Arriva la nuova piattaforma: inventiamo insieme un gioco tutto nuovo.
Pioneer SE-700 - 1976
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,754Member
    Sono entrato casualmente in possesso qualche tempo fa di questa cuffia, regalatami da un amico che l'ha trovata in casa mentre organizzava un trasloco (forse era del padre). E stasera mi sono deciso a provarla.

    In perfettissime condizioni, completa di borsa in materiale plastico per il trasporto e foglietto d'istruzioni, e' un oggetto molto bello, e rifinito con cura (era il top della gamma Pioneer dell'epoca). Caratterizzata da un design pulito e futuristico (assomiglia molto alla quasi contemporanea Stanton Wafer XXI), si lascia guardare e maneggiare piacevolmente (e tutto tranne che plasticosa o scricchiolante, per Intenderci). Gli auricolari sono molto ampi, perfettamente piatti e rifiniti in alluminio; l'archetto e metallico, rivestito in skai nero, come sono in skai nero i cuscinetti dei padiglioni. Un oggetto piacevole, che da subito dichiara il suo status di alto di gamma. Una volta indossata, non è molto pesante, anche se gli auricolari premono abbastanza sulle orecchie; sensazione e accentuata dai cuscinetti un po' "sgonfi" (hanno 40 anni...).

    Il suono? Sorprendentemente piacevole. Premesso che ha avuto necessità di una mezz'ora d'uso per svegliarsi da anni d'immobilità (un canale inizialmente suonava molto basso), dopo essersi ben sgranchita collegata alla presa cuffia di un lettore Minidisc da tavolo (Sony JA 30 ES), ha sfoderato un suono molto trasparente, arioso, quasi scintillante. I transienti sono netti, definitissimi, ma non fastidiosi. La gamma bassa e molto veloce ma non proprio profonda o potente; ne consegue un suono limpido, ben dettagliato, decisamente virato verso il chiaro. Quasi sorprendente considerando l'età dell'oggetto e la qualità media delle cuffie del periodo.

    Considerando che è da solo un'ora o poco più che ha ripreso seriamente a suonare, mi sembra un buon risultato. Strabiliante se si considera l'età dell'oggetto (e del progetto...). Abbinata ad un ampli dal suono un po' ambrato, potrebbe secondo me dare ancora buone soddisfazioni. Trasparenza, dettaglio ed ariosita' sono veramente notevoli.


    Un saluto, Frovalta.
    Post edited by Frovalta at 2015-06-24 01:36:19
    Il lunedì arriva sempre di domenica pomeriggio (romanzo di Massimo Lolli, 2009)
  • ceccusceccus
    Posts: 2,003Member
    Salve,
    Chissà perchè , ma non mi meraviglia affatto :)
    In quegli anni (70-80), a mio avviso, sono stati progettati e realizzati dei componenti fantastici da parte dei "colossi" Giapponesi ...

    Ciao !!
  • marcellomarcellomarcellomarcello
    Posts: 3,901Member
    Ho avuto il piacere di ascoltarla in ripetute occasioni. L'aveva un mio amico e vicino di casa.
    ... Purtroppo Pioneer in quei tempi ebbe la "brutta idea" di sostituirla con la Monitor 10 ...
    Post edited by marcellomarcello at 2015-06-24 10:01:07
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,754Member
    Ciao a tutti.

    Riprendo questo vecchio thread in quanto ho ripreso in mano questa cuffia vintage, che in un confronto diretto ha asfaltato la Beyer DT880 250 ohm che ho acquistato poche settimane fa. La pulizia dei transienti, la brillantezza e nitidezza degli acuti sono di altro livello... abbinata alla presa cuffia del pre Accuphase 2810 risulta luminosa e scintillante, senza essere stancante o graffiante.

    Ma riprendo il thread sopratutto per un'altra ragione: vorrei, diciamo così, sottoporla ad un upgrade/restauro. La cuffia e in eccellenti condizioni estetiche e suona benissimo, ma ha due problemi:

    1) il cavo, che sembra avere qualche problema di saldatura, in quanto a volte un canale tende a sparire, e bisogna Giochicchiare col cavo in zona spinotto (che è' sigillato), per ri stabilire il corretto contatto;
    2) i cuscinetti in skai, che ormai risultano appiattiti per l'età. Parrebbero riempiti di gommapiuma, che ormai ha perduto l'originaria consistenza.

