Avvio cd Pioneer pd4550
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    Ciao a tutti, un caro amico mi ha chiesto la cortesia di rimettere in pista un vecchio cd player pioneer, che devo dire anche se economico è un ottimo suonatore. Il problema riscontrato è che per partire ha bisogno di una spintarella, cioè tenta di leggere ma poi si ferma, se si da una leggerissima spinta al cd nel senso rotatorio orario ecco che fantasticamente parte e va alla grande, fino al prossimo disco dove è necessario ripetere l operazione spintarella.Temo che sia il motore, qualcuno ha suggerimenti? Che mi dite da dove potrei cominciare? Grazie per le vostre risposte
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • landrupplandrupp
    Posts: 976Member
    Prova a spruzzare con lo spray deossidante dentro al tamburo del motorino che fa girare il platorello, c'ha un buchino sulla testa dove puoi farlo, magari c'è qualche residuo da pulire

    Non usare svitol e simili
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    landrupp said:

    Prova a spruzzare con lo spray deossidante dentro al tamburo del motorino che fa girare il platorello, c'ha un buchino sulla testa dove puoi farlo, magari c'è qualche residuo da pulire

    Non usare svitol e simili



    Gia fatto, ma non ha sortito effetto....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • smilesmile
    Posts: 47,814Industry
    Qualche condensatore di spunto al motorino ormai deceduto...
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    smile said:

    Qualche condensatore di spunto al motorino ormai deceduto...



    Ho notato che un integrato si riscalda in modo eccessivo proprio nella zona cond dove viene alimentato il gruppo meccanica.....appena posso comincio da li....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • landrupplandrupp
    Posts: 976Member
    nirone95 said:

    landrupp said:

    Prova a spruzzare con lo spray deossidante dentro al tamburo del motorino che fa girare il platorello, c'ha un buchino sulla testa dove puoi farlo, magari c'è qualche residuo da pulire

    Non usare svitol e simili



    Gia fatto, ma non ha sortito effetto....


    Peccato, te la cavavi con poco
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    :(( si è vero ma magari anche un condensatore potrebbe essere un ottimo risultato....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    I condensatori sono apposto....un integrato che credo controlli anche i motori si scalda da paura, arrivando anche a 89 gradi. Pero è partito alla grande, con un cd da 80 min ancora suona senza fare una piega.... Non mi resta che controllare il motore....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • smilesmile
    Posts: 47,814Industry
    89° mi sembra allucinante... :O
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • smilesmile
    Posts: 47,814Industry
    Nel DS gli 89° sono DECISAMENTE molto oltre la temperatura operativa...

    Nessun testo alternativo automatico disponibile.
    Post edited by smile at 2017-03-28 00:08:40
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    Devo verificare un diodo che controlla la tensione sull ic, uno zener.....dopodiche lo cambio tanto non costa che meno di 10 euro.....
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...
  • nirone95nirone95
    Posts: 645Member
    Alla fine ho sostituito il grippo ottico completo dii motori con pd 6700 donatore di organi, l ic è sempre intorno agli 80 gradi ma adesso funziona bene. Grazie a tutti
    Giovanni. Quando o mare è calm ogni strunz è marenare...