Gentili membri della community, a breve installeremo un aggiornamento molto importante del software. Stiamo facendo alcune operazioni necessarie alla migliore transizione. Ci scusiamo per i possibili disagi.
cuffia chiusa
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Cerco una cuffia chiusa con elevato isolamento per non disturbare la moglie a letto. Sorgente Spotify Premium, ampli Pro-Ject Head Box. La mia Sennheiser HD595 mi soddisfa particolarmente per comodità e il suono non è male, purtroppo l'isolamento è scarso. L'utilizzo non sarebbe intensivo e vista la sorgente non particolarmente raffinata non vorrei spendere più di 150€. Acquisto a scatola chiusa, non posso ascoltare nessun modello. Shure SRH840, AKG K550 e Beyer DT770 sono modelli piuttosto conosciuti, altri non saprei...
    Ciao.
    marco
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 18,611Member
    Meglio la Shure 940 rispetto alla 840 perché più equilibrata e confortevole. Ho la 940 dopo aver avuto la 840 che ho regalato ad un amico e , guarda caso , la amplifico con un Pro-ject Head Box , però quello più raffinato , l' SE , che ha tre ingressi analogici selezionabili e due uscite cuffia indipendenti. Un ascolto eccellente e con un ampli cuffia che a suo tempo pagai solo 200 € meritatissimi . Sta lì da 10 anni esatti.......

    Questo

    https://tse1.mm.bing.net/th?&id=OIP.M2c8e222c3b93dc5531126b602876ab67o0&w=300&h=223&c=0&pid=1.9&rs=0&p=0&r=0
    Post edited by MAXXI at 2017-01-06 23:01:22
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Come si comportano per quanto riguarda l'isolamento?
    Ciao.
    marco
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 18,611Member
    Ottimo , nessun problema , e te l'aggiusti come meglio credi. Preferibile , se non hai......orecchie fuori standard , far entrare la parte posteriore dell'orecchio DENTRO la coppa che comunque è grande abbastanza.
    Fra l'altro è pure dotata di cavo supplementare diritto , oltre allo spiralato , e di pad di ricambio.
  • pfsoftpfsoft
    Posts: 20Member
    Il modello che meglio isola dai rumori esterni e ovviamente viceversa è la Beyerdynamic DT 770, meglio ancora la DT 770M che è espressamente studiata per i batteristi.
    La 770 è sovrabbondante di basse frequenze, anche se in modo non esasperante, la M ha un suono più equilibrato ma consiglio assolutamente di provarla, io l'ho evitata e tra tutte (e sono tante) quelle qui menzionate o più nominate le 770 isolano meglio, oltre ad essere comodissime.
    Su internet può fare una ricerca nei siti "specializzati" dove ci sono anche delle misure, in modo di valutare da solo.
    Il prezzo dovrebbe essere solo leggermente superiore al suo target.
    Saluti.
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 18,611Member
    Che significa " io l'ho evitata ? " , ma poi dici appena prima  " la M ha un suono più equilibrato....."   :)
    Tutte informazioni solo riportate dalla rete ? Non capisco il nesso fra le due affermazioni.
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Secondo voi ha senso acquistare una cuffia da oltre 200€ (ho scoperto anche la PSB M4U 1) per uso non proprio intensivo e poi pilotarla con un ampli che più entry non si può (cmq a mio giudizio valido) e con Spotify Premium come sorgente? Potreste indicarmi qualche modello con suono decente sui 100€? L'importante è che abbia elevato isolamento.
    Ciao.
    marco
    Post edited by marco57 at 2017-01-07 20:39:56
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 18,611Member
    Se stai scendendo con le pretese allora , per la cronaca, ho anche questa che uso proprio con il tuo Pro-ject head box per ascoltare la sera la TV o un Blue Ray . E' comodissima , regge molto bene la potenza , isola bene e vale ampiamente il suo costo. Ne ho due , una a Roma e una al mare . Il costo è irrisorio e , malgrado tutta in plastica, è fatta bene ed è leggera.

    http://europe.beyerdynamic.com/shop/dtx-910.html
  • il picchioil picchio
    Posts: 1,064Member
    Scusa, ma la beyerdynamic che consigli è aperta.
    Il problema della moglie che dorme accanto a te ce l' ho anch ' io e se vuoi risolverlo definitivamente il mio consiglio è di usare una inear. Io ne uso di costose ma per 150 euro ne trovi di ottime e più isolanti di qualsiasi chiusa.
    Post edited by il picchio at 2017-01-08 01:13:37
    cocktail X50,Oppo 105,Audio Analogue Fortissimo, Lector Digicode s192, Bryston Bha-1
    Audeze XC,Stax L700 Stax 353x,Beyer T51p,Beyer DT1770pro,B&O H7, Denon AHD600,Shure se846, Fiio X5III, Sony nwzx1,Sonus Faber Minima,Genelec 8020A
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,578Member

    Scusa, ma la beyerdynamic che consigli è aperta.
    Il problema della moglie che dorme accanto a te ce l' ho anch ' io e se vuoi risolverlo definitivamente il mio consiglio è di usare una inear. Io ne uso di costose ma per 150 euro ne trovi di ottime e più isolanti di qualsiasi chiusa.



