Toglietemi una curiosita' sui resi funzionanti ma provati
  • lifegate63lifegate63
    Posts: 170Member
    Leggo di molte persone che provano una cuffia, ma vale anche per altri oggetti, e poi non soddisfatti la rimandano indietro un famoso sito di acquisti sembra proprio che lo permetta a leggere le recensioni, e fin qui va bene,a me non toglie nulla ma io dico, di tutti questi resi, cosa ne fanno? certo buttarli non li buttano !! certo il cellophane protettivo e' stato rimosso, ma a parte questo, problema a cui si puo' ovviare leggo pure di moltissimi oggetti difettosi e rispediti, il mio dibbio e', non e' che a forza di fare avanti e indietro infine si rompono piu' facilmente? per ipotesi potrebbe toccarmi qualcosa che un altro ha gia' provato per due settimane?
    Post edited by lifegate63 at 2015-09-02 15:59:10
  • carlottinacarlottina
    Posts: 30,270Member
    credo li rivendano come ricondizionati, in pratica ex-demo...
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • lifegate63lifegate63
    Posts: 170Member
    Non credo, axazon, non volevo fare nomi, ma vedo che altri lo fanno, riprende indietro troppi oggetti e di ex-demo non c'e' traccia sul sito, ci rimetterebbe, per quanti sono e non gli converrebbe offrire la restituzione, senza che siano incorsi problemi all'oggetto, solamente perché l'acquirente non trova gradevole il determinato suono...
    non so se qui entri in ballo il diritto di recesso.
    Comunque non credo sia come dici.
    Comunque io penso male...secondo me gli mette nuovamente il cellophane e li rivende per nuovi, probabilmente senza testarli a fondo, da qui i tanti oggetti difettosi che vedo...ma io penso male...
    Post edited by lifegate63 at 2015-09-02 19:01:45
  • marillionmarillion
    Posts: 7,872Moderator, Redazione
    Amazon credo sia abbastanza serio in questo.
    Howdy
  • niko_sniko_s
    Posts: 13,955Member
    Anche perché sulla quantità di venduto i resi per «insoddisfazione» credo siano davvero pochi.
    Su Amazon ho comprato 10-15 articoli vari legati al mondo delle cuffie nell'arco di quasi due anni. L'unico apparecchio che ho restituito è stato il Fiio X3.
    Saluti, Nicolò
  • carlottinacarlottina
    Posts: 30,270Member
    puoi stare certo che se su Amazon compri un oggetto nuovo, ti arriverà nuovo di pacca... probabilmente avranno contatti con altri che li rivenderanno ricondizionati, ex-demo, ecc...
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • leccolecco
    Posts: 96Member
    Su amazon vendono anche quelli restituiti...visto diverse cuffie in tal senso nel tempo, sotto amazon warehouse
  • mojo_65mojo_65
    Posts: 2,461Member
    Si Amazon lo fa regolarmente, devi cercare la sezione AMAZON WAREHOUSE DEALS. Questi sono i resi da clienti (o articoli che non possono più vendere come nuovi causa piccoli incidenti o marginali problemi di packaging) e sono chiaramente identificati. in alcuni casi operano anche un parziale ricondizionamento del packaging ma al 99% é tutto correttamente dichiarato.

    Ciao
    Alessandro

    Post edited by mojo_65 at 2015-09-03 13:30:59
    Linn Sondek-Lingo-Ittok-Adikt, digitale Pioneer e Yamaha, amplificazione Conrad Johnson, sistema altoparlanti Electro Voice, cavi segnale Van den Hul e Purist Audio, cavi potenza Van den Hul, alimentazioni Furutech, Tprojectcable, Elrod e Acrolink, condizionatore IREM
  • mojo_65mojo_65
    Posts: 2,461Member
    Oops, ero stato preceduto...
    Linn Sondek-Lingo-Ittok-Adikt, digitale Pioneer e Yamaha, amplificazione Conrad Johnson, sistema altoparlanti Electro Voice, cavi segnale Van den Hul e Purist Audio, cavi potenza Van den Hul, alimentazioni Furutech, Tprojectcable, Elrod e Acrolink, condizionatore IREM
  • lifegate63lifegate63
    Posts: 170Member
    Allora forse non ci siamo capiti

    secondo voi, se io rispedisco indietro, poniamo, dopo 2 settimane, un paio di Sony XBA-H3, (non a caso) che ora ha in vendita a 320,00, sol perché non ho gradito le performance, amazon ci rimette di suo, svendendo il prodotto?????? no ragazzi che sia serio vabbe' ma fesso non credo. e poi non ne vedo il motivo per quale motivo dovrebbe sacrificare il proprio guadagno per un capriccio altrui, NON stiamo parlando di oggetti malfunzionanti, ma provati e restituiti, e non sono un esigua quantita' come qualcuno ha scritto.
    Post edited by lifegate63 at 2015-09-03 17:49:27
  • reckcareckca
    Posts: 1,315Member
    Lo rivendono come usato amazon in tutta europa, io ho gia preso due cuffie perfette ad un 20% di sconto (venivano tutte e due dalla Francia).

