Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa.
Bruckner & Giulini
  • maxnalessomaxnalesso
    Posts: 5,201Member
    Ragazzi miei....  i primi 2 tempi di questa registrazione sono per me davvero impressionanti a livello di interpretazione ...
    Certo,  l'orchestra non è sempre impeccabile,  ma davvero si può fare di meglio come direzione?  Accetto come sempre suggerimenti ...


  • maxnalessomaxnalesso
    Posts: 5,201Member
    L'ultimo tempo, lo splendido adagio,  invece forse è venuto meglio a Lenny...  anche qui,  a mio avviso,  siamo ai vertici (dal min. 40'):


  • maxnalessomaxnalesso
    Posts: 5,201Member
    ps:  ma come si fa a dire che Bruckner è noioso?  Davvero... non capisco ...
  • gabelgabel
    Posts: 1,260Member
    Purtroppo non riesco più a vedere i video…  :(( anche se immagino si tratti della nona (ho entrambe le versioni Giulini e Lenny).
  • mozarteum
    Posts: 52,733Member
    anche Karajan e Jochum non scherzano. Bruckner immenso e chi non lo ama dovrebbe chiedersi perche' gente del calibro di Furtwangler Celibidache, Sawallisch, Jochum, thielemann vi abbia dedicato l' anima trascurando invece Mahler.
    Ma veramente l'opinione di un gpb e di un panu :P :O) vale quella di questi sommi vater?
    Redimetevi
  • gabelgabel
    Posts: 1,260Member
    Hai dimenticato Knappertbush… :P
  • gpbgpb
    Posts: 24,168Member
    mozarteum said:

    anche Karajan e Jochum non scherzano. Bruckner immenso e chi non lo ama dovrebbe chiedersi perche' gente del calibro di Furtwangler Celibidache, Sawallisch, Jochum, thielemann vi abbia dedicato l' anima trascurando invece Mahler.
    Ma veramente l'opinione di un gpb e di un panu :P :O) vale quella di questi sommi vater?
    Redimetevi



    mahler si divertiva a tagliarlo ;)
    tralascio cosa ne pensava brahms....
    Post edited by gpb at 2017-03-17 14:14:42
  • maverickmaverick
    Posts: 11,405Member
    mozarteum said:

    anche Karajan e Jochum non scherzano. Bruckner immenso e chi non lo ama dovrebbe chiedersi perche' gente del calibro di Furtwangler Celibidache, Sawallisch, Jochum, thielemann vi abbia dedicato l' anima trascurando invece Mahler.
    Ma veramente l'opinione di un gpb e di un panu :P :O) vale quella di questi sommi vater?
    Redimetevi



    + 10^10
    indipendentemente dal vater ...
    Post edited by maverick at 2017-03-17 14:17:50
  • jakob1965
    Posts: 3,158Member
    Era il maestro dei maestri  .. semplicemente 
  • giorgiovinylgiorgiovinyl
    Posts: 3,967Member
    Il maestro dei vater... senza dubbio... >:)
  • luckyjopcluckyjopc
    Posts: 12,667Member
    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto
    Post edited by luckyjopc at 2017-03-17 14:55:23
  • mozarteum
    Posts: 52,733Member
    Concordo
  • mozarteum
    Posts: 52,733Member
    gabel said:

    Hai dimenticato Knappertbush… :P


    E il grande Harnoncourt, per tacere di Masur e Wand

    Post edited by mozarteum at 2017-03-17 18:02:40
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,590Member

    ps:  ma come si fa a dire che Bruckner è noioso?  Davvero... non capisco ...



    bruckner richiede un approccio meditativo. 

