Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa.
Consiglio su trattamento parete
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    Nello specifico la parete posteriore all'ascolto...
    cosa e' preferibile mettere come sistema di "correzione" ambientale per migliorare la resa?
    nel senso: meglio materiale fonoassorbente o diffondente????
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member
    Cosa devi correggere?
    Post edited by grisulea at 2017-02-12 11:47:36
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,491Member
    Io ho sempre visto (anche nella mia sala è cosi) dei dispositivi diffondenti
  • Vmorrison
    Posts: 8,563Member
    Dipende dalla distanza dalla perete, sia dei diffusori sia dello specifico punto di ascolto.
    Salute
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member
    Di norma meglio assorbire. Ma possono esserci eccezioni. Importante sapere cosa va corretto. La regolo vale per ambienti piccoli come lo sono tutti gli ambienti domestici adibiti all'ascolto. Del resto si riesce a diffondere solo a frequenze relativamente alte. Diffondere le basse comporta l'utilizzo oggetti veramente profondi ed anche se realizzabili viene a mancare la distanza minima di ascolto.
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    allora la stanza e' lunga 5 mt, i diffusori sono staccati dalla parete di fondo di circa 1 mt, dietro la mia testa c'e' circa 60 cm, quindi la distanza tra diffusori ed orecchio e' circa 3,40 mt....
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member

    allora la stanza e' lunga 5 mt, i diffusori sono staccati dalla parete di fondo di circa 1 mt, dietro la mia testa c'e' circa 60 cm, quindi la distanza tra diffusori ed orecchio e' circa 3,40 mt....

    Quanto è larga ed alta? Cosa non ti piace? che diffusori sono?
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    la stanza e' larga circa 4 mt, per il suono e' tutto ok, i diffusori sono i B&W804D3... pensavo ai pannelli Astri ma ho visto che ce ne sono di diffondenti ed assorbenti...
    la mia e' più' curiosità' e non credo che dovessi scegliere dei pannelli assorbenti andrei a stravolgere in negativo il suono...
  • Vmorrison
    Posts: 8,563Member
    Io penso che nel tuo caso dovresti assorbire.
    Detto questo, se la stanza è larga 4 metri, come fai ad ascoltare a 3,40?
    Salute
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member
    Se l'altezza della sala è circa i canonici 2,7 metri la posizione scelta per diffusori ed ascolto pare essere il miglior compromesso. Con soli 60 cm alle spalle diffondere è inutile e possibile solo a frequenze alte. L'ideale sarebbe assorbire. Ma, attenzione, assorbire a volte chiude il suono. L'assorbimento andrebbe fatto in particolare lato basse, quindi con elevati spessori. Se il suono si chiude basta mettere leggeri pannelli di fronte agli assorbitori che riflettono le medio alte ma sono trasparenti alle basse. Nel tuo caso mettere pannelli assorbenti di basso spessore lo vedo utile solo se hai problemi in gamma medio alta. Potresti mettere ad esempio un pannello di 2 metri per 2 circa suddiviso in circa 49 quadrati di 30x30 cm alternando uno assorbente ed uno vuoto. Per prima cosa prova a mettere due cuscini bassi od una pesante coperta piegata doppia e senti cosa succede. Il vero problema pare essere un forte picco a 35 hz che pur se abbastanza in basso è ancora in zona tale da caratterizzare troppo il suono. Confermi?
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    Vmorrison said:

    Io penso che nel tuo caso dovresti assorbire.
    Detto questo, se la stanza è larga 4 metri, come fai ad ascoltare a 3,40?
    Salute



    ma io ascolto nel lato lungo, che e' 5 mt... :-??
  • Vmorrison
    Posts: 8,563Member
    Faccio la domanda giusta.
    I diffusori quanto distano tra loro?
    Salute
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    allora intanto correggo la misura di larghezza della stanza, che e' 3,50mt, ed i diffusori sono larghi tra di loro 2 mt...
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,491Member
    Di solito nella maggior parte dei casi Alle spalle del punto di ascolto hai bisogno di diffondere, ottenere una diffrazione ma non di assorbire.
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member
    camaro71 said:

    Di solito nella maggior parte dei casi Alle spalle del punto di ascolto hai bisogno di diffondere, ottenere una diffrazione ma non di assorbire.