  • StratosferaStratosfera
    Posts: 374Member

    Allora forse non ci siamo capiti

    secondo voi, se io rispedisco indietro, poniamo, dopo 2 settimane, un paio di Sony XBA-H3, (non a caso) che ora ha in vendita a 320,00, sol perché non ho gradito le performance, amazon ci rimette di suo, svendendo il prodotto?????? no ragazzi che sia serio vabbe' ma fesso non credo. e poi non ne vedo il motivo per quale motivo dovrebbe sacrificare il proprio guadagno per un capriccio altrui, NON stiamo parlando di oggetti malfunzionanti, ma provati e restituiti, e non sono un esigua quantita' come qualcuno ha scritto.



    E dove sarebbe il problema? Hai presente il volume d'affari di Amazon e invece di quello che facciamo "noi" con le restituzioni ? Sono bazzecole. Hanno ben altre potenzialità  Sai per esempi quanti pacchi vengono danneggiati o spariscono?
    Post edited by Stratosfera at 2015-09-03 18:17:14
    Andrea
  • lifegate63lifegate63
    Posts: 170Member
    Ma guarda che strano, fino a l'altro ieri c'era solo nuovo in offerta era stranamente sceso a 160, oggi e' risalito ma e' comparso come per magia pure quello usato...
    warehouse serve ha incrementare i guadagni, ho dato un occhiata e i prezzi mi sembrano specchietti per le allodole
    e poi non capisco chi gli vieterebbe di fare come vuole, tanto se un oggetto e' rotto lo rispedisci!
    immagino la miriade di oggetti che fanno dentro e fuori...
    image
    Post edited by lifegate63 at 2015-09-03 18:31:54
  • marillionmarillion
    Posts: 7,872Moderator, Redazione
    Amazon è gestito fa un software sensibile al numero di "visioni" e, credo, ad altri parametri legati al magazzino e a nuovi modelli in arrivo. Per questo i costi sono così altalenanti. ...
    Post edited by marillion at 2015-09-03 19:41:23
    Howdy
  • marillion said:

    Amazon è gestito fa un software sensibile al numero di "visioni" e, credo, ad altri parametri legati al magazzino e a nuovi modelli in arrivo. Per questo i costi sono così altalenanti. ...


    Non dev'essere un software molto "furbo" visto che nella maggior parte dei casi a parità di prodotto e spese di trasporto mediamente comprando su amazon.de si risparmia dal 15% al 20% rispetto a amazon.it... ;-)
    Post edited by anthropic_principle at 2015-09-03 20:29:55
  • MCneroneMCnerone
    Posts: 8,974Member

    marillion said:

    Amazon è gestito fa un software sensibile al numero di "visioni" e, credo, ad altri parametri legati al magazzino e a nuovi modelli in arrivo. Per questo i costi sono così altalenanti. ...


    Non dev'essere un software molto "furbo" visto che nella maggior parte dei casi a parità di prodotto e spese di trasporto mediamente comprando su amazon.de si risparmia dal 15% al 20% rispetto a amazon.it... ;-)




    ma uno può comprare dove vuole.
    Sal
  • reckcareckca
    Posts: 1,315Member

    marillion said:

    Amazon è gestito fa un software sensibile al numero di "visioni" e, credo, ad altri parametri legati al magazzino e a nuovi modelli in arrivo. Per questo i costi sono così altalenanti. ...


    Non dev'essere un software molto "furbo" visto che nella maggior parte dei casi a parità di prodotto e spese di trasporto mediamente comprando su amazon.de si risparmia dal 15% al 20% rispetto a amazon.it... ;-)


    Varia da prodotto, a volte è esattamente il contrario, io compro da Italia, Germania, Spagna, Francia ed Italia a seconda della convenienza, il più delle volte, avendo prime l'Italia è più conveniente.
    Vero è che Germania e UK sono molto più fornite.
    Post edited by reckca at 2015-09-03 21:45:39
  • MCnerone said:


    ma uno può comprare dove vuole.


