Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa.
Giradischi Technics vs Linn vs VPI
  • pass
    Posts: 472Member
    OK grazie a presto
  • marcellomarcello
    Posts: 4,153Member
    Technics - ProAudio Italia

    qualche notizia e prezzi ...  SL-1200GR - silver
    SL-1210GR - black








     





    Post edited by marcellomarcello at 2017-05-13 00:01:06
  • teotheboss
    Posts: 35Member
    Finalmente è arrivato il Technics 1200G con la Denon dl103R.
    Sto ascoltando qualche disco...
    Il giradischi è spettacolare, non ha nulla in comune al vecchio 1210.
    Ho notato che con la denon, anche se il vta è regolato al minimo, il braccio non risulta parallelo.
    Ho letto che consigliano uno spessore ma non sono molto convinto. Farò qualche prova e se il vta non incide sul risultato finale, tengo la regolazione così (vta al minimo).
    Voi avete esperienza di abbinamenti Technics e Denon dl103?

    Grazie
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 30,269Moderator
    pende come un aereo in fase di atterraggio?
  • teotheboss
    Posts: 35Member

    pende come un aereo in fase di atterraggio?





    No, ma uno spessore di 3mm ci vorrebbe per ottenere il parallelo.
  • Cano
    Posts: 23,442Member
    Mi pare strano
  • mikefrmikefr
    Posts: 13,672Member

    Finalmente è arrivato il Technics 1200G con la Denon dl103R.
    Sto ascoltando qualche disco...
    Il giradischi è spettacolare, non ha nulla in comune al vecchio 1210.
    Ho notato che con la denon, anche se il vta è regolato al minimo, il braccio non risulta parallelo.
    Ho letto che consigliano uno spessore ma non sono molto convinto. Farò qualche prova e se il vta non incide sul risultato finale, tengo la regolazione così (vta al minimo).
    Voi avete esperienza di abbinamenti Technics e Denon dl103?

    Grazie



    Bene,almeno si districa la matassa delle uguaglianze tra il vecchio ed il nuovo,ma bastava leggere le caratteristiche dei due per capire che non è la stessa meccanica.Se il braccio tende ad essere più alto nella parte posteriore dell'articolazione,una placchetta di 3-4 mm "orizzontalizzerebbe" il braccio,ed in più,aumentando la massa,la Denon lavorerebbe meglio a livello di sospensione.Mi raccomando di rifare la regolazione del peso se adotterai questo metodo.

    P.S complimenti per il "giocattolo".......
    Post edited by mikefr at 2017-07-26 07:54:58
  • pass
    Posts: 472Member
    Ancora complimenti per la scelta..
    Una placchetta di grafite male non fa..
    risolverebbe il problema vta...

  • teotheboss
    Posts: 35Member
    cosa ne pensate degli shell in grafite di audiosilente?
    qualcuno li conosce?
  • pass
    Posts: 472Member
    Simone lucchetti ritengo sia persona seria e competente, io ho acquistato da lui dei ricambi per un lenco e tra una chiacchera e l'altra mi ha tessuto le lodi del tuo gira (che bada bene lui non vende)
    Sono sicuro che i suoi sono ottimi prodotti e tra l'altro ho letto una recensione del tuo 1200'in cui si magnificano i miglioramenti ottenuti proprio con quello shell...
    Ma non risolveresti il problema vta
    Prova a chiamare simone, saprà certo proporti la soluzione adatta
    Ma come suona?
  • antoniozetaantoniozeta
    Posts: 10,099Member

    cosa ne pensate degli shell in grafite di audiosilente?
    qualcuno li conosce?




    ce l'ho 17gr. Secondo me troppo pesante
    La 103 è la testina più bassa che io abbia mai avuto ...spesso ho dovuto ricorrere a spessori per mantenerla parallela o quasi
    Post edited by antoniozeta at 2017-07-28 19:21:17
  • teotheboss
    Posts: 35Member
    pass said:

    Simone lucchetti ritengo sia persona seria e competente, io ho acquistato da lui dei ricambi per un lenco e tra una chiacchera e l'altra mi ha tessuto le lodi del tuo gira (che bada bene lui non vende)
    Sono sicuro che i suoi sono ottimi prodotti e tra l'altro ho letto una recensione del tuo 1200'in cui si magnificano i miglioramenti ottenuti proprio con quello shell...
    Ma non risolveresti il problema vta
    Prova a chiamare simone, saprà certo proporti la soluzione adatta
    Ma come suona?





