Arriva la nuova piattaforma: inventiamo insieme un gioco tutto nuovo.
Roon. Lo proviamo?
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • giusespogiusespo
    Posts: 952Member
    Ciao Ale, di cosa si tratta?
    Saluti Giuseppe
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Ciao, Giuseppe. È un player bitperfect con una potentissima gestione dei file e integrazione con altri servizi tipo tidal. Fa parte in qualche modo di quel MQA che ti avevo messaggiato tempo fa. Potrebbe essere interessante, però costa un botto. Io ho un pò di sconto perchè mi ero messo in lista, ma il prezzo è comunque impegnativo. Grosso handicap è la licenza che vale solo per un solo computer. con quello che costa mi aspettavo invece un computer in omaggio.
    Stasera può darsi che vado da Andrea.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • GasVanTarGasVanTar
    Posts: 2,324Member
    449 dollari...? :O
    Gaspare iVan atTardi
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    + IVA.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Ciao. Piccola rece altamente soggettiva di Roon.
    Premesso che uso sempre e comunque Amarra, le impressioni su Roon saranno fatte rispetto ad Amarra.
    Roon suona, rispetto ad Amarra meno analogico e corposo, quindi più dettagliato e meno melmoso. Non é un dettaglio eccessivamente radiografante tipo Audirvana+, però in questo caso vado a memoria in quanto A+ l'ho disinstallato tanti mesi fa,ma, non escludo però un confronto a breve. Roon ha una parte bassa e mediobassa piú secca e ferma, e questo da un lato si traduce in un maggior controllo in basso e minori rimbombi, soprattutto nel mio caso, avendo i diffusori a neanche 50 cm dalla parete di fondo. Questo però fa in modo che le voci risultino un pò meno corpose, anche se nel mio caso alla parte mediobassa ci pensa il Digicode. Ascoltando con Roon, forse per via di un medio e basso meno presente, certi suoni, tipo campanellini o similari sono maggiormente identificabili, soprattutto quelli appena udibili. Le frequenze alte sono leggermente più in evidenza. L'immagine é leggermente più bassa. Come ampienza laterale si equivalgono. Diciamo che é un ottimo player, però venduto ad un prezzo fuori di testa.
    Alla fine credo che non sia tanto meglio né tanto peggio di A+ o Puremusic.
    E adesso l'interfaccia utente: meravigliosa. Secondo me molto meglio di jriver, che comunque é una signora interfaccia. Ecco, diciamo che il prezzo da stupro al quale viene venduto é proprio per l'usabilitá. Eccezionale. Giusto il tempo di assimilare lo scorrimento orizzontale degli album dopo anni di verticale e inizia la magia di un software che piú che per suonare é nato per essere visto e usato. Comunque per suonare suona e anche abbastanza bene.
    Per il momento ho acquistato la licenza annuale, poi vediamo.
    Alessandro.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • giusespogiusespo
    Posts: 952Member
    Grande Ale, bella rece grazie!
    Saluti Giuseppe
  • EspritEsprit
    Posts: 79,948Moderator, Redazione
    Novità su Roon?
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    In che senso novitá?
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • EspritEsprit
    Posts: 79,948Moderator, Redazione
    In tutti i sensi, non se ne sente parlare molto, leggo di integrazione con Tidal piuttosto che con HQPlayer e via dicendo. Non mi è ancora chiaro se sia un software che interagisce con un player esterno o un software che include un suo player interno :)
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Oramai sono diversi mesi che é uscito. Adesso ha una bellissima app remote sia per ios che per android. Con un mac si può usare il telecomando apple per play stop avanti indietro. Graficamente eccezionale, usabilitâ alle stelle, ricco di informazioni e contenuti perfetta integrazione con tidal.
    É un player bitperfect quindi non aspettatevi grosse differenze soniche rispetto ai vari audirvana & Co.
    Con Amarra il discorso é un pò diverso.
    Io uso come player principale Amarra e, diciamo che quando ho voglia di cambiare un pô tipo di suono mi faccio una settimanina di roon.
    Visto che c'é un periodo di prova gratuito pet tutti penso sia veramente un reato non provarlo.
    Tra poco ci sará anche il supporto per mqa meridian.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • EspritEsprit
    Posts: 79,948Moderator, Redazione
    Riassumendo: ha un suo player interno? In che consiste, consisterebbe, l'integrazione con altri player? Grazie
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Per l'integrazione hq player non posso aiutarti perché non lo uso però in rete o sul sito roon labs puoi trovare tutto quello che ti serve.
    Lintegrazione con tidal é molto semplice: dall'app roon fai la ricerca degli album o brani di tidal che ti interessano, poi li ascolti. Gli album che scegli come preferiti si integrano direttamente nella tua libreria insieme a tutti gli altri che nemmeno te ne accorgi. Sulla copertina é presente solo il piccolo logo di tidal in un angolo. Ogni volta che aggiungi un album da tidal ai tuoi preferiti da qualsiasi dispositivo, mobile o fisso, automaticamente viene aggiunto alla libreria di roon.
    Roon é un software player tale e quale ad audirvana e simili.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Precisazione.
    Roon, quando lo usi con tidal funge da player, quindi non é l'app di tidal a suonare ma direttamente roon. Tant'é che non devi aprire l'app di tidal. Tidal in questo caso mette a disposizione solo i suoi server per lo streaming.
    Nel caso di integrazione con hq invece, é hq a suonare e roon mette a dispisizione libreria e interfaccia, come quando si usa jriver+ jplay.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • EspritEsprit
    Posts: 79,948Moderator, Redazione
    Roon "suona" direttamente una tua libreria su HD o NAS o si appoggia ad altro per riprodurre la musica?
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Local storage, network storage, librerie itunes.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • maxfabbrimaxfabbri
    Posts: 2,157Member
    Jriver seguendo le evoluzioni di fatto costa una trentina di dollari annuali......119 dollari annuali sono tanti ...per carità tutto lecito se si vuole mantenere un minimo di redditività con bassi volumi di vendita ma giusto per contestualizzare equivalgono a 6 mesi di abbonamento a Tidal
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Si. Purtroppo il prezzo é troppo elevato. Amarra all'inizio costava pure di più poi ha abbassato notevolmente le pretese. Magari faranno così anche quelli di roon.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • BrandxBrandx
    Posts: 1,659Member