    Nel suo caso no di certo. Anche solo per diffondere dai 1000 hz dovrebbe avere 1 metro alle spalle.
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    vediamo se il prossimo mese riesco a fare l'acquisto di 2 pannelli assorbenti.... male non dovrebbero fare, brutti non dovrebbero essere....
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,491Member

    vediamo se il prossimo mese riesco a fare l'acquisto di 2 pannelli assorbenti.... male non dovrebbero fare, brutti non dovrebbero essere....



    Per fare una prova potrebbe bastare un foglio di poliestere da 10 cm di spessore
    Costo pochi euro
  • marcellomarcello
    Posts: 4,153Member

    vediamo se il prossimo mese riesco a fare l'acquisto di 2 pannelli assorbenti.... male non dovrebbero fare, brutti non dovrebbero essere....



    Nautilus - lascia perdere i pannelli - comunque nel tuo caso dovresti assorbire hanno  ragione "grisulea" e  Vmorrison".
    Bisogna però stare attenti come hanno già evidenziato a non esagerare .
    Parla per esempio con Acustica Applicata, i DaaD  e Tube Traps valgono molto più di un pannello. 
    Chiedi un consiglio serio prima di agire ....
  • Arnaldo
    Posts: 1,031Member

    allora la stanza e' lunga 5 mt, i diffusori sono staccati dalla parete di fondo di circa 1 mt, dietro la mia testa c'e' circa 60 cm, quindi la distanza tra diffusori ed orecchio e' circa 3,40 mt....



    devi per forza assorbire poichè tutto il contenuto energetico che si crea per riflessione dietro la tua testa danneggia l'intellegibilità della scena sonora centrale e anche la stabilità della scena stessa.
    le prove per vedere se ho/abbiamo ragione le puoi fare con un bel po di cuscini...
    Di prodotti per questo problema ne esistono molti, sta a te scegliere quello che ti piace di più.
    Io ti metto alcuni link:

    Puoi anche procedere da solo nella costruzione di un pannello acustico....trovi in rete moltissime info e risparmi non poco.


  • Vmorrison
    Posts: 8,563Member
    Francé, ascolti comunque da troppo lontano, indipendente dalla domanda del 3D
    Se puoi, se non hai vincoli, "entra" nella stanza, avvicina il punto d'ascolto, cercando il punto migliore con prove.
    Ma ripeto secondo me sei troppo distante, mia considerazione è relativo consiglio.
    Salute
  • alessandro prioraalessandro priora
    Posts: 1,392Member
    Il discorso a mio avviso deve essere maggiormente focalizzato.
    Nel senso se lo fai "per noia" :) va bene tutto ...ma se pensi di dovere agire su un qualche parametro beh allora è diverso.
    Assorbire o riflettere sono ovviamente l'uno l'opposto dell'altro anche se spesso non agiscono neanche sugli stessi parametri, in più il primo è parecchio più difficile del secondo ad esempio.
    Parti dal presupposto che la soluzione "magica" universale proprio non esiste sopratutto su qualcosa che deve agire "in ambiente" che per definizione è sempre differente.


    Ciao 


    Post edited by alessandro priora at 2017-02-17 12:23:33
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,381Member

    allora la stanza e' lunga 5 mt, i diffusori sono staccati dalla parete di fondo di circa 1 mt, dietro la mia testa c'e' circa 60 cm, quindi la distanza tra diffusori ed orecchio e' circa 3,40 mt....





    Ho una stanza identica alla tua. circa le stesse misure. Nella parete dietro ai diffusori ho messo 5 pannelli assorbenti astri + uno centrale riflettene. Ci sono anche 2 pannelli, sempre astri trappola per bassi. Nell'angolo tra il muro 6 pannellini krina. Sulle pareti laterali ho dei quadri in tela con telaio in legno riempiti di fonoassorbente piramide. Il risultato é ottimo. Se la stanza non é troppo grande, come nel nostro caso, secondo me o ci si affida a qualcuno che possa rilevare delle misure e agire in modo mirato tra assorbire o riflettere oppure nel dubbio meglio assorbire, senza esagerare.
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    grazie dei consigli, veramente utili....
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    Vmorrison said:

    Francé, ascolti comunque da troppo lontano, indipendente dalla domanda del 3D
    Se puoi, se non hai vincoli, "entra" nella stanza, avvicina il punto d'ascolto, cercando il punto migliore con prove.
    Ma ripeto secondo me sei troppo distante, mia considerazione è relativo consiglio.
    Salute



    ciao, allora ho già' provato a fare questi test, ma purtroppo, man mano  che mi avvicino con la poltrona, i bassi si asciugano troppo , diventano secchi e si alterano leggermente  i mediobassi... quindi alla fine la posizione migliore e' proprio quella avendo alle spalle "solo" 60cm... :-??
  • grisuleagrisulea
    Posts: 3,978Member
    Vmorrison said:

