Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. VI RACCOMANDIAMO DI NON ACCEDERE AL NUOVO SITO DURANTE QUESTE ORE.
Renzi: "Sui barconi non solo famiglie innocenti". E non esclude il blocco navale
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Dopo Grillo anche Renzi. Le posizioni di Lega e FI sono note.
    Insomma il buonismo boldrinesco è definitivamente morto.
    E ce lo confermano, indirettamente, pure gli amici del forum più favorevoli all'accoglienza, come Esprit o Eisenstein quando affermano che le prese di posizione dei politici sono "condizionate" dai prossimi appuntamenti elettorali.
    I politici cercano i voti e quindi se rinnegano il buonismo significa chiaramente che hanno percepito che anche nel loro elettorato di riferimento la stragrande maggioranza degli elettori è contraria alla politica boldrinesca e vaticana dell'accoglienza, del multiculturalismo, di mare nostrum e dell'accesso indiscriminato ai profughi.
    E si comportano poi di conseguenza.

  • Esprit
    Posts: 80,003Moderator, Redazione
    Ok, tutto bello ma vedi di fare un thread unico sull'argomento non di aprirne di simili ogni 5"
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Alcuni stralci dell'articolo:

    Il premier, in un’intervista al New York Times, aveva però precisato che il controllo delle frontiere, non è solo questione di risposta umanitaria, ma anche di sicurezza. «Non tutti i passeggeri sulle imbarcazioni dei trafficanti sono famiglie innocenti. Il nostro sforzo per contrastare il terrorismo in Nord Africa deve crescere per superare questa minaccia, che crea un terreno fertile per il traffico di esseri umani e interagisce pericolosamente con esso» ha spiegato Renzi al giornale Usa.

    Blocco navale
    Anche per questo il governo italiano non esclude la possibilità di arrivare anche a un blocco navale in Libia. L’approvazione del dispositivo della risoluzione di Forza Italia dà infatti al Consiglio di sicurezza dell’Onu il compito di valutare. E la parte della risoluzione di maggioranza in cui lo si vietava esplicitamente è stata cancellata. Nel dispositivo della risoluzione di Forza Italia si impegna il governo, tra l’altro, a sollecitare il Consiglio di sicurezza delle nazioni Unite a «valutare l’opportunità di emanare risoluzioni che permettano alla Comunità internazionale l’applicazione di misure in accordo con quanto stabilito dagli articoli 41 e 42 della Carta della nazioni unite». E in questi due articoli, il 41 e il 42, si parla esplicitamente di blocco economico e di blocco navale. La prima norma dispone che il Consiglio di sicurezza dell’Onu possa «decidere quali misure, non implicanti l’impiego della forza armata, debbano essere adottate per dare effetto alle sue decisioni» e possa «invitare i membri delle Nazioni Unite ad applicare tali misure». Queste, si legge nel documento di FI che le riproduce, «possono comprendere un’interruzione totale o parziale delle relazioni economiche e delle comunicazioni ferroviarie, marittime, aeree, postali, telegrafiche, radio e altre e la rottura delle relazioni diplomatiche». In più, se il Consiglio di sicurezza «ritiene che le misure previste nell’articolo 41 siano inadeguate o si siano dimostrate inadeguate, esso può intraprendere, con forze aeree, navali o terrestri , ogni azione che sia necessaria per mantenere o ristabilire la pace e la sicurezza internazionale». Tale azione, dice ancora la norma, «può comprendere dimostrazioni, blocchi ed altre operazioni mediante forze aeree, navali o terrestri nell’ambito delle Nazioni Unite». Oltre ad aver approvato tutto questo, la maggioranza, nella sua risoluzione firmata da Zanda, Schifani e Zeller ha cancellato il passaggio in cui si vietava esplicitamente ogni ipotesi di blocco navale. «E la decisione di cancellare queste frasi dal testo», come si può vedere anche nella dalla versione originaria del provvedimento, «è stata presa in Aula - racconta Maurizio Gasparri (FI) - grazie anche all’intervento di Pier Ferdinando Casini».
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,304Member
    Ok, tutto bello ma vedi di fare un thread unico sull'argomento non di aprirne di simili ogni 5"

    gli prude l'indice destro
    :D
    Post edited by goodmax at 2015-04-22 18:42:55
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Esprit said:

    Ok, tutto bello ma vedi di fare un thread unico sull'argomento non di aprirne di simili ogni 5"



    L'argomento è di drammatica attualità, magari si potrebbe "fondere" con il 3ad di Grillo che potreste chiudere e fare un merging con questo.
    Che è molto più importante quanto dichiara il presidente del consiglio.