    Ho sentito Lucchetti telefonicamente e mi ha consigliato lo Shell di sua produzione ma per il momento tengo quello originale.
    Devo ancora fare fare ascolti per recensire. Dai primi ascolti, Rispetto al mio 1210, risulta molto stabile anche nelle tracce centrali (il mio 1210 soffriva di distorsione). Il braccio sembra leggerissimo e senza attrito. Preciso e veloce.
  • niar67
    Posts: 876Member





    Ho sentito Lucchetti telefonicamente e mi ha consigliato lo Shell di sua produzione ma per il momento tengo quello originale.
    Devo ancora fare fare ascolti per recensire. Dai primi ascolti, Rispetto al mio 1210, risulta molto stabile anche nelle tracce centrali (il mio 1210 soffriva di distorsione). Il braccio sembra leggerissimo e senza attrito. Preciso e veloce.



    Ciao, mi inserisco nella discussione per chiederti informazioni sul "succo"della questione, ovvero, c'è tanta differenza all'ascolto tra il vecchio 1200/1210 e il nuovo 1200g?ovviamente a parità di setting, attendo con curiosità una tua recensione.......

    Saluti
    Andrea
  • PietroPDPPietroPDP
    Posts: 10,625Member

    pass said:

    Simone lucchetti ritengo sia persona seria e competente, io ho acquistato da lui dei ricambi per un lenco e tra una chiacchera e l'altra mi ha tessuto le lodi del tuo gira (che bada bene lui non vende)
    Sono sicuro che i suoi sono ottimi prodotti e tra l'altro ho letto una recensione del tuo 1200'in cui si magnificano i miglioramenti ottenuti proprio con quello shell...
    Ma non risolveresti il problema vta
    Prova a chiamare simone, saprà certo proporti la soluzione adatta
    Ma come suona?





    Ho sentito Lucchetti telefonicamente e mi ha consigliato lo Shell di sua produzione ma per il momento tengo quello originale.
    Devo ancora fare fare ascolti per recensire. Dai primi ascolti, Rispetto al mio 1210, risulta molto stabile anche nelle tracce centrali (il mio 1210 soffriva di distorsione). Il braccio sembra leggerissimo e senza attrito. Preciso e veloce.


    Il tuo 1210 vecchio è settato correttamente ?
    Perchè non dovrebbe assolutamente distorcere ne all'inizio, ne al centro, ne alla fine.
    Magari hanno ceduto i cuscinetti del braccio?
  • pass
    Posts: 472Member
    Riprendo la discussione essendo interessato all'acquisto del technics ma impossibilitato ad ascoltarlo...
    Come suona? :D
  • ciprino
    Posts: 4,718Member
    pass said:

    Riprendo la discussione essendo interessato all'acquisto del technics ma impossibilitato ad ascoltarlo...
    Come suona? :D







    Mooolto meglio di quello che ammettono gli audiofighetti :)>-
  • pass
    Posts: 472Member
    Tu ce l'hai o hai avuto modo di ascoltarlo?
  • noamnoam
    Posts: 4,304Member
    L'ho ascoltato diverse volte in questi ultimi tempi , ed in particolare in un set up che conosco a menadito e mi ha sorpreso in positivo .
    Dapprima lo abbiamo confrontato con un 160 con Sme 3009 , la testina era una classica At33 ed il phono un Asr mini basis . Ebbene a parità di fonorivelatore , il Technics ha presentato un risultato più convincente, la At sul gira svizzero riproduceva un suono smorto , probabilmente e poi più tardi appurato qui sarebbe preferibile una Mc più vivida , con l'argento vivo addosso .....
    Montata la At33 sul 1200 , è stata tutta un'altra storia . Bassi rapidi e tesi , suono veloce , voci dettagliate e quella testina che doveva passare sul mercatino dell'usato ora ha trovato la sua giusta collocazione .

