Quale multipresa per l'impianto hi-fi?
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Ciao, vorrei prendere una multiforme migliore per il mio l'impianto (sia in quello anni '80 che quello moderno) (ora ne ho una semplice della bTicino), mi serve da almeno 6 posti con interruttore.
    Budget 50€'

    Avevo visto questa della Apc (ho letto svariate discussioni nel forum senza venirne a capo) , nelle recensioni però pare un po' così così..https://www.amazon.it/gp/aw/cr/B010RXXVAA/ref=mw_dp_cr

    Oppure questa apc PMF83VT-IT https://www.amazon.it/gp/aw/cr/B00YASMCHW/ref=mw_dp_cr
    http://www.apc.com/shop/it/it/categories/power/surge-protection-and-power-conditioning/surge-protection-devices/surgearrest-performance/_/N-tonw04#

    Cosa mi consigliate?
    Post edited by _Vintage_Passion_ at 2016-10-28 17:01:48
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member
    Se puoi spendere max 50 euro o ti tieni la bticino o te la autocostruisci.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Ah, eh ma autocostruirla la si fa con i frutti e diventa molto ingombrante, no?

    Questa è bocciata?http://www.apc.com/shop/it/it/categories/power/surge-protection-and-power-conditioning/surge-protection-devices/surgearrest-performance/_/N-tonw04#
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member

    Ah, eh ma autocostruirla la si fa con i frutti e diventa molto ingombrante, no?

    Questa è bocciata?http://www.apc.com/shop/it/it/categories/power/surge-protection-and-power-conditioning/surge-protection-devices/surgearrest-performance/_/N-tonw04#



    No, ed è decisamente meglio di quella da te linkata.
    1) ci monti quali e quanti frutti vuoi
    2) la lunghezza del cavo la decidi tu e anche la tipologia (sezione, schermatura o meno)
    3) la termini come vuoi tu
    4) puoi cablarla a stella

    Perchè pensi che la APC sia migliore della bticino che già hai?
    Post edited by corrado at 2016-10-28 19:54:02
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Perché quella della APC ha già filtri di protezione da sovratensione,ecc.. e poi è già cablata.

    Se a questo punto la soluzione fai da te è migliore, seguirò quella e mi affiderò ad un elettricista per un lavoro ad hoc... ..speravo di trovare qualcosa di già pronto..
  • homesickhomesick
    Posts: 2,096Member
    Guido - Bologna impianto:marantz cd6003,kenwood dp x9010, raspberry pi, matrix mini i-pro 2015 , perraux e160i , jbl L90
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Grazie, purtroppo però ha solo schuko, a me serve anche la classica presa :(
  • homesickhomesick
    Posts: 2,096Member

    Grazie, purtroppo però ha solo schuko, a me serve anche la classica presa :(


    Accetta anche le spine classiche con due poli
    Guido - Bologna impianto:marantz cd6003,kenwood dp x9010, raspberry pi, matrix mini i-pro 2015 , perraux e160i , jbl L90
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Io però ne ho un paio da 3 :( (non sono utenze hifi, ma già che erano lì.. ..ciabatta a parte? :( )

    Della belkin che dici tu mi sa che questo è il modello sostitutivo, che dici?https://www.amazon.it/gp/aw/d/B008J25SZ8/ref=pd_aw_sim_147_1/252-9395928-4783402?ie=UTF8&psc=1&refRID=WKXRX6J3363PG307W54E
    Post edited by _Vintage_Passion_ at 2016-10-29 06:55:57
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member
    http://www.ebay.it/itm/01294-MULTIPRESA-PROFESSIONALE-5-PRESE-UNIVERSALI-CON-CAVO-AVORIO-VIMAR-/111989053782?hash=item1a13115956:g:~p4AAOSw5HJXLLl7 questa è dotata di ottimi frutti che accettano tutto, è cablata con cavo e non con barre in ottone come certe ciabatte economiche e non ha altri ammenicoli inutili che a te non servono e fanno salire il prezzo.Se preferisci gli cambi la spina e gli monti una schuko.
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    http://www.videohifi.com/magazine/numero-38/rubriche/feng-shui-dell2019audiovideo-una-ciabatta-per-amica

    Evita le protezioni da sovratensioni se non nascono per uso hi-fi o se non sei certo che non siano sulla linea.
    Post edited by Fabio Cottatellucci at 2016-10-29 19:59:06
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Ringrazio per i consigli :)

    Eh quella la della Apc che valutavo di prendere è per uso generico :(


    Giusto per valutare, c'è qualcuno nel forum che fa queste ciabatte con cablaggi a stella senza spenderci molto?
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member
    Prenditi la Vimar che ti ho linkato, il cablaggio a stella non è indispensabile e a volte non serve proprio.
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    corrado said:

    Prenditi la Vimar che ti ho linkato,



    E' la stessa che ho indicato io... :-)
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • ferroattivoferroattivo
    Posts: 599Member
    Se cerchi una presa solo per il collegamento delle spine, ok con una spesa modesta prendi quelle indicate sopra , comunque una presa dedicata che migliora le prestazioni dell'impianto costa molto di piu, ma se la provi è difficile darla indietro. Io ho una della Silcable, in alluminio, con cavo 7N, cablata a stella, schermata, va da Dio.


