Sostituzione testina giradischi
  • ReNtS
    Posts: 8Member
    Salve, mi chiamo Alessandro e sono nuovo di questo forum; chiedo il vostro aiuto riguardo ad un problema con il mio giradischi.
    Dopo cinque anni di uso intenso la mia testina Shure M97xe montata su un giradischi Benytone MP-3200 ha cominciato a distorcere (grattare) soprattutto nelle frequenze medio/basse (ho già provato ad escludere il pre-phono senza risultato e provato gli LP su un'altro giradischi senza problemi di ascolto).
    A questo punto penso proprio che il problema derivi direttamente dalla puntina ormai usurata e dato che ci sono vorrei acquistarne una di qualità superiore di quella in mio possesso attualmente.
    Girando per la rete ho visto la Grado Gold1 che sembrano funzionare veramente bene ma che a detta di molti hanno dei problemi di tracciabilità alla fine del disco o con dischi non in perfetto stato, altri dicono che le Goldring sono ottime.
    Ora, prima di effettuare l'acquisto, vorrei avere i vostri pareri, e magari dei consigli su cosa acquistare considerando che vorrei un MM sui 200 € massimi di spesa che dia un suono caldo e corposo.
    Vi ringrazio e mi scuso per la spiegazione un pò lunga.
  • barbablues
    Posts: 1,605Member
    Decidi con calma, nel frattempo brucia una manciata di euro e prenditi una AT95e.
    Allons enfants de la Patrie.
  • ReNtS
    Posts: 8Member
    Per il momento non ho fretta di acquistare, tanto ho tutto sia in LP che mp3.
    Ho chiesto apposta a voi che magari avete provato le seguenti testine o ne avete altre da consigliare di cui non conosco l'esistenza.
  • barbablues
    Posts: 1,605Member
    Calda e corposa è la Denon DL110. Ma credo oramai sfori il tuo budget.
    Allons enfants de la Patrie.
  • BazzaBazza
    Posts: 3,277Member
    Io fossi in te seguirei il consiglio di Barbablues.
    Con pocomeno di 30 euro rischi di rimanere soddisfatto.
    Ho anche una grado gold ed è vero che fatica un pò negli ultimi solchi.
    Non sono mai riuscito ad avere una riproduzione ottimale da inizio a fine.
    Con la at invece la dimatura è stata molto più facile.
    Il solo problema è che ha bisogno di un pò di rodaggio perché sulle prime è un filino incasinata in alto.
    Post edited by Bazza at 2016-12-03 14:27:21
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • barbablues
    Posts: 1,605Member
    Valuterei anche una Sumiko Pearl. Adatta a larga parte dei bracci in circolazione e capace di grande realismo. 
    Allons enfants de la Patrie.
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 3,415Member
    Piccolo OT
    Sono da poco entrato nel mondo dei giradischi e vorrei un po alla volta capirne di più......per esempio "problemi di tracciabilità" che significa e come ci si accorge?
    Grazie
    Mattia (Padova)
  • bear_1bear_1
    Posts: 4,295Member
    ... nelle mie "riserve" di testine economiche (se si può usare questo termine) ho anche la Grado gold e la SumiKo Pearl.... io preferisco la Grado.... e, fra parentesi, mai avuti i problemi elencati per questa testina. Ah adesso che ci penso  ho anche una Goldring 1006..... ricordo molto equilibrata rispetto alle altre due....(sempre secondo me)
    Armando Berti
  • BazzaBazza
    Posts: 3,277Member
    mattia.ds said:

    Piccolo OT
    Sono da poco entrato nel mondo dei giradischi e vorrei un po alla volta capirne di più......per esempio "problemi di tracciabilità" che significa e come ci si accorge?
    Grazie



    Generalmente si nota un filo di distorsione nell'ultima traccia di ogni facciata.
    Post edited by Bazza at 2016-12-03 14:52:30
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • GravellGravell
    Posts: 2,381Member
    Bazza said:

    mattia.ds said:

    Piccolo OT
    Sono da poco entrato nel mondo dei giradischi e vorrei un po alla volta capirne di più......per esempio "problemi di tracciabilità" che significa e come ci si accorge?
    Grazie



    Generalmente si nota un filo di distorsione nell'ultima traccia di ogni facciata.



