sintoampli ht bensuonante
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,674Member
    ma piuttosto economico, diciamo sotto i 1000 euro nel nuovo di qualche anno fa (3-400 euro nell'usato oggi) , non mi interessano 3D, 4k o dolby atmos o altre moderne diavolerie :)
    la mia esigenza è quella che abbia le uscite pre , almeno 3 hdmi e che suoni bene, infatti intendo unificare i due impianti HT e stereo (2.1) eliminando così una coppia di diffusori  e uno dei 2 sub (gli attuali frontali ed il sub HT)
    sfrutterei le uscite pre per pilotare i frontali attivi dynaudio bm5a ed il sub m-audio, anche per l'ascolto in stereofonia (2.1), mentre quando guardo i film per centrale e posteriori lascerei fare alla sezione ampli del sinto.
    sorgente cambridge audio stream magic.
    fatemi qualche nome affinchè possa mettermi alla ricerca.
  • Re_FrainRe_Frain
    Posts: 4,890Administrator
    Se trovi uno Z9 della Yamaha fai bingo;)
    "Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola."
    Giovanni Falcone
  • Re_FrainRe_Frain
    Posts: 4,890Administrator
    Scusa ho riletto meglio, non ha hdmi
    "Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola."
    Giovanni Falcone
  • ernesto62ernesto62
    Posts: 4,519Member
    Insomma... Diciamo che molto di ciò che cerchi ne faccio uso io da anni( con soddisfazioni molto notevoli) ma nel mio caso gli ampli ( vecchi e datati) non hanno pertanto HDMI ,ma, cosa importante ( per me) sono ampiamente bensuonanti
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,674Member
    dopo questa pletora di consigli, una domanda : ma l'uscita sub funziona allo stesso modo sia per l'ascolto in 5 (o6 o7 che sia) + 1 che in stereo (o 2.1 se previsto) ?
    ovvero : sono previste due diverse uscite per il sub (lfe per ht + sub nelle uscite pre-out) oppure l'uscita a cui collegare un sub è una sola e viene gestita dall'ampli a seconda della configurazione che viene impostata ?
    se volessi usare l'ampli sia per ht che per l'ascolto in stereo come dovrei collegare il sub ed i frontali ?
    adesso esco dal pre stereo, vado al sub con 2 cavi ed esco dal sub per andare ai satelliti; in un ampli ht come sarà se voglio sfruttare entrambe le modalità 2.1 e 5.1 senza spostare i collegamenti ogni volta ?
  • ernesto62ernesto62
    Posts: 4,519Member
    Basta mettere il sub sull' uscita "preout sub " che sta dietro le connessioni dell' ampli. Poi, in base ai tuoi diffusori scegli dal.menu' ampli come settarli, se piccoli o grandi , scegliendo così come far lavorare casse- sub con i bassi. Solitamente small , invia alle casse tutte le frequenze fino 80 HZ e il resto ci pensa il sub. Se scegli di settare invece i diffusori in large devi poi intervenire sul crossover del sub stesso e trovare la ' incrocio più idoneo
  • Gioan mk2Gioan mk2
    Posts: 4,931Member
    Fai prima, molto meglio come qualità, e forse (al netto di tutta l'operazione) con stessa spesa o poco sopra:
    1) a vendere il Cambridge, il centrale e il lettore universale che hai
    2) a prendere un'altra BM5a come centrale, un Oppo 105 (che gestisce benissimo lo streaming internet) e un finalino economico per i surround.
    In cambio hai: un fronte anteriore perfettamente omogeneo (enormemente la cosa più importante), tutte le decodifiche che ti servono+bass management, una conversione D/A + controllo del volume dello stesso alto livello (se non appena superiore) del Cambridge, due ingressi HDMI per il terreste e sat con processamento video di livello reference (escludendo qualche super processore dedicato), una uscita cuffie nettamente migliore di quella tipica dei sinto audio-video di fascia medio-bassa, un'interfaccia USB integrata eccellente.

    Post edited by Gioan mk2 at 2017-05-22 16:09:17
    All you need is flac... by me cucinu
  • Gioan mk2Gioan mk2
    Posts: 4,931Member
    A pensarci bene, forse non fai prima... :D
    Ma ribadisco tutto il resto.
    All you need is flac... by me cucinu
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,674Member
    gestisce anche le radio web ?
    sul *stessa spesa o poco sopra* parliamone... 
    Post edited by piergiorgio at 2017-05-23 09:19:11
  • TiggyTiggy
    Posts: 5,666Member
    Ciao Piergiorgio, integrato nell'oppo c'è una specifica app (credo a pagamento) per ascoltare le radio via web TuneIn Radio. MA con i due ingressi HDMI puoi inserire quello che vuoi e che fa al caso tuo.
    In ogni caso, confermo l'essenzialità di un fronte con un timbro omogeneo e di volumi semplici da gestire.
    Io ho optato per un Marantz SR7000 datato ma bensuonante, con uscite analogiche collegate al pre out dell'ampli HT e uno switch per passare dai finali stereo (collegati in bilanciato all'oppo). Ma non avevo diffusori amplificati, altrimenti.. la soluzione di Gioan mi sembra ragionevole
    Gualtiero
    VHF runner
  • _Diablo__Diablo_
    Posts: 2,673Member

    ma piuttosto economico, diciamo sotto i 1000 euro nel nuovo di qualche anno fa (3-400 euro nell'usato oggi) , non mi interessano 3D, 4k o dolby atmos o altre moderne diavolerie :)

    la mia esigenza è quella che abbia le uscite pre , almeno 3 hdmi e che suoni bene, infatti intendo unificare i due impianti HT e stereo (2.1) eliminando così una coppia di diffusori  e uno dei 2 sub (gli attuali frontali ed il sub HT)
    sfrutterei le uscite pre per pilotare i frontali attivi dynaudio bm5a ed il sub m-audio, anche per l'ascolto in stereofonia (2.1), mentre quando guardo i film per centrale e posteriori lascerei fare alla sezione ampli del sinto.
    sorgente cambridge audio stream magic.
    fatemi qualche nome affinchè possa mettermi alla ricerca.