    Francé, ascolti comunque da troppo lontano, indipendente dalla domanda del 3D Se puoi, se non hai vincoli, "entra" nella stanza, avvicina il punto d'ascolto, cercando il punto migliore con prove. Ma ripeto secondo me sei troppo distante, mia considerazione è relativo consiglio. Salute


    E' la miglior posizione per quella stanza. Non deve assolutamente  avanzare la seduta pena la cancellazione della gamma bassa. Il mio gatto si era  già espresso al post 10. Basta far due conti o simulare. Nautilus, non è che i bassi si asciugano e diventano secchi, spariscono proprio, cancellati dalla inversione di fase.
    Post edited by grisulea at 2017-02-18 00:10:26
  • tibet59tibet59
    Posts: 2,191Member
    @Nautilus65  ho diversi tubetraps in esubero, se vuoi te li presto e fai un pò di prove...
    Siamo anche relativamente vicini (Portogruaro, 3/4 d'ora di macchina).

    p.s. i Tubi non li vendo... tra qualche mese cambio sala e mi serviranno.
  • marcellomarcello
    Posts: 4,153Member
    grisulea said:

    Vmorrison said:

    Francé, ascolti comunque da troppo lontano, indipendente dalla domanda del 3D Se puoi, se non hai vincoli, "entra" nella stanza, avvicina il punto d'ascolto, cercando il punto migliore con prove. Ma ripeto secondo me sei troppo distante, mia considerazione è relativo consiglio. Salute


    E' la miglior posizione per quella stanza. Non deve assolutamente  avanzare la seduta pena la cancellazione della gamma bassa. Il mio gatto si era  già espresso al post 10. Basta far due conti o simulare. Nautilus, non è che i bassi si asciugano e diventano secchi, spariscono proprio, cancellati dalla inversione di fase.


    Ascolta da troppo lontano: la stanza va trattata ...
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    tibet59 said:

    @Nautilus65  ho diversi tubetraps in esubero, se vuoi te li presto e fai un pò di prove...
    Siamo anche relativamente vicini (Portogruaro, 3/4 d'ora di macchina).

    p.s. i Tubi non li vendo... tra qualche mese cambio sala e mi serviranno.



    grazie Luigi, molto gentile, ma purtroppo in salotto non posso metterli, sai la convivenza con la moglie ha dei limiti.... >:D<
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member

    grisulea said:

    Vmorrison said:

    Francé, ascolti comunque da troppo lontano, indipendente dalla domanda del 3D Se puoi, se non hai vincoli, "entra" nella stanza, avvicina il punto d'ascolto, cercando il punto migliore con prove. Ma ripeto secondo me sei troppo distante, mia considerazione è relativo consiglio. Salute


    E' la miglior posizione per quella stanza. Non deve assolutamente  avanzare la seduta pena la cancellazione della gamma bassa. Il mio gatto si era  già espresso al post 10. Basta far due conti o simulare. Nautilus, non è che i bassi si asciugano e diventano secchi, spariscono proprio, cancellati dalla inversione di fase.


    Ascolta da troppo lontano: la stanza va trattata ...


    marcello, quello che ha scritto grisella e' purtroppo vero, avanzando i bassi quasi spariscono...
  • Nautilus65Nautilus65
    Posts: 22,203Member
    grisella, ma come e' possibile "l'inversione di fase"? :-/
  • tibet59tibet59
    Posts: 2,191Member

    tibet59 said:

    @Nautilus65  ho diversi tubetraps in esubero, se vuoi te li presto e fai un pò di prove...
    Siamo anche relativamente vicini (Portogruaro, 3/4 d'ora di macchina).

    p.s. i Tubi non li vendo... tra qualche mese cambio sala e mi serviranno.



    grazie Luigi, molto gentile, ma purtroppo in salotto non posso metterli, sai la convivenza con la moglie ha dei limiti.... >:D<


    Capisco... però magari 2/3 giorni di prove per renderti conto se sono efficaci o meno potresti strapparli alla consorte.



    Post edited by tibet59 at 2017-02-18 09:43:27