isolamento pavimento
  • pallino78pallino78
    Posts: 7Member
    Buongiorno, in una stanza di 18mq devo fare in modo che il mio ascolto non vada a disturbare al piano di sotto.
    Eventualmente anche rumori da calpestio.... ora... la situazione è questa:
    al mio piano abito solo io quindi disturbo solamente al piano inferiore.
    Ho già pavimento esistente e non ho la possibilità creare nuovo pavimento galleggiante.
    I miei pavimenti sono molto sottili, non presentano niente altro che il massetto e rivestimento e si sentono anche tra un piano
    e l'altro le voci e i rumori comuni.
    Avevo pensato di stendere su tutto il pavimento e anche lo zoccolino:
    1 lastra di gommapiombo 2mm (4kg/mq)                                                PER RUMORI AEREI
    e sopra essa un materassino di 2,5mm di gommasughero (1,5kg/mq)      PER CALPESTIO
    sopra di questi andrò a posare un tappeto
    (successivamente volevo mettere ugualmente gommapiombo e gommasughero uguale su tutto il pavimento
    della casa e sopra essi un pavimento in pvc adesivo da 2mm
    (con questo sollevamento del pavimento esistente fino a quasi 1cm riesco a non dover cambiare le porte
    e le finestre che sono nuove.
    Secondo voi funziona? Ora... non dico di abbattere completamente il disturbo perchè andrebbe effettuato
    intervento ben più invasivo e costoso....
    Ma la domanda che mi sto facendo è questa:
    GOMMAPIOMBO ha massa di 2.000kg/m3       nello spessore di 2mm sono 4kg/mq       e mi costa 14 euro al mq
    GOMMA VULCANIZZATA COMPRESSA ha massa di 750kg/m3 nello spessore di 5mm sono 3,75kg/mq e mi costa 4 euro al mq
    ora.... a pari massa l'abbattimento di decibel dovrebbe essere uguali o sbaglio? Perchè se così fosse mi converrebbe la gomma
    vulcanizzata compressa che costa meno e mi risulta solo 3mm più spessa.
    grazie

  • EspritEsprit
    Posts: 80,039Moderator, Redazione
    Chiedi e paga un professionista.
    Il rumore si diffonde da tutte le pareti.
  • manuelitobmanuelitob
    Posts: 499Member
    Esprit said:

    Chiedi e paga un professionista.

    Il rumore si diffonde da tutte le pareti.


    Giusto. Il problema e' trovare " il professionista " in gamba. Ho un problema analogo
    Bovello
  • pallino78pallino78
    Posts: 7Member
    Certamente io sono neofita mi sto solamente informando prima su internet, per farmi una idea, visto e considerato che
    purtroppo non potrò effettuare un'intervento invasivo. E per quanto riguarda la MASSA il mio ragionamento è corretto o no?
  • EspritEsprit
    Posts: 80,039Moderator, Redazione

    Giusto. Il problema e' trovare " il professionista " in gamba. Ho un problema analogo

    Di norma è un laureato in ingegneria :)
  • manuelitobmanuelitob
    Posts: 499Member
    Esprit said:

    Giusto. Il problema e' trovare " il professionista " in gamba. Ho un problema analogo

    Di norma è un laureato in ingegneria :)


    Condizione necessaria ma non sufficiente
    Bovello
  • pallino78pallino78
    Posts: 7Member
    state bravi, non litigate :-)
    ma sono stupido a pensare che come abbattimento di rumori aerei e di calpestio:
    2mm di materiale con densità 2.000kg/m3
    sono quasi equivalenti a
    5mm di materiale con densità 750kg/m3
    ?
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,928Member
    I bassi non li fermerai in nessun modo.
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • pallino78pallino78
    Posts: 7Member

    I bassi non li fermerai in nessun modo.



    in meno di 1 cm non mi aspetto miracoli, quantomeno rumori della voce della tv di un po' di musica, di qualche colpo
    perterra..... mi andrebbe già bene, ma non sò cosa conviene
    se solo gommapiombo o se abbinarla con un materassino anticalpestio
    o solo una banale gomma vulcanizzata da 5mm .....
    se riuscissi in meno di 1 cm a togliere 20/30 decibel sarei un miracolato

    Post edited by pallino78 at 2017-01-08 21:16:06
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,236Member
    Ma poi come andranno i diffusori appoggiati su tale sandwitch?
    accuphase dp 77 - gryphon sonata - pass labs x250.5 - dufay "katja"
  • ivantaggi78ivantaggi78
    Posts: 1,988Member
    Posto che la soluzione ideale e migliore sarebbe il cosiddetto 'box in a box' ovvero una scatola dentro l'altra il che eviterebbe qualsiasi trasmissione strutturale per via aerea ed impattiva ma questa soluzione diciamo definitiva ha vari lati negativi:

    -costo spesso eccessivo

    -Riduzione degli spazi (in primis l'altezza) perché prevede di formare una camera dello spessore di 10-20 cm su tutte le 6 pareti della stanza

    E comunque se un vicino esasperato ti rompe le palle potrebbe avere ancora ragione lui...mettere un cm di materiali isolanti e pesanti solo sul pavimento non è una soluzione ma solo un pagliativo per tagliare di poco solo alcune frequenze, non certo le basse che sono le più ostiche e fastidiose e non certo di 20-30 dB come speri ma andiamo nell'ordine dei 4-5 dB in opera ad occhio e croce....

