Sezione "Acustica architettonica": si discute dell'ambiente di ascolto tra empirismo e scienza.
Effetto "live", Klipsch o Jbl?
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Tra le Klipsch Heritage e le Jbl d' epoca tipo la serie L o 43.. quale da più effetto live, cioè quella sensazione di presenza, concretezza del suono che da l' illusione di avere i musicisti in salotto?
    Post edited by mattia.ds at 2016-05-17 13:57:18
    Mattia (Padova)
  • magomerlino69magomerlino69
    Posts: 12,445Member
    entrambe ......

    le klipsch te la possono dare anche spendendo meno e con ingombri limitati ......intendo le Heresy .....

    se vai sulle JBL 43xx secondo me pero' ....e' tutto "di piu'" ...... cioe' sui sitemi grossi JBL tutta la vita .....
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Proviamo a fare la stessa domanda con modelli specifici, Klipsch Heresy vs Jbl l100 Century o al max Jbl l65.
    Post edited by mattia.ds at 2016-05-18 14:10:07
    Mattia (Padova)
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,163Member
    L 65 forever!... Ma devi dare loro corrente, e di quella buona!
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • magomerlino69magomerlino69
    Posts: 12,445Member
    dipende comunque dal come le vuoi amplificare ....le JBL necessitano di tanti watt e buoni .....le Heresy invece vanno bene con pochi watt....meglio se a valvole ...e moooolto buoni ....

    comunque tra heresy e L100 io sceglierei le Heresy ....le Jubal L65 cominciano a essere invece un livello diverso ......rimane comunque il fatto degli amplificatori .....IMO quelli che vanno bene per l'una non sono il massimo per l'altra e viceversa.....

    sempre generalizzando .....secondo me le Heresy superano le JBL col jazz ....viceversa le JBL superano le Heresy col rock .... detto un tanto al kilo....
    Post edited by magomerlino69 at 2016-05-18 23:06:36
  • magomerlino69magomerlino69
    Posts: 12,445Member
    e comunque non c'e' una risposta univoca ....sono tutti e tre ottimi diffusori ...dalla lunga storia ..... di fatto e' proprio una questione di gusti e di percorso che si vuole fare .....
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Dilemma che mi "perseguita" da alcuni anni.
    Avevo un accordo definitivo per una coppia di Jubal, ma il venditore si è dileguato nel nulla (boh!) ed ora sto provando delle Heresy H700 del '66....
    Le mie amplificazioni propendono decisamente verso Klipsch, ma mi resta il dubbio sul suono Jbl...
    E poi di rock ne ascolto molto poco...
    Post edited by mattia.ds at 2016-05-19 00:30:19
    Mattia (Padova)
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,163Member
    Personalmente escludendo di fatti il rock andrei dritto dritto su una coppia di Tannoy di quelle "buone". ;)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • magomerlino69magomerlino69
    Posts: 12,445Member
    si ....anche le Tannoy sono una opzione ....specie nella declinazione "monitor" con sospensioni in tela rigida ....hanno un bel suono "live" ....... non cosi' live come le Heresy ....ma proprio nell'essere meno estreme sono piu' universali senza fare mancare nulla in particolare ......


    una terza via anch'essa valida ...ma diversa ..... tanto per peggiorare le cose ....

    PS io pero' se cio' che staia scoltando ti piace lo prenderei ....se no si fa come l'asino di buridano .....  
    ;)
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Le Tannoy buone le ho già!
    Le mie Eaton pur con il padellino.da 10" sono mooolto buone!
    Sto cercando un alternativa più " live", tutto qui, e forse l' ho trovata. ;)
    Mattia (Padova)
  • magomerlino69magomerlino69
    Posts: 12,445Member
    be' ...tannoy eaton da un lato....e Heresy dall'altro......mi pare una ottima accoppiata .....  anche abbastanza sinergica come amplificazioni ....contrariamente alle JBL che gradiscono molti piu' watt....

