Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
Incipit più tremendo storia della musica
  • Sdg
    Posts: 295Member
    https://youtu.be/9g6KgAkZw4s

    Poi ripreso da Respighi nella prima delle feste romane

    https://youtu.be/SfPEK9-S7ms


  • mozarteum
    Posts: 52,765Member
    Be' l'attacco dell' Elektra e' insuperabile. Come l'incipit dell' Otello di Verdi
  • mozarteum
    Posts: 52,765Member
    Che ricordi...
  • FelisFelis
    Posts: 783Member
  • ClasseAClasseA
    Posts: 2,945Member
    L' incipit della V di Beethoven è nella memoria collettiva.

  • SuperciukSuperciuk
    Posts: 16,839Member
    ClasseA said:

    L' incipit della V di Beethoven è nella memoria collettiva.





    Anche dell II movimento della nona.... direi perentorio, essenziale.
    Aloha
    Mattia
  • mozarteum
    Posts: 52,765Member
    Credo che intendesse anche una certa violenza fonica
  • Gabrilupo
    Posts: 3,454Member
    Allora Strauss, Also sprach.....
    Mahler, inizio dell'Ottava Sinfonia
  • mozarteum
    Posts: 52,765Member
    si ma also sprach esplode dopo un esordio di alcune battute. L'ottava attacca forte e' vero, ma di paragonabile all'incipit di Elektra e di Otello (che cominciano cosi' subito) c'e' ben poco
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,590Member
    Superciuk said:

    ClasseA said:

    L' incipit della V di Beethoven è nella memoria collettiva.





    Anche dell II movimento della nona.... direi perentorio, essenziale.
    Aloha
    Mattia


    a questo punto anche il IV della I° di Mahler
  • ganz196
    Posts: 1,233Member
    non è un incipit in senso stretto, ma quanto a drammaticità...


  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,465Member
    Non tremendo ma potente l'attacco iniziale del concerto per piano n. 1 di Tchaikovshy nell'interpretazione di Richter con Karajan



    ho sempre apprezzata la differenza con l'altrettanto sublime versione di Van Cliburn

  • gpbgpb
    Posts: 24,185Member
    Kissin/gergiev piuttosto
  • Camarillo Brillo
    Posts: 375Member

    Non tremendo ma potente l'attacco iniziale del concerto per piano n. 1 di Tchaikovshy nell'interpretazione di Richter con Karajan


    ho sempre apprezzata la differenza con l'altrettanto sublime versione di Van Cliburn




    Io amo alla follia questa versione:


    Post edited by Camarillo Brillo at 2017-03-13 20:55:35
  • SuperciukSuperciuk
    Posts: 16,839Member
    Non male nemmeno questo :

    Aloha
    Mattia
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,590Member
    senza dimenticare questo:

  • aggelosaggelos
    Posts: 1,179Member
     Inserirei nella lista anche l'attacco di Der Tod und das Maedchen!!
    e pur vero che si tratta di un quartetto...ma e inquietante e tremendo.
  • Sdg
    Posts: 295Member
    Concordo
  • Camarillo Brillo
    Posts: 375Member
    Parlando seriamente questo per me è insuperabile (far attaccare i corni all'unisono è sempre una garanzia per impressionare...se non scroccano :O) )




    Se si vuole una versione audiofila (ma certo non allo stesso livello artistico):


    Post edited by Camarillo Brillo at 2017-03-16 12:53:26
  • gpbgpb
    Posts: 24,185Member
    è sufficiente audiofila quella di klemperer
  • Camarillo Brillo
    Posts: 375Member
    poi ci metterei questo:


  • Camarillo Brillo
    Posts: 375Member
    gpb said:

    è sufficiente audiofila quella di klemperer



    sai com'è: in questi lidi non si sa mai quali limiti porre all'audiofilia :D (per me anche Walter/NY/Miller/Häfliger è registrata straordinariamente)
    Post edited by Camarillo Brillo at 2017-03-16 13:26:53
  • gpbgpb
    Posts: 24,185Member

    gpb said:

    è sufficiente audiofila quella di klemperer



    sai com'è: in questi lidi non si sa mai quali limiti porre all'audiofilia :D (per me anche Walter/NY/Miller/Häfliger è registrata straordinariamente)


    ah ma walter è ferrier...null'altro... ;)
  • Camarillo Brillo
    Posts: 375Member
    gpb said:

    gpb said:

    è sufficiente audiofila quella di klemperer



    sai com'è: in questi lidi non si sa mai quali limiti porre all'audiofilia :D (per me anche Walter/NY/Miller/Häfliger è registrata straordinariamente)


    ah ma walter è ferrier...null'altro... ;)


    Cioè il povero Patzak era là proprio perché non se ne poteva fare a meno?  :))
  • gpbgpb
    Posts: 24,185Member
    e vabbe'.....
    :P
  • lazza
    Posts: 225Member
    Quello che nella mia vita musicale mi ha fatto la  maggiore impressione è stato l'attacco esplosivo del 4° movimento della 5a di Beethoven.
    Dino
  • Lorenzo67
    Posts: 2,881Member
    Non è propriamente l'incipit, ma questo dal vivo fa paura

  • mozarteum
    Posts: 52,765Member
    Ancora di piu' il terzo movimento della settima di bruckner quando lo sentii la prima volta a un certo punto si pensava che si fosse raggiunto il climax arrivo' invece una ulteriore gragnuola di suono dalla sezione dei tromboni: ovviamente Berliner Philarmoniker