    Guerino
    Post edited by ferroattivo at 2016-10-31 11:41:48
    Impianto funzionante in triamplificazione attiva, con casse ad alta efficienza.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Ragazzi la ciabatta me la farebbe l'elettricista, in fin dei conti finita con 6 prese (2 bipasso con shuko, 4 bipasso, 2 interruttori di cui uno specifico per 1 presa e 1 per gli altri con scatolotto, tutto gewiss me la cavo con 60€ :) )

    Viene fuori la ciabatta come vorrei io, poi farei installare un led che illumina.. dite che disturba la linea?
    Volevo mettere un filtro per sovratensioni magari da installare direttamente sulla presa della corrente dove andrò a collegare la ciabatta.. ..che dite?
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,232Member
    dico che farei tutto Schuko bipasso e

     la protezione da sovratensioni non la metterei 

    un led non perturba una linea a 220 volts e molti interruttori bipolari prevedono la "spia" acceso spento

    Verifica nella pratica che sia ben raggiungibile e visibile. Se lo e' e il LED ti turba metti un bel bipolare I/O vecchia maniera con le etichette rosse/verdi ben in vista

    Ciao. Stefanino
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member
    Eviterei i filtri, andrebbero provati caso per caso. Se non sono indispensabili fossi in te non metterei gli interruttori se decidi per un cablaggio a stella.
  • newtonnewton
    Posts: 989Member
    si tutto giusto, se poi provi una ciabatta seria quella da 60 euro la butti...

    Per i credenti/osservanti il trittico di presa a muro, primo cavo, ciabatta è la parte che si sente di più per quanto riguarda l'alimentazione.

    La sintesi del mio discorso è che 60 euro sono pochi e sono troppi, mia personalissima opinione.
  • corradocorrado
    Posts: 6,198Member
    newton said:

    si tutto giusto, se poi provi una ciabatta seria quella da 60 euro la butti...


    Per i credenti/osservanti il trittico di presa a muro, primo cavo, ciabatta è la parte che si sente di più per quanto riguarda l'alimentazione.

    La sintesi del mio discorso è che 60 euro sono pochi e sono troppi, mia personalissima opinione.


    Che ragionamento è? L'ha detto lui che può spendere max 50 euro, dovevamo consigliare di spendere 500 euro?
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Non so se riesce a trovarmi i 2 pulsanti on/off illuminati, altrimenti gli faccio mettere 2 mini led e via, poi mi faccio fare dal fai da te un cabinet legno per cammuffarla :)


    Una ciabatta seria immagino già che costi molto di più, almeno il triplo.. sbaglio? :(


    Ps: perché fareste tutto shuko bipasso?
    Post edited by _Vintage_Passion_ at 2017-03-16 20:34:28
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    Credo che Stefanino intendesse quei frutti che accettano sia Schuko che 16 e 10A.
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Si si, avevo capito, però 1 shuko bipasso occupa 2 slot.. quel punto vedo di giocarmelo dai, è il meno..

    Peccato non mettere filtri o altri dispositivi di protezione dal costo modesto..
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    Fai montare dei varistori dall'elettricista.
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Grazie :)

    Ma questo varistore conviene farlo installare all'interno di questa ciabatta o devo fare costruire una presa dove collego le varie utenze con dentro questo varistore?
    In genere il varistore che costo ha e come/dove va installato?
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    Semplifico molto: sono "resistenze speciali", costano qualche euro, sono piccole, le metti nella ciabatta, non si interpongono sulla linea, l'elettricista sa quali prendere, offrono un'onesta protezione.
    Post edited by Fabio Cottatellucci at 2017-03-16 23:32:16
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • _Vintage_Passion__Vintage_Passion_
    Posts: 850Member
    Ti ringrazio, glielo propongo, speriamo sappia quali mettere e che non vadano a creare disturbi o a sporcare il suono.. ;) (ci sono collegate elettroniche anni '80 e moderne )
  • Fabio CottatellucciFabio Cottatellucci
    Posts: 21,727Member
    Non creano disturbi, sono delle resistenze.

    Quanto a sporcare il suono, ricordati sempre che sulla linea elettrica non c'è nessun suono da sporcare, perché non c'è segnale ma solo 230V a 50Hz. Eventuali disturbi devono arrivare agli apparecchi e lì si vede se passano o meno nel segnale e quindi nel suono.
    Quando il saggio indica la luna, l’audiofilo gli morde il dito.
  • stefaninostefanino
    Posts: 32,232Member

    Si si, avevo capito, però 1 shuko bipasso occupa 2 slot.. quel punto vedo di giocarmelo dai, è il meno..

    Peccato non mettere filtri o altri dispositivi di protezione dal costo modesto..



    perche' la schuko sta diventando sempre piu' popolare e dato che l'ingombro aggiuntivo sarebbe di soli 4 frutti "normali" ovvero meno di dieci centimetri vale la pena predisporsi a questo "trend"

    Delta costo delta spazio trascurabili, flessibilita' massima

    Protezioni da sovratensione: in generale gli apparecchi sono protetti da sovratensioni, (se vuoi proteggerti da picchi sulla linea del 230)

    se l'obiettivo e' proteggersi da sovratensioni che cadono dal cielo (gìfulmine sulla linea) li sono gli scaricatori del traliccio a fare lo sporco mestiere. Il problema in quel caso non e' la diferenza di potenziale tra fase e neutro ma il fatto che lo scaricatore manda la botta alla terra (intesa come suolo) quindi avrai un aumento notevole di tensione tra fase e neutro rispetto alla terra. 

    In questo caso non c'e' molto da fare se non sperare che il picco non superi la soglia di isolamento dell'apparecchio stesso

    Due fulmini sulla palina nei pressi di casa mi hanno sterminato tutto (tutto) cio' che era  collegato alle prese con la "terra". In questi casi c'e' solo una cosa che funziona e si chiama assicurazione danni da evento elettrico. 


    Post edited by stefanino at 2017-03-17 13:29:56
    Ciao. Stefanino
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 37,582Member
    In caso di temporale staccare le spine dalle prese e anche il cavo dell' antenna