    Vero, meglio una ottima ear in, anzi, io valuterei anche l'opzione bt, così togli di mezzo anche l'ampli.
    Io uso delle B&o h7, non so come gestisci Spotify premium, ma se usi uno smartphone, prendi in considerazione una cuffia bt, avrai delle sorprese, se B&o costa tanto, c'è anche la Sony che ha un gran bel suono, manca solo un po' di rifinitura in gamma alta, ma per il resto è ottima.

    Sal
  • BazzaBazza
    Posts: 2,068Member
    Se la usi solo a letto e con Spotify, rischia una ventina d'euro e prova la super economica Sennheiser hd201.
    Potresti rimanete molto soddisfatto
  • gingobilobagingobiloba
    Posts: 524Member
    Le inear meglio di una buona cuffia chiusa?  Ma veramente?
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,578Member

    Le inear meglio di una buona cuffia chiusa?  Ma veramente?



    Le inear meglio di una buona cuffia chiusa?  Ma veramente?


    È strano che tu ti stupisca di una cosa del genere, la tecnologia delle ear in è quella che negli ultimi anni ha avuto una grandissima evoluzione rispetto alle classiche cuffie tradizionali.
    Ear in multidriver fino ad 8 singoli driver, armature bilanciate e crossover, per le ear in c'è solo l'imbarazzo della scelta.
    Io ho delle custom professionali a 6 driver che vanno meglio di una hd800, giusto per la cronaca.

    Sal
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 18,611Member
    Per fortuna che non ho il problema di cuffia chiusa o aperta : mia moglie alle 23 più o meno si addormenta , ma per me a quell'ora comincia la serata in altra stanza ( salottino TV o salotto HIFI) e fino a tarda notte scegliendo la cuffia che mi aggrada di più in quel momento........

    Ad esempio la DTX 910 è ottima per giocare con la PS3 o la PS4 e con il Pro-ject head box base.
    Con i giochi di guerra è una......cannonata :D
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Le ear in non fanno per me mentre non avevo pensato alle bt che invece potrebbero essere la soluzione. Non mi spiacerebbe affatto eliminare ampli e cavi. Qualche modello che rientri nel budget con buone prestazioni acustiche ed isolamento.
    Ciao.
    marco
  • gingobilobagingobiloba
    Posts: 524Member
    MCnerone said:

    È strano che tu ti stupisca di una cosa del genere, la tecnologia delle ear in è quella che negli ultimi anni ha avuto una grandissima evoluzione rispetto alle classiche cuffie tradizionali.
    Ear in multidriver fino ad 8 singoli driver, armature bilanciate e crossover, per le ear in c'è solo l'imbarazzo della scelta.
    Io ho delle custom professionali a 6 driver che vanno meglio di una hd800, giusto per la cronaca.



    Giuro,  non lo sapevo ... 
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Proprio nessun suggerimento per una cuffia Bluetooth? Ascolto rock anni 70/80 e jazz prevalentemente da Spotify Premium ma anche cd. Cerco un modello con buon isolamento, comoda per chi porta occhiali e che non dia problemi di segnale. Naturalmente deve suonare bene anche se consapevole che i modelli cablati hanno in genere prestazioni migliori. Non importa se superiamo il budget, possibilmente senza esagerare.
    Ciao.
    marco
  • bosalbosal
    Posts: 563Member
    Consiglio Ausdom M05. Per il prezzo è ottima. Considera che a metà anno dovrebbero uscire le prime BT in standard 5.0 decisamente superiore all'attuale quindi per ora mi sono fermato qui (da oltre un anno) con soddisfazione (non è una hd800 naturalmente:-)
  • il picchioil picchio
    Posts: 1,064Member
    marco57 said:

    Proprio nessun suggerimento per una cuffia Bluetooth? Ascolto rock anni 70/80 e jazz prevalentemente da Spotify Premium ma anche cd. Cerco un modello con buon isolamento, comoda per chi porta occhiali e che non dia problemi di segnale. Naturalmente deve suonare bene anche se consapevole che i modelli cablati hanno in genere prestazioni migliori. Non importa se superiamo il budget, possibilmente senza esagerare.
    Ciao.
    marco