    Alla fine credo che non sia tanto meglio né tanto peggio di A+ o Puremusic.
    E adesso l'interfaccia utente: meravigliosa. Secondo me molto meglio di jriver, che comunque é una signora interfaccia. Ecco, diciamo che il prezzo da stupro al quale viene venduto é proprio per l'usabilitá. Eccezionale. Giusto il tempo di assimilare lo scorrimento orizzontale degli album dopo anni di verticale e inizia la magia di un software che piú che per suonare é nato per essere visto e usato. Comunque per suonare suona e anche abbastanza bene.
    Per il momento ho acquistato la licenza annuale, poi vediamo.
    Alessandro.



    Non sono d'accordo su Jriver, ritengo quest'ultimo, (ovviamente la versione x win) rapporto qualità/prezzo, praticamente imbattibile.-
    Oltretutto non equalizza nulla a dispetto degli altri player.  
     
    :D
  • nicloniclo
    Posts: 1,200Member
    Sarà anche bello, peccato non parta su Windows 10 (due pc su due).

    Peccato, avevo un trial di 60 gg ...

    Anzi è partito su uno dei due pc,   lo trovo comunque pessimo, non  tanto per il suono ma per l'interfaccia .

    Non credo che  avrà successo. 
    Post edited by niclo at 2015-10-29 16:44:57
    Nic
  • mediomedio
    Posts: 2,963Member

    Ragazzi, rispolvero questo "vecchio" post.

    Sto provando Roon in questi giorni, devo dire che la grafica, la gestione e l'integrazione con Tidal sono semplicemente eccezionali.

