Arriva la nuova piattaforma: inventiamo insieme un gioco tutto nuovo.
Riparazione Pioneer S-X430
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    Ciao a tutti, avrei bisogno di un vs gentile consiglio su questi diffusoru, li ho trovati usato a un prezzo veramente basso e dopo una riparazione del legno ho avuto la sorpresa che uno dei woofer non funziona.
    Dopo averlo aperto ho capito che aveva preso qualche botta e si sono staccati i cavi che ho evidenziato in questa foto
    quello bianco-azzurro penso vada li esattamete dove si trova, ma quello che arriva dalla bobina di rame dove va???
    grazie in anticipo a chi mi risponderà!


  • corradocorrado
    Posts: 5,875Member
    Non puoi controllare come sono i collegamenti nell'altro diffusore?Che mi sembra di capire sia funzionante.
    ;)
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    si hai ragione... è che aprire un diffusore per me che sono inesperto è sempre un brivido 
    Sono riuscito a fare una foto dove si vede il dettaglio, che a occhio umano non vedevo proprio


    in pratica quello che arriva dalla bobina che è arancione dovrebbe andare assieme a quel gruppo che si attacca assieme al giallo-nero


    Post edited by hsh1979 at 2016-09-18 16:56:42
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    questo weekend ho testato le Pioneer s-x430 e mi sono accorto che una di queste andando su di volume sulle canzoni con più bassi "gracchia" quindi in pratica il woofer sembra avere problemi. Secondo voi come posso accertarmene? Aprendole sembrerebbe integro e anche la circuiteria ben collegata
  • magoturimagoturi
    Posts: 4,818Member
    muovilo delicatamente col palmo della mano ad ampli spento e vedi se gracchia.
    SALUTONI!
    SALVO.
  • corradocorrado
    Posts: 5,875Member
    Magari la bobina è deformata per surriscaldamento e raschia, fai la prova consigliata da magoturi.
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    si ho provato, si muove verso in dentro molto tranquillamente senza emettere nessun rumore di sorta
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    Penso sitratti comunque della bobina, quando ho avuto un woofer che "spernacchiava" il problema alla fine era quello (anche se muovendolo a mano sembrava tutto ok)
    Post edited by oscilloscopio at 2017-06-30 15:40:01
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    Quale sarebbe di queste?

    https://www.dropbox.com/s/pvymhwz8iubmhfz/P_20170629_222249_1_p.jpg?dl=0

    l'arancione in alto, la verde in emzzo, quella coin la colla a sx o quella col nastro a destra? 
  • corradocorrado
    Posts: 5,875Member
    La bobina dell'altoparlante non del crossover.
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    azz e dove sarebbe? non la vedo mica! sarebbe dentro al magnete? 
  • corradocorrado
    Posts: 5,875Member
    hsh1979 said:

    azz e dove sarebbe? non la vedo mica! sarebbe dentro al magnete? 

    grossomodo sì

  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    ah vabbè se è rotta quella roba interna mica la posso aggiustare io, dovrei portarla da un esperto.... forse mi conviene cambiare direttamente i 2 woofer?
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    Se conosci un riparatore di altoparlanti può anche ripararti o sostituire la bobina senza dover cestinare i woofer
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 748Member
    @magoturi e @corrado hanno sicuramente ragione...se il cono dell'altoparlante emette un rumore tipo attrito a volume sostenuto, è molto probabile che la bobina sia deformata/scollata in un punto specifico del suo avvolgimento.

    Guarda questo mio video ---> https://youtu.be/2a5rSUfMMC4

    è la fase di rifinitura che eseguo dopo ogni riparazione. Un movimento come questo, a bassa frequenza, mi conferma che la bobina sia perfettamente centrata. Una elevata escursione come quella non deve produrre il minimo rumore.

    Secondo me il tuo wf, ad escursione elevata, produce attrito. Ma non con escursioni ridotte (tipo muovendo il cono con le mani) ;-)
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    quindi secondo voi dovrei portare il woofer da un riparatore... quanto può costare questa operazione?, siamo sui 10-20-30 €? 
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    Dipende dal riparatore e se riesce a riparare o deve sostituire la bobina (in questo caso penso che la spesa possa anche arrivare ad 80/100 euro)
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 748Member
    secondo me si, bisogna scollare sospensione e spider, dissaldare i cavetti della bobina dai terminali posteriori e sfilare l'equipaggio mobile. Solo così puoi verificare lo stato della bobina. Potrebbe anche essersi infiltrata della sporcizia nel traferro, ma è un'ipotesi più remota. Purtroppo lo smontaggio completo è necessario...per quanto riguarda il costo, dipende dal tecnico che esegue il lavoro...
  • metal_1076metal_1076
    Posts: 748Member
    a me una cosa del genere successe con un JBL 128H da 12"...gracchiava con escursioni medie del cono. Ero cmq in fase di ribordatura, quindi la sospensione l'avevo già tolta. Scollato lo spider e tirato via l'equipaggio mobile, ho trovato alcune spire della bobina scollate dal supporto. Li con santa pazienza ho reincollato le spire, ben allineate al supporto stesso. Non hanno più sfregato sul traferro, quindi la ribordatura finale è stata un vero defaticante ;-)
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    allora costa strana... ho messo su l'amour tojours per testare meglio il problema... e sembra che il problema sia "solo" le vibrazioni che si trasmettono dal woofer al legno. Sebbene le 4 viti io le abbia fissate parecchio.... è come se le vibrazioni fossero eccessive, in pratica non è un gracchiare ma il legno che vibra troppo. Che posso fare? provo a mettere qualcosa di morbido tra woofer e legno ?
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    Che tipo di riparazione hai fatto sul legno?
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • smilesmile
    Posts: 47,214Industry
    Serve una sottile guarnizione di tenuta.
    E occhio che le viti, dove avvitano sul legno, non abbiano formato "la montagnetta" che solleva il cestello del woofer impedendogli di aderire bene.
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member

