Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. VI RACCOMANDIAMO DI NON ACCEDERE AL NUOVO SITO DURANTE QUESTE ORE.
Legno per rack porta elettroniche
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    Buonasera, vorrei costruirmi un rack a mio gusto e misure, con struttura in ferro e ripiani in legno. 
    Riguardo ai ripiani, volevo sapere se oltre il solito (ottimo) MDF da 25, o i vari multistrati, sia buona pratica usare il massello, nello specifico di Iroko(intendo proprio Iroko massello da 3 cm), che in ogni caso, date le misure dei pannelli che userei( 58x45) verrebbe INCOLLATO IN 2 PEZZI CON FRESATURA A PETTINE.

    Vi chiedo questo poiche' nonostante l'MDF o i multistrati siano piu' economici come materia prima, la verniciatura nel primo caso, e l'impiallacciatura nel secondo, fanno salire il prezzo a livello del massello.

    Grazie a tutti.
  • andreazacandreazac
    Posts: 2,480Member
    imho

    il ripiano dovrebbe essere rigido, sordo e stabile (nel tempo e non risentire dei cambiamenti termoigrometrici).
    mdf : non è rigido ma è sordo e stabile
    multistrato di betulla:  è rigido e stabile (e non ha bisogno di impiallacciatura)
    massello: potrebbe essere rigido a sufficienza ma sicuramente non è stabile
    vetro: un vetro stratificato (meglio se con 2 pvb) ha tutte le caratteristiche
    Post edited by andreazac at 2017-03-07 16:55:00
  • Cano
    Posts: 23,442Member
    Io userei il così detto multistrato marino da 35 mm
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    andreazac said:

    imho


    il ripiano dovrebbe essere rigido, sordo e stabile (nel tempo e non risentire dei cambiamenti termoigrometrici).
    mdf : non è rigido ma è sordo e stabile
    multistrato di betulla:  è rigido e stabile (e non ha bisogno di impiallacciatura)
    massello: potrebbe essere rigido a sufficienza ma sicuramente non è stabile
    vetro: un vetro stratificato (meglio se con 2 pvb) ha tutte le caratteristiche


    Dicevo l'impiallacciatura per una questione estetica.
    Il multistrato di betulla ne avrebbe bisogno(secondo me), altrimenti si vedono i vari strati. 
    Sei d'accordo?
  • andreazacandreazac
    Posts: 2,480Member
    Alex1967 said:

    andreazac said:

    imho


    il ripiano dovrebbe essere rigido, sordo e stabile (nel tempo e non risentire dei cambiamenti termoigrometrici).
    mdf : non è rigido ma è sordo e stabile
    multistrato di betulla:  è rigido e stabile (e non ha bisogno di impiallacciatura)
    massello: potrebbe essere rigido a sufficienza ma sicuramente non è stabile
    vetro: un vetro stratificato (meglio se con 2 pvb) ha tutte le caratteristiche


    Dicevo l'impiallacciatura per una questione estetica.
    Il multistrato di betulla ne avrebbe bisogno(secondo me), altrimenti si vedono i vari strati. 
    Sei d'accordo?


    sono d'accordo che si vedono i vari strati ma secondo me è bello proprio per questo. a meno di altre considerazioni di cui solo tu puoi essere giudice.
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    ok grazie, quindi escludendo il vetro, sceglieresti il multrato di betulla?
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    e ti chiedo inoltre se si puo' attassare grazie
  • andreazacandreazac
    Posts: 2,480Member
    io andrei tranquillamente con il multistrato di betulla. normalmente è del tipo con molti strati (come quello marino) e non presenta nodi neanche nei fogli interni.
    non capisco il verbo attassare. :-)
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    Infatti è locale scusa
  • Claudio67Claudio67
    Posts: 2,871Member
    Vai al Bricoman e prendi il lamellare di faggio, 169€ per un foglio 250x125 cm, spessore 27 mm, è un legno molto duro e con un elevato peso specifico.
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    L attasso è un impregnante per legno
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    Grazie Claudio
  • Claudio67Claudio67
    Posts: 2,871Member
    Alex1967 said:

    Grazie Claudio


    Di nulla ;)
  • gsxf65
    Posts: 1,657Member
    Avete mai usato il bamboo tipo Ikea?
  • vitomavitoma
    Posts: 511Member
    Volendo scegliere il vetro stratificato, che quale dovrebbe essere lo spessore?
    Come fissare il vetro sulla struttura portante?
  • andreazacandreazac
    Posts: 2,480Member
    vitoma said:

    Volendo scegliere il vetro stratificato, che quale dovrebbe essere lo spessore?
    Come fissare il vetro sulla struttura portante?



    puoi fare uno stratificato 4-2pvb-6 oppure 6-2pvb-6
    dipende anche dal peso e dalla distanza tra gli appoggi

    i ripiani in vetro si appoggiano su apposite "gocce" di silicone
  • Alex1967
    Posts: 468Member
    ho trovato questo multistrato di betulla che ha questa finitura anti scivolo molto bella, ovviamente non da 15 mm ma superiore