Gentili utenti, in vista del prossimo aggiornamento software, vi raccomandiamo di salvare la corrispondenza in PM e i link a Preferiti che desiderate conservare. Gli annunci del market andranno reinseriti, vi può tornare utile salvare il testo di quelli che intendete ripubblicare. Grazie.
Ar 4 con che ampli?
  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    Buona sera,
    Sono ultra nuovo dell'ambiente e del forum per cui mi scuso in anticipo nel caso dica qualche fesseria.
    Nonostante sia 10 anni che faccio il musicista nella vita mi accorgo oggi di aver sentito sempre la musica in maniera sbagliata in sistemi da 4 soldi o poco più.

    Ho occasione di comprare delle AR 4, restaurate a dovere e perfette in tutto.

    Ora è il momento del l'ampli:
    QUALE?

    Premetto ascolto i classici 50/60/70 e tutto il jazz e la classica del mondo!
    Mi piace il suono caldo e pastoso...

    Budget max 250/300€...

    È tutto
    Grazie in anticipo per i consigli:)
  • gbalegbale
    Posts: 5,801Member
    Ti consiglio di leggere il 3d primo impianto vintage hifi. Fai prima. Ti consiglio un sansui aud7 o 517
    Giovanni - Forte dei Marmi
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 48,418Administrator
    intanto benvenuto qui. 250-300 euro sono una cifra adeguata a prendere un buon ampli, soprattutto se lo cerchi nell'usato. L'usato però è un mare magnum in cui il neofita rischia di affogare, per incapacità di valutare la congruità del prezzo proposto, di verificare l'effetta "buona salute" dell'oggetto ecc ecc.
    Sansu ha fatto oggetti ottimi ma attualmente sono molto ricercati dai collezionisti, per cui i prezzi salgono e lo stato di salute peggiora.
    Tra i prodotit che vedrei bene il mirsubuishi dau 680, il proton am455 (che si trova a meno dle tuo budget), ma anch4 diversi onkio e harman kardon


    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    Io ho un sansui a 700, nn ho minimamente idea di cosa sia ne di che livello sia.
    L'avevo comprato in un negozietto di riparatori di radio...
    Voi lo conoscete?

    Inoltre ho un occasione di prendere un Nad 306 oppure un rotel Ra 05.

    Che ne dite?
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 48,418Administrator
    sono entrambuii buoni ampli, la mia preferenza personale va al nad, più potente, migliore capacità di pilotaggio, ed anche più facilmente rivendibile. Ovviamente dipende anche dal prezzo. Il nad è sempre una sicurezza, il rotel ha qualche anno in meno
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Ciao Accordi84 e benvenuto a bordo!
    Ottimi entrambi gli ampli: ho avuto modo di provare a casa di mia figlia un piccolo Rotel (credo si trattasse dell' ra 01) e l' ho trovato sorprendente, e ci pilotava una coppia di grosse Melos 345, micca pizza e fichi!  ;)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • BazzaBazza
    Posts: 2,284Member
    Accordi84 said:

    Io ho un sansui a 700, nn ho minimamente idea di cosa sia ne di che livello sia.
    L'avevo comprato in un negozietto di riparatori di radio...
    Voi lo conoscete?

    Inoltre ho un occasione di prendere un Nad 306 oppure un rotel Ra 05.

    Che ne dite?