    Edi infatti il 95% degli acquisti di materiale HiFi lo faccio dove costa meno, ovvero Amazon.de! :-D
  • reckca said:


    Varia da prodotto, a volte è esattamente il contrario, io compro da Italia, Germania, Spagna, Francia ed Italia a seconda della convenienza, il più delle volte, avendo prime l'Italia è più conveniente.
    Vero è che Germania e UK sono molto più fornite.


    Tutto quello che guardo e qualche volta compro in campo HiFi costa decisamente e costantemente meno su amazon.de rispetto ad amazon.it: ancora devo trovare un prodotto che venga meno comprato in Italia (anche considerando Prime, che peraltro non è affatto gratis e vale comunque solo per un numero molto ridotto di prodotti)... ma c'è sempre una prima volta. :-D

    Per esempio l'ultimo acquisto che ho fatto è quello delle Senn Momentum 2 Over Ear: siamo a 245€ contro 320€... semplicemente non c'è match. ;-)
    Post edited by anthropic_principle at 2015-09-03 23:08:34
  • carlottinacarlottina
    Posts: 30,270Member
    non c'è una regola, un paio di giorni fa hanno abbassato il prezzo di un paio di scarpe da running da 100 euro (listino 165) a 49 euro, è durato soltanto poche ore, poi erano di nuovo a 100... ne ho prese due paia, arrivate oggi nuove di pacca con etichette e scatole mai toccate...
    P.S. su Amazon.it
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • reckcareckca
    Posts: 1,315Member

    reckca said:


    Varia da prodotto, a volte è esattamente il contrario, io compro da Italia, Germania, Spagna, Francia ed Italia a seconda della convenienza, il più delle volte, avendo prime l'Italia è più conveniente.
    Vero è che Germania e UK sono molto più fornite.


    Tutto quello che guardo e qualche volta compro in campo HiFi costa decisamente e costantemente meno su amazon.de rispetto ad amazon.it: ancora devo trovare un prodotto che venga meno comprato in Italia (anche considerando Prime, che peraltro non è affatto gratis e vale comunque solo per un numero molto ridotto di prodotti)... ma c'è sempre una prima volta. :-D

    Per esempio l'ultimo acquisto che ho fatto è quello delle Senn Momentum 2 Over Ear: siamo a 245€ contro 320€... semplicemente non c'è match. ;-)


    Tutte le Philips fidelio costavano meno in Italia (e mi pare costino ancora di meno), se rileggi i vecchi post di head fi gli europei la compravano tutti da noi.
  • IllbegoodIllbegood
    Posts: 604Member
    reckca said:

    reckca said:

    Varia da prodotto, a volte è esattamente il contrario, io compro da Italia, Germania, Spagna, Francia ed Italia a seconda della convenienza, il più delle volte, avendo prime l'Italia è più conveniente.
    Vero è che Germania e UK sono molto più fornite.


    Tutto quello che guardo e qualche volta compro in campo HiFi costa decisamente e costantemente meno su amazon.de rispetto ad amazon.it: ancora devo trovare un prodotto che venga meno comprato in Italia (anche considerando Prime, che peraltro non è affatto gratis e vale comunque solo per un numero molto ridotto di prodotti)... ma c'è sempre una prima volta. :-D

    Per esempio l'ultimo acquisto che ho fatto è quello delle Senn Momentum 2 Over Ear: siamo a 245€ contro 320€... semplicemente non c'è match. ;-)


    Tutte le Philips fidelio costavano meno in Italia (e mi pare costino ancora di meno), se rileggi i vecchi post di head fi gli europei la compravano tutti da noi.


    Confermo, addirittura prodotti tedeschi - vedi Beyerdynamic - li ho comprati sempre su Amazon.it piuttosto che su Amazon.de, l'ultimo, un A20, qui si trovava a 449 mentre da loro non meno di 490
  • carlottinacarlottina
    Posts: 30,270Member
    può capitare di tutto con i prezzi su Amazon, variano di minuto in minuto non si può dire quale, quando, dove, è il più basso... Alle 9 puoi aver comprato l'oggetto X al prezzo più basso su Amazon.it, ed io lo posso aver comprato alle 10 al prezzo più basso su Amazon.de, ecc. ecc...
    Post edited by carlottina at 2015-09-04 08:56:28
    Antonino. "I desideri non invecchiano quasi mai con l'età" - "ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore" (F.Battiato)
    VHF Runner
  • può capitare di tutto con i prezzi su Amazon, variano di minuto in minuto non si può dire quale, quando, dove, è il più basso... Alle 9 puoi aver comprato l'oggetto X al prezzo più basso su Amazon.it, ed io lo posso aver comprato alle 10 al prezzo più basso su Amazon.de, ecc. ecc...