    Sono rimasto molto colpito anche dal suono, il migliore player avuto/provato rispetto a A+, Amarra e JRiver. Maggiore microdinamica e interleggibilità del medio-masso, alto definito ma mai troppo in evidenza, scena ampia.

    Insomma, mi ha messo in forte difficoltà, visto il costo molto elevato x l'acquisto...... forse proverò per un anno nella speranza che per il rinnovo "a vita" facciano un po' di sconto....

    Ero in procinto di prendere un DAC serio, quasi quasi desisto e prendo solo Roon e aspetto un po', vedremo...

    cmq vi consiglio di NON provarlo.... ovviamente sto scherzando, merita!.

    Wilson The Circle>Wilson ACT0.5>Benz Glider>Benz PP1 - Marantz DV7007 - Auralic AriesMini - Wadia Intuition - Totem Hawk
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Io ho la licenza di roon e lo alterno ad amarra. Tra i due però preferisco amarra. Certo che però l'interfaccia di roon è molto molto bella.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • bluenotebluenote
    Posts: 4,722Member
    Il meglio di se' lo da integrando HQPlayer. Con Tidal e' uno spettacolo.
    Anche io ho scelto la licenza annuale, nella speranza di una prossima revisione dei prezzi.
    Ciao. Maurizio
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Abbinato a hq player roon funziona solo come interfaccia e database. Il player lo fa hq con le sue caratteristiche.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • mauro57mauro57
    Posts: 109Member
    Salve ho acquistato anch'io la licenza annuale...veramente spettacolare l'interfaccia sopratutto se abbinata a Tidal
    Integrazione perfetta tra musica liquida presente nel mac e servizio streaming
    Ottima app per Ipad per comandare il tutto in remoto
    A volte anch'io cambio e alterno un po' il suono selezionando in uscita Amarra sQ al posto del player Roon usandolo così solo come interfaccia e database
    Come dac uso entrata usb del cdp Accuphase dp550
    Merita veramente!!
  • bibo01bibo01
    Posts: 5,608Member
    Uso Roon sotto Windows con HQPlayer, ma sto aspettando che esca la versione server per Linux (da usare sempre con HQPlayer). Ormai ci dovremmo essere quasi.
    Post edited by bibo01 at 2016-02-11 03:45:49
  • pocarriepocarrie
    Posts: 618Member
    Vado controcorrente. Ho acquistato la licenza annuale di Roon, lo uso ormai quasi solo per ascoltare Tidal con HQPlayer. Il perchè è presto detto: detesto la sua gestione "dittatoriale" dei metadati. Preferirei che avesse un'impostazione generale per la quale prendesse i tags (o quantomeno certi tags più importanti, tipo artista album, release date, copertina, etc.) solo dai files stessi e non dal database di Roon.
    Invece attualmente è possibile farlo manualmente solo per ciascun singolo album, ed è una tortura cinese.
    Insomma, se io ho la libreria già organizzata per determinati generi, voglio che mi riconosca quelli, e basta.
    Se ho degli albums di "David Crosby & Graham Nash" e li ho catalogati come genere "Folk-Rock", mi fa incazzare che poi mi appaiano come "Crosby & Nash" e nel genere "Singer/Songwriter" (?)
    Naturalmente ho provato tutti i vari settings, ma questo rimane il modo di operare di questo software, a mio modesto parere costosissimo e sopravvalutato.
    Tanto per fare un paragone, Muso costa solo 20 euro per una licenza a vita su quanti pc vuoi, funziona benissimo con HQPlayer, scrive persino temporaneamente i brani nel ramdisk, fa le stesse cose di Roon (ha i link per la biografia dell'artista, artisti simili, ricerche in rete, foto, etc.) ma a un prezzo dieci volte inferiore.
    "Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato."
    (George Best, calciatore irlandese, 22/05/1946, 25/11/2005)
  • bibo01bibo01
    Posts: 5,608Member
    Ciao pocarrie,