    Io ho un rotel ra10 parente diretto dello 05.
    A mio avviso un ottimo amp.
    Molto lineare e con una buona erogazione di corrente.
    Forse, ma qui dipende dai gusti e dai diffusori, un filino meno pastoso del nad
    Post edited by Bazza at 2017-03-03 22:10:57
  • argonath07argonath07
    Posts: 1,267Member
    Benvenuto!
    Secondo me caschi bene sia col Nad che col Rotel, poi dipende da quanto ti chiedono.
    Il suo teschio è una bandiera che vuol dire LIBERTA'...
  • paolosancespaolosances
    Posts: 7,727Member
    Marantz 1150...75 watt... e come cifra ci siamo.
  • merlintaigamerlintaiga
    Posts: 6,107Member
    Entrambi buoni ampli, in linea di principio la mia preferenza va al Nad ma non conosco direttamente le AR e non saprei dire quale dei due si interfaccia meglio... andranno comunque assai meglio del Sansui che stai usando ora, lo aveva molti anni fa un amico in abbinamento ad una coppia di Wharfedale di discreta cubatura da stand e mi ricordo un suono veramente loffio...
    Oltre ai nomi già indicati ne faccio altri quattro, che a me son piaciuti per ascolti effettuati nel corso degli anni: Mission Cyrus II (presente nel mio impianto come amplificazione B in coppia con l'alimentatore esterno PSX, fa pensare se sia proprio necessario spendere vagonate di soldi per ascoltare in modo assai più che soddisfacente, e con un minimo di c..o lo porti a casa col budget preventivato), Pioneer A-676 (ampli controverso, sentito pilotare delle Boston T1000 mi fece una bella impressione), Adcom GCA510 e Creek 6060, rari ma veri cavalli di razza.
    Il primo ascoltato molte volte in un punto vendita vicino a casa mia negli anni '80 e '90, concessionario Adcom dove ascoltai pressoché tutta la produzione del marchio Americano, il secondo avuto per diversi anni nel mio impianto, suono molto bello ma relé di uscita un pochino fragili.
    Confusion will be my epitaph
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Quotabilissimo intervento: le Ar "storiche" sono bensuonanti ma richiedono corrente, quindi escluderei anpli giapponesi vintage annni '70, sopratutto se di piccola stazza
    Eccellente il Cyrus two, un' amplificazione che definerei "definitiva"!
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • gbalegbale
    Posts: 5,801Member
    Le mie ar7-6-mst volano anche col piccolino Creek 4040. Volano....volicchiano ma sono godibili comunque. Non conosco le ar4 ma un 6060 citato può bastare.
    Giovanni - Forte dei Marmi
  • multioktavmultioktav
    Posts: 2,659Member
    Accordi84 said:

    Io ho un sansui a 700, nn ho minimamente idea di cosa sia ne di che livello sia.
    L'avevo comprato in un negozietto di riparatori di radio...
    Voi lo conoscete?

    Inoltre ho un occasione di prendere un Nad 306 oppure un rotel Ra 05.

    Che ne dite?



    il sansui a 700 purtroppo non è nulla di che e non ha niente a che vedere con i sansui "veri"è un ampli generico con stadio finale a power pack
    decisamente più interessante il nad 306 o anche il rotel.
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Sansui A 700??... Vade retro satana: è come l' aids: se lo conosci lo eviti!!  :O

    image
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • magoturimagoturi
    Posts: 4,566Member

    sono entrambuii buoni ampli, la mia preferenza personale va al nad, più potente, migliore capacità di pilotaggio, ed anche più facilmente rivendibile. Ovviamente dipende anche dal prezzo. Il nad è sempre una sicurezza, il rotel ha qualche anno in meno



    -Concordo ed aggiungo che timbricamente e' senz'altro piu' "caldo" del Rotel.
    SALUTONI!
    SALVO.
  • magoturimagoturi
    Posts: 4,566Member
    joe1949 said:

    Sansui A 700??... Vade retro satana: è come l' aids: se lo conosci lo eviti!!  :O

    image



    -Concordo Fabio: questo e qualche altro di Sansui avevano solo il nome....
    SALUTONI!
    SALVO.
  • gbalegbale
    Posts: 5,801Member
    Ci sono anche i decoder dtv marchiati sansui :((
    Giovanni - Forte dei Marmi
  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    Ragazzi:n
    Mitici i commenti sul sansui!!!!!
    Davvero poesie:)))
    Grandissimi sn d'accordissimo con voi, questo sansui del dopoguerra me lo sn trovato in soffitta e all'inizio lo sapere che la necessità diventa virtù...

    Infatti:

    ROTEL RA 05...

    Pareri??
  • BazzaBazza
    Posts: 2,284Member
    Post n.7
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Vai col 05 e non ti pentirai!!
    Ce ne fossero stati ampli di quel genere ai tempi delle Ar "classiche" ne avremmo trovate molte meno nel mercato dell' usato!!   ;)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    Grazie a tutti ragazzi:)
    Alla fine sono andato ad ascoltare queste Ar4...
    Erano stupende sulle basse ma in alto avevano poco, erano parecchio scure.
    Per intenderci il contrabbasso era reale,caldo e presente.
    Purtroppo alle mie orecchie i piatti della batteria erano scurissimi(provato ad equalizzare,filtrare etc) e i fiati innaturali perché molto scusi.

    A me piace un tipo diverso dintimbro per cui non le ho comprate.

