cavo coassiale.....!!!
  • Gioy
    Posts: 395Member
    Salve a tutti volevo sapere se è possibile utilizzare un cavo coassiale tra amplificatore (qualsiasi uscita tranne phono) e pre phono..... mentre il pre phono è collegato ad un giradischi tramite cavo apposito..

    grazie
    Post edited by Gioy at 2017-03-04 23:58:55
  • PIEPPIEP
    Posts: 5,292Member

    Metti cavo stereo schermato di segnale RCA - RCA , come quello tra amp e CDP, ad es .


    Risultati immagini per stereo rca cable

    Post edited by PIEP at 2017-03-04 15:50:44
    Marantz PM6004 / B&W 603S2 / B&W 610 sub / Philips CD624 bitstream / Dual CS506 gira / Shure M97XE / Panasonic PX70EA plasma - Firenze - Ne uccide più la lingua che la spada
  • Gioy
    Posts: 395Member
    PIEP said:

    Metti cavo stereo schermato di segnale RCA - RCA , come quello tra amp e CDP, ad es .


    Risultati immagini per stereo rca cable



    si d'accordo, ma avendone a disposizione 2 (coassiali) volevo sapere se è possibile o succede qualcosa al pre
  • maui_76maui_76
    Posts: 7,940Member
    Per "coassiali" intendi "coassiali digitali" immagino, quindi (in teoria) con impedenza controllata 75 Ohm... comunque tranquillo che danni non ne fai.

    PS: i coassiali cosiddetti "digitali" possono essere utilizzati anche per uso "analogico" senza controindicazioni di sorta; viceversa, un cavo RCA "'normale" è bene che sia utilizzato per il solo scopo per il quale è nato, cioè per collegamenti "analogici".
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 20,108Member
    PIEP said:

    Metti cavo stereo schermato di segnale RCA - RCA , come quello tra amp e CDP, ad es .


    Risultati immagini per stereo rca cable






    Il minimo sindacale ma lo usavamo con soddisfazione negli anni ruggenti del pionierato HIFI..... ;)
    Avevamo meno grilli e più musica in testa.
  • maxraffmaxraff
    Posts: 3,493Member
    Hai sbagliato sezione, sposta la discussione in fine tuning...

    Massimo
  • Gioy
    Posts: 395Member
    maui_76 said:

    Per "coassiali" intendi "coassiali digitali" immagino, quindi (in teoria) con impedenza controllata 75 Ohm... comunque tranquillo che danni non ne fai.

    PS: i coassiali cosiddetti "digitali" possono essere utilizzati anche per uso "analogico" senza controindicazioni di sorta; viceversa, un cavo RCA "'normale" è bene che sia utilizzato per il solo scopo per il quale è nato, cioè per collegamenti "analogici".



    sopra c'è la sigla RG 59U..!!!
  • ThermoNuclearThermoNuclear
    Posts: 695Member
    Mi è capitato di usarlo e non ho avuto problemi di sorta...
    Integrato Indiana Line Puro 800, Lettore CD Indiana Line Puro CDP, Giradischi Pro-Ject Debut Carbon 2M Red, pre-phono Pro-Ject Tube Box S, Diffusori Opera Gran Mezza 2012, Cavi di segnale Wireworld Solstice 6, Cavi di potenza QED Silver Anniversary XT.
  • maui_76maui_76
    Posts: 7,940Member
    Gioy said:

    maui_76 said:

    Per "coassiali" intendi "coassiali digitali" immagino, quindi (in teoria) con impedenza controllata 75 Ohm... comunque tranquillo che danni non ne fai.

    PS: i coassiali cosiddetti "digitali" possono essere utilizzati anche per uso "analogico" senza controindicazioni di sorta; viceversa, un cavo RCA "'normale" è bene che sia utilizzato per il solo scopo per il quale è nato, cioè per collegamenti "analogici".



    sopra c'è la sigla RG 59U..!!!


    È la sigla che indica il tipo di cavo, in questo caso coassiale elettrico con impedenza 75 Ohm

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/RG-59