    E' un'ascesi che necessita di attenzione, altrimenti l'alchimia tra musica e divino non si realizza
  • gpbgpb
    Posts: 24,168Member
    effettivamente...per un bigotto mentalmente non proprio a posto...
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,590Member
    concordo.

    non è per stupidi bigotti rincitrulliti da mediaset
    Post edited by chicco98 at 2017-03-17 21:14:18
  • rock56rock56
    Posts: 9,150Member
    luckyjopc said:

    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto

    Io ho quella con i Wiener Symphoniker sempre con Giulini, anno 1989... mi piace parecchio.
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,590Member
    ho la raccolta jochum e trovo sia splendida
  • jakob1965
    Posts: 3,158Member
    Ma è li proprio il bello

    - un contadino dei Land austriaci con il pallino della composizione

    - un individuo dalla socialità diffiicle e impacciata

    - psicologia tenace ma con una grande insicurezza

    Brahms e Liszt smisero (Hanslick no però) di sfotterlo dopo aver ascoltato la grande messa numero 3 e soprattutto dopo la meravigliosa quinta (ci vuole Celibidache)

    Nessuno ha mai descritto l'infinito come lui

    appunto un bigotto mentalmente non a posto - forse la la grandezza dell'impero austro-ungarico fu quella - permettere anche ad uno come Bruckner di raggiungere l'infinito e di aprire una discussione su questo.
    Post edited by jakob1965 at 2017-03-17 21:16:02
  • gabelgabel
    Posts: 1,260Member
    "Per metà un dio, per metà un babbeo". Direi che il giudizio di Mahler sintetizza molto bene la natura di Bruckner.
  • maxnalessomaxnalesso
    Posts: 5,201Member
    jakob1965 said:

    .... permettere anche ad uno come Bruckner di raggiungere l'infinito e di aprire una discussione su questo.



    =D>
  • luckyjopcluckyjopc
    Posts: 12,667Member
    Brahms esercitava un grande timore reverenziale nel povero bruckner ,che però forse raggiunse risultati più avanzati del classicismo del primo
    Post edited by luckyjopc at 2017-03-18 08:42:47
  • PanurgePanurge
    Posts: 27,143Member
    La Cacania è stata una grande incubatrice di geni, il prezzo pagato però fu molto alto.
  • jakob1965
    Posts: 3,158Member
    Si vero e la cacania  ci ha protetto nei secoli scorsi dall'impero ottomano

    Un grazie ancora alla cavalleria polacca e al suo contributo a salvare l'occidente come lo conosciamo
  • gabelgabel
    Posts: 1,260Member
    luckyjopc said:

    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto



    State parlando di questa?

    image
  • mozarteum
    Posts: 52,733Member
    Si
  • Iohannes
    Posts: 716Member
    luckyjopc said:

    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto



    Anche nella Nona di Gustavo si è difeso alla grande.
    Grandissime prove di Giulini a Chicago (e anche a Los Angeles).
    Mi sarebbe piaciuto sentirlo da vivo....

    Angelo
  • rock56rock56
    Posts: 9,150Member
    gabel said:


    luckyjopc said:

    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto

    State parlando di questa?


    image
    sarei curioso di confrontare le due versioni.... Che differenze con la Wiener Philharmoniker?
  • gpbgpb
    Posts: 24,168Member
    Iohannes said:

    luckyjopc said:

    La nona di giulini con la Chicago è forse la migliore del lotto



    Anche nella Nona di Gustavo si è difeso alla grande.
    Grandissime prove di Giulini a Chicago (e anche a Los Angeles).
    Mi sarebbe piaciuto sentirlo da vivo....

    Angelo


    Roberto avrà molti più ricordi..ma la sua seconda di brahms di più di 30 anni fa non si dimentica
  • aggelosaggelos
    Posts: 1,176Member
    bruckner e brahms sono praticamente coetanei. mentre mahler muore 15 anni dopo i primi due..

    da ignorante della musica io trovo bruckner molto piu avanti di brahms nello sviluppo del discorso musicale.
    e come se fosse un coevo di mahler e non di brahms.

    anche verdi e wagner  nascono e muoiono nello stesso periodo. ma che differenza nella loro musica.


  • gpbgpb
    Posts: 24,168Member
    il problema è che bruckner non sviluppa...