    Che tipo di riparazione hai fatto sul legno?



    gli spigoli erano danneggiati e li ho stuccati e ridipinti

    smile said:

    Serve una sottile guarnizione di tenuta.

    E occhio che le viti, dove avvitano sul legno, non abbiano formato "la montagnetta" che solleva il cestello del woofer impedendogli di aderire bene.


    e dovrei metterla tra il ferro del woofer e il legno giusto?
    questa montagnetta dovrebbe vedersi sul lato interno o sul lato esterno? 
  • smilesmile
    Posts: 47,214Industry
    Hai mai guardato bene cosa succede al legno quando avviti la vite?
    Tende a "gonfiarsi" verso la vite stessa.
    Togli la vite e col taglierino rendi il tutto nuovamente piatto in modo da consentire l'aderenza del cestello.
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    smile said:

    Serve una sottile guarnizione di tenuta.

    E occhio che le viti, dove avvitano sul legno, non abbiano formato "la montagnetta" che solleva il cestello del woofer impedendogli di aderire bene.


    +1
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    niente ho messo la guarnizione ma non è cambiato di un acca.... ad alto volume fa ancora troppe vibrazioni tra legno della carcassa e woofer. forse dovrei provare a scambiarli e vedere se fa la stessa cosa?
  • oscilloscopiooscilloscopio
    Posts: 805Member
    Se sei sicuro che non sia un problema di altoparlante, puoi provare ad inserire nel box un pò in più di materiale fonoassorbente (tipo lana di roccia) anche se la cosa mi lascia perplesso visto che il difetto si manifesta solo su uno dei diffusori...(sei proprio sicuro che non sia l'altoparlante?)
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.... noi non abbiamo questo problema!!!
    Tito
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    non sono sicuro di niente ormai, solo che se premo forte (MOLTO) con le dita sul metallo, il rumore cessa
    vediamo se ho tempo di invertire i woofer domani... 
    sennò potrei prenderne una coppia su amazon, testarli e poi darli indietro
    Post edited by hsh1979 at 2017-07-05 21:58:50
  • poeta_m1poeta_m1
    Posts: 9,388Member
    Potrebbe darsi che i fori sul cabinet nei quali sono avvitate le viti si siano parzialmente "allentati" e non consentano più una buona presa delle viti. Magari quei fori sono da riprendere, io in questi casi uso un impasto di segatura e vinavil, limando via l'eccesso una volta asciutto in modo da avere una superficie d'appoggio per il cestello perfettamente planare.
    Per assicurare la corretta tenuta, va poi interposta una guarnizione in neoprene tra cestello e cabinet, e deve essere molto sottile.

    Saluti. Gherardo
    Proud founder of the Technics Direct Drive's gang // SL-1210 MkII + SL-1610 MkII + SL-10 // "con cinghia e puleggia il gira scorreggia" [cit.]
  • smilesmile
    Posts: 47,214Industry
    hsh1979 said:

    non sono sicuro di niente ormai, solo che se premo forte (MOLTO) con le dita sul metallo, il rumore cessa




    E quindi il problema è esattamente quello di cui parliamo.
    La croce portata dagli altri è sempre leggerissima.
  • hsh1979hsh1979
    Posts: 96Member
    smile said:

    hsh1979 said:

    non sono sicuro di niente ormai, solo che se premo forte (MOLTO) con le dita sul metallo, il rumore cessa




    E quindi il problema è esattamente quello di cui parliamo.


    in che senso? 
    poeta_m1 said:

    Potrebbe darsi che i fori sul cabinet nei quali sono avvitate le viti si siano parzialmente "allentati" e non consentano più una buona presa delle viti. Magari quei fori sono da riprendere, io in questi casi uso un impasto di segatura e vinavil, limando via l'eccesso una volta asciutto in modo da avere una superficie d'appoggio per il cestello perfettamente planare.
    Per assicurare la corretta tenuta, va poi interposta una guarnizione in neoprene tra cestello e cabinet, e deve essere molto sottile.



    La guarnizione l'ho messa ma non ha cambiato molto.. quindi insomma dovrei agire sulle viti per forza. dite quindi che anche cambiando woofer non cambierebbe nulla ?
    Pensavo di mettere 2 

    Woofer midrange hifi 100W MAX 4Ω SP-202E 20 cm Monacor

    Post edited by hsh1979 at 2017-07-06 12:53:43