    PS con riferimento alle Tannoy con suono live .....io ovviamente intendevo NON le Eaton .....ma cose come i Red Monitor ..... 
    B-)
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Si,si avevo capito! ;)
    Mattia (Padova)
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Ho letto dell' asino di Buridano, non ne avevo mai sentito parlare, ottimo esempio, e spesso mi sento come quell'asino, ma solo in hifi!
    Vedete che anche VHF fa cultura!
    Ciao
    Mattia (Padova)
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,163Member



    PS con riferimento alle Tannoy con suono live .....io ovviamente intendevo NON le Eaton .....ma cose come i Red Monitor ..... 
    B-)


    Ti posso assicurare che anche le Arden, se ben posizionate e amplificate a dovere, di "effetto live" ne hanno da vendere!
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • CanoCano
    Posts: 20,192Member
    Scusate...ma se escludiamo il rock che senso ha un monitor da palco o di filosofia simile?
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Cano said:

    Scusate...ma se escludiamo il rock che senso ha un monitor da palco o di filosofia simile?



    Beh, anche il Jazz con un bel effetto live, è un bell' ascoltare!
    Poi si potrebbe aprire una riflessione: effetto live, che significa? Sensazione di presenza, concretezza, coinvolgimento? In parole semplici, fedeltà all' evento live, quindi alta fedeltà, altro che plin plin e puff puff di certi sistemi osannati...
    Mattia (Padova)
  • CanoCano
    Posts: 20,192Member
    Certo...solo che vedrei meglio un monitor da studio, come impostazione
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Le serie Gold monitor,Red monitor ma anche la serie HPD di Tannoy sono state usate come monitor da studio, come le serie 43XX, di JBL...
    Mattia (Padova)
  • CanoCano
    Posts: 20,192Member
    mattia.ds said:

    Le serie Gold monitor,Red monitor ma anche la serie HPD di Tannoy sono state usate come monitor da studio, come le serie 43XX, di JBL...



    Esatto...Sono le heresy che non vedo adatte
  • bluerayblueray
    Posts: 11,702Member
    Le serie Gold monitor,Red monitor ma anche la serie HPD di Tannoy sono state usate come monitor da studio, come le serie 43XX, di JBL...


    A tutt'oggi in alcuni studi vengono ancora  usate  anche se non sempre la serie HPD:

  • ontherunontherun
    Posts: 361Member
    mattia.ds said:

    Proviamo a fare la stessa domanda con modelli specifici, Klipsch Heresy vs Jbl l100 Century o al max Jbl l65.



    Ciao,

    visto che mi sembra che il tuo genere preferito sia il jazz, ti direi una coppia di L65 con woofer 122A senza mass-ring; più veloce, più efficente più naturale (meno "colorato") insomma più jazz-friendly. Da un po' ho una seconda coppia di 122A (no mass-ring) e li ho provati giusto per curiosità a metterli sulle L65 (originali) che ho in casa... sicuramente non è più una L65 a tutti gli effetti ma con certi generi, tra questi appunto il jazz, va che è un piacere... non che la L65 di serie vada male con il jazz (anzi, con alcune accoppiate l'ho trovata molto piacevole così come amici appassionati di jazz)  ma con il woofer alleggerito è emozione pura. Contrabbasso ma anche grancassa sono al fulmicotone ! In ogni caso scegli diffusori proprio con basso e mid-basso molto veloci... il jazz è il genere di musica che ha bisogno di velocità più di ogni altro.

    Ciao
    Marco
      
    ps: la seconda coppia di 122A "light" l'ho presa perchè ho in mente di replicare una coppia di Genesis 2.2jr o qualcosa che gli si avvicini abbastanza e il midrange a nastro B&G ha bisogno di una sezione basso/mid-basso piuttosto veloce... l'originale usa dei servo-woofer non per niente.... 