    Trovo l'argomento molto interessante perché anche a livello sociologico comporta un rilevante mutamento dell'opinione degli italiani in tema di migranti e immigrazione, laddove anche i partiti di sinistra ed il PD passano dall'ostentazione delle politiche buonista inclusive, terzomondista e multiculturali (che trovano il culmine nella nomina della Boldrini a presidente della Camera e della Kienge a ministro) alle recenti dichiarazioni di Renzi che vuole risolvere il problema alla fonte, impedendo che le barche prendano il mare.
  • Esprit
    Posts: 80,003Moderator, Redazione
    Io trovo molto più interessante che tutti si rincorrano per paura di perdere voti.
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,304Member
    ma scusa rob, i buonisti sono i cattolici, i seguaci del papa, che c'entrano i comunisti che di solito sono cattivi, uccidono e mangiano i bambini?


  • mozarteum
    Posts: 52,750Member
    i danni di eleggere papa un argentino e non uno nato a ovindoli
  • varnaciavarnacia
    Posts: 18,058Member
    Esprit said:

    Io trovo molto più interessante che tutti si rincorrano per paura di perdere voti.



    esatto
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,304Member
    i danni di eleggere papa un argentino e non uno nato a ovindoli

    chiudi il freezer.
    :D
    Post edited by goodmax at 2015-04-22 18:54:07
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Esprit said:

    Io trovo molto più interessante che tutti si rincorrano per paura di perdere voti.



    E' vero, hai perfettamente ragione.
    Solo che un leader di un parito di sinistra dovrebbe aver paura di perderli i voti, dal suo elettorato di riferimento, se sul tema specifico è più vicino a Salvini rispetto alla Boldrini.
    Questo è il punto rilevante.
    O Renzi sbaglia (che è molto difficile) oppure il suo elettorato in stragrande maggioranza sul tema specifico condivide di più quello che dice Salvini rispetto a quello che dice la Boldrini.

    Sarebbe interessante vedere dei sondaggi se qualcuno li ha fatti sul tema specifico, del tipo "preferite il blocco navale o mare nostrum" e vedere come la gente risponde.
    Io credo che i partiti più grandi li abbiano fatti questi sondaggi.
  • Van KattenVan Katten
    Posts: 12,925Member
    CONTRORDINE; COMPAGNI ! (n'atra vòta)

    =))
  • lufranzlufranz
    Posts: 31,358Member

    CONTRORDINE; COMPAGNI ! (n'atra vòta)

    =))



    Tanto nessuno sa più quali erano gli ordini iniziali, né quante volte sono stati ribaltati. Quindi tutto fa brodo :D


     

  • Esprit
    Posts: 80,003Moderator, Redazione
    Roberto M said:

    E' vero, hai perfettamente ragione.

    Roberto, questi si sbattono per scegliere il giorno "più fausto" per le elezioni.
  • lampo65lampo65
    Posts: 8,768Member
    Esprit said:

    Io trovo molto più interessante che tutti si rincorrano per paura di perdere voti.



    è talmente vomitevole che ormai anche i preti si vergognano...sentito Scola un attimo fa, sempre diretto sull'argomento, ma è di malgrate, non di ovindoli...va bene uguaglio?
  • silver surfer
    Posts: 1,982Member
    Ma allora quando Renzi e Alfano difendevano a spada tratta Mare Nostrum era tutto uno scherzo? Che buffoni...
  • Van KattenVan Katten
    Posts: 12,925Member
    lufranz said:



    Tanto nessuno sa più quali erano gli ordini iniziali, né quante volte sono stati ribaltati. Quindi tutto fa brodo :D


     



    Non capisco ma mi adeguo.  (cit.)