    Ringrazio comunque tutti quanti per i preziosi consigli!
    Buona musica a tutti
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Cerca una coppia di Jbl ma di quelle "vere" dalla L 16 in su: molto probabilmente saranno di tuo gusto!  ;)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • gbalegbale
    Posts: 5,801Member
    O le solite Canton, Grundig box a prof...
    Giovanni - Forte dei Marmi
  • stefaninostefanino
    Posts: 30,198Member
    Accordi84 said:

    Grazie a tutti ragazzi:)
    Alla fine sono andato ad ascoltare queste Ar4...
    Erano stupende sulle basse ma in alto avevano poco, erano parecchio scure.
    Per intenderci il contrabbasso era reale,caldo e presente.
    Purtroppo alle mie orecchie i piatti della batteria erano scurissimi(provato ad equalizzare,filtrare etc) e i fiati innaturali perché molto scusi.

    A me piace un tipo diverso dintimbro per cui non le ho comprate.

    Ringrazio comunque tutti quanti per i preziosi consigli!
    Buona musica a tutti



    erano 4 o 4xa?

    la 4xa ha lo stesso tweeter della 6 e della 7 o delle mst.

    impostato a mo di AR (quindi tenuto bassino) ma in ambiente mediamente riflettente il timbro e' OK

    se ti e' piaciuto il basso 4 dovresti ascoltare le 6...

    Le JBL sono frizzanti e hanno un basso forte ma , sulle piccole, non molto profondo.

    Per avere un basso profondo devi salire di ingombri puntando su 26, 36 o meglio ancora sulle L100




    Ciao. Stefanino
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,446Member
    Ciao Stefanino, ti assicuro che anche le L 96, nonostante il 10" hanno un basso assai bello, veloce e profondo al tempo stesso. ;)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • stefaninostefanino
    Posts: 30,198Member

    mi riferivo piu' che altro alle L16 che, nei limiti delle dimensioni, hanno un basso  abbastanza forte ma non profondo come le AR citate

    la L96 almeno come caratteristiche generali (volume e diametro woofer) e' prossima alle L26/L36

    non le conosco quindi mi fido del tuo giudizio


    Ciao. Stefanino
  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    Ok ragazzi:
    allora in questi gg mi sn evoluto in termini di amplificazione.
    Ho preso un rotel due telai, precisamente un pre Rc 980 bx con finale rb 980 bx...
    me ne sn innamorato enn ho saputo resistere.

    Voi che siete esperti che Ar mi consigliate a questo punto considerando che:

    1)vivo in una monocamera 29 metri quadri che suona molto stoppata
    2)ascolto un po di tutto, ma prevalentemente classica e musica come Norah jones, beatles e classiconi anni 50/60/70.
    3)Mi piace ascolatare a volumi BASSI.











  • Accordi84Accordi84
    Posts: 7Member
    ps:
    grazie in anticipo a tutti:-)

  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 48,418Administrator
    hai dimenticato la cosa più importante, trattandosi di un monolocale, ossia dive pensi di sistemare i diffusori, visto che i gradi di libertà sono pochi
    suono gradevole è quello che aggrada agli altri, suono realistico quello che aggrada a noi
  • stefaninostefanino
    Posts: 30,198Member
    Accordi84 said:

    Ok ragazzi:

    allora in questi gg mi sn evoluto in termini di amplificazione.
    Ho preso un rotel due telai, precisamente un pre Rc 980 bx con finale rb 980 bx...
    me ne sn innamorato enn ho saputo resistere.

    Voi che siete esperti che Ar mi consigliate a questo punto considerando che:

    1)vivo in una monocamera 29 metri quadri che suona molto stoppata
    2)ascolto un po di tutto, ma prevalentemente classica e musica come Norah jones, beatles e classiconi anni 50/60/70.
    3)Mi piace ascolatare a volumi BASSI.













    con una 6 ci sonorizzi 50 mq senza problemi (io ne ho un paio installate in un ambiente di 60 mq e con un volgarissmo nad c'e' tutti quello che serve per essere felici)

    con le 7 , accettando qualche limitazione in basso che a basso volume si esaspera, 30 metri ci stanno 

    In tutta franchezza considero le 4xa (e le 2ax) le peggiori realizzazioni di AR dei tempi


    Post edited by stefanino at 2017-03-16 11:02:51
    Ciao. Stefanino
  • gbalegbale
    Posts: 5,801Member
    Le mie 7 con un Creek 4040 suonano bene in un 20mq. Il problema sono gli ascolti a basso volume con le Ar., casomai loudnessizzale.
    Post edited by gbale at 2017-03-16 17:12:14
    Giovanni - Forte dei Marmi