    Successivamente abbiamo testato una Ortofon spu ne , ed in quest'occasione ho potuto apprezzare la capacità del 1200 di mettere in risalto le differenze con la at33 , infatti il suono diventava più rifinito , con voci più naturali e composte .
    Altro che Dj , questa base suona seriamente e merita di essere presa in considerazione nella sua fascia di prezzo .
  • etnatometnatom
    Posts: 11,961Member
    @noam il tuo Technics é base o hai fatto qualche modifica?
  • noamnoam
    Posts: 4,304Member
    No , non è il mio , ma di un caro amico il cui impianto l'ho sentito crescere anno dopo anno .....

    È un modello semplice , figuriamoci ..... al suo fianco troneggia un Pier Lurnè J4 in massima configurazione
  • pass
    Posts: 472Member
    Grazie, davvero interessante..
    Immagino che non si tratti di un'impianto da poco..
    Tra l'altro la at 33 sarei curioso di provarla, sapere che si interfaccia bene mi conforta
  • pass
    Posts: 472Member
    Quindi il braccio del 1200 riesce a gestire anche una spu?
    Altra testina che mi ha sempre incuriosito ma che non ho mai preso in considerazione per la mancanza di un braccio che ritenessi adatto
  • noamnoam
    Posts: 4,304Member
    In quel contesto mi è piaciuta più la spu ne , che reputo tra le migliori scelte in quella fascia di prezzo . Me ne sono innamorato talmente tanto che l'ho voluta provare anche nel mio impianto e devo ammettere che è una grande Mc , la sua dote migliore è l'equilibrio, riesce a fare tutto bene senza avere grossi difetti , solo un rapido passaggio ai grossi calibri : IT , Koetsu , Benz , Zyx ti fa rendere conto quali sono le sue reali mancanze , ma non è giusto fare questi confronti .
  • pass
    Posts: 472Member
    È indispensabile il trasformatore o va bene anche un phono attivo?
  • noamnoam
    Posts: 4,304Member
    Niente trafo , l'abbiamo ascoltata con questi phono attivi : Lar , AA aria , Asr mini Basis , Aestetix Rhea ..... e comunque necessario un pre con un guadagno medio alto .
  • teotheboss
    Posts: 35Member
    Ciao a tutti,

    a distanza di qualche mese e diverse ore ad ascoltare vinili, posso dire che il technics soddisfa in pieno le mie orecchie. Collegato ad un Denon PMA A100 e alle SF Chameleon T mi sta dando grande soddisfazione. Per me, il giradischi definitivo. Non so che altro dire. Probabilmente rapporto qualità prezzo, anche se 3500€ sono moltissimi in termini assoluti, solo Technics poteva sfoderare un giradischi a trazione diretta di questa qualità.

    Un saluto

  • bear_1bear_1
    Posts: 4,312Member
    :)>- ottimo e goditi la musica.
  • pass
    Posts: 472Member
    Quindi un bel passo avanti rispetto al vecchio?
  • BEST-GROOVEBEST-GROOVE
    Posts: 30,269Moderator

    Ciao a tutti,


    a distanza di qualche mese e diverse ore ad ascoltare vinili, posso dire che il technics soddisfa in pieno le mie orecchie. Collegato ad un Denon PMA A100 e alle SF Chameleon T mi sta dando grande soddisfazione. Per me, il giradischi definitivo. Non so che altro dire. Probabilmente rapporto qualità prezzo, anche se 3500€ sono moltissimi in termini assoluti, solo Technics poteva sfoderare un giradischi a trazione diretta di questa qualità.

    Un saluto




    bene anzi benissimo ........ma il top è in alluminio vero o verniciatura simil alluminio?


  • teotheboss
    Posts: 35Member

    Ciao a tutti,


    a distanza di qualche mese e diverse ore ad ascoltare vinili, posso dire che il technics soddisfa in pieno le mie orecchie. Collegato ad un Denon PMA A100 e alle SF Chameleon T mi sta dando grande soddisfazione. Per me, il giradischi definitivo. Non so che altro dire. Probabilmente rapporto qualità prezzo, anche se 3500€ sono moltissimi in termini assoluti, solo Technics poteva sfoderare un giradischi a trazione diretta di questa qualità.

    Un saluto





    bene anzi benissimo ........ma il top è in alluminio vero o verniciatura simil alluminio?






    Non scherziamo!!! Il top è un blocco di alluminio. Il giradischi pesa circa 18/19 kg di pura sostanza.
    Post edited by teotheboss at 2017-11-13 21:31:36