    Come cavo, vorrei metterne uno di un paio di metri di lunghezza, con jack da 6,3 fisso; data la bassa sensibilità del dispositivo, escludo l'opzione mini jack; non so a che portatile potrei collegarla... considerando che non ho alcuna info tecnica ulteriore di questa cuffia, che cavo potrebbe andar bene? Venendo ai cuscinetti, trovarli di ricambio credo sia impossibile... però sono tondi, nulla di che... probabilmente si può benissimo mettere qualcosa di altra casa di diametro appropriato... ma per quanto sopra, ci va qualcuno di esperto e che non faccia pasticci... conclusione, esiste qualche restauratore (chiamiamolo così) di cuffie, che possa cambiare il cavo e valutare che fare con i cuscinetti?

    Chi sa, parli...


    Un saluto, Frovalta.
    Post edited by Frovalta at 2017-02-25 16:48:59
    Il lunedì arriva sempre di domenica pomeriggio (romanzo di Massimo Lolli, 2009)
  • JackhomoJackhomo
    Posts: 261Member
    Vado O.T. perchè ti invidio, sono l' unico sfigato a cui la madre ha buttato una sennheiser fine anni '80 ?
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,668Member
    Eppure negli anni '90 quando dovevo sostituire una Yamaha HP-1 ad electrete , vecchia d 15 anni, di tre cuffie che mi fecero provare , una era una Pioneer 1000 che scartai preferendole di gran lunga una Beyerdynamic DT 990 che tenni a lungo finchè non ebbe un incidente di percorso dovuto a mia figlia imprudente . Molto diverso invece il discorso sulle Sony con cui mi sono trovato sempre bene. Ho ancora in perfettissimo stato una MDR-CD780 a 32 ohm comprata nel 2000. Il giorno che mi dovesse piantare sarà molto triste.
    Post edited by MAXXI at 2017-02-26 21:32:33
  • FrovaltaFrovalta
    Posts: 4,754Member
    MAXXI said:

    Eppure negli anni '90 quando dovevo sostituire una Yamaha HP-1 ad electrete , vecchia d 15 anni, di tre cuffie che mi fecero provare , una era una Pioneer 1000 che scartai preferendole di gran lunga una Beyerdynamic DT 990 che tenni a lungo finchè non ebbe un incidente di percorso dovuto a mia figlia imprudente . Molto diverso invece il discorso sulle Sony con cui mi sono trovato sempre bene. Ho ancora in perfettissimo stato una MDR-CD780 a 32 ohm comprata nel 2000. Il giorno che mi dovesse piantare sarà molto triste.







    La SE-700 non è una cuffia dinamica, ma ad electret. Quindi del tutto diversa dalla 1000. Medi ed acuti sono molto validi, ariosi e mai inscatolati... peccato abbia due grosse mancanze:

    1) un basso molto leggero e poco profondo
    2) una sensibilità bassissima. Io la piloto tramite la presa cuffia di un pre Accuphase 2810: il volume e più che sufficiente, ma la manopola va ruotata parecchio, molto più che con la beyer, che ha un suono molto meno arioso e più scatolare.

    Considera che la SE-700 ha come pietre di paragone un sistema Stax omega 007 + ampli 007t, ed una AKG K1000. Non due entry level; rispetto a queste due cuffie ha nell'acuto arioso e luminoso la sua arma migliore. Peccato per i pochi bassi... :-w


    Un saluto, Frovalta.
    Post edited by Frovalta at 2017-02-28 22:54:43
    Il lunedì arriva sempre di domenica pomeriggio (romanzo di Massimo Lolli, 2009)
  • marcellomarcellomarcellomarcello
    Posts: 3,901Member
    Riperto quanto sopra nel post 3 : "Ho avuto il piacere di ascoltarla in ripetute occasioni. L'aveva un mio amico e vicino di casa.
    ... Purtroppo Pioneer in quei tempi ebbe la "brutta idea" di sostituirla con la Monitor 10 ...".



    https://www.hifiengine.com/manual_library/pioneer/se-700.shtml
    Post edited by marcellomarcello at 2017-02-28 23:24:58
  • MAXXIMAXXI
    Posts: 19,668Member
    Anche la Yamaha HP1 , ach'essa ad electrete , era una grande cuffia e pensionò la Koss Pro 5LC che avevo allora. Un suono più equlibrato e armonico e ...pesava molto meno in testa.
  • archigiusarchigius
    Posts: 895Member
    Frovalta said:

    ma per quanto sopra, ci va qualcuno di esperto e che non faccia pasticci... conclusione, esiste qualche restauratore (chiamiamolo così) di cuffie, che possa cambiare il cavo e valutare che fare con i cuscinetti?

    Chi sa, parli...


    Un saluto, Frovalta.



    Prova a contattare Spiritlabs.

    Post edited by archigius at 2017-03-05 06:08:14