    anch'io ho delle riserve simili alle tue. Però, riguardo i metadati, è possibile usare quelli interni invece che quelli di Roon, e lo si può fare per tutti gli album. Io mantengo i generi dei metadati interni in Settings/General selezionando NO per "Show Roon Genres" (e YES per Show Genres from Files Tags). Inoltre, invece che per singolo album, è possibile fare delle macro selezioni con il pulsante dx, ad es. dopo una ricerca della voce "Mozart", e modificare tutti gli album interessati tramite EDIT.
    Concordo sul prezzo. Probabilmente ci sono delle royalties da pagare a taluni database che altri software non hanno. Anch'io uso Muso.
    Ciò che apprezzo particolarmente di Roon è l'architettura che ha grosse potenzialità di sviluppo. Sicuramente ha bisogno di migliorare la possibilità di correggere i metadati, soprattutto per la Classica. Infatti, trovo assolutamente negativo che il database non venga riconosciuto in maniera corretta e che a volte non si possa al momento correggere certi errori, ad es, consolidare lo stesso compositore che appare con due nomi diversi. A quanto pare ci stanno lavorando.
  • Alerosso10Alerosso10
    Posts: 1,023Member
    Concordo. Ci sono poi altri piccoli bug nei metadati tipo certi album non li mette in ordine alfabetico. Ad esempio "the avison ensemble" continua a metterlo in cima alla lista come se fosse "avison ensemble" e l'unico modo per ovviare al problema é quello di rinominarlo "theavison ensemble". È un piccolo problemino che però esiste e non ho mai riscontrato con altri software.
    Macmini roon Tidal - Msb Analog - rega RP10 Apheta 2 Rega Aria - Classè CP 800 - Classè CA 2300 - B&W 804 D3 - Nordost Heimdall 2 - Acustica Astri audio
  • aleniolaaleniola
    Posts: 621Member
    Ciao a tutti 
    Scaricato ieri sul mio Mac Mini headless. 
    Per ora non mi pronuncio sulla parte audio, ma l'interfaccia utente è fantastica! Mai provato nulla del genere..in passato ho avuto Sonos, ora utilizzo un BlueSound, Audirvana 2 e sporadicamente Amarra e Itunes ma qui non ce n'è per nessuno, Roon ha di gran lunga il sistema migliore per gestire la libreria con un'integrazione Tidal semplicemente perfetta. 

    Anche il Controller che ho scaricato sul Macbook funziona benissimo così come l'app per iPad mini.
    Unica pecca...l'app gira su iPad mini 2 o superiori e iPad 3 o superiori. A casa ho un mini prima versione e un iPad 2 che non possono essere usati come remote. Per fortuna ho anche un mini 3..
    Per Iphone non c'è ancora nulla, vedremo se arriverà un'app semplificata anche per questo dispositivo.



    Synology DS916+ > Roon > Auralic Aries > Heed Obelisk DA > Cyrus pre Xp > Cyrus Xpower > PMC Twenty 21
  • hideoshihideoshi
    Posts: 248Member
    Scaricato anche io qualche giorno fa, prime impressioni:

    Interfaccia Utente: 10 - In assoluto la migliore. Navigare tra artisti, album e playlist non è mai stato così piacevole ed immediato. L'app per Ipad funziona in maniera eccellente. 
    Audio: voto 7,5 - Rispetto ad Amarra (il mio preferito) è meno analogico e mi pare abbia meno tridimensionalità. Mi sembra assomigli più ad Audirvana. Ora lo vorrei testare con SQ di Amarra per vedere se si può avvicinare al suono che prediligo. Nel complesso è comunque un suono molto piacevole. 
    Integrazione con Tidal: Voto 10 + + + - Rispetto ad Amarra for Tidal non c'è paragone. E' semplicemente perfetto. 
    Prezzo: Caro, carissimo ma per chi vuole una soluzione definitiva per controllare e gestire al meglio la propria libreria musicale è il TOP sul mercato. Rispetto ad Amarra è più immediato e ti porta ad ascoltare più la musica che l'impianto. Se potessi avere il suono di Amarra dentro il software di Roon, sarei l'uomo più felice del mondo, ma pare che non si possa avere tutto. 
    Se lo comprerò? Direi proprio di si.