    :))
  • [Deleted User]
    Posts: 1,205
    The user and all related content has been deleted.
  • [Deleted User]
    Posts: 1,205
    The user and all related content has been deleted.
  • bluesman74bluesman74
    Posts: 6,092Member
    Abbiamo anche il grande professore forumer professionista esperto di cretini e dna... Avrà preso la specializzazione
  • lampo65lampo65
    Posts: 8,768Member
    Quando anche gli ultimi macaluso non ci saranno più, saremo anche noi in mezzo al mare...speriamo solo metaforicamente
  • [Deleted User]
    Posts: 1,205
    The user and all related content has been deleted.
  • lampo65lampo65
    Posts: 8,768Member

    lampo65 said:

    Quando anche gli ultimi macaluso non ci saranno più, saremo anche noi in mezzo al mare...speriamo solo metaforicamente



    Tieni conto che Macaluso è sempre stato la destra del PCI, quanto di più lontano dall' operaismo o dalla sinistra ingraiana.


    Certo uno spirito libero...ma sempre chiara la differenza tra far Politica e far carriera politica  ;)
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Emergenza profughi senza fine, il prefetto di Venezia chiede ai cittadini DI METTERE A DISPOSIZIONE I PROPRI ALLOGGI per accogliere gli immigrati.

    Attendiamo coerente adesione da parte dei nostri amico veneziani  !



  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Emergenza profughi senza fine: "Accoglieteli nelle vostre case"
    Centri d'accoglienza al collasso, il prefetto di Venezia: "I privati mettano a disposizione immobili e appartamenti"

    L'emergenza profughi ormai assedia il Nordest da mesi, con tutte le province del Triveneto sommerse di nuovi arrivi ben oltre la capacità massima ricettiva.

    Ora, sotto la spinta dei nuovi arrivi di disperati che sbarcano sulle coste della Sicilia, bisogna prepararsi ad accoglierne altri. A coordinare l'emergenza, tra gli altri, il prefetto di Venezia Domenico Cuttaia, che ha invitato oggi i privati a mettere a disposizione gli appartamenti "per sistemare, provvisoriamente, gli immigrati in arrivo dalla Sicilia".

    In una nota sul proprio sito istituzionale, la prefettura del capoluogo lagunare si rivolge a una lunga serie di associazioni di categoria (ci sono Confindustria e Confartigianato ma anche Coldiretti e l'Associazione dei Piccoli Proprietari): la richiesta è quella di "segnalare le disponibilità di edifici, appartamenti, ambienti da adibire a sistemazione provvisoria delle persone". Ma attenzione: non si parla solo di infrastrutture ed immobili degli enti, ma anche dei privati.

    La prefettura infatti chiede di "segnalare l'appello anche agli associati" delle varie sigle, badando a "segnalare che l'eventuale disponibilità potrà concretizzarsi in un rapporto contrattuale con la prefettura, nell'ambito delle convenzioni stipulate con gestori che prevedono da parte dello Stato il pagamento di un corrispettivo sino a 35 euro al giorno per migrante".

    L'alternativa a un'accoglienza diffusa dei migranti sul territorio, ammonisce Cuttaia, è l'installazione delle famigerate tendopoli, che di certo non rappresenterebbero la soluzione migliore né per i migranti né per i residenti. Si tratta, certo, di "una pura ipotesi di extrema ratio" ma che "in alcune regioni confinanti costituisce già una realtà operativa".

    Contro l'accoglienza di altri migranti si è espresso anche il governatore del Veneto Luca Zaia, che ha sostenuto che l'arrivo di nuovi profughi "danneggerebbe il turismo, con un danno economico devastante".

  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    E' anche un affare, pagano 35 euro al giorno per ogni migrante accolto, e magari la convivenza potrebbe anche essere piacevole per i nostri amici veneziani !!
  • Esprit
    Posts: 80,003Moderator, Redazione
    Roberto (M) hai tante case che ti ci paghi il nuovo obiettivo in un mezzo pomeriggio ospitandoli.
  • [Deleted User]
    Posts: 1,205
    The user and all related content has been deleted.
  • [Deleted User]
    Posts: 1,205
    The user and all related content has been deleted.
  • The user and all related content has been deleted.
  • Roberto MRoberto M
    Posts: 41,226Member
    Forza Italia ha votato la risoluzione del Governo, che non esclude un intervento di terra ed il blocco navale.