Sezione "Acustica architettonica": si discute dell'ambiente di ascolto tra empirismo e scienza.
Sully, di Clint Eastwood
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Questo film ha valutazioni altissime, qualcuno l'ha già visto?
    Francesco. VHF Running Team.
  • trabanttrabant
    Posts: 3,532Member
    mi sa che da noi deve ancora uscire ...
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Ieri a Bologna era in programmazione, forse in anteprima. Oggi non c'è. Mymovies gli dà quattro stelle e mezzo, una valutazione da filmone...
    Francesco. VHF Running Team.
  • trabanttrabant
    Posts: 3,532Member
    ops, avevo dimenticato che c'era un thread aperto ...

    Sully di Clint Eastwood

    ennesimo colpaccio del grande Clint, che in uno dei suoi film più sussurrati porta sullo schermo la grande America degli eroi di tutti i giorni, che non sparano ma fanno il loro lavoro con coscienza e dedizione, della cui presenza non si accorge nessuno (come i battellieri sull'hudson) ma che poi quando serve sono lì a salvare vite umane

    stupendo


    **== **== **==
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 20,847Member

    Il pilota compì un ammaraggio sull'Hudson che è considerato tuttoggi un capolavoro di conoscenza tecnica e teorica del mezzo e dell'aerodinamica e, soprattutto, di manico.

    La manovra è tuttora studiata nelle accademie delle aeronautiche civili. Interrogato su dove avesse imparato a gestire così l'ereo, rispose che il suo primo, anziano istruttore, quand'era ragazzetto e prendeva lezioni in una di quelle scuole scuole americane con l'hangar di bandone, gli aveva "Insegnato tutto quello che c'è da sapere per pilotare un aereo".

     

     

    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • trabanttrabant
    Posts: 3,532Member
    c'è una scena su questo, con l'istruttore che gli da una raccomandazione lapidaria ma essenziale
  • marillionmarillion
    Posts: 7,448Moderator, Redazione
    Visto ieri sera. Un altro film della serie sui super uomini americani. Oramai da Gran Torino...
    Grande Tom Hanks, come sempre, per me il migliore attore sulla piazza. Per i miei gusti un buon film...
    Post edited by marillion at 2016-12-02 15:11:21
    Howdy
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Occhio a non raccontare troppo. Per sicurezza leggero il thread solo dopo la visione del film.
    Francesco. VHF Running Team.
  • marillionmarillion
    Posts: 7,448Moderator, Redazione
    Parla di un fatto noto..nessun mistero.  ;)
    Howdy
  • argonath07argonath07
    Posts: 1,085Member
    Eastwood sforna capolavori come se niente fosse, che regista! Non vedo l'ora di andare a vederlo...
    Il suo teschio è una bandiera che vuol dire LIBERTA'...
  • kaukokauko
    Posts: 21,930Member
    trabant said:

    c'è una scena su questo, con l'istruttore che gli da una raccomandazione lapidaria ma essenziale



    Io a causa di una che parlava non ho colto puoi dirmela magari in pvt x non fare spoiler?

    Grazie.

    Film egregio c'è un grande manico registico anche se a me tom Hanks non piace, dopo i film dei libri di san Brown mi é scaduto un pochino.
    Ciao, Aurelio
    VHF tartarunner
  • kaukokauko
    Posts: 21,930Member
    Più ci penso più mi piace.. ;-)

    Ci sono un sacco di temi dentro quel film. Un film giapponese che con pochi tratti di pennellate decise ha dipinto una immagine ben definita
    Ciao, Aurelio
    VHF tartarunner
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    M'è venuto istintivo un parallelismo con Schettino :))
    Francesco. VHF Running Team.
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 20,847Member
    kauko said:

    trabant said:

    c'è una scena su questo, con l'istruttore che gli da una raccomandazione lapidaria ma essenziale



    Io a causa di una che parlava non ho colto puoi dirmela magari in pvt x non fare spoiler?

    Grazie.

    Film egregio c'è un grande manico registico anche se a me tom Hanks non piace, dopo i film dei libri di san Brown mi é scaduto un pochino.


    Pure a me, grazie :-).
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • kaukokauko
    Posts: 21,930Member
    °Guru° said:

    M'è venuto istintivo un parallelismo con Schettino :))



    Idem.