    Basta leggere il post 10 di MCnerone
    cocktail X50,Oppo 105,Audio Analogue Fortissimo, Lector Digicode s192, Bryston Bha-1
    Audeze XC,Stax L700 Stax 353x,Beyer T51p,Beyer DT1770pro,B&O H7, Denon AHD600,Shure se846, Fiio X5III, Sony nwzx1,Sonus Faber Minima,Genelec 8020A
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Vedo che Sennheiser ha presentato 2 modelli BT al CES disponibili a breve, quello senza cancellazione di rumore a 150$. Da possessore entusiasta di HD595 sono molto interessato. Comunque B&O H7 bellissima e con commenti positivi, assolutamente da tenere in considerazione nonostante il prezzo elevato ma sicuramente si paga anche il nome. La costruzione sembrerebbe di prim'ordine. A breve avrò la mia cuffia Bluetooth.
    Ciao.
    marco
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,578Member
    Io ho la h7, e l'ho preferita alla Oppo pm3.
    Sal
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Qualcuno conosce la Pioneer SE-MS7BT? Sul forum il marchio non circola molto ma la qualità costruttiva dei prodotti mi sembra in generale buona, del suono di questa cuffia non saprei proprio. Prezzo intorno a 100€.
    Ciao.
    marco
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,578Member
    Tenete presente che, migliore sarà il segnale che invierete alla cuffia BT, migliore sarà il risultato...ad esempio, il mio Sony zx1 agganciato alla b&ho h7, con Tidal, fa suonare molto meglio la cuffia che se invece connetto un dispositivo iOS tipo iPad o iPhone, sempre usando Tidal e gli stessi brani.
    Sal
  • pfsoftpfsoft
    Posts: 20Member
    MAXXI said:

    Che significa " io l'ho evitata ? " , ma poi dici appena prima  " la M ha un suono più equilibrato....."   :)
    Tutte informazioni solo riportate dalla rete ? Non capisco il nesso fra le due affermazioni.


    Mi scuso per il ritardo nella risposta; l'ho evitata  (7770M) per il semplice fatto che l'ho avuta in prestito e per quanto più isolante ed equilibrata, a livelli alti tendeva a distorcere.
    La 770 (non M) è quella che poi possiedo ed uso regolarmente, ottimo isolamento anche se meno della M e buona qualità.
    In rete alcuni siti mostrano anche varie misure tra cui quelle di isolamento alle quale fare riferimento, i grafici di attenuazione dei rumori esterni lasciano meno spazio all'interpretazione sulla qualità del suono, dal momento che l'isolamento è una sua manifesta priorità per cui il mio consiglio è di cercare personalmente in quanto (in questo caso) i dati misurati valgono più delle parole.
    Saluti.
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    Venerdì dovrebbero arrivare B&O Play H7. Le buone recensioni in rete mi hanno convinto e il marchio dovrebbe essere una garanzia anche se non sempre è così. Le userò soprattutto per Spotify Premium su IPad e smartphone Android e con lettore BR Sony UHP-H1 che vorrei ordinare a breve. Chiedo a MCnerone cosa devo aspettarmi in termini di resa acustica, praticità d'uso, comodità e isolamento in particolare.
    Ciao.
    marco
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,578Member
    Falle rodare un po'.
    Non conosco i tuoi riferimenti, ma sono ottime cuffie, isolano bene.
    Sul suono dipende dalla sorgente.
    Sal
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    B&O H7 arrivate ieri. Premesso che non sono un intenditore di cuffie direi comunque un bel sentire e per me non apprezzabili differenze tra cablato e BT. Buon isolamento verso l'esterno mentre a basso volume qualcosa dall'esterno si sente. Comode ma non come le mie vecchie Sennheiser HD595. Connessione BT stabile ma allontanandosi dalla sorgente anche meno dei 10 metri dichiarati il segnale tende a saltare ma per il sottoscritto non è un problema. Prime impressioni positive, confermo inoltre bassi non in evidenza come affermano alcuni in rete.
    Chiedo agli esperti se sia possibile abbinare un dac all'iPad per migliorare il suono. Budget limitato e soprattutto massima compattezza e compatibilità con BT.
    Ciao.
    marco
  • marco57marco57
    Posts: 274Member
    @ MCnerone, ho visto che avevi Sound Blaster E5 poi venduta. Ti chiedo se giudichi la qualità audio abbinata a B&O H7 deludente perché dalle caratteristiche sembra il prodotto che cerco ad un prezzo molto invitante. Rispetto ad iPad liscio avrei upgrade? Consigli per altri dispositivi con budget max 200€?
    Ciao.
    marco