    Sicuramente Marantz, ha le uscite pre più curate e il sistema di calibrazione migliore tra i sintoamplificatori di prezzo abbordabile. Punta su un SR5011 o SR6011, credo che a breve arriveranno i nuovi xx12 quindi si potranno fare buoni affari coi modelli precedenti.
    Post edited by _Diablo_ at 2017-05-23 11:23:55
  • luke_64luke_64
    Posts: 142Member
    _Diablo_ said:

    ma piuttosto economico, diciamo sotto i 1000 euro nel nuovo di qualche anno fa (3-400 euro nell'usato oggi) , non mi interessano 3D, 4k o dolby atmos o altre moderne diavolerie :)

    la mia esigenza è quella che abbia le uscite pre , almeno 3 hdmi e che suoni bene, infatti intendo unificare i due impianti HT e stereo (2.1) eliminando così una coppia di diffusori  e uno dei 2 sub (gli attuali frontali ed il sub HT)
    sfrutterei le uscite pre per pilotare i frontali attivi dynaudio bm5a ed il sub m-audio, anche per l'ascolto in stereofonia (2.1), mentre quando guardo i film per centrale e posteriori lascerei fare alla sezione ampli del sinto.
    sorgente cambridge audio stream magic.
    fatemi qualche nome affinchè possa mettermi alla ricerca.


    Sicuramente Marantz, ha le uscite pre più curate e il sistema di calibrazione migliore tra i sintoamplificatori di prezzo abbordabile. Punta su un SR5011 o SR6011, credo che a breve arriveranno i nuovi xx12 quindi si potranno fare buoni affari coi modelli precedenti.



    In effetti tra tutti i sintoampli che ho avuto occasione di sentire, il Marantz è quello che ha la sezione audio migliore, ma è altrettanto vero che la sezione video è stata la peggiore tra quelle che ho potuto vedere.
    Stilando una piccola classifica di marchi di sintoampli, con valore del nuovo compreso tra 700 e 1000 euro, direi che il più equilibrato è senz'altro Yamaha, il miglior audio 2 canali è Marantz, mentre la migliore sezione video è quella di Onkyo.
    Luca
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,674Member
    grazie a tutti.
    premetto che l'ascolto 2 canali (web radio + file da nas) è preponderante rispetto a tutto il resto (vedo 1 film al mese  se va bene), e ci metterei leggermente sotto la semplicità d'uso (1 solo apparecchio + eventuale sorgente) avrei trovato finora 2 papabili :  yamaha rx-a1020 e Marantz sr-5004.
    yamaha, pro : gestisce nas e web radio, non avrei bisogno di un network player : un vero all-in-one; contro : costa il doppio del marantz
    marantz , pro : costa la metà dello yamaha ; contro : dovrei tenere il network player
  • ernesto62ernesto62
    Posts: 4,519Member
    per mia esperienza tra Marantz, Denon, Sherwood, e Arcam , i marchi posseduti, e' la Marantz il marchio avuto piu' musicale. Denon , solo l'AVR 3300, e' allo stesso livello, poi gli altri anche se top di gamma gli sono stati dietro.
  • Gioan mk2Gioan mk2
    Posts: 4,931Member

    gestisce anche le radio web ?

    sul *stessa spesa o poco sopra* parliamone... 


    Sì che io sappia, attraverso applicazioni fornite. E funziona pure bene.
    Magari il livello di integrazione ed ergonomia non sarà spintoo come uno steaming player dedicato (tipo il Cambridge). Però d'altro canto ha il vantaggio di essere anche un dispositivo video (di gran pregio), per cui ad es. puoi sfruttare l'uscita HDMI secondaria con un bel monitorino dedicato per visualizzare le funzioni di streaming, web radio ecc. Soluzione pratica ed elegante.

    Quanto al saldo dell'eventuale operazione, fai due conti in entrata e uscita e vedi che viene fuori.
    Continuo a non vedere di buon occhio, in un contesto come il tuo, l'uso di un ampli ht.





    All you need is flac... by me cucinu
  • mike5863mike5863
    Posts: 1,399Member
    Da 2 anni possiedo il Nad T 748 e, se lo trovi sull'usato, mi pare potrebbe fare al caso tuo

    Mike
    Lettore SACD CD Pioneer PD50; lettore Bluray Pioneer LX55; ampli Unison Research Preludio; ampli HT Nad T 748 ; Diff. Tannoy Sandringham; centrale Sonus Faber Piccolo Solo; sourr. Focal Sib; Gira Thorens TD 166con braccio Mission testina Ortofon Red