    Detto ciò non voglio scoraggiarti solo consigliarti anch'io di rivolgerti ad un tecnico della tua zona (non necessariamente ingegnere ma anche architetto o geometra purché abbia fatto un corso specifico per l'acustica ambientale e architettonica) che faccia misure prima e dopo e controlli la posa in opera...
    "Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perchè non può essere comprato. I ricchi comprano rumore". Charlie Chaplin
  • pallino78pallino78
    Posts: 7Member
    grazie a tutti delle risposte, oggi pomeriggio o domani passo a chiedere che ho trovato a 20km da me un'esercizio commerciale di consulenza e vendita proprio del settore di acustica.
    Avevo detto subito che non mi aspetto miracoli, capisco che è un'intervento di leggera miglioria, tuttavia, resto dell'idea
    che se poso bene per tutta la superficie di pavimento e bordi anche solo un materiale (gommapiombo) che viene dichiarato aver un 25 db di abbattimento rumori proprio.... per ritrovarmi con un guadagno di 5 decibel abbassati ... è un
    fallimento. (vorrebbe dire che attraverso le pareti divisorie arriva al piano di sotto la quasi totalità dei rumori) e a questo
    punto non credo aiuterebbe neppure mettere sulle pareti divisorie uno strato di 3mm di rotolo in gomma per un'altezza
    chessò di 1 metro perchè subito sopra il metro entrerebbero nuovamente a pieno i rumori per scendere al piano inferiore, Purtroppo posso solo sfruttare questi famosi 5mm in altezza e basta :-(
  • EspritEsprit
    Posts: 80,039Moderator, Redazione
    Al suono non interessa il pavimento: il suono colpisce tutte le strutture perimetrali che trasmetteranno quindi il rumore ovunque attraverso i travi le pareti, etc...
    Occhio all'oste: il suo vino è sempre buono.
  • eddy73eddy73
    Posts: 1,979Member
    Solo un'intervento del genere può essere risolutivo !!

    image

    image

    image
  • manuelitobmanuelitob
    Posts: 499Member
    Sono d'accordo. Il problema sarà poi quello di capire come suonerà quella stanza. Non si corre il rischio di rendere l'ambiente senza vita?
    Bovello
  • eddy73eddy73
    Posts: 1,979Member
    Perché dici senza vita ? Le foto mostrano le fasi di insonorizzazioni di una stanza e non un trattamento acustico . I pannelli in fibra di vetro che si vedono nella prima foto, rimarranno dietro le nuovi pareti e solaio che, non dovranno assolutamente toccare le pareti esistenti del fabbricato , pena trasmissione delle vibrazioni all'interno edificio. Una volta ricreata la stanza all'interno dell'altra stanza , il riverbero sarà uguale a prima . Queste foto mostrano parte del processo per costruire un box in box !!
    Non esistono altre soluzioni per risolvere il problema !!
  • EspritEsprit
    Posts: 80,039Moderator, Redazione
    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,236Member
    Esprit said:

    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.



    però prendi 2 piccioni con una fava :)
    accuphase dp 77 - gryphon sonata - pass labs x250.5 - dufay "katja"
  • minollo63minollo63
    Posts: 3,430Member
    Questi nella costruzione della stanza sono stati "peggio" di te, camaro71 ! :))
    Ciao
    Stefano R.

    camaro71 said:

    Esprit said:

    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.



    però prendi 2 piccioni con una fava :)



    Non basta ascoltare, occorre ascoltare con orecchie che vogliono sentire, che credono in quello che sentono. (Galileo Galilei)
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,236Member
    minollo63 said:

    Questi nella costruzione della stanza sono stati "peggio" di te, camaro71 ! :))
    Ciao
    Stefano R.

    camaro71 said:

    Esprit said:

    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.



    però prendi 2 piccioni con una fava :)





    non lo so, ma sono contento del lavoro fatto :D
    accuphase dp 77 - gryphon sonata - pass labs x250.5 - dufay "katja"
  • EspritEsprit
    Posts: 80,039Moderator, Redazione
    Quotate bene  :>
  • manuelitobmanuelitob
    Posts: 499Member
    Esprit said:

    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.



    Ovvio ma isolare un ambiente non significa nemmeno che l'acustica resti inalterata
    Bovello
  • eddy73eddy73
    Posts: 1,979Member
    minollo63 said:

    Questi nella costruzione della stanza sono stati "peggio" di te, camaro71 ! :))
    Ciao
    Stefano R.

    camaro71 said:

    Esprit said:

    Isolare un ambiente e correggerne l'acustica NON sono sinonimi.



    però prendi 2 piccioni con una fava :)





    quelle foto mostrano un lavoro che sto attualmente svolgendo per conto di un cliente anche lui audiofilo . credimi niente e stato lasciato al caso , dalla scelta dei materiali , alla posa degli stessi , alle misure della stanza . siamo alla posa del parquet , una volta finita postero alcune foto e vari rilievi strumentali .
  • camaro71camaro71
    Posts: 22,236Member
    Bravo eddy tienici aggiornati
    accuphase dp 77 - gryphon sonata - pass labs x250.5 - dufay "katja"
  • transcriptortranscriptor
    Posts: 7Member
    Io opterei x un bel tappeto grande sul pavimento ed un volume contenuto rinfrancato da una correzione dei toni x non necessitare di esagerare con il volume,semplice e poco costoso