    ;) dipende dov'è posizionata l'ultima traccia,se il lato dura 15-20 min al max non è detto che si percepisca. ;)
    imho
  • BazzaBazza
    Posts: 3,277Member
    Delle Grado va detto anche che sono molto sensibili ai vari campi magnietici prodotti dai motori.
    Sul project e sul vecchio sansui sr222 si avverte il famoso Grado hum man mano ci si avvicina al centro.
    Su un Akai ap006 invece non succede niente.
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • BazzaBazza
    Posts: 3,277Member
    Gravell said:

    Bazza said:

    mattia.ds said:

    Piccolo OT
    Sono da poco entrato nel mondo dei giradischi e vorrei un po alla volta capirne di più......per esempio "problemi di tracciabilità" che significa e come ci si accorge?
    Grazie



    Generalmente si nota un filo di distorsione nell'ultima traccia di ogni facciata.



    ;) dipende dov'è posizionata l'ultima traccia,se il lato dura 15-20 min al max non è detto che si percepisca. ;)
    imho


    Vero pure questo.

    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • ReNtS
    Posts: 8Member
    bear_1 said:

    ... nelle mie "riserve" di testine economiche (se si può usare questo termine) ho anche la Grado gold e la SumiKo Pearl.... io preferisco la Grado.... e, fra parentesi, mai avuti i problemi elencati per questa testina. Ah adesso che ci penso  ho anche una Goldring 1006..... ricordo molto equilibrata rispetto alle altre due....(sempre secondo me)



    Che differenze hai trovato tra la Grado e la Sumiko?
  • argonath07argonath07
    Posts: 1,552Member
    Bazza said:

    Delle Grado va detto anche che sono molto sensibili ai vari campi magnietici prodotti dai motori.
    Sul project e sul vecchio sansui sr222 si avverte il famoso Grado hum man mano ci si avvicina al centro.
    Su un Akai ap006 invece non succede niente.



    Io avevo una Grado Prestige Black montata su un ProJect, ma non ho mai avvertito questo "hum"
    :-??
    Il suo teschio è una bandiera che vuol dire LIBERTA'
  • bear_1bear_1
    Posts: 4,295Member
    ...ho trovato la Grado più spinta rispetto alla Sumiko sui medio bassi.....diciamo, se si può dire ...."più rotonda" ma questo secondo me... non conosco i tuoi gusti quindi: testine da ascoltare; fidarsi dei gusti altrui è sempre un terno 
    all' lotto.
    Armando Berti
  • ReNtS
    Posts: 8Member
    Attualmente ho la Shure M97xe che da un suono molto corposo sui bassi, ma che perde sulle frequenze alte (cosa che compenso tramite mixer) e a me piace come caratteristica.
    Inoltre ha una spazzolina con un sistema di molleggio che aiuta sui dischi un po storti.
    Non mi dispiacerebbe ricomprarla, ma se ce ne fosse una con le stesse caratteristiche sui medi/bassi e il miglioramento che gli manca sugli alti sarebbe perfetto.

    N.B.: Giusto per sapere, c'è qualcuno del Veneto zona Venezia e dintorni tra di voi?
    Post edited by ReNtS at 2016-12-03 16:47:53
  • BazzaBazza
    Posts: 3,277Member

    Bazza said:

    Delle Grado va detto anche che sono molto sensibili ai vari campi magnietici prodotti dai motori.
    Sul project e sul vecchio sansui sr222 si avverte il famoso Grado hum man mano ci si avvicina al centro.
    Su un Akai ap006 invece non succede niente.



    Io avevo una Grado Prestige Black montata su un ProJect, ma non ho mai avvertito questo "hum"
    :-??


    Prova ad avvicinare la testina al centro con il gira acceso.
    Sul debut 3 in mio possesso si avverte bene in assenza di musica.
    Sa' dì dan'da ?
    Tu ma' a di' indò ...
  • long playing
    Posts: 3,292Member
    ReNtS said:

    Attualmente ho la Shure M97xe che da un suono molto corposo sui bassi, ma che perde sulle frequenze alte (cosa che compenso tramite mixer) e a me piace come caratteristica.

    Inoltre ha una spazzolina con un sistema di molleggio che aiuta sui dischi un po storti.
    Non mi dispiacerebbe ricomprarla, ma se ce ne fosse una con le stesse caratteristiche sui medi/bassi e il miglioramento che gli manca sugli alti sarebbe perfetto.

    N.B.: Giusto per sapere, c'è qualcuno del Veneto zona Venezia e dintorni tra di voi?


