Arriva la nuova piattaforma: inventiamo insieme un gioco tutto nuovo.
CuffiA ROCK
  • antoniocoantonioco
    Posts: 79Member
    Ragazzi mi consigliate una buona cuffia per ascoltare la musica rock, posseggo una beyerdynamic dt 880 pro 250 ohm, ma non la trovo indicata per questo tipo di musica, infatti ci ascolto jazz, classica,  pop, ma per il rock, hard rock proprio non va, cosa mi consigliate avevo pensato alle grado sr 80 che ne dite? 
    Post edited by antonioco at 2017-02-02 21:55:22

    --------------------------------------------------------------------------------------------
    La vera musica è il silenzio. Tutte le note non fanno che incorniciare il silenzio ----- M.Davis -----

  • 2slow4u2slow4u
    Posts: 2,414Member
    Dico di si, e se ci metti i flat pads, ancora meglio.
  • carlottinacarlottina
    Posts: 30,065Member
    buone le Shure 840
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • JackhomoJackhomo
    Posts: 261Member
    antonioco said:

    Ragazzi mi consigliate una buona cuffia per ascoltare la musica rock, posseggo una beyerdynamic dt 880 pro 250 ohm, ma non la trovo indicata per questo tipo di musica, infatti ci ascolto jazz, classica,  pop, ma per il rock, hard rock proprio non va, cosa mi consigliate avevo pensato alle grado sr 80 che ne dite? 



    Scegli le Grado e non ti pentirai
  • BazzaBazza
    Posts: 2,626Member
    Io le grado le ho.
    Con i suoi pad originali.
    Con il rock vanno benissimo, ma non disdegnano anche altri generi.
    Tieni conto che di primo acchito sono un filino enfatizzate agli estremi di banda ma dopo una ventina d'ore trovano il loro equilibrio.
    Io non posso che consigliarle.
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • GravellGravell
    Posts: 2,155Member
    Io dico philips fidelio x2, bassa impedenza (32ohm) si fanno pilotare praticamente da tutti i device,sono comode(per il mio cranio) posso tenerle su per due-tre ore filate che i pad non mi danno particolari fastidi,e sonicamente hanno un buon equilibrio tonale (per me) si adattano bene a vari generi.
  • chicco98chicco98
    Posts: 3,447Member
    Beh io la Grado sr80e la utilizzo esclusivamente per la sinfonica e la cameristica.

    Con grande soddisfazione
  • BazzaBazza
    Posts: 2,626Member
    chicco98 said:

    Beh io la Grado sr80e la utilizzo esclusivamente per la sinfonica e la cameristica.


    Con grande soddisfazione


    Infatti.
    Non ho mai capito perche moltile sconsigliano per questi generi.
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • doverdover
    Posts: 241Member
    Io in questo caso entro nel "coro" e ti consiglio le grado (o le alessandro ms 1), molto veloci, secche e cattive. A mio avviso i due difetti principali sono un picco intorno ai 4 khz che mi sparava un po in faccia le voci (ma con un buon parametrico tiravo giu la gobba di un 6 db) e la comodità...che sinceramente lascia un poco a desiderare. Poi sono però passato al lato oscuro della forza con le senny hd650 in bilanciato, proprio tutta un altra direzione.
    Ancora oggi però, le ms1 me le ricordo (soprattutto per il prezzo a cui si trovano usate) con tanta gioia, specie se pilotate da valvolari.

    Ah...flat pads tutta la vita
  • aficoafico
    Posts: 1,646Member
    Grado Spirit Labs. No contest..
  • enzo72enzo72
    Posts: 188Member
    Io ne ho provate tante ma per il genere di musica che ascolto "thrash metal" solo le grado mi soddisfano, ho una sr225e , velocissima, basso perfetto e non invadente, chitarre e percussioni prendono vita e sembra che la musica sia sempre dal vivo.
    Grado for ever.