Gentili Membri, le discussioni sono momentaneamente chiuse per esigenze legate alla migrazione al nuovo sito. Fanno eccezione le discussioni inerenti la migrazione stessa. ATTENZIONE! Dopo (e solo dopo) che sarà attivato il reindirizzamento, vale a dire quando scrivendo "videohifi" vi troverete da un'altra parte, se doveste riscontrare problemi di accesso, potete comunicare con noi usando il tasto CONTATTACI sulla nuova home page.
alcune considerazioni sulla sicurezza degli aeroporti
  • siebrandsiebrand
    Posts: 42,213Member

    Partenza domeica scorsa, io e un collega.

    Da Verona a Francoforte.

    quando ci facciamo dare le carte d'imbarco, ovviamente ci chiedono i documenti

    il mio tuto OK, mio collega... aveva la tessera CF/Sanitaria all'interno della custodia di plastica trasparente. La sua fototessera era completamente coperta, ma l'impiegata dall'altra parte del banco non ha fatto una piega.

    Gentile e sorridente,ci consegna quanto richiesto e buongiorno

    passiamo il controllo metaldetector , tutto OK.

    Abbamo un po' di tempo, decidiamo per un panino.. Costano un sacco ma vabbeh, pazienza.

    due signore che stavano vicine a noi, finito la loro consumazione si alzano e pvanno via. Io no mi ricordavo nè le facce ne gli abiti, mio collega nemmeno. Fatto sta che una delle due dimentica la giacca sulla sedia.

    me ne accorgo un minuto dopo... vado in cerca delle signore per avvertirle, ma non le trovo.

    Quindi avverto la barrista, la quale mi dice che è meglio far finta di niente, avrebbe chiamato LEI la polizia per le verifiche del caso...

    vabbeh.

    Quando andiamo verso il gate dedicato a noi, un occhiata veloce sulle carte identità e si entra nel bus per fare 300 metri.

    Di ritorno.... imbarco a Francoforte. Nessuno ci ha chiesto i documenti. Fai la carta d'imbarco alla macchinetta, inserisci la carta "Miles & More" in una specie di "bancomat", premi due/tre volte Si, OK, Avanti e trovi la scheda pronta, ma... NESSUNO chiede passaporto o carta d'identità.

    Nemmeno al controllo metaldetector (mezzo spogliarello, ma nella borsetta iPad avevo un piccolo cacciavitino che non è stato trovato, boh...)

    Anche quando entriamo al "Gate A7"  nessun controllo di carta identità.

    Meglio a VRN, direi. FRA è, forse, troppo grande?? L'efficienza Tedesca... dove era? Boh...

    fatto sta che da Francoforte, se qualcuno avesse avuto la mia carta miles & more, sarebbe potuto partire senza alcun problema.

    boh e ancora boh.

     

    Post edited by VHF Tech Team at 2015-04-22 11:49:01
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,327Member
    sì ok, ma il Catullo fa un po' ridere come aeroporto....



    Post edited by goodmax at 2015-04-22 10:38:35
  • masokosmasokos
    Posts: 7,615Member
    goodmax said:

    sì ok, ma il Catullo fa un po' ridere come aeroporto....






    secondo me sono altre le cose che fanno ridere....
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,327Member
    e cioè?
  • gpbgpb
    Posts: 24,184Member
    a monaco un giornalista del sole 24 ore si è imbracato due volte senza carta di imbarco....
  • LeonardoPLeonardoP
    Posts: 21,467Member
    C'erano ancora aerei dopo le otto di sera?
  • masokosmasokos
    Posts: 7,615Member
    LeonardoP said:

    C'erano ancora aerei dopo le otto di sera?



    a VR si, a Frankfurt no.....non sai nulla.... :D
  • siebrandsiebrand
    Posts: 42,213Member
    goodmax said:

    sì ok, ma il Catullo fa un po' ridere come aeroporto....






    beh, è piccolino, ma non mi sembra malorganizzato, tutto sommato...
  • goodmaxgoodmax
    Posts: 38,327Member
    ma lo so, sono partito da lì per andare a Parigi, così facevo prima.. :D


  • siebrandsiebrand
    Posts: 42,213Member
    ;)  non è male nemmeno di Venezia, se è per quello...
  • Markingegno
    Posts: 7,422Member
    Quando parlano di sicurezza negli aeroporti mi viene da ridere.Basta un trolley pieno di esplosivo e fai una strage anche prima del check in subito dopo l' ingresso in aeroporto.
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,700Administrator
    se la mettiamo così, si può realizzare un bazooka casalingo e colpire a distanza quasi qualsiasi obiettivo. La sicurezza negli aeroporti è finalizzata alla sicurezza del volo, non a quella dello spazio aeroportuale
  • blusv70
    Posts: 1,417Member

    se la mettiamo così, si può realizzare un bazooka casalingo e colpire a distanza quasi qualsiasi obiettivo. La sicurezza negli aeroporti è finalizzata alla sicurezza del volo, non a quella dello spazio aeroportuale



    Infatti.
    Qualcuno si ricorda di questo ?

    http://it.wikipedia.org/wiki/Strage_di_Fiumicino_(1985)

  • Markingegno
    Posts: 7,422Member

    se la mettiamo così, si può realizzare un bazooka casalingo e colpire a distanza quasi qualsiasi obiettivo. La sicurezza negli aeroporti è finalizzata alla sicurezza del volo, non a quella dello spazio aeroportuale


    Certo,ovviamente hai ragione, ma visti i tempi, non sono oggi luoghi sensibili da presidiare in altro modo? Che senso ha oggi proteggere un volo quando è esposto potenzialmente un aeroporto?.