    At 100 E ! Attorno ai 100 euro , e la trovi anche a meno on line...Ti assicuro che e' una gran bella testina con un rapp. q/p strepitoso. Ho la AT 95  e per 30-40 euro e' un affare e la preferisco alla Grado che pure ho . Ma la AT 100 E a poco piu' del doppio offre lo stesso corpo e motore delle AT 120 e 440 e cantilever e stilo piu' sofisticati . Ne scaturisce una prestazione molto prossima alla AT 120 ( che ho ) per quanto riguarda l' estensione sia in basso che particolarmente in alto . Tieni.presente che AT 120 e 440 hanno apertura ed estensione da MC...Ho anche la MC AT F7 ( e la DL 103 ) e di confronti ne faccio in continua...Dunque la AT 100 rispetto alla AT 95 da una netta assolutamente facilmente percepibile estensione ed apertura ed ariosita' in alto , maggiore tensione di uscita ( anche verso le Grado ). Tracciamento ottimo come da miglior standard Audiotechnica , dal primo all' ultimo solco , con sempre la stessa bella limpidezza di esposizione sonora tipica AT. E rispetto alla piu " grande " AT 120 si fa addirittura preferire per una maggiore corposita' di suono generale , un basso un po' piu' rotondo e consistente. Abbastanza vicino come sonorita' alla eccellente MC AT F7...Le AT MM oltretutto non sono particolarmente sensibili al carico capacitivo per via di una impedenza interna non alta e la AT 100 usufruisce di un ulteriore abbassamento dell' impedenza interna effettuato dalla casa , cosa molto positiva . Le varie Shure M97 xe , Grado Blak , Denon DL 110 ( che pure ho e provato a confronto ) , non reggono il confronto a mio personale parere. La peggiore al confronto.e' proprio la Shure M97 xe ...veramente un abisso quanto ad estensione chiarezza ed ariosita' oltre a tutti gli altri parametri...
    Post edited by long playing at 2016-12-03 20:41:12
    sorg analog: Thorens TD 321 mkII/braccio Mission Cyrus /testine: Denon DL 103 , Audiotechnica AT F7 , Stanton WOS 1
    pre fono: Solen/Ensemble PA2
    cdp: JVC XL Z441 PEM DD
    ampli ibrido: Solen/Ensemble Tiger B50
    diffusori: Synthesis LM 210 by Conrad & Johnson
  • PIEPPIEP
    Posts: 5,292Member

    http://www.ebay.it/itm/SHURE-N97XE-stilo-puntina-stylus-ellittico-in-diamante-x-testina-shure-m97xe-NEW-/261901454553?hash=item3cfa8b0cd9:g:DHgAAOSwawpXwUuF    68 € spediti


    SHURE N97XE stilo puntina stylus ellittico in diamante x testina shure m97xe NEW


    la testina intera è aumentata di prezzo di 30 € in 2 anni, forse tanto schifo non faceva a molti ... ;) di sicuro non rompe ico sulle medioalte ..

    Post edited by PIEP at 2016-12-03 21:08:00
    Marantz PM6004 / B&W 603S2 / B&W 610 sub / Philips CD624 bitstream / Dual CS506 gira / Shure M97XE / Panasonic PX70EA plasma - Firenze - Ne uccide più la lingua che la spada
  • long playing
    Posts: 3,292Member
    PIEP said:

    http://www.ebay.it/itm/SHURE-N97XE-stilo-puntina-stylus-ellittico-in-diamante-x-testina-shure-m97xe-NEW-/261901454553?hash=item3cfa8b0cd9:g:DHgAAOSwawpXwUuF    68 € spediti


    SHURE N97XE stilo puntina stylus ellittico in diamante x testina shure m97xe NEW


    la testina intera è aumentata di prezzo di 30 € in 2 anni, forse tanto schifo non faceva a molti ... ;) di sicuro non rompe ico sulle medioalte ..



    Bhe...la sua carattetistica sonora , indipendentemente dalla qualita' buona o meno , puo' anche soggettivamente piacere , perche' no...
    Post edited by long playing at 2016-12-03 21:37:26
    sorg analog: Thorens TD 321 mkII/braccio Mission Cyrus /testine: Denon DL 103 , Audiotechnica AT F7 , Stanton WOS 1
    pre fono: Solen/Ensemble PA2
    cdp: JVC XL Z441 PEM DD
    ampli ibrido: Solen/Ensemble Tiger B50
    diffusori: Synthesis LM 210 by Conrad & Johnson
  • polpol
    Posts: 663Member
    Dopo molti anni di utilizzo di Grado Gold ho capito che non era la testina che poteva soddisfare i miei gusti; molto bella con le voci, ma complessivamente un po' scuretta e non abbastanza dinamica.
    Sarebbe nel tuo budget; dipende dai gusti, ma non te la consiglierei.