    Penso che il pensiero sia venuto a tutti. :D
    Ciao, Aurelio
    VHF tartarunner
  • GravellGravell
    Posts: 487Member
    ma le hostess almeno sono "bone" ??
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    E' un film di gente normale, credo che questo sia uno suoi dei punti di forza. Un film sugli eroi della vita reale. Pur essendo molto americano  non è un'americanata.
    Francesco. VHF Running Team.
  • stereoplay28stereoplay28
    Posts: 557Member
    concordo ... un film americano ma non un'americanata, d'altronde Eastwood non ne ha mai fatte di americanate, ma solo gran bei film. Hanks una garanzia inutile dirlo ... pero'  non mi ha proprio entusiasmato
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Il film o Hanks?
    Francesco. VHF Running Team.
  • stereoplay28stereoplay28
    Posts: 557Member
    Hanks ...
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Concordo, a me non piace a pelle.
    Francesco. VHF Running Team.
  • Mister66Mister66
    Posts: 1,257Member
    Hanks non mi ha mai deluso,credo si uno dei migliori attori americani, a mio avviso parte ben interpretata,al di sotto delle sue possibilità,ha solo riprodotto il vero Sully.
    Visto oggi, un film che narra la storia vera di quel fatto senza fronzoli.

    Altri suoi film che consiglio.
    Era mio padre
    Il ponte delle Spie
    Salvate il soldato Ryan
    Il miglio verde

    Ampli Luxman L590AX - Diffusori ProAc response D Two - CDP Denon dcd 2000ae mod Aurion - Lettore di rete Pioneer N70A
  • kereskeres
    Posts: 8,584Member
    In genere amo i film di Eastwood, questo per me non fa parte delle sue cose miglIori.
  • kaukokauko
    Posts: 21,930Member
    Mister66 said:

    Hanks non mi ha mai deluso,credo si uno dei migliori attori americani, a mio avviso parte ben interpretata,al di sotto delle sue possibilità,ha solo riprodotto il vero Sully.
    Visto oggi, un film che narra la storia vera di quel fatto senza fronzoli.

    Altri suoi film che consiglio.
    Era mio padre
    Il ponte delle Spie
    Salvate il soldato Ryan
    Il miglio verde



    il ponte mi manca ed era mio padre non lo ricordo più.

    ma così a memoria pur in film così diversi trovo le interpretazioni abbastanza somiglianti.

    in salvate il soldato ryan l'ho trovato quasi irritante.

    mi è piaciuto di più in Cast away, sarà che quel film mi piace una cifra.

    de gustibus.

    Sully per me è un film che parla di tante cose, del ruolo della stampa per es, sulla graticola che vive una persona in casi del genere e tanto altro ancora.

    oltre al già detto ovvio riferimento a schettino.

    bello, molto bello il montaggio e il finale di allergerimento.
    Ciao, Aurelio
    VHF tartarunner
  • °Guru°°Guru°
    Posts: 14,143Member
    Come già detto mi è piaciuto, ma confrontandolo con gli ultimi lavori di Eastwood, gli preferisco Gran Torino e American sniper.
    Francesco. VHF Running Team.
  • Mike61Mike61
    Posts: 139Member
    keres said:

    In genere amo i film di Eastwood, questo per me non fa parte delle sue cose miglIori.




  • smilesmile
    Posts: 45,897Industry
    M'è venuto istintivo un parallelismo con Schettino :))


    Ci ridiamo sopra, ma se ci pensate è una cosa gravissima.

    Noi abbiamo il coglione di turno, e lo osanniamo e lo mandiamo a insegnare all'università.

    Loro hanno l'eroe di turno, e lo mettono sotto processo...

    Fermiamo il mondo e scendiamo, che qualcosa non va...
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • marillionmarillion
    Posts: 7,448Moderator, Redazione
    Non è questione di eroi, bensì di soldi ..le assicurazioni spingevano in tal senso.
    Howdy
  • HironobuHironobu
    Posts: 1,163Member
    Essenziale, emozionante, introspettivo.
  • silviomeccasilviomecca
    Posts: 1,093Member
    keres said:

    In genere amo i film di Eastwood, questo per me non fa parte delle sue cose miglIori.



    concordo. mi è sembrata uno sterile spot per la "vera" America...
    ben altri vertici aveva  raggiunto con American sniper
  • argonath07argonath07
    Posts: 1,085Member
    Mister66 said:

    Hanks non mi ha mai deluso,credo si uno dei migliori attori americani, a mio avviso parte ben interpretata,al di sotto delle sue possibilità,ha solo riprodotto il vero Sully.
    Visto oggi, un film che narra la storia vera di quel fatto senza fronzoli.





    +1
    Ennesimo "eroe" narrato dal magistrale Clint. "Eroe" per l'equipaggio, eroe per i soccorritori, eroe del popolo, ma non per per "i padroni" che si basano sulle simulazioni di un pc invece che che sulla capacità di giudizio dell'uomo.
    Il film per me è bellissimo, come bravissimo è stato Tom Hanks ad interpretare Sully con le sue paure e i suoi dubbi, ma anche con le sue certezze, cioè che la decisione presa era l'unica possibile e l'unica giusta.
    Il suo teschio è una bandiera che vuol dire LIBERTA'...