    Pensate se succedesse qualcosa nella metro a Milano nei giorni dell'Expo.Presidiamo bene l'area della fiera.Ma le fermate della metro come le controlliamo?


    I morti sono morti in cielo come in terra nella fiera o sottoterra.


    Viviamo in un brutto periodo e sulla sicurezza  ci riempiamo solo la bocca.

    Post edited by Markingegno at 2015-04-23 11:08:40
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,700Administrator
    non è possibile pensare di militarizzare un intero territorio ai fini della sicurezza, qualcuno ricorda come morì carrero blanco? l'erede di franco si muoveva super scortato e quando doveva effettuare dei tragitti in macchina venivano chiusi km interi di autostrada, i baschi minarono 5 km di autostrada,e  quando carrero blanco passò su quel tratto, lo fecero esplodere con un comando a distanza. le grandi città di punti sensibili non oontrollabili ne hanno tanti, metropolitane, aeroporti, stazioni ferroiviarie, campus universitari, nodi stradali, a roma immaginate cosa può fare una auto imbottita di tritolo in un quartire della movida,  cosa può comportare minare un pilone della sopraelevata e via discorrendo. 
    C'è sempre un prima dove chi vuole fare un attentato puàò colpire, pure se facessimo i controlli di sicurezza all'ingresso degli aeroportoi e non dentro, ci pottebebro essere attentati a danno delle eprosne in fila per in controlli in ingresso
  • aml961
    Posts: 3,840Member

    non è possibile pensare di militarizzare un intero territorio ai fini della sicurezza, qualcuno ricorda come morì carrero blanco? l'erede di franco si muoveva super scortato e quando doveva effettuare dei tragitti in macchina venivano chiusi km interi di autostrada, i baschi minarono 5 km di autostrada,e  quando carrero blanco passò su quel tratto, lo fecero esplodere con un comando a distanza. le grandi città di punti sensibili non oontrollabili ne hanno tanti, metropolitane, aeroporti, stazioni ferroiviarie, campus universitari, nodi stradali, a roma immaginate cosa può fare una auto imbottita di tritolo in un quartire della movida,  cosa può comportare minare un pilone della sopraelevata e via discorrendo. 

    C'è sempre un prima dove chi vuole fare un attentato puàò colpire, pure se facessimo i controlli di sicurezza all'ingresso degli aeroportoi e non dentro, ci pottebebro essere attentati a danno delle eprosne in fila per in controlli in ingresso


    Avevo 12 anni quando ci fu l'attentato a Carrero Blanco, ma se non ricordo male non c'era nessuna autostrada, l'attentato fu in piena Madrid.
    Non confondiamoci con Falcone.
    Post edited by aml961 at 2015-04-23 15:16:50
  • cactus_atomocactus_atomo
    Posts: 51,700Administrator
    vero, non era la'utostrqada, me venne minata la strada davnjit alla chiesa da cui lui usicva (e che quando passava lui veniva asgombrata)
  • siebrandsiebrand
    Posts: 42,213Member
    We want metaldetector in autostrada...
  • mozarteum
    Posts: 52,763Member
    abbiamo messo il metal dectector pure a casa. Quando vengono gli ospiti, devono passare sotto un arco e le donne le tasto io personalmente se squilla il detector
  • varnaciavarnacia
    Posts: 18,058Member
    mozarteum said:

    abbiamo messo il metal dectector pure a casa. Quando vengono gli ospiti, devono passare sotto un arco e le donne le tasto io personalmente se squilla il detector



    anche le vecchie?
  • corradocorrado
    Posts: 6,297Member
    varnacia said:

    mozarteum said:

    abbiamo messo il metal dectector pure a casa. Quando vengono gli ospiti, devono passare sotto un arco e le donne le tasto io personalmente se squilla il detector



    anche le vecchie?


    A quelle perquisizione interna.
  • Cambronne
    Posts: 609Member
    Ma è sempre il viaggio del mac donald ? 
  • contic
    Posts: 1,577Member
    Era talmente tanto l'esplosivo, che la macchina blindata di Carrero Blanco finì sul tetto di un palazzo.
    Allora alle manifestazioni gridavamo "il primo è stato Carrero Blanco, il secondo sarà Francisco Franco".
    Erano altri tempi.
  • piergiorgiopiergiorgio
    Posts: 18,818Member
    a malpensa i controlli sono ridicoli.

  • siebrandsiebrand
    Posts: 42,213Member
    Allora abbolliamoli....