    Invece se potessi sforare il budget del 20% ti potrei consigliare, in ambito MM, la Goldring 2200, a mio parere bellissima con una sonorità molto corposa e dinamica.
    Se il tuo pre-phono invece fosse adeguato anche per le MC, assolutamente sorprendente è la Audio Technica F-7: precisa, dinamica, luminosa, molto naturale e musicale.
    Tieni conto comunque che il timbro Audio Technica da quanto ho letto è comune a tutte le testine, quindi le MM di questa marca, tipo per es la AT 440 LMB, credo potrebbero andarti bene anch'esse.
    Paolo * * * Thorens TD160+SME 3009+Audio Technica AT F-7; Thorens TD145 MKII+Goldring 1042; Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE; PC-JRiver. Gustard U12; DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.
  • long playing
    Posts: 3,292Member
    pol said:

    Dopo molti anni di utilizzo di Grado Gold ho capito che non era la testina che poteva soddisfare i miei gusti; molto bella con le voci, ma complessivamente un po' scuretta e non abbastanza dinamica.
    Sarebbe nel tuo budget; dipende dai gusti, ma non te la consiglierei.

    Invece se potessi sforare il budget del 20% ti potrei consigliare, in ambito MM, la Goldring 2200, a mio parere bellissima con una sonorità molto corposa e dinamica.
    Se il tuo pre-phono invece fosse adeguato anche per le MC, assolutamente sorprendente è la Audio Technica F-7: precisa, dinamica, luminosa, molto naturale e musicale.
    Tieni conto comunque che il timbro Audio Technica da quanto ho letto è comune a tutte le testine, quindi le MM di questa marca, tipo per es la AT 440 LMB, credo potrebbero andarti bene anch'esse.




    Per la AT F7 MC a quanto leggo sei dello stesso mo parere... Audiotechnica e' un grandissimo brand del settore. Ho consigliato la AT 100 , tra le AT MM a mio parere molto ben riuscita...
    Post edited by long playing at 2016-12-03 23:11:46
    sorg analog: Thorens TD 321 mkII/braccio Mission Cyrus /testine: Denon DL 103 , Audiotechnica AT F7 , Stanton WOS 1
    pre fono: Solen/Ensemble PA2
    cdp: JVC XL Z441 PEM DD
    ampli ibrido: Solen/Ensemble Tiger B50
    diffusori: Synthesis LM 210 by Conrad & Johnson
  • polpol
    Posts: 663Member
    Come vedi nella mia firma ho anche la famosa Goldring 1042. Ho recentemente preso l'AT F-7 MC che costa molto di meno ma a mio parere è nettamente superiore.
    Concordo anch'io che una testina AT possa essere un ottimo acquisto considerando il budget del nostro amico forumer.
    Paolo * * * Thorens TD160+SME 3009+Audio Technica AT F-7; Thorens TD145 MKII+Goldring 1042; Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE; PC-JRiver. Gustard U12; DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.
  • long playing
    Posts: 3,292Member
    La AT F7 costa 400 euro a listino e quanto meno li vale tutti per non dire di piu' se di considerano a confronto testine di costo sensibilmente maggiore m...La Goldring 1042 il suo costo reale , a parte che e' da parecchio non piu' prodotta , dovrebbe essere inferiore a quello della AT F7. Infatti quando per es.la Stanton WOS 100 costava circa 500.000 Lire , la Goldring 1042 costava 200.000 Lire...Ora cosiderando che ho anche la suddetta mitica WOS 100 ho.potuto appurare per confronto il valore della AT F7. Tenendo anche presente che acquistai all' epoca anche la Roksan Corus Blak costo 390.000 lire che e ' una rivisitazione in meglio e piu' sofisticata della 1042 che infatti costava molto meno. La WOS 100 quando la presi e la confrontai con.la Roksan Corus Black apparve immediatamente e facilmente di qualita' e livello di suono ben superiore...