    Mi chiedo che senso abbia? Forse quello di ottimizzare le giacenze nei magazzini dei vari paesi?
  • Merlino08Merlino08
    Posts: 50Member
    IN teoria usando il diritto di recesso di amazon di 30 giorni si potrebbe avere ogni mese un oggetto nuovo da provare.
    ogni 29 giorni si fa il reso e con il reso si prende quello nuovo.

  • StratosferaStratosfera
    Posts: 374Member
    Secondo me, dopo due/tre resi "sospetti" .....
    Andrea
  • IllbegoodIllbegood
    Posts: 604Member
    Amazon ha un sistema automatico che se valuta che il cliente produce troppe perdite dovute all'eccessiva  quantità di resi - inclusi anche i resi di prodotti difettosi - cancella per sempre l'account e non da più diritto al servizio di garanzia Amazon per i prodotti acquistati...meglio non fare troppo i furbi, sono disponibili ma non fessi
    Post edited by Illbegood at 2015-09-04 12:18:20
  • Antonio5Antonio5
    Posts: 1,951Member

    reckca said:




    Tutto quello che guardo e qualche volta compro in campo HiFi costa decisamente e costantemente meno su amazon.de rispetto ad amazon.it: ancora devo trovare un prodotto che venga meno comprato in Italia (anche considerando Prime, che peraltro non è affatto gratis e vale comunque solo per un numero molto ridotto di prodotti)... ma c'è sempre una prima volta. :-D
    ....


    Tengo nel carrello i prodotti che mi interssano sia su amzon.it sia sul Amazon.de
    Per la mia esperienza non mi ritrovoin quanto tu affermi: il prezzo varia nel tempo e a seconda del prodotto e/o brand
    Un esempio?  le cuffie sennheiser costano quasi sempre meno in Italia.
    Comunque questo vale per ttutte le tipologie di prodotti.
    I prodotti Birkenstok nel 2014 su .it  erano regalate (sandali Arizona e Milano sotto i 30 euro) questa estate costano il doppio. Su .de l'anno scorso costavano molto di più riepetto al .it Quest'anno costano meno
    Post edited by Antonio5 at 2015-09-04 15:57:01
    Antonio
    ________________________________________________
    Intus omnia dissimilia sint, frons populo nostra conveniat
  • Antonio5 said:


    Tengo nel carrello i prodotti che mi interssano sia su amzon.it sia sul Amazon.de
    Per la mia esperienza non mi ritrovoin quanto tu affermi: il prezzo varia nel tempo e a seconda del prodotto e/o brand
    Un esempio?  le cuffie sennheiser costano quasi sempre meno in Italia.


    Guarda i prezzi delle Momentum 2... ;)
  • StratosferaStratosfera
    Posts: 374Member
    Io la momentum 2 l'ho presa in negozio appena uscita a 280€. Preferisco prenderla in negozio a 280€ che da Amaxon a 245.
    Opinione personale ovviamente.
    Andrea
  • IllbegoodIllbegood
    Posts: 604Member
    Io preferisco prenderla su Amazon anche a 50 euro in più. Tra le varie cose - sono a 76 ordini nel 2015 - ho comprato delle cuffie Beyerdynamic DT1350 che si sono rotte dopo sei mesi. Ho scritto la mattina alle 10:00 chiedendo a chi dovevo rivolgermi per l'assistenza e alle 21:00 dello stesso giorno avevo un paio di cuffie nuove identiche ( all'acquisto avevo scelto la spedizione sera) senza spendere un centesimo. Non conoscendo questo servizio avevo prima cercato di acquistare la stessa cuffia in negozio. Oltre a costare €25 in più avevo chiesto specificatamente il modello nuovo uscito da 5 mesi e l'importatore, malgrado la specifica richiesta, aveva inviato un fondo di magazzino del vecchio modello, tra l'altro con la scatola tutta sporca e rovinata. Con un servizio così scadente non oso immaginare cosa sarebbe successo in caso di problemi o difetti... poi ci si lamenta della crisi e qualcuno la utilizza come alibi per lavorare male. Ben vengano i grossi gruppi come Amazon se i servizi che offrono sono di così alta qualità rispetto a tanti cialtroni che non meritano di vendere uno spillo.
    Post edited by Illbegood at 2015-09-05 06:47:38