[help] Progetto “angolo musica”
  • anninaannina
    Posts: 4Member

    carissimi tutti…

    mi chiamo Anna, scrivo da Milano e vi chiedo perdono se invado il
    vostro “mondo” con un argomento noioso: vi disturbo perché avrei bisogno della
    vostra esperienza (e soprattutto passione) per la realizzazione di un progetto
    di arredamento d’interni. sto frequentando un corso per il quale dovrei realizzare
    un angolo musica (mobile su misura ed impianto) per un ipotetico collezionista
    di vinili e sua moglie che suona il pianoforte. sfortunatamente non ho la
    minima idea da dove cominciare, ascolto la radio che ho in dotazione con la
    macchina (…vi prego, non buttatemi fuori subito dal forum!).

    Se qualcuno ha voglia di aiutarmi/illuminarmi e buttare via un po’ di
    tempo (e magari fantasticare sul “progetto dei propri sogni”), lo ringrazio di
    vero cuore.

    grazie infinite, Anna

    Post edited by VHF Tech Team at 2017-05-13 15:04:41
  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    Ciao e benvenuta, non credo ti butteranno fuori, tranquilla :-) non sono la persona giusta, arriveranno altri ad aiutarti, ma posso dirti che mancano informazioni fondamentali secondo me. Cioè dovresti fornire un budget e le dimensioni/forma dell'ambiente che devi sistemare, pur se ipotetici, diversamente la vedo difficile anche cominciare con qualche suggerimento. Volendo e potendo non c'è alcun limite di spesa in questo ambito...in bocca al lupo e buon lavoro! ;-)
    Post edited by LedZepp at 2017-05-01 22:28:07
    Antonio
  • anninaannina
    Posts: 4Member
    ciao LedZepp e grazie!

    oooops ;-) hai ragione.... ecco i dettagli:
    - la zona musica è a L, di circa 2 x 4,5mt e si affaccia sul soggiorno/pranzo e sul corridoio d'ingresso. è per questo che pensavo di disegnare un mobile su misura dove poter "nascondere" l'impianto quando non utilizzato ed uno scaffale/libreria in alto con la collezione di dischi sempre a vista;
    - budget: con un committente finto, ho anche il budget finto.... cioè non ho limiti! :-O mica male! ma non credo che mi capiterà mai nella vita vera :-(

    domanda da neofita: oltre al giradischi, cosa devo prevedere? casse e......? 

    grazie 1000 1000
  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    Di cosa, non ho fatto nulla...bisogna che arrivi qualcuno più ferrato di me in acustica architettonica. Date le dimensioni non saprei, minimo ti serve un amplificatore integrato per far suonare il giradischi, senza scendere troppo nei dettagli, al limite un lettore cd se l'ipotetico appassionato ascolta anche questi, ma hai parlato di collezionista di vinili, per cui potrebbe rivelarsi superfluo. Serve forse anche sapere se devi insonorizzare oppure no, in questo caso la vedo difficile. Da quel che so insonorizzare per uno strumento reale, nel tuo caso un pianoforte, o strumenti da riproduzione,  si utilizzano materiali differenti, hanno proprio funzioni ed effetti diversi. Necessita un esperto serio...se è come in fotografia dubito che un professionista ti riveli tutti i segreti per un progetto così, ma spero di sbagliare e che qualcuno venga in tuo soccorso!!  :)>- il fatto di avere un budget illimitato può sollecitare la fantasia di molti di noi... ;-)
    Antonio
  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    Antonio
  • anninaannina
    Posts: 4Member
    wow! INTERESSANTE! adesso vado a studiare un pò... 
    intanto, leggendo il tuo post mi sono venute in mente domande da farvi che possono aiutarmi nella realizzazione del progetto:

    sulla strumentazione e sul mobile...
    - giradischi + casse + amplificatore (non ridete: integrato? a cosa, al giradischi? - ci sarà un motivo per cui le donne latitano :-D): sono sufficienti? o, nel caso, quale altra diavoleria tecnologica potrebbe essere utile? o magari farebbe solo "figo" aggiungere... tanto non pago io ;-)
    - che marche consigliereste? 
    - avendo la possibilità di fare un mobile su misura cosa sarebbe indispensabile o "sfizioso" avere? chessò, l'angolo bar? :-O una cassettiera con accessori di manutenzione/pulizia? cosa vi piace avere vicino quando ascoltate musica?

    mannaggia all'insonorizzazione! immaginavo di doverci pensare, ma a questo punto chiedo all'insegnante di tecnologia. se non lo sa lui dove indirizzare la mia ricerca ...ho sbagliato corso :-D 

    no, tranquilli, i segreti son segreti ;-) io vorrei solo evitare, rifacendomi alla fotografia, di scoprire a progetto finito di aver abbinato un tele ad una macchina compatta :-O

    grazie! ;-)
    Post edited by annina at 2017-05-02 15:13:45
  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    Beh, ci sono tanti tipi di ascoltatori, purtroppo gli "audiofili" sono persone strane. Nella mia esperienza, ogni volta che uno di quelli duri e puri è passato da me non si è ascoltato mai nulla, purtroppo non si fa che parlare e devi sempre abbassare il volume. Cosa diversa è l'appassionato di musica (cosa che tutti "si dichiarano", ma non è vero...  :D ), con loro si ascolta e basta, ed è una vera goduria. In quel caso si beve e si fa pausa in un'altra stanza, io ad esempio sono fumatore, ma non fumo dove ho tutto il sacro graal... ;-) queste cose secondo me le deciderai a tuo gusto. 
    :-) un Amplificatore integrato è un solo pezzo che amplifica il segnale proveniente, in questo tuo caso, dal giradischi, integrato perché può essere anche composto da due o più componenti (Pre Amplificatore e Finale di potenza, che a loro volta possono essere a componenti separati, e così via...è un mondo difficile.. =)) ), secondo me dovresti cercare anche qualche immagine di impianti, così cominci a farti un'idea di cosa parliamo. Alcuni componenti ad esempio possono raggiungere pesi inimmaginabili da un non avvezzo come te...ma probabilmente per un progetto come il tuo non hai bisogno di tutte queste conoscenze tecniche relative agli apparecchi. Dovresti capire se il tuo insegnante è un appassionato, in quel caso forse potresti stupirlo anche assemblando un impianto da fantascienza, ma suppongo che l'obiettivo del "compito" sia un altro... ;-)

    Post edited by LedZepp at 2017-05-02 15:28:55
    Antonio
  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    Ripensandoci, senza saper ne leggere ne scrivere, un impianto serio lanciato "a volume" probabilmente farebbe tintinnare allegramente tutto il cristallo presente nel mobile bar...e questo non è bene! 
    Certo, se arrivasse qualche esperto di materiali magari saprebbe ovviare anche a questo...vedremo :-)
    Antonio
  • anninaannina
    Posts: 4Member

    ed eccomi: ho finalmente raccolto informazioni sul quanto devo andare nel
    tecnico (cioè, addentrarmi nel vostro mondo difficile), ed è stato stabilito (leggi: imposto) che
    devo concentrarmi sul disegno (struttura, finiture ed essenze) del mobile e non sugli strumenti......… tradotto: dovevo iscrivermi ad un
    forum di falegnami/mastro geppetti e non di “acustici”. chiedo quindi scusa per l’intrusione e
    ringrazio tantissimo LedZepp per il sostegno morale ;-) 



    a presto, credo che tornerò :-P

  • LedZeppLedZepp
    Posts: 1,007Member
    :-) in bocca al lupo Anna :)>-
    Antonio