimo. Sonicamente il consiglio e ottimo. Ma... con quelle fiancate in plastica a forma di finto dissipatore, come si fa a consigliarlo a chi vuole un cabinet in legno... :-w


    Il cabinet non suona....  =))
    Ciao!
    Edilio - Palermo
  • ediateediate
    Posts: 4,512Member
    Se poi si vuole per forza il cabinet in legno, il "mio" ampli è un Marantz 1200....
    Ciao!
    Edilio - Palermo
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,447Administrator
    si ma ui vuole il cabinet in legno
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • ediateediate
    Posts: 4,512Member
    Il Marantz 1200 sfoggia spessissimo un bellissimo cabinet in legno...  ;)
    il problema semmai è trovare in buone condizioni l'uno e l'altro... 
    :D
    Ciao!
    Edilio - Palermo
  • macmac1950macmac1950
    Posts: 1,238Member
    "in più penso, e forse sbaglio, che se in un cabinet delle stesse dimensioni (circa) ci sta un ampli o un receiver, la seconda soluzione sia meno "performante" della prima"

    .....sbagli , nel mercato piu' importante del mondo (USA ) i sintoamplificatori sono andati alla grande...
    Personalmente , sono un po' bastian contrario..., ho proprio iniziato negli anni 70 con un "receiver" quando in Italia non li cagava nessuno.
    Ebbene : soddisfazione e nessun guaio , ora ,almeno in Europa , puoi fare ottimi affare come rapporto prezzo qualita'!
    Sempre onore ai sintoampli !! 
    ;)
    Roberto. Legnano (MI) - Ranco (Va)
  • magoturimagoturi
    Posts: 5,108Member
    Il problema e' anche conoscere il Budget poiché
    anche un Denon pma700Z o un più recente Sansui AUD11 farebbero al caso
    SALUTONI!
    SALVO.
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,674Member
    non voglio rincarare la dose, ma qualche anno fa ho preso dei receiver nad e rotel a pochissimo e che suonavano alla grande; come ti hanno già detto racchiudevano nello stesso chassis gli stessi ampli e tuner che trovavi anche separati, per cui la qualità era la stessa.
    se il tuner non ti serve (con l'attuale fm non mi meraviglierei più di tanto) basta non usarlo, ma l'effetto scenico è comunque notevole.
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,447Administrator
    le dimensioni dei cabinet degli apparecchi audio sono spesso standardizzate, un ampli un tuner ed un sintoampli stessa marca e stessa serei possono benissimo avere le stesse dimensioni esterne, con diverso grado di riempimento. Non è che in un sintoampli è stipata a forza troppa componentistica . I1n passato la radio era importante e in molti mercati, in primis usa germania e uk il sintoampli era il cuore dell'impianto
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi