Turnberry e Cheviot
  • powertradepowertrade
    Posts: 372Industry
    Qualcuno ha mai confrontato questi diffusori?
    apuliahifishow.it
  • stefanografstefanograf
    Posts: 753Member
    Io avevo le turnberry e un amico le cheviot che però montavano il crossover Estro Armonico e un'altro amico le aveva originali.
    Sono abbastanza diverse, hanno coni, sospensioni e tweeter diversi.
    Le turnberry forse sono le più scarse come estensione sugli alti oltre a essere le più costose, le cheviot originali mi sembravano leggermente lente, mentre quelle modificate suonano molto bene
    Però non le abbiamo mai confrontate nello stesso impianto quindi le valutazioni sono puramente soggettive.

    Ste
    Audio Analogue / Audio Technica / Estro Armonico / M2tech / Mac / Micro Seiki / Morsiani / Ortofon / Rogers / Shelter / T-Project / ZYX
  • powertradepowertrade
    Posts: 372Industry
    Mi interesserebbe anche un confronto tra Turnberry e Berkeley.
    apuliahifishow.it
  • stefanografstefanograf
    Posts: 753Member
    Scusa ma secondo me è senza senso, come fai a confrontare un 10" e un 15"? La discriminante maggiore sarà la stanza che potrebbe essere troppo piccola x il 15" o troppo grande x il 10"

    Anche dal punto di vista dell'amplificatore hanno esigenze diverse

    Ste
    Audio Analogue / Audio Technica / Estro Armonico / M2tech / Mac / Micro Seiki / Morsiani / Ortofon / Rogers / Shelter / T-Project / ZYX
  • powertradepowertrade
    Posts: 372Industry
    Certamente l'altoparlante da 15 è maggiormente indicato per ambienti più grandi ma l'impostazione dei due diffusori sarà diversa. Quale scendono più in basso le turnberry o le cheviot?
    apuliahifishow.it
  • Ivo PerelmanIvo Perelman
    Posts: 10,818Member
    http://www.opera-consonance.com/products/Speaker/solo.htm

    Mi sembrano delle Tannoy clonate. Qualcuno le conosce?