    Post edited by long playing at 2016-12-03 23:55:08
    sorg analog: Thorens TD 321 mkII/braccio Mission Cyrus /testine: Denon DL 103 , Audiotechnica AT F7 , Stanton WOS 1
    pre fono: Solen/Ensemble PA2
    cdp: JVC XL Z441 PEM DD
    ampli ibrido: Solen/Ensemble Tiger B50
    diffusori: Synthesis LM 210 by Conrad & Johnson
  • polpol
    Posts: 663Member
    Ho comprato la testina AT F-7 poco tempo fa in Germania da Thakker.eu a poco più di 200 €. Presso altri rivenditori è più cara.
    Ho acquistato la Goldring 1042, un anno fa dallo stesso rivenditore, sui 350 €. In realtà, nonostante la serie 1xxx della Goldring sia stata sostituita dalla 2xxx, credo che la 1042 sia ancora in produzione. La si trova nuova all'estero senza difficoltà ed è ora nuovamente disponibile anche in Italia, da Playstereo.
    Post edited by pol at 2016-12-04 00:13:04
    Paolo * * * Thorens TD160+SME 3009+Audio Technica AT F-7; Thorens TD145 MKII+Goldring 1042; Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE; PC-JRiver. Gustard U12; DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.
  • long playing
    Posts: 3,292Member
    Appunto...i rispettivi costi di vendita non rispecchiano il reale valore...
    sorg analog: Thorens TD 321 mkII/braccio Mission Cyrus /testine: Denon DL 103 , Audiotechnica AT F7 , Stanton WOS 1
    pre fono: Solen/Ensemble PA2
    cdp: JVC XL Z441 PEM DD
    ampli ibrido: Solen/Ensemble Tiger B50
    diffusori: Synthesis LM 210 by Conrad & Johnson
  • polpol
    Posts: 663Member
    Ho visto che il prezzo della Goldring 1042 è molto aumentato negli ultimi anni, ma considerando sia le molte variabili economiche in gioco che i soggettivi gusti personali, io non sarei in grado di giudicare così precisamente il valore, o meglio il giusto prezzo, di una testina.
    Comunque ritornando ai gusti personali, a me piace di più l'AT.
    Post edited by pol at 2016-12-04 11:47:46
    Paolo * * * Thorens TD160+SME 3009+Audio Technica AT F-7; Thorens TD145 MKII+Goldring 1042; Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE; PC-JRiver. Gustard U12; DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.
  • antonew
    Posts: 6,771Member
    nel valore di una testina si tiene conto anche
    del pre, quanto poi bisogna salire con la spesa.
    Solitamente molto di più per la MC.
    Per la spesa è ingiustificato pagare una Goldring
    fuori catalogo a quel prezzo.
    Ma lo chiedono perché in fin dei conti è una delle MM
    migliori in circolazione, e molto più conveniente di altre.
    Analog Linn LP12-Amps &Digital Naim-ATC.
  • argonath07argonath07
    Posts: 1,552Member
    La AT100E potrebbe essere adatta per un braccio di massa medio/alta?
    Per l'esattezza un Jelco SA-13TL1 montato su un Lenco L78-SE
    Il suo teschio è una bandiera che vuol dire LIBERTA'
  • polpol
    Posts: 663Member
    antonew said:

    nel valore di una testina si tiene conto anche

    del pre, quanto poi bisogna salire con la spesa.
    Solitamente molto di più per la MC.
    Per la spesa è ingiustificato pagare una Goldring
    fuori catalogo a quel prezzo.
    Ma lo chiedono perché in fin dei conti è una delle MM
    migliori in circolazione, e molto più conveniente di altre.


    Non sono un economista, ma il prezzo di un bene non credo venga determinato da ciò che gli deve essere associato per poter essere goduto. Cioè non è che se ti compri una Ferrari, poi te la scontano perché assicurazione bollo e manutenzione sono cari...

    Tra l'altro ho scoperto che la 1042 è ancora nel catalogo Goldring:
    http://www.goldring.co.uk/record-cartridges-and-styli.htm

    Prephono: a mio parere la qualità del prephono è di fondamentale importanza, alla pari di quella della testina, per la resa del vinile. Ci sono prephono entry-level che accettano sia mm che mc (per es i Project da 100 euro circa) ma non sono un granché né con le une né con le altre.
    Purtroppo l'analogico da vinile di qualità necessita per essere goduto adeguatamente di elettroniche non entry-level, sia con mm che mc.
    Paolo * * * Thorens TD160+SME 3009+Audio Technica AT F-7; Thorens TD145 MKII+Goldring 1042; Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE; PC-JRiver. Gustard U12; DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR.
  • antonew
    Posts: 6,771Member
    Penso siano rimanenze, non mi pare 
    esser più prodotta.
    Certamente , hai anche ragione tu, ma
    trovo sia più facile estrarre il massimo da una MM
    e più costoso per una MC.
    Analog Linn LP12-Amps &Digital Naim-ATC.