    Post edited by ontherun at 2016-05-25 09:29:43
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Allora sono riuscito a fare la prova in casa e verificare di persona l' effetto live, di Klipsch e JBL.
    Protagoniste della prova sono le Klipsch Heresy H700 e le JBL L112.
    Entrambe pur suonando in modo molto differente, quasi agli antipodi, ripropongono quell' effetto presenza che da un po mi assilla.
    JBL basa il suo aspetto live su un senso ritmico molto presente con un impatto del basso devastante ed una dinamica esplosiva, quindi adatto a tutti quei generi musicali dal rock, hard rock ma anche metal, dance ,tecno e dove è richiesto un impatto fisico della musica.
    Klipsch invece mette sul piatto una gamma media proiettata in avanti, con grande presenza e dettaglio, che regala la sensazione concreta di avere i musicisti nel nostro salotto.Quindi fortemente indicate per Jazz, classica, barocca e tutta la musica acustica.
    Perciò ad ognuno il suo....
    Io ho gia scelto.
    Ciao
    Mattia (Padova)
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,163Member
    Quindi Klipsch un po' come Tannoy? (ovviamente con le dovute differenze)
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    joe1949 said:

    Quindi Klipsch un po' come Tannoy? (ovviamente con le dovute differenze)



    Se prendiamo come riferimento i generi musicali che più si adattano, si, Tannoy come Klipsch, almeno con i modelli che ho io.
    Ovviamente ci sono notevoli differenze di interpretazione, Tannoy più elegante, completa, e un filo ruffiana, Klipsch più schietta e brutale.
    Ma jazz, barocca, classica, voci e strumenti acustici con Tannoy e Klipsch sono una goduria!
    E se ogni tanto ci si butta su un po di rock non si tirano indietro, ma Jbl su questo terreno è inarrivabile.
    Post edited by mattia.ds at 2016-06-15 18:33:03
    Mattia (Padova)
  • stefanografstefanograf
    Posts: 747Member
    Quelle heresy suonano bene, decisamente meglio di quelle moderne, ottime x il jazz ma con la classica non mi sono mai piaciute

    Ste
    Audio Analogue / Audio Technica / Estro Armonico / M2tech / Mac / Micro Seiki / Morsiani / Ortofon / Rogers / Shelter / T-Project / ZYX
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member

    Quelle heresy suonano bene, decisamente meglio di quelle moderne, ottime x il jazz ma con la classica non mi sono mai piaciute

    Ste



    Beh, di classica vera e propria non ne ascolto molta, la mia passione oltre al jazz e blues è la barocca, e l' altro giorno con i Royal Fireworks di Handel mi sono emozionato come poche altre volte. Ma si sa, i gusti sono gusti...
    ;)
    Post edited by mattia.ds at 2016-06-15 20:05:08
    Mattia (Padova)
  • ontherunontherun
    Posts: 361Member
    potendo bisognerebbe avere più di una coppia di diffusori (e impianti associati), una per ogni genere o quasi ed esagerando anche più ambienti a disposizione... ma si sa, ci sono cose più importanti nella vita.

    diffusori universali da 10/10 in tutti i generi non credo che ne esistano... bisogna saper accettare sempre dei compromessi.
    Post edited by ontherun at 2016-06-20 17:53:34
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    Oppure scegliere quale genere di musica privilegiare e adattare il proprio sistema di conseguenza...
    Mattia (Padova)
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 32,367Member
    joe1949 said:

    L 65 forever!... Ma devi dare loro corrente, e di quella buona!



    quoto JBL
    le Klipsch le metterei più nel segmento luna park...
    "Se Bronson ti fa il gesto col dito indice, puntandolo come una canna di pistola, il colpo parte ugualmente."
  • mattia.dsmattia.ds
    Posts: 2,691Member
    goodmax said:

    joe1949 said:

    L 65 forever!... Ma devi dare loro corrente, e di quella buona!



    quoto JBL
    le Klipsch le metterei più nelsegmento luna park...


    Dalle mie prove fatte in questo ultimo periodo, direi proprio il contrario....
    Mattia (Padova)
  • joe1949joe1949
    Posts: 35,163Member
    mattia.ds said:

    goodmax said:

    joe1949 said:

    L 65 forever!... Ma devi dare loro corrente, e di quella buona!



    quoto JBL
    le Klipsch le metterei più nelsegmento luna park...


    Dalle mie prove fatte in questo ultimo periodo, direi proprio il contrario....



    Con le TUE Heresy... Non vale!! :))
    Saluti a tutti - Fabio, Valdobbiadene (TV) - Je suis Paris